PDA

View Full Version : Il triangolo delle Bermude - dvd Emi film



johnnyb
02-09-2005, 22:25
Qualcuno lo ha preso o sa dirmi se il master è lo stesso (cut) della edizione pubblicata dalla Pulp video ?

SWAT
02-09-2005, 23:28
Qualcuno lo ha preso o sa dirmi se il master è lo stesso (cut) della edizione pubblicata dalla Pulp video ?

Cosa manca nel DVD pulp??

johnnyb
03-09-2005, 00:04
azz swat feci proprio da queste parti un elenco dettagliato ai tempi dell'uscita: alcuni minuti comunque

SWAT
03-09-2005, 03:13
azz swat feci proprio da queste parti un elenco dettagliato ai tempi dell'uscita: alcuni minuti comunque

Il film l'ho visto pochi mesi fa, evidentemente non mi ero letto il topic per non spoilerarmi nulla... son strano io.

SWAT
03-09-2005, 03:15
Il film l'ho visto pochi mesi fa, evidentemente non mi ero letto il topic per non spoilerarmi nulla... son strano io.

...tenendo anche conto che il DVD l'avevo già perchè l' aquistai appena uscito

barnum
03-09-2005, 11:29
Io ricordo che si parlava di una scena con piccioni dai colli spezzati o giù di lì...

johnnyb
03-09-2005, 11:38
Io ricordo che si parlava di una scena con piccioni dai colli spezzati o giù di lì...

mancano anche alcuni dialoghi e i titoli di testa sono diversi

A.N.
03-09-2005, 16:12
La vecchia GVR 329 è la versione italiana più completa.

johnnyb
04-09-2005, 00:55
La vecchia GVR 329 è la versione italiana più completa.

Si Andrea ma il mio dubbio sul dvd Emi è che questa piccola casa utilizza in genere copie positive ex nolo italiane. La Gvr non era certo il massimo come qualità audio video e quindi spero in un recupero delle sequenze mancanti.

Devill
04-09-2005, 15:17
il dvd emi dura 1:43:39 ed è in 4:3
come sono i titoli nel dvd della pulp?

A.N.
04-09-2005, 15:56
La vhs GVR (fullscreen, titoli in italiano) dura esattamente 1:44:04. Purtroppo, come dice Giovanni, la qualità audio-video lascia a desiderare.

johnnyb
04-09-2005, 20:24
il dvd emi dura 1:43:39 ed è in 4:3
come sono i titoli nel dvd della pulp?

Ora controllo ma sicuramente è un master diverso e più comleto di quello Pulp, quindi passerò all'acquisto al più presto, grazie mille !

A.N.
04-09-2005, 20:32
Però la vhs dura 25 secondi in più. Come mai?

Devill
04-09-2005, 22:20
I titoli del dvd emi sono in italiano (durano 41s)

johnnyb
04-09-2005, 23:20
Però la vhs dura 25 secondi in più. Come mai?

Potrebbe trattarsi di una caduta di fotogrammi

bobby keller
04-09-2005, 23:25
anchio penso che lo prendero'

barnum
05-09-2005, 10:20
Io temo che la qualità video sia assai scadente. Qualcuno che l'ha preso ci tenga informati...

bastardnasum
05-09-2005, 10:43
oltretutto, se non ricordo male, il DVD della Pulp era in fullscreen. La vhs della GVR non so che formato abbia, ma il master che passa in televisione su Odeon e' widescreen, sempre se non ricordo male

johnnyb
05-09-2005, 13:34
oltretutto, se non ricordo male, il DVD della Pulp era in fullscreen. La vhs della GVR non so che formato abbia, ma il master che passa in televisione su Odeon e' widescreen, sempre se non ricordo male

E' il contrario: il master di Odeon è fullscreen mentre il dvd Pulp in 1,85:1 con le barre nere inserite elettronicamente.
La vhs Gvr è fullscreen senza mascherino.

almayer
05-09-2005, 17:42
Ora controllo ma sicuramente è un master diverso e più comleto di quello Pulp, quindi passerò all'acquisto al più presto, grazie mille !

