PDA

View Full Version : Cosa avete fatto a Solange?



Shanghai Joe
09-06-2005, 21:32
http://i241.photobucket.com/albums/ff151/Scandal83/solange.jpg

Anno: 1971
Regia: Massimo Dallamano
Con: Fabio Testi, Karin Baal, Joachim Fuchsberger, Cristina Galbo', Camille Keaton, Gunther Stoll, Pilar Castel, Claudia Butenuth, Mario Mariani, Maria Monti
Musiche: Ennio Morricone


Tornano a grande richiesta i confrontini tra le varie edizioni...colgo la palla al balzo dopo essere rimasto affascinato dal master passato da SKY...

Shanghai Joe
09-06-2005, 21:33
TRASH MOUNTAIN JAP

http://img140.echo.cx/img140/9637/1jap8cd.jpg

Shanghai Joe
09-06-2005, 21:34
SKY

http://img140.echo.cx/img140/1378/1ita6fy.jpg

Shanghai Joe
09-06-2005, 21:35
TRASH MOUNTAIN JAP

http://img140.echo.cx/img140/8894/2jap8yr.jpg

Shanghai Joe
09-06-2005, 21:35
SKY

http://img134.echo.cx/img134/1594/2ita5ot.jpg

Shanghai Joe
09-06-2005, 21:36
TRASH MOUNTAIN JAP

http://img134.echo.cx/img134/3743/3jap0tk.jpg

Shanghai Joe
09-06-2005, 21:37
SKY

http://img134.echo.cx/img134/874/3ita0ut.jpg

Shanghai Joe
09-06-2005, 21:40
Oltre alle differenze di provenienza (il Trash ha di buono la provenienza italiana...), il master RAI risulta nettamente più limpido e con colori psycosissimi...magnifici...
E la mia ragazza che continua a chiedersi perchè ho sette/otto registrazioni dello stesso film...glielo spiego io, o glielo spiegate voi?

Non si smette mai di imparare...

Gianmaria
10-06-2005, 09:51
>E la mia ragazza che continua a chiedersi perchè ho sette/otto registrazioni dello stesso film...glielo spiego io, o glielo spiegate voi?

meglio se glielo spieghi tu...

>il master RAI risulta nettamente più limpido e con colori psycosissimi...magnifici...

decisamente. e un grazie a bottazzi :wink:

john trent
10-06-2005, 09:57
Oltre alle differenze di provenienza (il Trash ha di buono la provenienza italiana...), il master RAI risulta nettamente più limpido e con colori psycosissimi...magnifici...

E il formato è pure 2,35:1!
Bello, bello, ma quando esce il dvd di Lucisano?


E la mia ragazza che continua a chiedersi perchè ho sette/otto registrazioni dello stesso film...glielo spiego io, o glielo spiegate voi?

Sono cose che non si possono spiegare, ma solo accettare. :wink:

Shanghai Joe
10-06-2005, 10:08
e un grazie a bottazzi :wink:

Ovvio, grandissimo Bottazzi pagherei 100 euri solo per sentirlo giocare con l'X-Box...immenso.

Shanghai Joe
10-06-2005, 10:12
Bello, bello, ma quando esce il dvd di Lucisano?


Dopo i primi sussulti all'epoca di "the Black Cat", fu rinviato a quest'estate...ma ne dubito...
Certo che se esce "...Solange?" a 6.99 con master brillante, prevedo l'apocalisse!

almayer
13-06-2005, 10:55
glielo spiego io, o glielo spiegate voi?

Mandamela qua che glielo spiego io... :mrgreen:

ivanrassimov
13-06-2005, 18:29
Il master di sky è lo stesso identico del dvd uscito x laq anchor bay con lingua opzionabile in italiano: stesso formato, stessi colori psych, stessa illuminazione.

Shanghai Joe
13-06-2005, 19:44
Il master di sky è lo stesso identico del dvd uscito x laq anchor bay con lingua opzionabile in italiano.

di che edizione parli??

barnum
14-06-2005, 08:47
Il master di sky è lo stesso identico del dvd uscito x laq anchor bay con lingua opzionabile in italiano: stesso formato, stessi colori psych, stessa illuminazione.
ma che siamo matti??? E quando sarebbe uscito SOLANGE Anchor Bay con l'italiano????

geepy
14-06-2005, 08:47
Non esiste un'edizione Anchor Bay, casomai Media Blasters, ma non ha l'audio in italiano.

Shanghai Joe
14-06-2005, 09:16
Di solange, oltre alla Trash Mountain che è l'unica ad offrire la traccia audio italiana (anche se scoreggiona...) sono usiciti:

http://img29.echo.cx/img29/5637/18rc.jpg

edizione MEDIA BLASTER con il solo inglese e area 1

http://img294.echo.cx/img294/7189/28gd1.jpg

edizione EC con inglese/tedesco area 2


...e stop...non esistono edizioni Anchor Bay...tantomeno in italiano...

er gobbo
26-09-2005, 09:58
a settembre finalmente escono i gialli/horror di Massimo Dallamano "Cosa avete fatto a Solange?" e "Il medaglione insanguinato" assieme alla versione definitiva di "Terrore nello spazio". Ottime notizie, sopratutto per "Terrore nello spazio" e "Il medaglione insanguinato" che vanno a sostituire i cari DVD di importazione francese (ormai fuori catalogo da una vita) e giapponese

annunciato per il 5 di ottobre:
01 Distribution
Colore
1.78:1 Anamorfico
PAL
DVD 9
1
Italiano

john trent
27-09-2005, 09:51
1.78:1 Anamorfico

Ma come, su Sky passa in 2,35:1!
Mi auguro che sia l'ennesimo refuso da fascetta...

john trent
27-09-2005, 09:53
Gobbo, ieri ti ho mandato un pm...

gimsey909
27-09-2005, 12:19
Com'è questa edizione rispetto alla Trash Mountain? La Trash Mountain com'era, cioè è ancora valida rispetto a questa nuova uscita? Grazie.

johnnyb
27-09-2005, 12:32
Com'è questa edizione rispetto alla Trash Mountain? La Trash Mountain com'era, cioè è ancora valida rispetto a questa nuova uscita? Grazie.


La Trash mountain ha il formato video sbagliato: se il master del dvd è (come è quasi certo) lo stesso passato su Sky in questi giorni, è decisamente migliore

Shanghai Joe
27-09-2005, 12:37
Com'è questa edizione rispetto alla Trash Mountain? La Trash Mountain com'era, cioè è ancora valida rispetto a questa nuova uscita? Grazie.

