PDA

View Full Version : The Kingdom con Jennifer Garner



tepepa77
07-06-2007, 14:33
The Kingdom
Un film di Peter Berg. Con Jennifer Garner, Jamie Foxx, Chris Cooper, Jason Bateman, Tom Bresnahan, Merek Browne, Merik Tadros. Genere Poliziesco, colore Produzione USA 2007.

Uscita nelle sale: 30/11/2007

Oggi ho visto il trailer di questo nuovo lavoro della Garner non vedo l'ora di vederlo.

http://www.mymovies.it/dizionario/trailer.asp?id=44520

tepepa77
16-11-2007, 11:21
Il sito del film italiano http://www.cinema.universalpictures.it/website/thekingdom/

MILANOODIA
16-11-2007, 14:40
La cosa effettivamente da sottolineare in questo The Kingdom è che è prodotto da Michael Mann, e a ben vedere le immagini, è abbastanza evidente. Poi la presenza di Jamie Foxx è altro segno di riconoscimento Manniano. Peccato che il regista di Chicago sia molto piu impegnato sul fronte produttivo che nel mestiere che gli viene meglio, cioè manovrare la macchina da presa. Però mi chiedo: perchè proprio Peter Berg come regista?! Mah. Comunque dove c è mann solitamente c è qualità, perchè c e azione ma c è anche cinema classico, c è amore sentimento, c e immagine. Tutto. Ma non so se sia così anche quando è in veste solamente di produttore.

tepepa77
16-11-2007, 20:52
Su http://www.bestmovie.it/ c'è la possibilità di assistere gratuitamente all'anteprima in alcune città...
Correte!

Johnny Global
04-12-2007, 09:54
visto ieri sera.

non c'è la ricercatezza estetica tipica dei film di Mann ma è un buon film d'azione con momenti di grande coinvolgimento da parte dello spettatore, specie nel finale. la parte centrale del film a tratti è un po' lenta ma nel complesso il film è godibile.
una cosa che inizio a sfangare poco però sono le riprese con la camera a mano, frenetiche, con spostamenti repentini. sono spesso fastidiose per gli occhi e non è che contribuiscano un granchè a farti sentire parte della scena. la Gardner non mi piace un granchè, ha lo sguardo un po' lesso, poco determinato. Foxx è bravo ma il contorno di attori mediocre.

LaBelvaColMitra
07-12-2007, 18:11
Mi trovo ancora una volta d'accordo con Johnny...
Bel film d'azione che mischia una buona dose di sentimento...
Oltre allo splendido finale (e mi riferisco sia all'attacco nel quartiere malfamato, sia alla scena della bambina che passa la biglia, sia all'ultimo dialogo "Li uccideremo tutti"), citerei anche l'ottimo inizio con una serie di colpi di scena v. la finta guardia che si fa esplodere e la seconda esplosione quando arrivano i soccorsi incredibili...
Concordo anche sul fatto dell'uso smodato della camera a mano sopratutto nella scena dell'incidente d'auto con la mercedes grigia che esplode lungo la strada...con i vari suv che si ribaltano e non si fermano più:D...
Riprese da vomito...

la Gardner non mi piace un granchè, ha lo sguardo un po' lesso, poco determinato. Foxx è bravo ma il contorno di attori mediocre.

Ma il cast in realtà non è male (c'è anche il bravissimo Chris Cooper)...
Il problema è che sono stati poco sfruttati...concentrandosi più che altro su Jamie Foxx...

MILANOODIA
08-12-2007, 22:23
Mmm, mezza delusione. Chiarisco sin da subito che il film non mi è dispiaciuto affatto e che scorre via veramente facilmente regalando una gran buona dose di adrenalina e delirio balistico. Ma risulta fin troppo semplice e lineare per la difficoltà del tema trattato. Se per esempio un Syriana esagerava sotto il profilo dell'intreccio, troppo inutilmente intricato, la prima parte di The Kingdom sembra non essere altro che la preparazione per l'attacco finale. Attentato, arrivo dell'Fbi, inzio ricerch, tutto sembra quasi un ponte, niente si risolve, tutto è appena abbozzato (prendiamo ad esempio la raccolta di indizi sul luogo dell'espolosione, poteva essere fonte inesauribile di materiale) come a dare spazio alla lunga scena di assalto finale. Quella si davvero curata. Questo fa cadere il film quasi in un action puro e diciamocelo ce ne fossero di action così, ma manca di quel respiro classico, di quella sensazione di grande film, di quell'epica che il nome di Mann nella produzione c aveva fatto sperare.
Godibile, sicuramente. Ma poco altro.