L'hai preso (quanto costa)? Lo consigli?

johnnyb
05-09-2005, 21:16
Il prezzo è 9,90: non l'ho ancora preso perchè non volevo trovarmi con un dvd identico a quello Pulp, ma dagli indizi raccolti qui il master è diverso quindi in settimana lo ordino.

A.N.
06-09-2005, 18:03
Da Kultvideo costa 8,90, come tutti i nuovi Emi.

bobby keller
15-09-2005, 22:46
in giro non l'ho ancora vissto,speriamo sia la versione integrale

john trent
22-09-2005, 16:06
L'ho visto ieri su una bancarella ma sulla cover c'è scritto IL TRIAGOLO DELLE BERMUDE, senza la N!
I-N-C-R-E-D-I-B-I-L-E che vengano messi sul mercato dei prodotti con cotanta sciatteria!

uomomorto
18-09-2009, 14:40
Il prezzo è 9,90: non l'ho ancora preso perchè non volevo trovarmi con un dvd identico a quello Pulp, ma dagli indizi raccolti qui il master è diverso quindi in settimana lo ordino.

Ciao, l'avevi poi preso quello della Emi?

johnnyb
18-09-2009, 19:28
Ciao, l'avevi poi preso quello della Emi?

si si: così a memoria qualità video inferiore al dvd Pulp ma trattandosi di riversamento di copia positiva italiana, uncut.

uomomorto
18-09-2009, 21:44
si si: così a memoria qualità video inferiore al dvd Pulp ma trattandosi di riversamento di copia positiva italiana, uncut.

Ok. Ti risulta che abbiano in seguito ristampato correggendo l'errore di scrittura sulla copertina? Avevano scritto "Il triagolo delle bermude" (senza N), però il dvd che devo prendere ho notato che è scritto correttamente e la grafica in copertina è la stessa.

Con errore: http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=12396&type=DVD
Senza errore: http://cgi.ebay.it/Il-triangolo-delle-Bermuda-1978-DVD-OCCASIONE-LEGGI_W0QQitemZ260466894048QQihZ016QQcategoryZ4156 0QQcmdZViewItem
Non vorrei andare a prendere un'edizione diversa dalla Emi che è la migliore in giro.

johnnyb
18-09-2009, 21:55
io ho quella con l'errore di ortografia, e successivamente in edicola è riapparsa con il titolo corretto, all'interno penso siano identiche.

mister.steed
18-09-2009, 21:59
Ok. Ti risulta che abbiano in seguito ristampato correggendo l'errore di scrittura sulla copertina? Avevano scritto "Il triagolo delle bermude" (senza N), però il dvd che devo prendere ho notato che è scritto correttamente e la grafica in copertina è la stessa.

Con errore: http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=12396&type=DVD
Senza errore: http://cgi.ebay.it/Il-triangolo-delle-Bermuda-1978-DVD-OCCASIONE-LEGGI_W0QQitemZ260466894048QQihZ016QQcategoryZ4156 0QQcmdZViewItem
Non vorrei andare a prendere un'edizione diversa dalla Emi che è la migliore in giro.
E' uscito anche in edicola una ristampa targata Mosaico che posseggo...e che ovviamente riprendeva la versione Emifilm... mi sembra che il titolo nella Mosaico sia scritto giusto...


io ho quella con l'errore di ortografia, e successivamente in edicola è riapparsa con il titolo corretto, all'interno penso siano identiche.
Infatti... la versione da edicola è quella ristampata dalla Mosaico...

SWAT
01-05-2011, 23:20
Segnalo il film di pubblico dominio sul tubo:


http://www.youtube.com/watch?v=zmTmRo4d_jE

bobby keller
01-09-2011, 23:09
Uscito per la Cinekult
Il video mi pare particolarmente buono
la durata è di 1:44 e 10 secondi,sull' altro forum ci sono gia' state polemiche per l'inizio e per il finale che non sono corretti,negli extra comunque ci sono il prologo ed il finale completo se non sbaglio.C'è un intervista di una ventina di minuti ad "Alfredo Castelli"