Caro Gimsey, trattandosi questo di forum exclusivo, ti rimando al thread sulla compare edition tra le due versioni:

http://www.gentedirispetto.com/forum/showthread.php?t=386

:-p :-p

Caltiki
27-09-2005, 12:37
Io a causa della Trash, deludente, mi ero pure sobbarcato l'acquisto della versione americana edita dalla SHRIEK SHOW.
Sperém...

post. edit: scusa Shangai, mo ho postato prima di vedere la tua risposta e il tuo esauriente link. thx.mo' ci guardo.
Domani se riesco posto i frame del master Shriek Show

johnnyb
27-09-2005, 15:14
Il master che in questi giorni passa su Sky è notevolmente migliore rispetto a quello passato poco tempo fa su Raicinema world. Stesso discorso per Il medaglione insanguinato

johnnyb
27-09-2005, 15:14
Il master di Sky è ancora diverso e migliore

gimsey909
27-09-2005, 15:24
Grazie, direi che basta guardare per capire la differenza. Quindi: niente Trash Mountain (che avrei potuto avere da uno scambio) e aspetto fiducioso la nuova uscita.
Qualcuno può darmi simili informazioni su Il medaglione insanguinato? Cioè 1) sta per uscire anche in Italia? 2) Com'è la Trash Mountain, vale la pena?
Nel caso rimandatemi al thread se già esistente, oppure aprite un nuovo thread altrimenti l'amministratore si arrabbia che si va fuori tema. Grazie.

Caltiki
28-09-2005, 09:22
Ecco un frame dell'edizione Media Blaster-Shriek Show (priva di lingua italiana).
E' un 2,35:1, widescreen anamorfico, eccellente.

http://img368.imageshack.us/img368/8476/dvdvolume00hr21min27sec5iz.th.jpg (http://img368.imageshack.us/my.php?image=dvdvolume00hr21min27sec5iz.jpg)

Il Nazariota
01-10-2005, 13:00
SKY

http://img134.echo.cx/img134/1594/2ita5ot.jpg

I colori e la qualità sembrano davvero buoni, il marchietto rai sat però rimane un vero pugno nell'occhio, e si che basterebbe poco et voilà...

http://img157.imageshack.us/img157/97/solange8cu.jpg

john trent
03-10-2005, 11:15
Il master che in questi giorni passa su Sky è notevolmente migliore rispetto a quello passato poco tempo fa su Raicinema world.

L'ho visto!
E ha anche i titoli in italiano che a me fanno molto godere.
Quant'è brutto quel "What have you done to Solange?"... :mad:

lamadama
03-10-2005, 12:41
L'ho visto!
E ha anche i titoli in italiano che a me fanno molto godere.
Quant'è brutto quel "What have you done to Solange?"... :mad:
Speriamo che nel dvd in uscita si ricordino che siamo in Italia, con Tutti i colori non se ne sono ricordati.

bobby keller
05-10-2005, 11:40
finalmente stamane è uscito in dvd

almayer
05-10-2005, 12:10
finalmente stamane è uscito in dvd

Dove?

Noir
05-10-2005, 12:10
Lo hai preso?
Se si, postaci le prime impressioni,grazie.

bobby keller
05-10-2005, 12:59
non li ho ancora presi pero' so' che stamattina sono usciti nei negozi

Venticello
05-10-2005, 13:38
Risulta disponibile un po' dappertutto anche sui siti abituali (Thrauma - DVD.it ecc..) come anche "Il Medaglione..."

Shanghai Joe
06-10-2005, 19:23
Le discussioni sul DVD di solange avverranno qui.
Uscito regolarmente oggi a 18.00€ audio dual mono, video perfetto, restaurato nel formato corretto, master italiano.
Come extra, oltre a locandine e biografie, figura il trailer (in inglese paro paro a quello contenuto nell'edizione Trash Mountain...) tra i titoli della collana.

Shanghai Joe
06-10-2005, 19:25
MENU PRINCIPALE

http://img333.imageshack.us/img333/1276/menu18dm.jpg

Shanghai Joe
06-10-2005, 19:26
SELEZIONE SCENE

http://img333.imageshack.us/img333/4442/menu27hr.jpg

Shanghai Joe
06-10-2005, 19:27
MASTER

http://img76.imageshack.us/img76/3462/master2jv.jpg

Shanghai Joe
06-10-2005, 19:29
COPERTINA

http://img76.imageshack.us/img76/6294/img195763lrg8ht.jpg

Shanghai Joe
06-10-2005, 19:32
L'audio mi è parso buono ma leggermente distorto...a differenza del Trash Mountain che nei menu utilizza la traccia musicale originale da cd (una splendida registrazione stereofonica) l'edizione IIF mantiene il leggero difetto che ho accennato anche nel menu principale...

johnnyb
06-10-2005, 21:58
L'audio è a sincrono ?

Tuchulcha
06-10-2005, 22:48
Alla Fnac di Torino lo vendono addirittura a 21,90 euro,che mi pare eccessivo visto che gli extra son scarsini.

john trent
07-10-2005, 09:52
MASTER

http://img76.imageshack.us/img76/3462/master2jv.jpg
ORGASMO!!!

barnum
07-10-2005, 11:09
L'audio è a sincrono ?

Quoto Johnny. Ormai pare che attacchino l'audio al video facendo a occhio; che coincidano è, appunto, una coincidenza.

Shanghai Joe
07-10-2005, 11:41
Quoto Johnny. Ormai pare che attacchino l'audio al video facendo a occhio; che coincidano è, appunto, una coincidenza.

dovrei controllare ma mi è parso di si...comunque a questo punto non so se ho il coraggio di farlo....:rolleyes:

lamadama
07-10-2005, 12:29
Ho dato una rapida sguardata e mi parrebbe (uso il condizionale) sincrono. Il video è da orgasmo.

MILANOODIA
07-10-2005, 22:15
E qui chiedo: è una operazione così complicata mettere l' audio a sincrono?!

barnum
08-10-2005, 12:47
E qui chiedo: è una operazione così complicata mettere l' audio a sincrono?!
Piacerebbe saperlo pure a me. Alla Raro pare che risulti cosa ardua, un esercizio di tecnica sopraffina che riesce una volta su tre. Mi chiedo come mai in tv i film in fuori sincrono praticamente non esistano...

Giorgio Brass
09-10-2005, 13:33
E qui chiedo: è una operazione così complicata mettere l' audio a sincrono?!

