PDA

View Full Version : Scalps



geepy
16-03-2006, 11:06
aka Venganza india
diretto da Bruno Mattei (con lo pseudonimo di Werner Knox) nel 1986
Con Mapi Galan (Yarin) e Vassili Karis (Matt).

http://img104.imageshack.us/img104/6964/image352tl0.jpg
Trama: un gruppo di militari sudisti attacca il villaggio indiano di Aquila Nera facendo strage di tutti gli abitanti, comprese donne e bambini. La figlia del capo indiano, Yarin, viene fatta prigioniera, ma riesce a scappare trovando rifugio in casa di Matt, ex tenente sudista. I due si ritroveranno insieme a fuggire dai soldati e Yarin ad avere la sua vendetta.

VHS DeLaurentiis, fullscreen, durata circa 100 min.

Tardo western, uscito sulla scia di Soldato Blu, diretto in contemporanea con l'altro di Mattei "Bianco Apache". Storia abbastanza risibile, attori poco più che cani, qualche scena di violenza e sesso (poco), fotografia penosa, da elogiare solo per il tentativo di rivitalizzare un genere che in Italia (ma non solo) è ormai morto e sepolto.

Recensione Spaghetti Western Database (http://www.spaghettiwestern.altervista.org/scalps.htm)

geepy
16-03-2006, 11:11
Sapete dove è stato girato? in particolare dove si trova il "fortino"?

geepy
16-03-2006, 11:13
http://img80.imageshack.us/img80/4249/image11658kr.jpg

SWAT
16-03-2006, 11:17
Di che edizione è quella cover?

geepy
16-03-2006, 11:22
Dovrebbe essere l'edizione tedesca by Ufa Video.

Giorgio Brass
16-03-2006, 11:43
Scalps e Bianco Apache sono due film tipo L'Altro Inferno e La Vera Storia Della Monaca Di Monza, girati contemporaneamente da Mattei e Fragasso che si dividevano i compiti come ai bei tempi.

Caltiki
04-01-2008, 19:01
Uscito in Spagna per la Suevia films
http://www.dvdgo.com/product.asp?typeproduct=1&from=ajax&prodid=123622&dvd=Scalps,+Venganza+India

Arizona
18-01-2008, 18:12
Estato girato in almeria (spagna) e nel parco naturale della Pedrizia.

stubby
01-03-2009, 16:47
Devo dire che dopo questo Scalps ho rivalutato un po il Bruno Mattei, visto che fino ad oggi non ho mai trovato perlomeno carino un suo film.
Scalps è divertente e abbastanza ben fatto, certo alcuni dialoghi sono un po risibili , e la nostra indiana ha delle armi che nemmeno Rambo e Commando assieme potevano vantare, però la pellicola ha un ottimo ritmo e mi ha tenuto incollato allo schermo.

Commento a caldo di Stubby nei confronti del colonnello Connor: certo che tira più un pelo di figa.......

Buonissimo il dvd della Suevia Films.

Giorgio Brass
14-02-2011, 12:54
Il dvd italiano esce il 6 Aprile.

Ragtime
14-02-2011, 20:49
Se devo essere sincero...i due film di Mattei-Fragasso, Bianco Apache e Scalps, li trovo piuttosto inutili e sciocchini. Sono un tentativo assolutamente mal riuscito di ripristinare il genere western in italia. Posso dire che siano molto meglio anche i film di Fidani..almeno, nella loro ingenuità hanno maggior senso logico o filologico. Anche gli Horror di questi due valgono assai poco.

sonosoloio
06-04-2011, 14:59
Preso il dvd della sony, ecco qualche immagine :

http://img717.imageshack.us/img717/7523/duef.th.jpg (http://img717.imageshack.us/i/duef.jpg/) http://img15.imageshack.us/img15/9707/unort.th.jpg (http://img15.imageshack.us/i/unort.jpg/) http://img846.imageshack.us/img846/7346/tre.th.jpg (http://img846.imageshack.us/i/tre.jpg/) http://img842.imageshack.us/img842/290/quattror.th.jpg (http://img842.imageshack.us/i/quattror.jpg/)

Video più che buono e audio nella norma ma che purtroppo presenta un lieve fuori sincrono, zero gli extra.
Durata complessiva : 96' 54''.

ringo 89
17-11-2012, 16:33
Tardissimo e anche un poco pleonastico western italo-spagnolo in chiave filoindiana,che procede tra grandi stereotipi,citazioni esplicite di Soldato blu(il massacro all'inizio,la scena nella grotta)e Un uomo chiamato cavallo(la tortura subita dal protagonista)ma soprattutto molta violenza ai limiti dell'esagerazione.Tutto sommato possono andare gli interpreti maschili Vassili Karis,Alberto Farnese e Charlie Bravo(rispettivamente doppiati da Michele Gammino,Luciano De Ambrosis e Sergio Di Stefano)mentre Mapy Galan(chi era?)conta solo per il suo aspetto estetico.Nella colonna sonora di Luigi Ceccarelli molti brani di Ennio Morricone da Duello nel Texas e La banda J & S cronaca criminale del Far West e di Bruno Nicolai da Corri uomo corri e Anda muchacho spara.
Per amanti della violenza e del trash.

Zardoz
20-11-2012, 17:12
La Galan, nata nel '62, allora era quasi esordiente. E' apparsa in parecchi film, fra i quali "Un delitto poco comune" di Deodato, "La città perduta" di Jeunet, e "Savage Grace" al fianco di Julianne Moore.

MentalTrotter
27-08-2017, 00:09
Io sinceramente tra i due western (White Apache e Scalps) ho preferito di gran lunga questo per ritmo, attori (Vassilli Kiris un po' ingrassato ma pur sempre una faccia da pellicola Matteiana) e duello finale.
In attesa di acquistare il dittico in dvd.

Opium Visions
21-09-2017, 12:03
Non sono un fan del duo Mattei/Fragasso e a dirla tutta neanche dei loro film da separati, però devo riconoscere che questo "Scalps" regge bene. Derivativo finché si vuole, ma "Soldato Blu" non me lo ricordo quasi per nulla quindi la mia visione è stata pressoché vergine.
Donna indiana con uomobianco in fuga, braccati da crudeli individui, è un dittico che funziona sempre ("Una donna chiamata apache" e "Apache") perché permette alla sceneggiatura di muoversi su coordinate on the road, che sfuggono alla staticità.
Mapi Galàn funziona nel tentativo di apparire come un'autentica guerriera coraggiosa dall'animo positivo e dotata di sentimenti. Vassili Karis abbastanza goffo, ma la parte del brontolone imbranato gli si addice come controparte.
Cinzia De Ponti compare in una foto.

Delirante la motivazione che scatena tutta la violenza del film. Un colonnello sudista che pensa solo a deflorare giovani indiane e che un bel giorno decide che deve dedicare lo stesso trattamento alla figlia di un capo indiano. Obiettivamente è difficile pensare che basti questo a creare una guerra privata che coinvolga tutti i soldati del forte.