PDA

View Full Version : Vacanze di Natale (C. Vanzina, 1983)



Mark_il_poliziotto
03-01-2006, 14:06
http://img696.imageshack.us/img696/4960/9843m.jpg

http://www.cinematografo.it/pls/cinematografo/consultazione.redirect?sch=15349

Buongiorno a tutti.
Cme primo topic ho scelto il scelto un capolavoro della cinematografia mondiale.
Quel "Vacanze di Natale" che è stato il capostipite dei vari titoli di Natale che si sono poi succeduti.
Ah... se il compianto Mario Brega potesse parlare quante gliene direbbe a chi ha profanato quel film creando surrogati che nulla hanno a che vedere con quel pathos, quel coinvolgimento che solo questo film e, forse, "Sapore di sale" sapevano trasmettere.
Praticamente perfetto dal soggetto alla sceneggiatura alla memorabile colonna sonora (i like chopen, paris latino... che tempi!!).
Forse un po' carente nella regia e nel montaggio, ma tutto si può perdonare ai figli dell'incommensurabile Steno.
Scene mozziafiato come la discesa con la motoslitta di De Sica, che poteva mettere in pericolo migliaia di comparse e invece grazie alla sua capacità acrobatica, da stuntman navigato, ha evitato i "birilli" uno ad uno...
Che dire del precursore di costantino? Quel Billo che "ogni buco è trincea", il castigamogli!! Fantastico nel ruolo per lui del tutto nuovo e assolutamente originale, privo di quei luoghi comuni che invece caratterizzano i nuovi film sul genere.
Vogliamo parlare delle donne? un cast mozziafiato, dal premio oscar Stefania Sandrelli, che dopo "La Chiave" si è ripetuta in un ruolo da assoluta protagonista allo stesso livello del film brassiano.
Tra i caratteristi una menzione particolare all'immancabile Guido Nicheli e a Collosecco (uno dei marchesini Pucci di Sapore di mare), Roberto della Casa (il cornutone marito di Marilù Tolo/Grazia).

Vabbè, mi sono dilungato troppo...chiedo scusa...

Insomma, un film di rispetto, per gente di rispetto...

mapa78
06-01-2006, 20:33
ho comprato il dvd e mi sono fatto tante risate, divertente il giovane de sica che confessa a suo padre(garrone) di essere bisex.
jerry cala forse al top della carriera e stratosferico e peccato che poi ha smesso di recitare film di questo genere.
nicheli e della casa grandi caratteristi e divertenti nelle loro battute.
e poi la colonna sonoro il top di quegli anni

Paolo
13-01-2006, 10:12
ho comprato il dvd e mi sono fatto tante risate, divertente il giovane de sica che confessa a suo padre(garrone) di essere bisex.

Chi si ricorda a quale film si è senz'altro ispirato Vanzina per la suddetta scena? E' facile, sono sicuro che lo sapete...

Paolo
13-01-2006, 10:19
A chi ama questo film non posso fare a meno di consigliare il bel libro di Franco Spicciariello "Vacanze di Natale", ed. "Un mondo a parte" (2003): contiene interviste, curiosità, saggi e la sceneggiatura originale.

Nelle nota biografica dell'autore, ho scoperto che addirittura esiste un associazione www.vacanzedinatale.it (http://www.vacanzedinatale.it) di cui egli è tra i fondatori!

Paolo
14-01-2006, 19:47
Dai, non è difficile. Vi do un piccolo suggerimento: vi recita Alberto Sordi.

Bmw2002
15-01-2006, 02:31
Ce provo...:oops:
:confused: In viaggio con Papà?:confused:

gimsey909
16-01-2006, 13:27
Per Mark: Sapore di mare (e non di sale). Lapsus, comunque.
Vacanze di Natale. Acquistato e visto recentemente il dvd. Stratosferico. Tutto funziona. Personalmente la battuta che preferisco è quella di Garrone: "E anche sto' Natale ce lo semo levato dalle palle", oltre alle performance di Brega (che avrebbero potuto sfruttare di più). Ricordo a tutti una Moana Pozzi prima maniera nel letto di Calà. E poi l'energumeno Pasin.
La Sandrelli, a mio avviso, è un po' giù di tono, rispetto a Guido Nicheli che furoreggia. Spettacolare l'ingresso in albergo con pellicciotto da vero arricchito. In ogni caso, checchè se ne dica, queste persone esistevano veramente ed erano veramente così. E' un film sociale..., e meno superficiale di quanto si creda.

luciferrising
16-01-2006, 14:26
Film di raro equilibrio, tutti gli attori in stato di grazia!
Sto temporegginado a prendere il dvd per cia della preannunciata versione doppio dvd, che mi pare sia stata smentita, avete novità al riguardo?