Parlo per esperienza personale...
È certamente più complicato di quanto sia lecito credere anche se, dato che in genere il lavoro viene fatto da professionisti pagati appunto per questo, resta comunque IMPERDONABILE.

luciferrising
09-10-2005, 13:39
Parlo per esperienza personale...
È certamente più complicato di quanto sia lecito credere anche se, dato che in genere il lavoro viene fatto da professionisti pagati appunto per questo, resta comunque IMPERDONABILE.

Già, mettiamo le cose in chiaro, professionisti che mettono sul mercato DVD a prezzi da furto. Almeno facciano bene il loro lavoro

MILANOODIA
09-10-2005, 16:35
Può essere difficile quanto si vuole, ma prima di mandarlo in stampa un dvd si controlla che il sincrono sia perfetto, in caso contrario si rifà. Io mi chiedo come sia possibile che facciano uscire delle porcherie del genere.

Giorgio Brass
09-10-2005, 16:42
Può essere difficile quanto si vuole, ma prima di mandarlo in stampa un dvd si controlla che il sincrono sia perfetto, in caso contrario si rifà. Io mi chiedo come sia possibile che facciano uscire delle porcherie del genere.

È quello che ho detto io...
E ti assicuro che quella che dovrebbe essere prima di tutto una regola di buon senso (verificare il dvd di prova prima di mandarlo in stampa) è una pratica terribilmente rara.

Venticello
17-10-2005, 11:31
Vista la registrazione della versione passata da Sky un mesetto fa, ottima versione tra l'altro con solo qualche piccola spuntinatura sui titoli iniziali.

Veramente bello il film che non avevo mai visto. Fabio Testi non rientra tra i miei attori preferiti, ma qui risulta veramente credibile e perfettamente nella parte. Grande idea quella della confraternita femminile e ben inquietante la storia dell'aborto e della pazzia successiva. Insomma mai banale e con un bel crescendo di emozioni sino alla scoperta finale. Sarò un babbo, ma ho fatto un saltino sul divano nella scena dove Testi vede per la prima volta Solange al parco (senza sapere che fosse lei), quell'inquadratura mi ha turbato....
Voto 7,5

er gobbo
17-10-2005, 11:50
Vista la registrazione della versione passata da Sky
non ti è ancora arrivato l'ordine da thrauma?

Venticello
17-10-2005, 12:04
Arrivato oggi

Robertino b.m
24-10-2005, 17:28
Secondo me è sopravvaltutato!!!

Shanghai Joe
24-10-2005, 17:33
Secondo me è sopravvaltutato!!!

spiega, spiega...come mai lo reputi "sopravvalutato"??

Robertino b.m
24-10-2005, 17:42
sai mi dà troppo il senso di un teenmovie, ha dei bei colpi di scena...belle ambientazioni...però non è ke mi ha coinvolto particolarmente...forse dovrei rivederlo l'ho visto in tv tipo 3anni fà!!

ivanrassimov
24-10-2005, 17:56
sai mi dà troppo il senso di un teenmovie, ha dei bei colpi di scena...belle ambientazioni...però non è ke mi ha coinvolto particolarmente...forse dovrei rivederlo l'ho visto in tv tipo 3anni fà!!

Ecco, appunto. Riveditelo, casomai in versione integrale (e quindi non tv o sart rip), e poi ne riparliamo....ti ricordo che la fotografia è del Maestro Aristide Massaccesi, quindi facci caso. Per me è il miglior Dallamano e di sicuro tra i migliori thrillers di tutti gli anni 70.

Caltiki
24-10-2005, 18:04
Per me è il miglior Dallamano e di sicuro tra i migliori thrillers di tutti gli anni 70.

Concordo in toto, è un film da vedere e rivedere, e aggiungo che pure il buon Max Dillmann era un maestro della fotografia da tempo immemore, peccato ci abbia lasciati in così giovane età..chissà quanti altri bei film ci avrebbe regalato.

drugo
24-10-2005, 18:54
Francamente a me il film piace, ma non lo ritengo stà figata assoluta.
Secondo me, come ebbi modo di scrivere in passato, il film è stato sempre sopravvalutato, vuoi per la prematura morte del buon Dallamano, vuoi per la scarsa reperibilità della vhs.
Carino per carità, ma ne ho visti di meglio.
Boh, sarà pure che Fabio Testi stà alla recitazione come Malgioglio stà alla figa.

Killer Klown
24-10-2005, 19:08
Il flim ha un'ottima fotografia che gli dona un fascino british, una storia scabrosa, poche scene forti ma efficaci (in primis la violenza in colori seppiati)... e per i feticisti delle uniformi scolastiche, una bolgia di ragazzine in tutta la loro beltà! :P

Shanghai Joe
24-10-2005, 19:32
diciamo che nella miriade di thriller '70 si distingue per alcuni particolari che lo rendono unico (fotografia, morbosità, Fabio Testi meno morto di sonno del solito...) e questo basta, secondo me, a renderlo meritevole dei migliori elogi...dato che, nella moltitudine di titoli, quelli che si salvano per inventiva e visionarietà sono davvero pochi...

Robertino b.m
24-10-2005, 21:16
Provvederò!!!

Killer Klown
24-10-2005, 23:50
Un piccolo omaggio grafico

http://www.exoteric-zine.com/cinema/solangemissing.jpg

lamadama
25-10-2005, 00:07
Solange sopravvalutato personalmente lo trovo meraviglioso per la fotografia, la musica, alcune scene veramente forti, la storia e naturalmente per Solange.

ivanrassimov
25-10-2005, 13:00
Boh, sarà pure che Fabio Testi stà alla recitazione come Malgioglio stà alla figa.

Beh, allora Enzo Castellari è 1 poveraccio, perchè lo faceva sempre recitare (La Via della Droga, The Big Racket, etc.). E pure Lucio Fulci, ne I quattro dell'apocalisse e in Luca il Contrabbandiere sbagliò a sceglierlo, o furono scelte produttive?
Avete i preconcetti su Fabio Testi. Non è un grande attore, ma neanche così male, anzi...chiedere a Monte Hellman, che rilasciò un'intervista in cui riempiva di elogi "l'attore dalle spalle più larghe del mondo".

Gianmaria
25-10-2005, 13:05
>personalmente lo trovo meraviglioso per la fotografia, la musica, alcune scene veramente forti, la storia e naturalmente per Solange

hai detto niente ;)

er gobbo
26-10-2005, 09:26
Fabio Testi stà alla recitazione come Malgioglio stà alla figa.

straquoto

Robertino b.m
03-12-2005, 18:39
appena acquistato e revisionato!
ottimo film!
ottime interpretazioni
mi devo ricredere!
ma un punto a sfavore:
Questa volta Ennio morricone non ha dato il mejo di sè!

