PDA

View Full Version : Writers pesaresi



Frank n Furter
11-12-2005, 01:46
Un articolo carino e uno inquietante sui writers pesaresi

http://www.restodellapesaresita.splinder.com/post/6064254
http://www.cami74.com/modules.php?name=News&file=print&sid=5240

Bmw2002
11-12-2005, 20:50
Mah, chissà poi 'sto Zelda perchè l'ha fatto.....non è un bel gesto comunque.Non sarebbe mai da fare.Senza parole.

Sul fatto ( e mi riferisco al primo articolo, quello carino) che certe scritte siano davvero diventate parte integrante del patrimonio di alcune città e che si decida addirittura di restaurarle è una cosa che ho già sentito.Specie a Milano e Bergamo. Mi hanno sempre affascinato certe scritte e sapere che cosa cazzo significassero!!!!!! :confused:

Sono comunque tra quelli che destinerebbe ai murales(alcuni dei quali, ovviamente non quelli provocatori e offensivi, sono davvero bellissimi e coloratissimi) spazi apposta dove i writers possano liberamente sfogare la loro creatività , ma non solo, la loro Arte, perchè di arte si tratta.

Lollauser
11-12-2005, 22:00
Sono comunque tra quelli che destinerebbe ai murales(alcuni dei quali, ovviamente non quelli provocatori e offensivi, sono davvero bellissimi e coloratissimi) spazi apposta dove i writers possano liberamente sfogare la loro creatività , ma non solo, la loro Arte, perchè di arte si tratta.


Sono d'accordo, non me ne vogliano i molti forumisti writers, ma secondo me la maggior parte dei graffiti sono atti di vandalismo, soprattutto perchè 9 su 10 sono scrittaccie senza valore...il restante 10 per cento anzichè andare sui muri di chi ne farebbe volentieri a meno sarebbe meglio andasse invece ad abbellire i muri tristi e spogli che nelle nostre città di certo non mancano :)

Non mi menate, please :rip:

Frank n Furter
11-12-2005, 22:34
I writers non dilettanti sanno quello che fanno, se scelgono un muro piuttosto che un altro c'è un motivo! Hanno un etica, sanno che muri si possono utilizzare e quali no, e se utilizzano lo stesso quelli no c'è un perchè!

Galemma
12-12-2005, 13:39
Sono d'accordo, non me ne vogliano i molti forumisti writers, ma secondo me la maggior parte dei graffiti sono atti di vandalismo, soprattutto perchè 9 su 10 sono scrittaccie senza valore...il restante 10 per cento anzichè andare sui muri di chi ne farebbe volentieri a meno sarebbe meglio andasse invece ad abbellire i muri tristi e spogli che nelle nostre città di certo non mancano :)

Non mi menate, please :rip:
Il writin', inteso come scrittacce incomprensibili, è un fenomeno di pura propaganda e pubblicità; o almeno io l'ho sempre inteso così. Ovvio che quando il writer passeggia per la città nelle ore notturne, si sente di lasciare un segno, per testimoniare il proprio passaggio agli altri writerz, piuttosto che alla gente comune; il tutto va fatto velocemente e con pochi colori, senza pensare troppo a chi abita nel palazzo, quanto+ se il luogo è visibile! Ovvio che poi c'è chi ha + stile ed esperienza, e allora passa. Ma spesso i "flop" sono attuati da ragazzini alle prime armi o da persone che farebbero meglio a darsi alla pesca d'altura o al giardinaggio!
Dopo 'sta personale prefazione, penso che sia giusto il restauro. E qui a Rimini ci sono muri old skull che lo meriterebbero!
Riguardo a Zelda, gli è successa la stessa cosa ke successe a Genova qualche anno fa. Credo normale amministrazione; i graffiti non piacciono a tutti, poi le tagz penso raggiungano livelli di malcontento enormi; e qualcuno le cancella, verniciandole o crossandole!
PACE E COLORE A TUTTI!

drugo
13-12-2005, 03:21
Cazzi de Zelda!!!!
Io grazie a Dio non ho di questi problemi con gli ultras. Mi conoscono tutti e molti li frequento allo stadio e non.
Il writing vandalismo? Si e me ne beo :mrgreen:

agentespeciale
13-12-2005, 09:22
Il writing vandalismo? Si e me ne beo :mrgreen:
Straquoto e vaffanculo agli spazi dedicati, che cazzo siamo un lager?
Perchè non fanno spazi dedicati ai cartelloni pubblicitari?
Che a me rompono i coglioni e deturpano ben più la città?