PDA

View Full Version : Vampyros lesbos



gimsey909
28-09-2005, 16:46
Sono innamorato di questo film di Franco (appena rivisto), di cui ho una copia in DVD estera e la VHS Emik. Entrambe hanno l'audio in tedesco, con i sottotitoli rispettivamente in inglese e in italiano.
Vorrei avere l'opinione degli altri forumisti sul film e poi chiedere se circolano versioni diverse (se sì quali e qual è quella integrale in commercio o comunque migliore anche per qualità) e se per caso è mai stato fatto un doppiaggio italiano (penso di no).
La colonna sonora è straordinaria e comunque tutta l'atmosfera e l'ambientazione, le scenografie, Soledad Miranda alias Nadine... insomma per me è un gioiello nella sterminata filmografia di Franco che presenta viceversa anche parecchie cadute...

ivanrassimov
28-09-2005, 17:30
Sicuramente il miglior Franco, assieme a LAS VAMPIRAS (aka FEMALE VAMPIRE, con Lina Romay). Il dvd emik che posseggo non ha una gran qualità video, ma ho sentito dire sia integrale. Logico che merita una ristampa seria, ma in che condizioni sarà il negativo originale?
Per Soledad Miranda non ho parole, una delle attrici più belle degli anni 70 e anche di una presenza scenica magnatica, pecc ato x la prematura scomparsa, subito dopo aver girato Eugenie de Sade.

gimsey909
28-09-2005, 18:04
Soledad... Magnetica. Ben detto. Rende perfettamente l'idea. Il fatto che sia morta può essere stato un peccato, ma -cinicamente- la morte rafforza il mito e forse oggi se l'attrice fosse viva non emanerebbe quell'aura ineffabile... La sua immagine è rimasta fissa in quel momento, nella sua assoluta perfezione e mistero.
Ma quindi la Emik oltre alla VHS ha poi fatto un dvd, o la tua copia DVD è la VHS rip? Confronterò comunque le mie due copie. Ah... che film... La musica poi...

rollinik
28-09-2005, 18:43
Sicuramente il miglior Franco, assieme a LAS VAMPIRAS (aka FEMALE VAMPIRE, con Lina Romay). Il dvd emik che posseggo non ha una gran qualità video, ma ho sentito dire sia integrale. Logico che merita una ristampa seria, ma in che condizioni sarà il negativo originale?
Per Soledad Miranda non ho parole, una delle attrici più belle degli anni 70 e anche di una presenza scenica magnatica, pecc ato x la prematura scomparsa, subito dopo aver girato Eugenie de Sade.

Las Vampiras e Vampyros Lesbos sono lo stesso film (http://www.bcult.it/scheda.asp?Id=15223&Title_Ita=&Origin=SPA/GER%201971&Title_Original=Vampyros%20Lesbos&Title_Vhs=Vampiras,%20las&Title_Dvd=&Nationality=SPA&Language=Spanish&Aka=Im%20Zeichen%20der%20Vampire%20(West%20Germany )%20(working%20title)%20-%20Lesbian%20Vampires%20-%20Lesbian%20Vampires:%20The%20Heiress%20of%20Drac ula%20-%20Mal%20des%20Vampirs,%20Das%20(West%20Germany)%2 0(working%20title)%20-%20Schlechte%20Zeiten%20für%20Vampire%20(West%20Ge rmany)%20(working%20title)%20-%20Signo%20del%20vampiro,%20El&Bimage=Covers/vampiras,%20las%20spa.jpg&Description=:)

quì ci sono varie edizioni (http://www.bcult.it/results.asp?form_chiave=vampyros+lesbos&tipo=frase&B1=Search del film)

e personalmente non sono d'accordo che Franco abbia avuto parecchie cadute. E' la solita 'querelle'... ma l'alchimia stilistica di Franco è vangelo.

A.N.
28-09-2005, 19:10
La versione integrale è proprio quella tedesca, originariamente pubblicata dalla Second Sight con sottotitoli inglesi, e poi dalla E-mik con sottotitoli italiani. Il film non è mai uscito nelle sale italiane.