Ora dopo questa affermazione uccidetemi!

Killer Klown
15-06-2006, 22:38
L'ho finalmente rivisto nell'ottima versione DVD italiana. Un master pulito e ben restaurato, ma mi sorge un dubbio, molto probabilmentee è la memoria che mi gioca brutti scherzi, ma il flashback non era in colori seppiati nella VHS?

Nel DVD è in bianco e nero

johnnyb
16-06-2006, 01:18
L'ho finalmente rivisto nell'ottima versione DVD italiana. Un master pulito e ben restaurato, ma mi sorge un dubbio, molto probabilmentee è la memoria che mi gioca brutti scherzi, ma il flashback non era in colori seppiati nella VHS?

Nel DVD è in bianco e nero


se per favore mi dici il minutaggio verifico e ti so dire..

Killer Klown
16-06-2006, 10:58
se per favore mi dici il minutaggio verifico e ti so dire..

Scena 21, a partire da 1 h e 32 minuti

johnnyb
16-06-2006, 11:48
per ora ho controllato solo il dvd giappo ed è in bianco e nero, la Cvr la devo cercare.

Killer Klown
16-06-2006, 11:56
Nessuna fretta, solo una piccola curiosità ;)

Grazie mille cmq!

robby
30-06-2006, 00:18
MENU PRINCIPALE

http://img333.imageshack.us/img333/1276/menu18dm.jpg

viene completamente spoilerato il finale!
magari chi non ha mai visto il film non ci fa neanche caso ma ci vuole davvero un genio per fare un menu del genere

Giorgio Brass
30-06-2006, 00:21
Occhio che una nuova edizione sta per arrivare d'oltralpe...

bobby keller
30-06-2006, 09:27
un capolavoro del giallo

cult2000
30-06-2006, 20:01
un capolavoro del giallo
Concordo quasi in pieno, peccato solo che il finale si intuisca abbastanza facilmente.
E' sicuramente tra i film da avere.

nemesi
27-08-2006, 15:11
Sky Classics, 2 settembre, ore 02:50

nandocicero
27-08-2006, 15:41
Sul film niente da dire. E' sempre stato uno dei miei preferiti e l'equazione Dallamano+Massaccesi è garanzia di qualità totale. Testi non è mai stato un grande attore, ma è pur vero che se per l'edizione italiana s'è preferito ricorrere ad un doppiatore, nella versione originale inglese il simpatico attore veneto parla con la sua voce. Vorrà pur dir qualcosa.

bobby keller
27-08-2006, 16:25
film della madonna,il mio preferito in assoluto

LaBelvaColMitra
14-09-2006, 12:48
Su Sky cinema classic
Questa sera o meglio notte (giovedì 14)
Alle 05.45

Giorgio Brass
14-09-2006, 23:34
Presto l'edizione francese NeoPublishing, con extra.

Marcello
19-09-2006, 08:53
Visto ieri sera dopo la registrazione del passaggio mattiniero su Classics.

Non ho subito compreso appieno la forza di questo film.

Certo la fotografia prende sin dall'inizio ma il resto mi era sembrato troppo composto.
Con una predominante "krimi" a schiacciare le pulsioni "giallos" del plot.

Ma mi è venuto un mezzo colpo proseguendo nella visione...

Al crescere degli elementi esploitativi e con l'entrata in scena del "fantasma" di Solange il mio coinvolgimento emotivo è più che raddoppiato.

La parte conclusiva poi m'ha impennato il pathos.

Affascinante.

Penso che la sua forza stia proprio nel suo non essere del tutto sottomesso ai cliché del giallo nostrano ma un efficace ibrido. Efficace nel rilasciare energia col crescere dei giri.

Un buon film a sedici valvole insomma....se siete avvezzi al piacere del turbo (troppo e subito) servirà un po' di pazienza e una seconda visione.

Ciao.

Giorgio Brass
22-09-2006, 16:25
Presto l'edizione francese NeoPublishing, con extra.

In uscita il 9 ottobre.

http://img108.imageshack.us/img108/4797/solandx9.jpg

http://img166.imageshack.us/img166/7038/solange001rl2.jpg

http://img166.imageshack.us/img166/6085/solange002sw9.jpg

Giorgio Brass
18-10-2006, 23:56
Torno oggi da una lunga e massacrante trasferta e vi posto alcune foto che ho fatto nelle mie tristi notti parigine a questi nuovi dvd NeoPublishing (e questo la dice lunga su quanto fossero divertenti le mie serate)...

http://img107.imageshack.us/img107/4232/solange1redimensionnerot4.th.jpg (http://img107.imageshack.us/my.php?image=solange1redimensionnerot4.jpg)

http://img107.imageshack.us/img107/2013/solange2redimensionnerpz7.th.jpg (http://img107.imageshack.us/my.php?image=solange2redimensionnerpz7.jpg)

http://img421.imageshack.us/img421/4905/solange3redimensionnerhq1.th.jpg (http://img421.imageshack.us/my.php?image=solange3redimensionnerhq1.jpg)

drugo
19-10-2006, 09:43
Bella prova ;)

LaBelvaColMitra
19-10-2006, 12:51
Ancora riproposto da Sky cinema classics
Alle 02.05
Sabato 21 ottobre

Giorgio Brass
08-11-2006, 14:11
Un paio di foto esclusive gentilmente donatemi da Fulvio Lucisano.
Trattasi di due scatti risalenti alla prima di "Cosa Avete Fatto A Solange?".

Nelle foto si riconoscono Massimo Dallamano, Camille Keaton e Fulvio Lucisano.

Scusatemi per le scritte che le deturpano ma in un mondo cialtronesco e sciacallesco come quello del web è purtroppo necessario tutelarsi.

http://img471.imageshack.us/img471/1283/dallamanokeatonlucisanovw3.th.jpg (http://img471.imageshack.us/my.php?image=dallamanokeatonlucisanovw3.jpg)

http://img135.imageshack.us/img135/9713/001hc7.th.jpg (http://img135.imageshack.us/my.php?image=001hc7.jpg)

drugo
08-11-2006, 15:01
Un paio di foto esclusive gentilmente donatemi da Fulvio Lucisano.
Trattasi di due scatti risalenti alla prima di "Cosa Avete Fatto A Solange?".

