PDA

View Full Version : Dabide no hoshi



Sweetie Little Edie
08-02-2006, 14:14
Cosa ne pensate di questo film di Suzuki Norifumi (conosciuto anche come Beautiful Girl Hunter)?
Non l'ho mai visto ma ne ho sentito parlare bene, mi dicono sia una perfetta commistione tra horror ed erotismo e che pulluli di simbolismi nazisti e cristiani per porre l'accento sull'eterno conflitto manicheo tra Bene e Male, che rende il film una sorta di 'favola morale' glaciale ed impassibile

SWAT
08-02-2006, 14:39
Uno dei miei film preferiti di sempre... assolutamente da vedere, in passato avevo pure fatto una marea di still per farne una bella recensione ma mi dimentico sempre :oops:

Non a caso, la ragazzina con frusta nella mia firma, è presa dal film.

Riguardo alla reperibilità, trovi senza problemi il DVD japan shock:
http://www.japan-shock.com

Qui il trailer(click) che per quanto sembri non è un film di sole torture e donne nude:
http://www.japan-shock.com/Resources/traile8.gif (http://www.japan-shock.com/starofdavidtrail.html)

(come già detto altrove)Altra curiosità nota ai collezionisti seri, la VHS tedesca (Exzesse im foltrerkeller) di sto film è uno dei pezzi più quotati della storia, 2400DM all' epoca, fa anche parte delle famigerate VHS proibite dal governo tedesco... ed era pure cut :D

http://img287.imageshack.us/img287/5235/161410pt.jpg

El topo
08-02-2006, 14:54
Ma ammetterai che Suzuki Norifumi ha fatto di meglio (Sex and Fury, tanto per citarne uno, magari il più celebre). Beautiful Girl Hunter è un periplo, anche abbastanza sconclusionato (ma è nota positiva), di nequizie sovraccarico di simbologie occidentali che tentano la fusione con quelle orientali (aspetto decisamente interessante), introdotto da un memorabile prologo di sublime sadismo.

SWAT
08-02-2006, 15:02
Ma ammetterai che Suzuki Norifumi ha fatto di meglio (Sex and Fury, tanto per citarne uno, magari il più celebre). Beautiful Girl Hunter è un periplo, anche abbastanza sconclusionato (ma è nota positiva), di nequizie sovraccarico di simbologie occidentali che tentano la fusione con quelle orientali (aspetto decisamente interessante), introdotto da un memorabile prologo di sublime sadismo.

Sarà anche un periplo, ma come si sa, io amo l' avventura :D
Si stilisticamente con Sex & fury non v'è paragone alcuno, inopinabile, ma si sà, de gustibus, forse lo vediamo in chiavi di lettura diverse, a me in quanto ME, questo film, dice molto.

El topo
08-02-2006, 15:08
No no, ma dice molto anche a me.. soprattutto per questa commistione simbologica (anche se invero un po' rabberciata), ma hai fatto bene a sottolineare la divaricazione stilistica con altre opere dello stesso.

MILANOODIA
22-02-2006, 10:23
Recuperato e visto. Se dico che mi è piaciuto molto meno di Sex And Fury non vengo bannato vero Swat?! :) E' un po troppo sconclusionato per i miei gusti.
Però posta le still se hai tempo!