A proposito di (Swat, non t'arrabbiare, non siamo off-topic... :) ), a proposito di Jess Franco. Domanda da un milione di dollari: come mai il produttore Dietrich, dopo aver detto e ridetto che fa uscire in dvd tutti i 15 film franchiani da lui prodotti, ne fa invece uscire solo 14? Eppure credo che il quindicesimo, per quanto raro, fosse già uscito in vhs. Possibile che non abbia più i materiali? No, impossibile. E quindi?

gimsey909
28-09-2005, 19:52
E' inteso che le "cadute" di Franco sono riferite dagli anni 80 in poi. Prima è un caleidoscopio inimitabile. Persino Doriana Grey (visto recentemente grazie ad un nuovo forumista), per quanto hard, ha un fascino tutto particolare. Con quegli zoomoni vaginali.... Comunque Vampyros Lesbos è la summa. NB Non mi risulta che in Vampyros Lesbos reciti Lina Romay. O Las Vampiras non è lo stesso film o se è lo stesso film (come anche io penso) qualcuno sbaglia. Rassimov a quale altro film di Franco ti riferivi?

almayer
29-09-2005, 14:40
Adoro Vampyros Lesbos, le location, le musiche, l'atmosfera, le riprese di Franco...

Soledad è splendida e perfettamente in parte, le musiche, a mio avviso un ulteriore personaggio, sono così ammalianti che mi son preso il CD della colonna sonora.

Per le cadute di Franco negli anni 80....beh, I Violentatori Della Notte lo trovo splendido.

Per quanto riguarda il quesito di AN...o sommo magister, rendi noi poveri cultori edotti sull'argomento, quale sarebbe il vero motivo? :confused:

Caltiki
29-09-2005, 17:24
E' inteso che le "cadute" di Franco sono riferite dagli anni 80 in poi. Prima è un caleidoscopio inimitabile.

Bella questa definizione. Condivido. Le atomosfere di Vampyros sono assolutamente fantastiche, caleidoscopiche, hai detto bene.
Le cadute di stile è innegabile che ci siano state, seppure-secondo me-non equiparabili al nostro comunque grande e amatissimo Aristide.
Entre pitos anda el juego mantiene un minimo di "decoro cinematografico", seppure sia un porno, mentre i D'Amato con Siffredi....Con ciò, voglio dire che l'atto sessuale non è il fulcro del film. La costruzione cinematografica c'è, si vede ancora.

A.N.
29-09-2005, 17:56
Secondo me Dietrich ha materiali scadenti per il 15° film, che forse non vedremo mai in dvd...
Chissà perché, poi, tutti i suoi film in dvd finiscono "ex abrupto" senza titoli di coda né scritta "fine"...E' una cosa fastidiosa.

ivanrassimov
30-09-2005, 12:16
Las Vampiras e Vampyros Lesbos sono lo stesso film (http://www.bcult.it/scheda.asp?Id=15223&Title_Ita=&Origin=SPA/GER%201971&Title_Original=Vampyros%20Lesbos&Title_Vhs=Vampiras,%20las&Title_Dvd=&Nationality=SPA&Language=Spanish&Aka=Im%20Zeichen%20der%20Vampire%20%28West%20Germa ny%29%20%28working%20title%29%20-%20Lesbian%20Vampires%20-%20Lesbian%20Vampires:%20The%20Heiress%20of%20Drac ula%20-%20Mal%20des%20Vampirs,%20Das%20%28West%20Germany% 29%20%28working%20title%29%20-%20Schlechte%20Zeiten%20f%C3%BCr%20Vampire%20%28We st%20Germany%29%20%28working%20title%29%20-%20Signo%20del%20vampiro,%20El&Bimage=Covers/vampiras,%20las%20spa.jpg&Description=:)

Hai ragione, mi sono confuso, cmq FEMALE VAMPIRE, che è uscito con una spropisitata varietà di titoli alternativi, è 1 capolavoro. Ki di voi l'ha visto può confermarlo.

Tuchulcha
30-09-2005, 14:36
Bella questa definizione. Condivido. Le atomosfere di Vampyros sono assolutamente fantastiche, caleidoscopiche, hai detto bene.
Le cadute di stile è innegabile che ci siano state, seppure-secondo me-non equiparabili al nostro comunque grande e amatissimo Aristide.
Entre pitos anda el juego mantiene un minimo di "decoro cinematografico", seppure sia un porno, mentre i D'Amato con Siffredi....Con ciò, voglio dire che l'atto sessuale non è il fulcro del film. La costruzione cinematografica c'è, si vede ancora.
'Nsomma...io Le sexy-goditrici lo trovo abbastanza una sola.I video hard di massaccesi non li prendo manco in considerazione,facevano schifo pure a lui.

Caltiki
30-09-2005, 14:54
'Nsomma...io Le sexy-goditrici lo trovo abbastanza una sola.I video hard di massaccesi non li prendo manco in considerazione,facevano schifo pure a lui.

Beh, qualche leggera scivolata l'ha fatta pure lui. Le sexy goditrici non l'ho visto, non ti saprei dire.
E' vero su Aristide, del resto con quei film ci campava e basta, li girava per "fini alimentari", come ebbe a dire in diverse occasioni. Oddio, con Selen ci ha fatto vedere qualche bella scenografia, come la nave dei pirati, che ha poi usato diverse altre volte in altri film...però....'nzomma.