Nelle foto si riconoscono Massimo Dallamano, Camille Keaton e Fulvio Lucisano.

Scusatemi per le scritte che le deturpano ma in un mondo cialtronesco e sciacallesco come quello del web è purtroppo necessario tutelarsi.

http://img471.imageshack.us/img471/1283/dallamanokeatonlucisanovw3.th.jpg (http://img471.imageshack.us/my.php?image=dallamanokeatonlucisanovw3.jpg)

http://img135.imageshack.us/img135/9713/001hc7.th.jpg (http://img135.imageshack.us/my.php?image=001hc7.jpg)

Hai ragione, ma credo che una scritta sola bastasse e avanzasse no? ;)

Giorgio Brass
08-11-2006, 15:03
Hai ragione, ma credo che una scritta sola bastasse e avanzasse no? ;)

Eh, può darsi ma divento paranoico per queste cose.
Mai sottovalutare gli sciacalli photoshop-muniti... ;)

bobby keller
08-11-2006, 15:09
dove l'hanno fatta la prima?

Giorgio Brass
08-11-2006, 15:14
dove l'hanno fatta la prima?

A Bologna.

nemesi
25-02-2007, 13:25
Questa notte (25/26 febbraio), 00:30, Sky Classics

stampante
08-03-2007, 21:44
Il presente DVD, ha una buona qualità video ed è considerato integrale da videoarcheologia.it.
La sigla finale mi sembra però tagliata: si interrompe infatti di colpo dopo pochi secondi.
O solo il mio DVD è così?

donà
09-03-2007, 10:45
Il presente DVD, ha una buona qualità video ed è considerato integrale da videoarcheologia.it.
La sigla finale mi sembra però tagliata: si interrompe infatti di colpo dopo pochi secondi.
O solo il mio DVD è così?
Penso abbiano tutti questo problema.Non so se è stato ristampato correttamente.Quello giapponese invece i titoli di coda li ha completi.

liberAnomalia
28-03-2007, 13:07
ieri ho rivisto il dvd di questo film che, personalmente, adoro.
guardando il trailer mi sono accorto di una cosa: nel film, durante il momento finale, quando l'assassino dice alla sua vittima "adesso tocca a te", non ha il coltello in mano perché lo ha preso Solange, infatti la vittima si salva nel trailer, invece, la stessa scena risulta diversa: l'assassino brandisce il coltello e sotto gli occhi di Solange sta per conficcarlo tra le gambe della sventurata
è stato modificato il finale per qualche motivo ben preciso o trattasi di scena girata in un modo per il film e in un altro per il trailer?
qualcuno ne sa di più?
personalmente avrei preferito che la tizia non si salvasse... ma io son cattivo eh :D
byezz;)

stampante
20-07-2007, 16:01
Rivisto pochi giorni fa, su schermo LCD di buona qualità, che permette di valutare meglio dei classici CRT la qualità video dei DVD.
Il video è buono: anamorfico, con croma corretto e immagini nitide. Un leggero rumore è, insieme ai titoli di coda tagliati, l'unico difetto.
L'audio mi pare più che sufficiente.

Il film è un bel giallo, ben articolato e narrato senza cadute di ritmo. A differenza di alcune altre pellicole del genere, qui l'indagine c'è ed è l'elemento centrale del film. Lo struggente e bellissimo tema principale della colonna sonora di Morricone calza a pennello come commento sonoro della vicenda che, alla fine, si rivela tristissima. Le interpretazioni degli attori sono buone.

L'attore che interpreta l'assassino, mi pare di averlo visto in vari telefilm dell'Ispettore Derrick

gu61
20-07-2007, 16:29
Rivisto pochi giorni fa, su schermo LCD di buona qualità, che permette di valutare meglio dei classici CRT la qualità video dei DVD.
Il video è buono: anamorfico, con croma corretto e immagini nitide. Un leggero rumore è, insieme ai titoli di coda tagliati, l'unico difetto.
L'audio mi pare più che sufficiente.

Il film è un bel giallo, ben articolato e narrato senza cadute di ritmo. A differenza di alcune altre pellicole del genere, qui l'indagine c'è ed è l'elemento centrale del film. Lo struggente e bellissimo tema principale della colonna sonora di Morricone calza a pennello come commento sonoro della vicenda che, alla fine, si rivela tristissima. Le interpretazioni degli attori sono buone.

L'attore che interpreta l'assassino, mi pare di averlo visto in vari telefilm dell'Ispettore Derrick
...Condivido tutto, del resto possiedo anch'io da tempo il dvd che vedo nel mio lcd, chiedendomi ancora oggi: comè che, dopo tanto restauro, sono stati tagliati i titoli...
...masochismo italiano, o altro?:confused:

MAURO CIAVAZZARO
20-07-2007, 21:37
Rivisto pochi giorni fa, su schermo LCD di buona qualità, che permette di valutare meglio dei classici CRT la qualità video dei DVD.
Il video è buono: anamorfico, con croma corretto e immagini nitide. Un leggero rumore è, insieme ai titoli di coda tagliati, l'unico difetto.
L'audio mi pare più che sufficiente.

Il film è un bel giallo, ben articolato e narrato senza cadute di ritmo. A differenza di alcune altre pellicole del genere, qui l'indagine c'è ed è l'elemento centrale del film. Lo struggente e bellissimo tema principale della colonna sonora di Morricone calza a pennello come commento sonoro della vicenda che, alla fine, si rivela tristissima. Le interpretazioni degli attori sono buone.

L'attore che interpreta l'assassino, mi pare di averlo visto in vari telefilm dell'Ispettore Derrick

hai ragione,si tratta di GUNTHER STOLL,e in derrick faceva un poliziotto,presente in quasi tutti gli episodi anni 70'

il film e' un capolavoro,da notare le musiche di morricone
per quanto riguarda il trailer,non e' inusuale,anzi appaiono sempre scene non montate per censura,o eliminate al montaggio,o girate diversamente
per esempio nel trailer di sette orchidee l'omicidio della mell e' girato in modo diverso,e dell'omicidio della malfatti c'e' un tocco in piu' (quando gli mette il filo intorno al collo)
p.s. liberanomalia :sono d'accordo con te sul finale

almayer
23-07-2007, 11:29
Rivisto pochi giorni fa, su schermo LCD di buona qualità, che permette di valutare meglio dei classici CRT la qualità video dei DVD.