Xtorm
02-09-2011, 16:15
Qualche immagine dall'edizione Cinekult:

http://img97.imageshack.us/img97/3601/vlcsnap00001qkc.th.jpg (http://img97.imageshack.us/i/vlcsnap00001qkc.jpg/) http://img855.imageshack.us/img855/3024/vlcsnap00002bn.th.jpg (http://img855.imageshack.us/i/vlcsnap00002bn.jpg/) http://img685.imageshack.us/img685/2575/vlcsnap00003la.th.jpg (http://img685.imageshack.us/i/vlcsnap00003la.jpg/) http://img839.imageshack.us/img839/3589/vlcsnap00004i.th.jpg (http://img839.imageshack.us/i/vlcsnap00004i.jpg/) http://img571.imageshack.us/img571/3803/vlcsnap00006q.th.jpg (http://img571.imageshack.us/i/vlcsnap00006q.jpg/)

sonosoloio
02-09-2011, 18:07
Si vede decisamente meglio rispetto alle altre versioni, credo proprio di acquisirlo il dvd della CineKult.:cool:

robby
21-07-2012, 00:56
mi onoro di essere il primo a parlare del film :D
molto bello, nonostante alcuni momenti di stanca che però non compromettono l'atmosfera angosciante che ti accompagna dall'inizio alla fine
alcune scene sono straordinarie come l'incidente nella città sommersa

Tuchulcha
21-07-2012, 12:24
Io lo trovo ancora inquietante da morire, il più pauroso fra gli horror dedicati all'argomento. La trovata finale delle trasmissioni radio differite nel tempo mette i brividi, incredibile come un film sia in grado di far venire la pelle d'oca pur mancando di mezzi e - ammettiamolo - di una trama vera.

D-Fens
27-08-2012, 10:31
Dopo i primi minuti mi aspettavo una vaccata colossale, il film è vistosamente a low budget, gli attori sembrano "non attori" di strada alla Pasolini (facce incredibili!), pure Houston recita un po' così; e invece proseguendo stoicamente nella visione, mi sono appassionato, e anche il finale è stato coinvolgente (o meglio, il prefinale, limitandosi alla nave che scompare in dissolvenza, perché poi la voce pseudo-scientifica a commento, che elenca le millemila sparizioni verificatesi nel Triangolo, depotenzia molto l'inquietudine che Cardona aveva invece saputo creare.)
Molto felice, a mio parere, la scelta di non mostrare praticamente niente, non spiegare, non chiarire; non c'è alcuna interpretazione esplicita, il film si limita ad illustrare il mistero, dall'alto, e lo spettatore si trova costretto ad accettarlo così com'è, senza libretto delle istruzioni, ne è testimone ma non esegeta. Aleggia un senso di minaccia, di "forze superiori" contro le quali nulla è possibile poiché si stenta anche solo a comprenderle.

Personaggi stereotipati e tagliati con l'accetta in modo estenuante (il cuoco "negro" della nave che parla e si atteggia come Mamy in Via Col Vento, o il capitano della Black Whale III, da manuale proprio, cappellino con l'ancora, barba lunga e pipa in bocca, mancava una scatola di bastoncini Findus o di tonno Nostromo in cambusa, anzi, sono sicuro che c'erano). Vince il premio "Faccia più brutta del cinema di tutti tempi", il ragazzo che nel film interpreta il figlio di Houston (che parrebbe il nonno anziché il padre), veramente inguardabile, inespressivo e sopraccigliato più di Frida Kahlo (ma pure i tizi della torre di controllo aerea, con gli occhiali da sole cobresque, sono impagabili...).

Il film alterna momenti molto ispirati (le scene subacquee) a qualche caduta di stile (la bambola con la bocca lorda di sangue per aver staccato "a morsi" il collo ai pappagalli, a mio parere è ridicola). Complessivamente comunque, un lavoro affascinante che merita sicuramente di essere visto. E poi c'è la Guida.

bastardnasum
28-08-2012, 05:52
la scena della bambola che gira la testa e' paurosissima, ogni volta che vedo il film, e arrivo quasi a quella scena, chiudo gli occhi senno' me la faccio sotto. La bambola comunque e' la migliore attrice haha.