Paolo
16-01-2006, 19:48
Ilpersonaggio di Pasin è interpretato dallo scomparso Giovanni Brunelli, amico personale di Calà e cantante lirico all'Arena di Verona.

Paolo
16-01-2006, 19:51
La soluzione del quiz che tanto vi ha appassionato è: "Made in Italy" di Nanny Loy, 5° capitolo ("La famiglia"), secondo episodio, con Aberto Sordi (marito scoperto a letto con l'amante), Rossella Falk (la moglie), Claudie Lange (l'amante).

kaciaro
16-01-2006, 23:19
una battuta su tutte
"CIA' LA SETTIMA"
MARIO CI MANCHI ;) ;)

almayer
17-01-2006, 10:40
Ilpersonaggio di Pasin è interpretato dallo scomparso Giovanni Brunelli, amico personale di Calà e cantante lirico all'Arena di Verona.

Queste chicche ti fanno venire voglia di tornare sul forum sempre più spesso, grazie. Una foto del Brunelli la si può trovare nell'ottimo db dei caratteristi:

http://www.federicomancosu.com/forfun/caratteristi.asp?pagina=13&paginazione=SI

Bmw2002
17-01-2006, 22:24
Mi sono tornate in mente un bel pò di scene di questo film...sicuramente il migliore, insieme a Vacanze in America di tutte le "Vacanze di Natale" e "Natale a...." successive...
La scena che più mi rimase impressa fu lo scambio dei doni, quando Mario Brega dà affettuosamente a Claudio Amendola gli " Occhiali co' specchio" che poi finiscono fracassati sotto le scarpe di un odioso De Sica che si va poi a impastare in motoslitta...

Mi viene da sorridere nella scena d'Ingrersso di Jerry Calà che arriva su una Innocenti Small ( o mini), che x i tempi era l'auto compatta del fighetto medio....:( ;)
Infine....ragazzi karina Huff è bellissima!

kaciaro
17-01-2006, 23:14
Mi sono tornate in mente un bel pò di scene di questo film...sicuramente il migliore, insieme a Vacanze in America di tutte le "Vacanze di Natale" e "Natale a...." successive...
La scena che più mi rimase impressa fu lo scambio dei doni, quando Mario Brega dà affettuosamente a Claudio Amendola gli " Occhiali co' specchio" che poi finiscono fracassati sotto le scarpe di un odioso De Sica che si va poi a impastare in motoslitta...

Mi viene da sorridere nella scena d'Ingrersso di Jerry Calà che arriva su una Innocenti Small ( o mini), che x i tempi era l'auto compatta del fighetto medio....:( ;)
Infine....ragazzi karina Huff è bellissima!

per la precisione dice"tie' a te papa' t'ha preso occhiali co' o specchio"

unico ;)

luciferrising
18-01-2006, 01:23
Ma dai, che dite è il caso di mettere la criptatura spoiler anche per questi film che tutti avranno visto almeno 20 volte?

SWAT
18-01-2006, 06:34
Ma dai, che dite è il caso di mettere la criptatura spoiler anche per questi film che tutti avranno visto almeno 20 volte?