Ho seri dubbi in proposito.

gu61
23-07-2007, 11:50
Ho seri dubbi in proposito.
...come hai trovato, qualitativamente sul piano del comparto audio visivo, il dvd...:confused:

almayer
23-07-2007, 14:33
...come hai trovato, qualitativamente sul piano del comparto audio visivo, il dvd...:confused:

Non lo so, io ho i DVD EC & Trash Mountain.

stubby
29-06-2008, 13:52
Scusate se la mia domanda potrebbe risultare idiota: ma Testi nel film è un professore di Italiano, perchè spesso è in tuta dentro alla scuola? E' anche prof di ginnastica?

liberAnomalia
29-06-2008, 14:44
Scusate se la mia domanda potrebbe risultare idiota: ma Testi nel film è un professore di Italiano, perchè spesso è in tuta dentro alla scuola? E' anche prof di ginnastica?

la mia risposta è sicuramente idiota gh gh gh:

la tuta la usa solo per rimorchiare le pischelle ih ih ih

Tuchulcha
29-06-2008, 17:22
la mia risposta è sicuramente idiota gh gh gh:

la tuta la usa solo per rimorchiare le pischelle ih ih ih

E per ostentare il fisicaccio atletico, che all'epoca era il bellone per antonomasia e alle spettatrici gustava mucho. :shlick:

La Goccia d'Acqua
25-11-2008, 16:32
Film da conisigliare a chi cerca un intreccio giallistico usuale, con indagini, sospetti e tutto il resto. Bella la cornice britannica, valorizzata ancor di più dall'ottima qualità video. Prima di conoscerlo mi aspettavo più tensione ma devo dire che anche così è ben caratterizzato.

Impact
01-06-2009, 13:41
Visto ieri per la prima volta. Trovo che il film sia girato benissimo dal fido Dallamano, bella la fotografia di Joe D'amato a tratti onirica, bella anche la Ost di Morricone cosi come il cast (amo molto il "vecchio" Testi)...però non sò...ne ho sempre sentito parlare come un Thriller superbo, magnifico etc...non che non lo sia, però mi pare che questo film sia un po troppo sopravvalutato. Per me resta solo un buon Thriller, punto...non mi ha fatto gridare al miracolo sinceramente forse perchè il film punta molto di più sull'intreccio che sul "brivido", diciamo che l'effetto tensione si respira a tratti a differenza magari dei titoli Argentiani.
Resta comunque che il Thriller è di ottima fattura e non sono rimasto deluso sia chiaro, ma forse son partito mentalmente che stavo per vedermi un capolavoro, poichè da anni ne sentivo parlare sempre molto bene.

kaciaro
12-07-2009, 10:14
Alla Fnac di Torino lo vendono addirittura a 21,90 euro,che mi pare eccessivo visto che gli extra son scarsini.io alla Fnac di Roma l'ho beccato in offerta a 5.90 ;)

bobby keller
03-12-2015, 12:05
Esce fra una decina di giorni in Blu Ray per la Arrow

Zardoz
11-12-2015, 17:37
Il br Arrow, eccolo qua: www.dvdbeaver.com/film5/blu-ray_reviews_70/what_have_you_done_to_solange_blu-ray.htm
P.S. Considerazione non oziosa nè maliziosa: un titolo simile mi aspettavo di vederlo uscire per la benemerita CO..

Caltiki
22-01-2016, 21:28
Ah, ma anche nel bd Arrow c'è la mano di Brass! Zardoz può star tranquillo. Sto guardando ora gli extra.. Le due interviste a Testi e Lucisano del 2006.. Bene bene. Molto interessanti. Fortuna che non sei tu l'autore dell'intervista a Karin Baal... Odiosa, demolisce totalmente il film. Non a caso l'extra ha il titolo "What have you done to decency?" La Baal la fa gira i ball! Addirittura si spinge a far notare errori di ripresa, come il corpo della ragazza nella vasca: uccisa a pancia in su, viene ritrovata a pancia in giù.

bobby keller
07-02-2016, 19:09
Il Blu Ray è regione free vero?
E qualcuno sa quanto costano le spese di spedizione per l'Italia sul sito della Arrow?

Caltiki
07-02-2016, 19:23
Il Blu Ray è regione free vero?
E qualcuno sa quanto costano le spese di spedizione per l'Italia sul sito della Arrow?

Regione B2. Per le spese di spedizione non ne ho idea, io l'ho preso su Amazon.co.uk.

Giorgio Brass
10-02-2017, 23:42
Presto l'accattivante mediabook tedesco targato Koch

https://s27.postimg.org/vfc5gwon7/IMG_3280.jpg

Tuchulcha
11-02-2017, 00:57
Edgar Wallace? Vero che le atmosfere un po' ricordavano i suoi gialli, ma non mi risultava fosse tratto da un romanzo...

Giorgio Brass
11-02-2017, 08:22
Più che tratto è (molto) liberamente ispirato a un suo romanzo. Tempo fa lo cercai per leggerlo quando feci gli extra del dvd francese (12 anni fa) e lo trovai solo in inglese perché mi pare che in italiano non l'avessero mai tradotto. Ne lessi poche pagine perché poi la noia prese il sopravvento (non sono un fan dell'autore, mi fa un effetto soporifero).
In Germania Wallace va ancora fortissimo e mettere il suo nome sulla cover è un'astuta mossa di marketing.
Si intitolava The Pin o qualcosa del genere ma, per il poco che lessi, era completamente diverso dal film. Si vede che l'ispirazione fu presa da qualcosa che accadeva dopo.

raffaele1961
11-02-2017, 10:50
Aggiungere il nome Wallace nei paesi nordici è un valore aggiunto. Il titolo esatto era The clue of the new pin L'enigma dello spillo. Purtroppo non l'ho mai letto. Edgar Wallace in Germania è diventato sinomino di romanzo giallo penso che sia l'autore di gialli che è stato più pubblicato in assoluto. Recentemente sempre in Germania è stato stampato un libro Das grosse album der Edgar Wallace film di notevoli dimensioni e peso dedicato ai film ispirati da romanzi di Wallace e in più c'è un mega cofanetto di 40 dvd dove risalta la figura di Kinski in primo piano.
In Italia molti film ispirati ai romanzi di Wallace sono stati pubblicati dalla Sinister film

Giorgio Brass
11-02-2017, 10:56
Spesso infatti veniva aggiunto in maniera totalmente gratuita, come per Sette Orchidee di Lenzi che in Germania viene spacciato come tratto da Edgar Wallace quando invece non c'entra assolutamente nulla.
Però mettere il nome di Wallace attirava (e a quanto pare attira ancora) molti spettatori.

