PDA

View Full Version : Il sottile fascino del peccato



Benin Leonardo
23-02-2009, 14:45
http://img90.imageshack.us/img90/9073/12385.jpg
Regia / Direction
Franco Salvia
Soggetto / Subject
Franco Salvia
Sceneggiatura / Screenplay
Franco Salvia
Interpreti / Actors
Milena Miconi, Carmen Trigiante, Nino Castelnuovo, Lorenza Guerrieri, Gerardo Amato, Laura Troschel, Raffaello Tullo, Fabrizia Martano, Danny Quinn, Nando Gazzolo
Fotografia / Photography
Luigi Ciccarese
Musica / Music
Luca Centomani
Costumi / Costume Design
Mariateresa Galiano
Produzione / Production
Idotea di Franco Salvia (http://www.anica.it/catalogo/_i3681.htm), Surf Film (http://www.anica.it/catalogo/_p2248.htm)
http://www.super3.it/trama_film.php?id=438
http://www.davinotti.com/index.php?f=12385
http://www.anica.it/catalogo/_opewgq258825.htm
http://www.idotea.com/2004/galleriafascino.php
su super3 il5 marzo alle 23 e 30

D-Fens
22-11-2013, 12:24
ok, è una trashata clamorosa, con evidenti problemi di sceneggiatura, regia, montaggio, il finale è pessimo, la camerina digitale a mano più che cinema "verità" fa cinema "amatoriale", alcuni zoom sono terribilmente vistosi e meccanici, da scene molto buie in cui immagini e personaggi sono scarsamente leggibili si passa a scene fortemente illuminate o coloratissime, nei campi e controcampi a volte pare di perdere dei fotogrammi poiché uno dei due dialoganti assume di colpo espressioni che un attimo prima non aveva...tutto vero, tutto sacrosanto. Detto questo però, e preso il film per quello che è, con tutti i suoi limiti e le sue ingenuità, io mi ci sono pure divertito a vederlo, sarà stato il fascino del kitsch :-p

Nel cast ci sono nomi un po' in disarmo ma che mi ha fatto piacere ritrovare, Laura Troschel, Nino Benvenuti, Nando Gazzolo (storico doppiatore di Michael Caine, David Niven, Yul Brynner, Martin Balsam, Henry Fonda e molti altri), Danny Quinn (ecco, di questo potevo anche fare a meno). C'è qualche timida puntata nell'erotismo, ma poca roba, si poteva fare molto di più in tal senso, anche considerando che Carmen Trigiante (ex Miss Puglia e Miss qualcos'altro, nonché ballerina Mediaset e conduttrice nelle tv locali pugliesi) e Milena Miconi (nota starlette televisiva con alle spalle "anta" fiction e comparsate) avevano il "physique du role".

La sceneggiatura è tratta da un romanzo scritto sempre dalla Trigiante del 2006, intitolato L'Amante di Satana.