Mai visto Vacanze di Natale.:cool:

almayer
18-01-2006, 10:17
Mai visto Vacanze di Natale.:cool:

Da quando una dimostrazione d'ignoranza diventa parametro d'autorevolezza? :D :almayer:

SWAT
18-01-2006, 11:24
Da quando una dimostrazione d'ignoranza diventa parametro d'autorevolezza? :D :almayer:

Non l'ho mai visto perchè non mi è capitato di vederlo, non è il tipo di film che mi impongo di vedere, se mai mi capitasse lo guarderò... tutto qui:swat:

leonardotanzi
18-01-2006, 15:58
Tutti questi riferimenti ai meravigliosi '80 mi stanno facendo venire nostalgia dei miei 15 anni...Mi avete fatto venire voglia di procurarmi il DVD.:(

cinzia68
28-01-2006, 19:06
Il primo di tutta la serie è del 1983, ricordo delle musiche molto belle. Gli altri non mi sono piaciuti, sinceramente. :-p

Bmw2002
08-10-2007, 22:12
A sorpresa in onda ora su Rete 4!!!!
Fantastico!!
Fantastica la colonna sonora con Nada e subito dopo loro che suonano "Maracaibo" priceless la faccia di Calà quando dice Rum & Cocaina:D:D:D

Priceless come sempre Mario Brega....:cool:

Qualcuno sa se la OST (Fantastica) è uscita in CD?


per la precisione dice"tie' a te papa' t'ha preso occhiali co' o specchio"

unico ;)

Emmeseicostato 80.000 Lire!!!! Papà s'è rovinato!!

Renato
08-10-2007, 23:22
Du culto assoluto. Fondamentalmente resta un film di Jerry Calà, nel senso che il vero motore del film è lui...ma è impossibile dimenticare il personaggio di C.De Sica e -tra i minori- quello del cumenda G.Nicheli

tony brando
09-10-2007, 00:15
Un cultone! Jerry Calà è al top della carriera! Già quando arriva e si toglie gli occhiali mi fa sbudellà!!! Come in tutto il resto del film! "Non sono bello, piaccio!" "La gnocca!" "Pasin" "S'è tolta la camicetta, s'è tolta la gonna, e io mi sono tolto la soddisfazione!"

Grande anche christian de sica, la scena dei fusilli poi...

"Bucatini?"
"Fusilli!"
"Aggiudicati! Sorry Samantha! Ci sono i fusilli che aspettano! The fusils! Tiè! Pìate sta valiggia!"

Guido Nicheli poi meriterebbe un monumento ogni volta che apre bocca!!! Lo starei a sentir parlare per giorni, non mi stancherebbe mai!
"Asciugamani come se piovesse!!!"

Per quanto riguarda marione brega :oops::oops:non dico niente, solo:
"Mortaaaaccci tua, ùrsuse, pure qua stai???" :D:D:D

Mitica anche la scagnetti: "Quella me manna sempre er vaja d'a pensione co du giorni de ritardo! E mo becchete sta cartolina da 'e dolomiti!"

Grande anche la Tolo! E poi la colonna sonora, i titoli di coda con christian de sica che si strozza con lo champagne, la neve, il natale, gli occhiali a specchio... ma è tutto l'insieme che fa la differenza, è l'epoca... :oops:
Emblematica in questo senso la scena con jerry che guarda fuori dalla finestra e fuori nevica (anche se dal vetro si vede benissimo che non sta nevicando :D)...

...altri tempi, ragazzi...

MARACAIBO, MARE FORZA 9, FUGGIRE SÌ MA DOVE, ZÀ ZÀ
MARACAIBO, SPLENDIDA REGINA, RUM E COCAINA, ZÀ ZÀ

:oops::oops::oops::oops::oops::oops::oops::oops:

ninomartino
09-10-2007, 13:37
che io sappia non si trova la colonna sonora ma nel sito di vacanze di natale si puo scaricare tutte le canzoni e ce un remix di dj mikicino che mescola canzoni e battute insieme.

in germania lo hanno criptato , mi viene voglia di andare da quello che decide di criptare sti capolavori e conciarlo per le feste.

tony brando
09-10-2007, 14:00
che io sappia non si trova la colonna sonora ma nel sito di vacanze di natale si puo scaricare tutte le canzoni e ce un remix di dj mikicino che mescola canzoni e battute insieme.

in germania lo hanno criptato , mi viene voglia di andare da quello che decide di criptare sti capolavori e conciarlo per le feste.