Tuchulcha
30-09-2005, 14:56
I video hard massaccesiani di cinematografico non avevano nulla,c'è poco da aggiungere.

Caltiki
30-09-2005, 15:00
Eh,cercavo qualche attenuante..:) ;)

paulthomas
30-09-2005, 20:16
Azz... Le sexy goditrici, un film che avevo rimosso! L'avevo preso in edicola per I classici dell'hard, ma è veramente un film insulso!

A.N.
01-10-2005, 01:18
Le sexy goditrici uscito in Italia non ha quasi niente a che vedere con il film originale di Jess Franco: tagliato di circa mezz'ora e infarcito di scene estranee girate in Italia.

paulthomas
01-10-2005, 01:46
Tutto si spiega, dunque.

Zardoz
12-10-2005, 19:12
Non esagerare,Ivan:FV non è certo un capolavoro,anzi!E',nel bene e nel male,un TIPICO film di Franco "medio":a volte davvero bello,suggestivo,con un'"idea di cinema" da proporre,e altre parti da "voi continuate a girare,ragazzi,che vado al bar a farmi un caffè"..

ivanrassimov
13-10-2005, 14:24
Non esagerare,Ivan:FV non è certo un capolavoro,anzi!E',nel bene e nel male,un TIPICO film di Franco "medio":a volte davvero bello,suggestivo,con un'"idea di cinema" da proporre,e altre parti da "voi continuate a girare,ragazzi,che vado al bar a farmi un caffè"..

Ed è 1 grande proprio x questo...figurati se fosse rimasto davanti al set....parlo di "capolavori involontari" non di "capolavori assoluti o supremi". E cmq l'idea stessa dell'evirazione durante la fellatio (sequenze girate divinamente a parer mio) al posto del classico morso sulla gola, rende di per sè FEMALE VAMPIRE un film fondamentale. Lina Romay poi è semplicemente perfettta nella parte, come poche altre volte (Doriana Gray).

Firestone
16-02-2006, 10:09
A giorni un amico dovrebbe rimediarmi Vampyros Lesbos. Qualcuno di voi l'ha visto? Ne vale la pena?

A.N.
16-02-2006, 11:03
Eheheh, un'esperienza mistica...
Beato te che sei ancora (cinematograficamente) vergine...

Firestone
16-02-2006, 11:38
Addirittura sul mistico? Allora bisognerà che quel giorno mi prenda il giorno di permesso dal lavoro

OpossuM
16-02-2006, 12:56
Un'esperienza mistica, è vero. Miranda non sembra una creatura di questo mondo in quel film. Le musiche poi... Geniale.

luciferrising
16-02-2006, 13:06
Si certo, ne rimasi affascinato anche io, e pensare che per anni ho avuto solo una vhs in tedesco, quindi dei dialoghi capivo ben poco.
Poster in camera, maglietta (ormai logora), LP, mi intrippò un bel pò!

OpossuM
16-02-2006, 13:14
Che poster hai?

Il Nazariota
19-02-2006, 11:53
miTTTico il poster di Vampyros Lesbos...

http://img73.imageshack.us/img73/8096/vampyros6wi.jpg
http://img73.imageshack.us/img73/6817/vampyros25ty.jpg

luciferrising
19-02-2006, 12:42
E' esattamente quello che ho in camera!

OpossuM
19-02-2006, 17:51
Io ho anche quello originale...

http://img315.imageshack.us/img315/5634/vampirasspanishposter9oz.jpg

Che secondo me è anche più tosto... :D

A.N.
19-02-2006, 18:55
Però si riferisce all'edizione spagnola, che praticamente è un altro film...

vergerus
19-02-2006, 23:35
Però si riferisce all'edizione spagnola, che praticamente è un altro film...

però almeno le immagini sono di QUEL film e non di Una venere senza nome per l'ispettore Forrester...

OpossuM
19-02-2006, 23:37
Esatto... E in più l'unica in cui Soledad è accreditata col suo vero nome... Il manifesto tedesco invece lo reputo osceno...

http://img454.imageshack.us/img454/9153/vlgermanposter2hl.jpg (http://imageshack.us)

vergerus
20-02-2006, 00:12
Esatto... E in più l'unica in cui Soledad è accreditata col suo vero nome... Il manifesto tedesco invece lo reputo osceno...

In realtà non l'unico, di solito Soledad usava il suo vero nome nelle edizioni spagnole perché erano senza scene di nudo, e S. Korda per le versioni straniere più "spinte".