Ottimo film di suspense che si inseriva nella moda "ufologica" di fine anni 70, col successo di libri tipo "Gli extraterrestri torneranno", e relativo film-documentario. Ricordo che anche su "Topolino" l'argomento "triangolo delle Bermude" aveva ispirato piu' di una storia, Tutta roba che mi inquietava moltissimo all'epoca. Rivista oggi e' solo un mucchio di baggianate disinformate e disinformanti, ma ha sempre un certo effetto..

Il film ha una colonna sonora molto inquietante. Altra scena inquietante e' quando inquandrano i quadri coi mostri marini e le navi affondate.

Concordo: il ragazzino e' antipaticissimo, ma in quasi tutti i film italiani fine anni 70 i ragazzini sono in genere antipaticissimi e con hairstyle ridicolo. la palma del piu' antipatico va a Giovanni Frezza, il bambino che ha fatto qualche horror italiano (quello che c'era in Quella villa accanto al cimitero, e Manhattan Baby), nonche' Luca Venantini (Paura nella citta' dei morti viventi e Apocalypse Domani) e orrore degli orrori, il bambino che faceva Gennarino in alcuni camorristici del Merola.

Non so come mai, ma in questo "Triangolo..." quando il ragazzino veste la maschera da sub e le pinne, lo avrei ammazzato, sia lui che il regista che gli ha fatto fare quella scena. Anche la bambina ha una faccia da spavento. Odiosissima.

alexscorpio
02-09-2012, 15:43
http://i58.tinypic.com/ruw7iw.jpg

Io l'ho ripreso in questa ultima versione della Cinekult perchè lo vidi al cinema da bambino e , vi lascio immaginare come ne uscii , certo all'epoca questo argomento era parecchio dibattuto , ho addirittura un libro intitolato " L'ultima leggenda " , che narrava della spedizione fatta da Ambrogio Fogar con Enzo Maiorca ed Uri Geller allo scopo di indagare su questo mistero , da cui poi vennero tratte tre puntate televisive mi pare , che vidi una sola volta intorno giusto all'inizio degli anni ottanta ; comunque , il film m'ha sempre inquietato soprattutto la bambola che non ho mai dimenticato , e , per il resto mi ricordo di una bellissima Gloria Guida , e per il finale quando la nave scompare , è stato poi ripreso in un albo di Martin Misterè intitolato appunto " Il triangolo delle Bermude " poi , avete detto tutto voi e concludo ricordando la colonna sonora molto bella e suggestiva !!! ;)


http://www.youtube.com/watch?v=uiKd8yeKj1o

bastardnasum
02-09-2012, 21:33
se non vado errato, la nave che scompare e' stata ispirata dal famoso Philadelphia experiment, un'esperimento militare condotto dall'esercito USA nel 1944 (mi sembra) e avvenuto nelle prossimita' delle coste della Florida (e non nel triangolo delle Bermude come successivamente riportato), in cui una nave e l'intero equipaggio sarebbero "scomparsi" anche se per pochi secondi. Dico "sarebbero" perche' sembra che questa cosa sia tutta una bufala.

Ora, "ricercatori" come il Von Heineken o come cavolo si chiamava e tutta la stampa sensazionalistica dell'epoca, soprattutto a partire dalla fine anni 70, hanno "ricamato" molto l'avvenimento, distorcendo fatti e luoghi, trasferendo il tutto nel Triangolo e modificando avvenimenti e personaggi cosi' che la gente credesse davvero che le navi si smaterializzassero davvero un quel tratto di mare.

Comunque si, Martin Mystere ha attinto a piene mani dal film del Cardona, il quale sembra abbia attinto a sua volta a piene mani dai vari libri del von Heineken e comapgnia, i quali a loro volta hanno attinto da "sentito dire" e dalla stampa sensazionalistica e piuttosto cialtrona dell'epoca. Insomma, un copia-copia generale..