Il cd remix l'ho sentito, meglio stendere un velo pietoso :mad:
Sul libro di un mondo a parte c'è tutta la lista delle canzoni, tutte facilmente reperibili.

ninomartino
09-10-2007, 19:01
Il cd remix l'ho sentito, meglio stendere un velo pietoso :mad:
Sul libro di un mondo a parte c'è tutta la lista delle canzoni, tutte facilmente reperibili.

perche dici questo , a me mi e sembrato un bel remix.

tony brando
09-10-2007, 19:45
non sono un grande fan di ste cose, poi sentire la voce del mitico nicheli remixata con sotto la base da discoteca...:mad:

brrr...

Geppo
09-10-2007, 20:08
la colonna sonora esiste anche su CD, ma ormai fuori catalogo.

tony brando
13-10-2007, 18:51
La soluzione del quiz che tanto vi ha appassionato è: "Made in Italy" di Nanny Loy, 5° capitolo ("La famiglia"), secondo episodio, con Aberto Sordi (marito scoperto a letto con l'amante), Rossella Falk (la moglie), Claudie Lange (l'amante).


Sì, la scena è identica, con sordi che lancia la calza alla ragazza nel letto:

"Pensa che ci diamo ancora del lei! Tenga Mara, la calza!"
"Grazie!"

ninomartino
30-04-2008, 19:22
Quindi , non resta che , recuperare tutti i titoli delle canzoni e , come ha fatto un mio amico , comporsela da solo , secondo l'esecuzione esatta nel film !!!)

cosi lo ho fatto anche io e me lo ascolto per tutto l´anno sopratutto a natale.

AGGIUDICATI

ninomartino
18-09-2008, 20:51
Domenica 21 Settembre 19:00 su Italia 1

capolavoro del cinema italiano , secondo me.

Bmw2002
18-09-2008, 20:54
Trovata a 1€ ancora incelofanata la VHS del presente film.....quasi quasi me la faccio....

Bmw2002
24-11-2008, 00:00
La mitica scena dell'arrivo a Cortina di Jerry
Tra l'altro la Innocenti De Tomaso Turbo che guida all'inizio la ho pure guidata:cool:

http://www.youtube.com/v/88JszeMzuGc&hl=it&fs=1

Xtorm
23-08-2010, 10:33
Film di raro equilibrio, tutti gli attori in stato di grazia!
Sto temporegginado a prendere il dvd per cia della preannunciata versione doppio dvd, che mi pare sia stata smentita, avete novità al riguardo?

A quanto pare l'unica versione dvd uscita è questa:
http://img178.imageshack.us/img178/6353/copdjc.jpg
http://www.ibs.it/dvd/8016024026218/carlo-vanzina/vacanze-di-natale.html

Audio ITA 5.1, 2.0 e Mono
Sottotitoli ITA
Video 1.85:1 16/9
Durata 1h31m25s
Extra Trailer

http://a.imageshack.us/img716/6186/vlcsnap2010082310h23m22.th.png (http://img716.imageshack.us/i/vlcsnap2010082310h23m22.png/) http://a.imageshack.us/img841/9497/vlcsnap2010082310h24m02.th.png (http://img841.imageshack.us/i/vlcsnap2010082310h24m02.png/) http://a.imageshack.us/img843/797/vlcsnap2010082310h24m34.th.png (http://img843.imageshack.us/i/vlcsnap2010082310h24m34.png/)

Vecchio Snaporaz
23-08-2010, 14:58
A tutti ii fellinologi fellinomani fellinolatri e quant'altro si segnala la presenza di Moraldo Rossi, storico aiuto del Maestro (e autore, col grande Tatti Sanguineti, di un bellissimo libro sulla loro amicizia: http://www.ibs.it/code/9788880121886/rossi-moraldo/fellini-rossi-sesto.html), come regista della seconda unità.
Per il resto, riconosciuta l'importanza storica dell'opera in questione ('mmazza, pare che sto a parlà de Quarto Potere...), rimane un buon film ma non così divertente come mi ci si potrebbe aspettare. A parte lui, ovviamente:


http://www.youtube.com/watch?v=2j8nVqlB-1I

Guido Nicheli poi meriterebbe un monumento ogni volta che apre bocca!!!
l'hai detto...