Tuchulcha
11-02-2017, 11:13
In effetti, anche il giallo di Lenzi aveva un taglio narrativo che ricordava i romanzi di Wallace... autore che non amo molto neanch'io, però la sua influenza su tanti thriller cinematografici anni 70 è palese.

Caltiki
11-02-2017, 11:22
Il richiamo a Wallace, in Germania, è anche giustificato dal grande successo dei gialli anni 70 di Alfred Vohrer, questi si basati sui suoi gialli.

A.N.
11-02-2017, 11:36
C'è tutta una storia dietro a SOLANGE, a Edgar Wallace e alla coproduzione tedesca. In breve, e semplificando, la Rialto (la casa di produzione tedesca che ha realizzato la serie dei 32 film tratti da Edgar Wallace) ha accettato di entrare nel progetto di coproduzione con l'Italia alla precisa condizione che nella sceneggiatura del film venisse inserito il riferimento allo spillone (che, se non ricordo male, nel film viene trovato a casa dell'assassino). Il particolare è del tutto irrilevante, e anzi è praticamente estraneo alla trama del film, ma consentiva alla Rialto di inserirlo nella serie tratta da Edgar Wallace (aggacciandolo appunto, in questo caso, al romanzo del 1923 The Clue of the New Pin).

La serie da Wallace era ormai agli sgoccioli, e si cercavano solo banali pretesti narrativi per poter riferire al giallista alcuni film che con l'impianto originario dei krimi wallaciani ormai non avevano quasi più nulla a che fare. SOLANGE sarà il 31° e penultimo film della serie, che si concluderà lo stesso anno con SETTE ORCHIDEE MACCHIATE DI ROSSO, anch'essa coproduzione minoritara Rialto, ma questa volta addirittura senza nemmeno un appiglio a un romanzo specifico di Wallace ("frei nach Edgar Wallace", come si legge nelle filmografie tedesche ufficiali della Rialto, compreso il librone citato da Raffaele, già uscito anni prima sotto altro titolo).

raffaele1961
11-02-2017, 11:41
Si il nome attrae ancora molto. Wallace rappresenta la vecchia generazione dei gialli. Morì negli anni trenta ma alcuni suoi romanzi non risentono del peso degli anni.
Alfred Adolf Vohrer regista attore sceneggiatore è stato uno dei seguaci più attenti dell'opera di Wallace. Difatti il cofanetto di cui ho parlato conteine quasi tutti i suoi film ... .. peccato che sia in tedesco. A Vohrer dobbiamo anche molti dei primi episodi del Ispettore Derrick una delle serie cult degli anni settanta ottanta.

Giorgio Brass
11-02-2017, 11:47
SETTE ORCHIDEE MACCHIATE DI ROSSO, anch'essa coproduzione minoritara Rialto, ma questa volta addirittura senza nemmeno un appiglio a un romanzo specifico di Wallace ("frei nach Edgar Wallace", come si legge nelle filmografie tedesche ufficiali della Rialto

Io, non ricordo come, ero arrivato a trovare il titolo del romanzo di Wallace che era in qualche modo collegato a Sette Orchidee (o almeno così si diceva). Si chiamava "When The Gangs Came To London", in Italia uscì come "Spavento Sulla Metropoli".
Lo stesso Lenzi mi disse che non c'entrava assolutamente col suo film e che a lui Wallace nemmeno piaceva granché.

Per quello che riguarda Solange, invece, Lucisano mi parlò dell'importanza della coproduzione tedesca e infatti il film, stando a quello che mi raccontò lui, andò bene in Germania, probabilmente anche grazie a questo "traino" legato a Wallace.

A.N.
11-02-2017, 11:58
Aggiungo al mio post sopra altre notizie che forse interessano qualcuno. Oltre alla serie "classica" dei 32 film prodotti dalla Rialto "tratti" da Edgar Wallace, c'è la serie concorrenziale degli 11 krimi prodotti dalla CCC di Atze [= A.C.] Brauner che sono riferiti ai romanzi del figlio, Bryan Edgar Wallace (nelle locandine il nome Bryan era riportato in caratteri microscopici, o semplicemente B., per ingannare il pubblico... :D), l'ultimo dei quali è il film di Jess Franco ALLARME A SCOTLAND YARD ecc.. La stessa CCC ha poi prodotto la serie moderna dei 7 film del Dr.Mabuse (il primo è quello di Lang del 1960, l'ultimo quello di Jess Franco del 1972). Tra le altre serie ricordiamo gli 8 film di Jerry Cotton prodotti dalla Constantin e la la decina di gialli "moderni" prodotti dalla Roxy e diretti da Alfred Vohrer.

- - - - - - - - - -


Io, non ricordo come, ero arrivato a trovare il titolo del romanzo di Wallace che era in qualche modo collegato a Sette Orchidee (o almeno così si diceva). Si chiamava "When The Gangs Came To London", in Italia uscì come "Spavento Sulla Metropoli".
Lo stesso Lenzi mi disse che non c'entrava assolutamente col suo film e che a lui Wallace nemmeno piaceva granché.


Lo stesso romanzo che hai citato era alla base, ma questa volta con più attinenza, del film n.9 della serie, Das Rätsel der roten Orchidee (1962), arrivato in Italia come L’enigma dell’orchidea rossa, nel cui ricco cast, oltre a Kinski, c'era ancche una giovane Marisa Mell.

raffaele1961
11-02-2017, 12:44
C'è tutta una storia dietro a SOLANGE, a Edgar Wallace e alla coproduzione tedesca. In breve, e semplificando, la Rialto (la casa di produzione tedesca che ha realizzato la serie dei 32 film tratti da Edgar Wallace) ha accettato di entrare nel progetto di coproduzione con l'Italia alla precisa condizione che nella sceneggiatura del film venisse inserito il riferimento allo spillone (che, se non ricordo male, nel film viene trovato a casa dell'assassino). Il particolare è del tutto irrilevante, e anzi è praticamente estraneo alla trama del film, ma consentiva alla Rialto di inserirlo nella serie tratta da Edgar Wallace (aggacciandolo appunto, in questo caso, al romanzo del 1923 The Clue of the New Pin).

La serie da Wallace era ormai agli sgoccioli, e si cercavano solo banali pretesti narrativi per poter riferire al giallista alcuni film che con l'impianto originario dei krimi wallaciani ormai non avevano quasi più nulla a che fare. SOLANGE sarà il 31° e penultimo film della serie, che si concluderà lo stesso anno con SETTE ORCHIDEE MACCHIATE DI ROSSO, anch'essa coproduzione minoritara Rialto, ma questa volta addirittura senza nemmeno un appiglio a un romanzo specifico di Wallace ("frei nach Edgar Wallace", come si legge nelle filmografie tedesche ufficiali della Rialto, compreso il librone citato da Raffaele, già uscito anni prima sotto altro titolo).