alexscorpio
02-09-2012, 23:29
http://i61.tinypic.com/2ztgbh4.jpg

Caspita quante informazioni che non sapevo... quello di "Philadelphia Experiment" si, ho visto pure un film se non erro con Michael Parè e Nancy Allen che mi era piaciuto, però per le altre cose ne ero all'oscuro ed ora magari grazie a te, andrò a documentarmi di piu'... anche se oramai questo "mistero" non suscita piu' l'interesse di una volta, tant'è vero che tutti i tentativi di riproporlo in tv o in dvd, si risolvono, è proprio il caso di dirlo con "un buco nell'acqua"!!! ;)


http://www.dailymotion.com/video/x807um_il-triangolo-delle-bermude-scena-cu_shortfilms

bastardnasum
03-09-2012, 08:18
mi correggo: quello che ha popolarizzato il triangolo delle Bermude negli anni 70, ricamandolo con fatti e cose praticamente inesistenti e' Charles Berlitz (il fondatore della famosa scuola di lingue) che ha scritto deliranti e disinformati -ma divertenti- libri sul Triangolo, uno sull"esperimento di Filadelfia e uno su Atlantide, mischiando un po' tutte queste 3 cose in un polpettone unico.

almayer
03-09-2012, 10:48
Charles Berlitz (il fondatore della famosa scuola di lingue)

Non era lui ma suo nonno. E non c'entra una cippa col thread del film state andando OT. STOP.

Giorgio Brass
18-06-2013, 10:14
Rivisto ieri dal buon dvd Cinekult.
Bello e inquietante, ha un sacco di difetti senza i quali avrebbe fatto un autentico salto di qualità ma è comunque un film che lascia il segno.
La povertà di mezzi si sente tutta e spesso affossa un po' l'atmosfera generale. Mancano le riprese che mostrano il nulla attorno alla nave (c'è solo una ripresa di questo tipo ma è riferita al gommone, con la nave non c'è mai), spesso la nave è ferma quando invece dovrebbe essere in movimento e la cosa si nota tantissimo, il crollo delle rovine subacquee è davvero cheap ma almeno c'è la fotografia del grande Ramon Bravo che nobilità il tutto.
Gli attori sembrano essere lì per caso, su tutti John Huston che ha l'aria di uno che si aggira sulla nave domandandosi per tutto il tempo se ha dato l'IBAN corretto ai produttori dato che è lì solo per farsi due soldi.
Però il film funziona, ci sono tanti bei momenti e la bambina portasfiga con la sua bambola iettatoria è una presenza davvero inquietante. La soluzione finale non è male e ha il suo fascino, poi.

Il dvd Cinekult ha un bel master (sicurmente il migliore che mi sia capitato di vedere per questo film) e dei buoni extra con i titoli di testa alternativi, sequenza finale alternativa una photogallery un po' risibile (3 immagini...) e una bella featurette con Alfredo Castelli (per i contenuti, dato che il montaggio lascia un po' a desiderare).
Castelli è molto affabile, non dice nulla di clamoroso ma si lascia ascoltare per venti minuti dove divaga piacevolmente dai libri di Kolosimo al suo Martin Mystère, parlando di misteri in generale e, ovviamente, del triangolo delle Bermude.

Un'edizione decisamente consigliata.

johnnyb
18-06-2013, 15:15
io però avevo letto che la CK incomprensibilmente era cut nel finale e in altre cosette e questo mi ha esentato dall'acquisto avendo già 2 edizioni dvd + il 35: che han combinato ?

bastardnasum
18-06-2013, 16:22
nel master CK manca l'elenco delle navi e aerei scomparsi che scorre nei titoli di coda.

Giorgio Brass
18-06-2013, 16:45
...che però c'è negli extra.

Hannibalthecannibal
18-06-2013, 16:49
nel master CK manca l'elenco delle navi e aerei scomparsi che scorre nei titoli di coda.
Il finale con la lista effettivamente manca, però è presente negli extra, ma non mi pare che ci fossero altri tagli.
Ricordo che all'uscita del DVD la cosa suscitò comunque diverse polemiche, le giustificazioni date da Cinekult per questa scelta non mi convinsero mai molto.

Giorgio Brass
18-06-2013, 17:09
Beh alla fine sui titoli di coda c'è un taglio fatto un po' ad minchiam quando sta per iniziare l'elenco delle navi disperse e scatta un fermo immagine rudimentale.
È un peccato, è vero, ma alla fine io sono soddisfatto del DVD (pagato 9 euro, poi).

bastardnasum
18-06-2013, 17:12
a parte i titoli di coda, non ci sono altri tagli.

si, l'elenco e' negli extra. Se non ricordo male (il dvd ce l'ho a 8000 km di distanza da qui) mentre scorreva l'elenco c'era anche una voce off che faceva un commento abbastanza apocalittico e menagramo, imho tra i punti di forza migliori del film.