mark920
16-12-2011, 18:49
...Tre le storie che si incrociano in Vacanze di Natale a Cortina. Al centro un inedito De Sica cornuto. Ovvero nei panni di Roberto Covelli (lo stesso personaggio del 1983), diventato ormai un facoltoso avvocato che scopre il tradimento della moglie (Sabrina Ferilli). E per lui, fedifrago compulsivo e definito in ufficio «il papi» per la sua relazione con una segretaria poco più che ventenne, è un affronto troppo grande specie da parte di quella donna che considera solo «una disgraziata di Fiano Romano»

http://www.corriere.it/spettacoli/11_dicembre_16/cinema-natale-cortina-deleo_1a66d130-27f0-11e1-a7fa-64ae577a90ab.shtml

Johnny Global
20-12-2011, 20:12
poche settimane fa ad una cena un amicho a chiesto ai partecipanti quali fossero i loro 5 film preferiti.
io mi trovo sempre in difficoltà in queste situazioni e i titoli che si sentono sempre dire sono il padrino, apocalypse now, c'era una volta in america... io però non volevo scegliere dei film intoccabili a prova di "ma come? tu preferisci XXXXX a taxi driver? come sei messo???" ma volevo trovare i film cui sono più affezionato, quelli che ogni tanto metto su per riguardarmeli e rilassarmi anche se li conosco a memoria. e allora è venuto fuori vacanze di natale (ma come???? vuoi metterlo con il padrinooooo???? sei ridicoloooo). è ovvio che non lo considero più bello del padrino, ma in un'isola deserta me lo porterei. secondo me è uno di quei pochi film che non hanno difetti. non li hanno nella sceneggiatura, nella musica, nel cast, nel ritmo... tutto azzeccatissimo. chi di noi non associa moonlight shadow alla montagna e al natale grazie a quel film? e punto fondamentale che non mi fa essere oggettivo è il fattore nostalgico-evocativo. con questo fattore non c'è coppola o scorsese o hitchcock che tenga.
nessun'altro film della ditta vanzina & co. si mai più riavvicinato a quei livelli. forse con sapore di sale avevano fatto un bel film, vacanze in america è divertente ma ha anche delle parti noiose. vacanze di natale invece mi pare perfetto. come mai gli stessi autori non si sono mai più ripetuti? io comunque da bravo fan mi sono comprato qualche anno fa, per il 20esimo anniversario, un libretto con sceneggiatura, interviste, aneddoti, molto ben fatto e interessante.

almayer
28-05-2012, 16:00
Rivisto Venerdì notte, fatto vedere ad una coppia di amici francesi che parlano Italiano, inutile dire che si sono sbellicati dalle risa, ero quasi geloso dalla loro prima visione e come se lo potevano gustare.

Renato
30-10-2013, 14:47
Trovata a 1€ ancora incelofanata la VHS del presente film.....quasi quasi me la faccio....

Settimana scorsa a una bancarella qui vicino io ho preso il dvd nuovo e incellophanato a 2 euri... Secondo te, stiamo messi male? No dimmi tu, stiamo messi molto male? :cool:

Zardoz
02-11-2013, 18:11
A proposito di bizzarrie del cast: non mi pare sia stato ancora detto che il maestro di sci (indimenticabile il suo "Che sputtanamento..", con accento veneto) è interpretato da Peter Thompson, negli anni '80 attivo nel cinema di genere nostrano. Tra i suoi film, "Sotto il vestito niente 2" e "La zia svedese", dove ciulla alla grande con Marina Frajese..

Renato
02-11-2013, 18:24
Wikipedia e il sito dedicato al film indicano Giovanni Tamberi come interprete... è la stessa persona sotto pseudonimo? O hanno cannato l'identificazione?

Zardoz
04-11-2013, 18:11
Nel film di Siciliano è indicato appunto come Peter Thompson, e lì era doppiato (nientemeno che da Massimo Rossi, prima di diventare voce ufficiale di Sean Penn!). Nel film di Vanzina..o NON è accreditato oppure ha usato il suo vero nome (?!). Comunque, è lui, poco ma sicuro..

Zardoz
22-07-2014, 17:44
Grazie al librone di Napoli & Grattarola, sfogliato a lungo (e a sbafo, in una libreria..) proprio stamane, chiarita alfine la faccenda: Peter Thompson è proprio Giovanni Tamberi, che annovera nel suo curriculum appunto il film di Vanzina, il pornazzo di Siciliano, nonchè "Un delitto poco comune" di Deodato e "Sotto il vestito niente 2". Piccolo "mistero cinematografico" risolto..