Molti dei romanzi gialli di Wallace soprattutto erano di difficile ambientazione in quanto scritti nei primi anni del 900. Si usarono allora dei riferimenti per produrre film. Comunque nei pochi romanzi che ho letto i film tedeschi a cui si riferiscono sono solo in parte riconducibili. Come L'arciere verde.
Comunque la prassi di usare solo accenni dell'opera letteraria e cosa abbstanza consolidata nel mondo dei film, soprattutto nel cinema degli anni passati. Peccato che il super cofanetto che avevo trovato nel duty di Francoforte a soli 90 euro era solo in tedesco (e sott in inglese) lingua che conoscevo abbastanza bene ma che ora ho un po scordato.

Giorgio Brass
19-03-2017, 21:54
Gli extra del blu ray tedesco consistono in 4 featurette con Fabio Testi, Fulvio Lucisano, Karin Baal e Pilar Castel. Quest'ultima è di gran lunga la mia preferita.

A.N.
20-03-2017, 13:24
Edizione mediabook Koch a 3 dischi combo BR/DVD confermata per aprile. Chissà che non ci sia un lieve miglioramento del master della Arrow...

Giorgio Brass
20-03-2017, 13:45
Il master Koch sarà nettamente diverso dal master Arrow e, a mio avviso, decisamente superiore.

MAURO CIAVAZZARO
20-03-2017, 23:25
Ma l'intervista alla Castel l'hai fatta tu Federico ?
Comunque sembra interessante, voglio farci un pensierino su questa edizione.

Giorgio Brass
20-03-2017, 23:39
Sì, certo.
Ero da Pilar qualche giorno fa, persona simpaticissima. La sua intervista è davvero godibile.

Tra l'altro (e qui lo dico ai romani) il 30 marzo c'è una rappresentazione di un suo spettacolo al teatro di Villa Torlonia.
Dovrei esserci pure io.

https://s21.postimg.org/4qput8693/17159030_10210298157423953_231398319003732183_o.jp g

Dottor Betti
04-04-2017, 20:02
Uno dei migliori thriller italiani. La trama è credibile, la regia dell'ottimo Dallamano e la fotografia di Massaccesi fanno si che si classifichi tra i migliori del genere. Testi è abbastanza in parte. Credo che questo sia uno dei film del genere con gli omicidi più crudi anche se non mostrati totalmente. Massacesi fa una piccola apparizione nel ruolo di un poliziotto che legge un giornale

A.N.
07-04-2017, 15:15
Speriamo che la Koch rispetti la data d'uscita del 27 aprile. Solange è un film che ho sempre amato molto.

Giorgio Brass
07-04-2017, 15:59
Tutto confermato, nessun ritardo.
Se vuoi vedere in anteprima la nuova featurette con Pilar Castel mandami una mail.

A.N.
07-04-2017, 16:05
Grazie Fede, ma in questo caso preferisco aspettare, sono già in pre-order. ;)

Giorgio Brass
05-05-2017, 08:56
Blu ray Koch regolarmente uscito

alex.78
16-05-2017, 19:19
Qualcuno l'ha preso?,qualità rispetto all'edizione Arrow?

alex.78
24-05-2017, 11:23
Mi rispondo da solo

https://caps-a-holic.com/c.php?d1=10383&d2=6985&c=2846

i colori sembrano più naturali nella Koch,ma a livello di dettaglio mi pare i 2 dischi si equivalgano.

Giorgio Brass
24-05-2017, 11:42
Infatti il master è lo stesso, quello che cambia è la colorimetria e tutto quello che le ruota attorno.

Zardoz
07-07-2017, 16:17
Appena preso il combo br/dvd della Koch, al Saturn di Vienna. Approfitto per salutare i forumisti tutti: bel caldo qui, e infatti tornato in hotel mi son subito fiondato al bar per trincare roba forte, alcolica e gelida. Statemi bene, figlioli cari..

Zardoz
12-07-2017, 17:17
Fra i br e dvd vari presi a Vienna, forse è quello che mi interessava e incuriosiva maggiormente, dato che dalla visione del dischetto IIF è passato davvero troppo tempo. Sempre gradite le interviste a Testi e Lucisano, anche se ormai "d'epoca" o quasi. E stando alle schermate di DVDBeaver, il master mi sembra leggermente superiore al br Arrow, specie a livello di colori e definizione dell'immagine. L'intervista alla Baal (presa paro paro dall'edizione UK!) dovrebbe essere spassosa (per i motivi sbagliati, diciamo..), ma è in crucco senza alcun sottotitolo. Indi, per me, completamente inutile..

King Ghidorah
23-07-2018, 14:56
Spero di non venir bannato per aver visto il film da una registrazione televisiva sky e non da un DVD/BD :)
Vi do un ulteriore motivo per storcere il naso: appartengo alla minuta schiera di chi lo ritiene sopravvalutato. Elenco però gli innegabili pregi del film che a mio avviso consistono nella fotografia ed in un buon sviluppo della trama. Abbastanza credibile l'interpretazione di Fabio Testi che personalmente non ho mai apprezzato troppo per la sua fissità espressiva. Bello anche il tema principale di Ennio Morricone anche se il commento alle immagini a mio avviso non è fra i più riusciti.
Mi fermo però qui. Quello che non mi convince di "Solange" è il fatto di aver dovuto troppo spesso ricorrere alla sospensione dell'incredulità. Fin dall'inizio non si capisce come una ragazza che sta amoreggiando sul fondo della barca riesca a vedere con tutti i dettagli del caso la scena di un delitto che si svolge a decine di metri in mezzo alle fratte. Forse è stato reso male registicamente ma la forzatura mi è sembrata evidente.
Non si capisce poi come possa essere possibile che nella piccola cappella di una scuola privata dove confessa sempre lo stesso sacerdote nessuno tra prete e professori si accorga che alcune ragazze vadano a confessarsi da un altro prete mai visto.
Infine, e qui secondo me la logica sparisce del tutto, è un mistero il motivo per il quale l'ultima ragazza non venga uccisa subito come le altre.
A parte questo, il film è godibile anche se forse un po' lento in alcuni tratti. Da qui però a considerarlo un capolavoro del genere a mio avviso ce ne corre.