tepepa77
09-12-2007, 12:06
Mmm, mezza delusione. Chiarisco sin da subito che il film non mi è dispiaciuto affatto e che scorre via veramente facilmente regalando una gran buona dose di adrenalina e delirio balistico. Ma risulta fin troppo semplice e lineare per la difficoltà del tema trattato. Se per esempio un Syriana esagerava sotto il profilo dell'intreccio, troppo inutilmente intricato, la prima parte di The Kingdom sembra non essere altro che la preparazione per l'attacco finale. Attentato, arrivo dell'Fbi, inzio ricerch, tutto sembra quasi un ponte, niente si risolve, tutto è appena abbozzato (prendiamo ad esempio la raccolta di indizi sul luogo dell'espolosione, poteva essere fonte inesauribile di materiale) come a dare spazio alla lunga scena di assalto finale. Quella si davvero curata. Questo fa cadere il film quasi in un action puro e diciamocelo ce ne fossero di action così, ma manca di quel respiro classico, di quella sensazione di grande film, di quell'epica che il nome di Mann nella produzione c aveva fatto sperare.
Godibile, sicuramente. Ma poco altro.
Concordo con Milanoodia poteva venire fuori un capolavoro delgenere ma a tratti stenta a decollare ed è poco incisivo nella parte centrale,poi non si è dato molto spazio agli attori secondari puntantu tutto su J. Foxx(a mio avviso non è granche).
L'inizio e il finale del film da soli valgono già il prezzo del biglietto.Ma purtroppo non è il film dell'anno.

MILANOODIA
09-12-2007, 16:22
Foxx è un grande attore solo se lo spremi come un limone, solo se lo dirigi coi controcazzi, solo sei sei M.M.

almayer
16-06-2008, 13:15
http://www.imdb.com/title/tt0431197/

Visto qualche sera fa di ritorno dalla zona, alla fine l'ho trovato godibile, fila via liscio, qualche bella trovata e qualche bella ripresa, a tratti un po' troppo "american". Peccato per altre incongurenze, tipo la possibilità di sparare per i poliziotti dell'FBI, o la situazione stile Beirut con gli americani perennemente sotto minaccia, bufale create per aumentare la tensione. Il palazzo dello sceicco che si vede nel film è in realtà il palazzo dell'Emiro di Abu Dhabi.

SWAT
26-01-2009, 20:39
Bello, appena finito di vedere.
Un bel thriller con scene da cardiopalmo, forse un po' lenta a ingranare la prima parte.(colpa mia di aver visto una versione priva di sottotitoli nelle scene arabe)

Scene memorabili:
Il finale è un autentico capolavoro, in pochi film capita di vedere una sparatoria di tale livello e di un tale coinvolgimento.

E ovviamente la parte dell' attentato in autostrada, dove non si capisce bene chi è con chi.

Un dubbio:
Ritornando di cui sopra delle scene in arabo, qualcuno mi spiega che succede e che si dice quando manganellano durante l' interrogatorio il colonnello?sergente? all' inizio, e quando va al cospetto del principe?

johnny hamlet
26-01-2009, 22:12
Nella scena dell'interrogatorio il generale della Guardia Nazionale saudita che conduce l'inchiesta contesta al sergente della Polizia di Stato un coinvolgimento negli attentati in quanto sono state trovate parecchie uniformi della polizia in suo possesso,il sergente si discolpa affermando che l'alto numero di uniformi gli necessita a causa della sua eccessiva sudorazione,versione confermata dagli aloni evidenti di sudore sulle uniformi trovate nel suo armadietto,nella scena del meeting nel palazzo del principe sauditail colonnello della polizia di stato, che aveva assistito piuttosto contrariato all'interrogatorio del suo sergente nella scena di cui ho parlato, è incaricato di accogliere gli agenti americani in arrivo all'aeroporto e di fornirgli assistenza e lui avanza delle riserve al principe sulle capacità investigative del generale della Guardia Nazionale che ha il compito di condurre l'inchiesta sugli attentati.

Jack Carter
27-01-2009, 09:47
visto tempo fa, ottimo action movie geopolitico. la trama poteva avere qualcosina in più in termini di approfondimento e lo svolgimento in alcuni punti non è proprio fluido, il mix azione-storia poteva essere da vero filmone. la Gardner fino alla parte finale emerge poco, Foxx a me piace, "sborone" ma non troppo.....i titoli di testa sono fantastici, tra i migliori degli ultimi anni. stile Saul Bass (un genio del cinema) anni 2000......

almayer
29-01-2009, 08:21
Con tutto che il film è girato altrove, dopo aver passato gli ultimi 3 giorni a Riyadh, posso dire che la città è stata ricreata molto fedelmente.