Renato
14-03-2016, 12:16
Arriva ora la notizia della morte di Riccardo Garrone, 89 anni.

TIU
14-03-2016, 13:47
Buon viaggio Avvocato Covelli, R.I.P.
"...levateje er vino.."

Zardoz
14-03-2016, 15:27
A Garrone buonanima, rubo la sua " battuta principe" da tanti anni, usandola ad ogni festività: "E anche 'sto Natale se lo semo levato dalle palle! ". Grazie, Riccardo. .

johnnyb
18-04-2016, 15:20
Dalla pagina Facebook di Karina Huff apprendo che ha perso la sua battaglia con il cancro :( RIP

Renato
18-04-2016, 17:28
Porca troia poveraccia... mi dispiace cazzo. Due protagonisti del film che se ne vanno in poche settimane.

Fossi in Jerry Calà farei i dovuti scongiuri

matte
18-04-2016, 23:12
Karina di nome (anche se artistico) e di fatto, aveva solo 55 anni, poveretta......

tony brando
21-04-2016, 22:13
Poveretta, m'è dispiaciuto...

D-Fens
08-07-2018, 09:06
E' morto Carlo Vanzina, (http://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2018/07/08/news/carlo_vanzina-201007243/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1)

Zardoz
09-07-2018, 16:58
Onestamente, non posso dire che fosse un gran regista. E tanti suoi film NON mi piacciono. In generale, direi che ha comunque fatto TROPPI film. Eppure, mi spiace lo stesso la sua dipartita. E negli anni '80, riuscì (involontariamente?) a "cogliere" la realtà italiana che lo circondava. Con sguardo a volte troppo "paraculo", sì, ma mai del tutto complice. E "Vacanze in America" ha un posto piccino piccino ma comodo, nel mio animo di cinefilo...

D-Fens
09-07-2018, 21:06
Per me invece i suoi film "importanti" sono tanti: Arrivano i Gatti, I Fichissimi, Eccezzziunale... Veramente, Sapore di Mare, Mystère, Vacanze di Natale, Sotto il Vestito Niente, Yuppies - I Giovani di Successo... insomma, i suoi anni 80 sono stati i nostri, e secondo me affatto "inconsapevolmente". Poi de gustibus, ma a mio avviso Vanzina ha fatto tanto buon cinema, anche se da tempo non ne faceva più di così buono. Il mestiere però c'è sempre stato, anche a fronte di sceneggiature misere misere.

Principe Alexis
09-07-2018, 22:45
Molto spesso veniva scambiato per Neri Parenti, a causa dei film di natale. E questo forse gli ha buttato addosso critiche che non gli appartenevano...

tony brando
12-07-2018, 13:16
Pur non avendolo mai apprezzato più di tanto (anzi, col fratello ha fatto più danni che altro, secondo me) ammetto che con molta roba sua degli anni 80 ci sono cresciuto e ci sono affezionato, quindi un po' mi dispiace, dài. Ha anche lavorato a febbre da cavallo, che è uno dei miei film preferiti di sempre, quindi... Certo, anche la roba degli anni 80 la apprezzo sempre dal punto di vista della nostalgia e della fotografia di un'epoca mitica (ma al tempo stesso terribile e in cui sono stati piantati i semi del male, solo che stavano sotto terra e quindi non ce se ne accorgeva) perché, diciamocelo... sono film del cazzo. Divertenti perché c'era tutta quella schiera di comici nuovi e giovani che stavano a palla e il film girava tutto intorno a loro ma... il cinema stava da un'altra parte, ovviamente. Sì, non nego che il mestiere e l'esperienza c'era, ci mancherebbe. Sono nati sui set dei film del padre, hanno avuto a che fare col cinema italiano, quello vero, quindi qualcosa l'hai assorbita per forza. Però...

Vabbè. Dispiace, per carità. Quando muore qualcuno alzo le mani. Poi, nel bene e nel male i suoi film hanno segnato un'epoca. Ma di certo non era questo grande regista. Comunque mi rivedrò senz'altro i fichissimi, eccezziunale veramente, yuppies e montecarlo gran casinò.