OpossuM
20-02-2006, 13:07
E' risaputo... Confrontare per esempio il manifesto di EL DIABLO QUE VINO DE AKASAWA con quello di UNA VENERE SENZA NOME PER L'ISPETTORE FORRESTER. Nel primo Soledad (accreditata col suo nome reale) porta un casto vestitino verde, nel secondo (dove è accreditata come S.Korda) è nuda e si copre coi capelli... :P

Quanto a VAMPYROS... Siamo certi che, per dire, in Messico venne distribuita la stessa versione circolata in Spagna? In quali altri paesi di lingua spagnola venne distribuito il film? Esistono poi scansioni dei manifesti? Mi scoccio di prendere OBSESSION...

EDV
16-03-2007, 17:16
Vi rendete conto di come Jess Franco abbia rivoluzionato il concetto di vampirismo, di film sui vampiri, con "Vampyros Lesbos"?

Avete mai visto un lavoro del genere?

Ipnotico, solare, psichedelico. La vampira che riposa di giorno in piscina... geniale!

Fondamentale la colonna sonora, perfetta per il film. Forse la più efficace nella storia delle cinema.

Scusate per i concetti confusi, ma quando penso a tale pellicola mi viene la pelle d'oca, perdo in lucidità.


Per quel che concerne le versioni, quelle uncut partono tutte dal master tedesco.

Io posseggo il dvd della Synapse Films con sottotitoli in inglese, la versione E-Mik e quella Dolmen Home Video.

Il master è lo stesso.

Non mi fiderei delle versioni in lingua spagnola che, solitamente, sono cut.

Per chi se ne fosse accorto, molto divertenti le differenze tra i sottotitoli della versione cut e quelli della uncut...

MAURO CIAVAZZARO
10-12-2007, 17:50
Io purtroppo ho la versione spagnola,che dire una cosa oscena,per fortuna sto per rimediare con l'acquisto del dvd italiano integrale.
Che dire uno dei migliori film di franco,eccezionale,irripetibile,uno dei migliori insieme a SHE KILLE IN ECTASY,EROTICO PROFONDO etc.

MAURO CIAVAZZARO
30-12-2007, 16:24
Davvero un altro film,comunque anche la versione spagnola ha un valore collezionistico (contiene un bel prologo sulle origini della vampira).

Appena fatto un controllino tra la versione spagnola e quella tedesca,oltre a numerosi tagli per censura (le scene lesbiche,i nudi,le scene dentro il night),presenta un montaggio diverso,scene alternative(la scena in cui soledad va a trovare la malata sua succube in ospedale,nella versione spagnola la donna e' vestita e la scena viene inquadrata in campo largo,nella versione tedesca la ragazza e' nuda,ma le nudita' non si vedono in quanto c'e' un campo solo sulla faccia della ragazza).
Vi e' pero' rispetto all'edizione tedesca nella versione spagnola una scena in piu':prima della partenza della stroemberg un dialogo tra lei e jess franco (che pero' crea un dubbio

Nella scena precedente la stromberg vede un cadavere in cantina,immagino che abbia visto che franco con la donna,perche' allora gli parla tranquillamente ?
E la seconda scena del night e' girata con la miranda che si mostra di fronte con poche nudita',e sono aggiunte inquadrature dei musicanti.
ovviamente mille volte meglio la versione tedesca,ma anche quella spagnola ha il suo fascino.

robby
29-03-2016, 00:49
avevo visto Las Vampiras, ma non ricordando praticamente nulla mi sono gustato come nuovo il film nell'edizione tedesca Vampyros Lesbos, certamente uno dei lavori più belli che abbia visto di Jess Franco
Soledad Miranda super ma anche il resto del cast non sfigura, Ewa Stromberg e Paul Muller in particolare, oltre tipo che fa il servo Morpho, talmente assurdo da bucare lo schermo :D
storia delirante, bellissima la musica, in una parola filmone!

D-Fens
29-03-2016, 19:33
domanda da ultimo della classe: esiste un'edizione estera del film (non in NTSC però) che contenga la traccia audio italiana? Se no, una che abbia i subs italiani? Se no, una che li abbia almeno inglesi e che valga la pena come qualità audio/video e integralità della pellicola?

johnnyb
29-03-2016, 21:59
purtroppo nessuna delle due versioni del film è mai stata doppiata in italiano. C'era un dvd italico con i sub. Edizioni estere con i sub inglesi ce ne sono diverse a cominciare dalla recente edizione Severin.

Zardoz
30-03-2016, 18:04
Il br Severin, libidine pura: www.dvdbeaver.com/film5/blu-ray_reviews_67/vampyros_lesbos_blu-ray.htm