Qualcuno disse che questo elenco e la voce off erano aggiunte fatte dalla produzione italiana ai tempi dell'uscita nei cinema, e che nella versione internazionale non c'erano.

Pero' questo elenco e soprattutto il commento menagramo avevano un certo di che di macabro che sarebbe stato bello lasciarli nel film principale invece che metterli negli extra.

Master ottimo comunque. A parte questo scivolone dei titoli di coda, non c'e' nessun altro taglio.

Cosmodrome
19-06-2013, 14:15
Film che davvero rispecchia un'epoca in cui eravamo tutti ossessionati da UFO e Triangolone, bevendoci avidamente qualunque sensazionalismo sparato da tv e giornali. Non a caso nello stesso periodo uscirono altri film simili e lo stesso Spielberg piazzò all'inizio di Incontri Ravvicinati il ritrovamento della famosa Squadriglia 19 comandata dal Tenente Taylor (da pronunciare tutto con voce stentorea alla Fantozzi).

Io lo vidi in sala con i miei compagni di classe delle medie, dietro mio suggerimento alla professoressa di scienze (e no, nonostante il periodo fosse quello, non si trattava di Lilli Carati, ma più probabilmente di sua nonna).
Nonostante sia stata finora la mia unica visione, il film lasciò un segno indelebile. La bambola malefica mi perseguitò poi per anni, assieme a tutta l'inquietantissima atmosfera che allora il film mi pareva avere. Ancora mi mette i brividi il ricordo della bambina che chiede al cuoco della carne per nutrire la bambola o le gambe impomodorate di Gloria Guida dopo l'incidente nella città sommersa.

Il finale allora non poteva che essere una delusione per chi sperava ingenuamente in una "soluzione definitiva" del mistero, ma lo ricordo comunque motlo suggestivo. Fu lì comunque che mi resi conto per la prima volta di quel concetto che poi sarà battezzato "exploitation" e che allora suonava più come "paraculaggine".
Il listone di navi e aerei scomparsi era in effetti il classico dei classici (sempre alla Fantozzi) e quindi se l'hanno tagliato si tratta di una vera mutilazione.

Se ben ricordo uno dei responsaili delle riprese subacquee era Enzo Bottesini, allora famoso per essere diventato l'epicentro delle bestemmie sparate da Enzo Maiorca in diretta tv, durante il tentativo di immersione a 90 metri fallito per colpa dello stesso Bottesini. Chi ha il dvd può confermare o smentire?

Giorgio Brass
19-06-2013, 14:32
Se ben ricordo uno dei responsaili delle riprese subacquee era Enzo Bottesini, allora famoso per essere diventato l'epicentro delle bestemmie sparate da Enzo Maiorca in diretta tv, durante il tentativo di immersione a 90 metri fallito per colpa dello stesso Bottesini. Chi ha il dvd può confermare o smentire?

Non è accreditato, appare solo Ramon Bravo.
Nei titoli di testa alternativi (in spagnolo) vengono citati tre suoi aiutanti ma non lui.
Per la cronaca ci sono:
Oliverio Maciel
Alfonso Barcenas
Roberto Martin

Cosmodrome
19-06-2013, 14:42
Grazie dell'info, ho un ricordo nitido del suo nome nei titoli di coda ma sono passati davvero troppi anni.
Forse mi confondo con Tentacoli o Dio solo sa quale altro film.

almayer
26-06-2013, 17:18
Se ben ricordo uno dei responsaili delle riprese subacquee era Enzo Bottesini, allora famoso per essere diventato l'epicentro delle bestemmie sparate da Enzo Maiorca in diretta tv, durante il tentativo di immersione a 90 metri fallito per colpa dello stesso Bottesini.

http://www.gentedirispetto.com/forum/showthread.php?25600-Litigi-e-momenti-imbarazzanti-in-TV&p=299149&viewfull=1#post299149