PDA

View Full Version : Paganini Horror



Sweetie Little Edie
19-05-2006, 13:43
Rivisto ieri dopo molto tempo. Non ho fatto altro che ridere dall'inizio alla fine del film (anche se la scena iniziale è molto bella).
Battute al limite dell'osceno, doppiaggio ancora più osceno (ma come parla Kate????)...e che dire del videoclip?? Fantastico e cul-tissimo nella sua oscenità. Ho apprezzato cmq la convinzione degli attori, davvero notevole. Perchè si sa, l'importante nella vita è essere convinti.
Una delle scene top:

Le ragazze vanno alla ricerca di Elena, la chitarrista (!!!) della band e la trovano tutta martoriata, ricoperta da un fungo maligno visto in un documentario (hihihi).Dopo un attimo di silenzio Lavinia (la manager) sentenzia candidamente: Elena è morta

Basta, ho mal di pancia dalle risate! E se penso che Mark (il regista del videoclip) è interpretato da Pietro Genuardi che è nel cast della soap Centovetrine...:-p :D

Killer Klown
19-05-2006, 14:16
Agghiacciante

La cantantessa è pure bravissima ad accordare il prezioso violino d'oro del diabolico Paganini :smt108

Shanghai Joe
19-05-2006, 15:12
Film improbabilissimo, scandaloso e a tratti assolutamente inguardabile...da vedere e rivedere...

bobby keller
19-05-2006, 15:17
se non sbaglio c'è in giro un edizione con diversi extra...

Tuchulcha
19-05-2006, 15:41
Una cozzata mostruosa.Da evitare.

Franco Grattarola
19-05-2006, 15:48
Grandissimo Cozzi, un uomo che ha sempre osato. Cozzi MAS!

ivanrassimov
19-05-2006, 16:52
Film scult: Vera Monnezza. Tempo sottratto alla vita. Meglio osservare Provenzano sotto LSD che fantastica su Stella Carnacina in calore....

Shanghai Joe
19-05-2006, 17:42
se non sbaglio c'è in giro un edizione con diversi extra...

si, la doppio disco tedesca by X-RATED...

Green Jelly
24-05-2006, 08:50
Grandissimo Cozzi, un uomo che ha sempre osato. Cozzi MAS!

vinci il premio per la citazione più colta mai digitata! Grande Franco!

Tornando la film: credo di non essere mai riuscito a vederlo tutto insieme, inevitabilmente mi addormento, o inizio a far altro...

pappo
24-05-2006, 10:11
bellissimo.
forse uno dei primi film visti con coscienza del fatto che esisteva un cinema che mi piaceva.
e soprattutto quando era lecito dire che ra un film trash e per quello meritava di esser visto.
mi piacerebbe molto rivederlo.

hermes
06-09-2007, 23:28
Cozzi è troppo bistrattato in patria...dovrebbe autofinanziarsi una collana (anche a costo di coniare una "ProfondoRossoDvd") e stamparsi tutta la sua filmografia. E' un regista, a mio avviso, assolutamente da rivalutare. Non è possibile avere, in edizione nazionale, solo "Paganini Horror" (peraltro in edizione scandalosa) e, a fine mese, "L'assassino è costretto..."

"Paganini horror", se non sbaglio è l'ultimo suo film uscito in Italia. Nel film c'è tutto il genio di Cozzi, grandissimo regista. Peccato davvero che da circa 20 anni non ci regali altre perle così.

Zardoz
08-09-2007, 18:53
Fra i 5 peggiori film che abbia mai visto. "Contamination" non è certo un filmone, ma a confronto di tale obbrobrio fa la figura di un "2001"..
P.S. E ogni qualvolta appariva Donald Pleasance buonanima.. mi piangeva il cuore!

MAURO CIAVAZZARO
08-09-2007, 21:58
Orrendo,uno dei film peggiori che io abbia mai visto,gli attori sono osceni,salviamo solo per gentilezza la nicolodi,e va be' pleasence e' un gran signore e lo si sa',e anche il loro doppiaggio non scherza,sentite la scena all'interno della stazione di incisione,vi esploderanno i timpani,da quanto le voci
sono fastidiose,senza intonazione.
Sangue in abbondanza,con brutti effetti speciali,incipit osceno ( le scosse d'acqua nella vasca !!!!!),finale assurdo.
voto 3,e sono buono.

meskalamdug
09-09-2007, 00:13
Una schifezza,uno dei peggiori film mai visti.
Pazzesco il doppiaggio fintoalbionico
"come mikael jckson" della Maimone,
pazzeschi gli effetti speciali,e pazzesca
anche la trama.
Voto 1

Tuchulcha
09-09-2007, 15:39
Fra i 5 peggiori film che abbia mai visto."Contamination" non è certo un filmone,ma a confronto di tale obbrobrio fa la figura di un "2001"..
P.S.E ogni qualvolta appariva Donald Pleasance buonanima..mi piangeva il cuore!

Io Contamination lo trovo un bel film, invece. Inutile ogni paragone con il presente Paganini Horror, girato con la mano sinistra e imho noiosissimo. Non ricordo se fosse il suo ultimo film, aveva fatto anche una personalissima trasposizione del Gatto nero di Poe che non ho mai visto.

stampante
09-09-2007, 16:15
Ho visto questo film, anche se durante la visione in VHS ho sonnecchiato. La mia valutazione può pertanto essere approssimativa; non mi pare però si discosti molto da altre produzioni mediocri di quel periodo. Io penso ci sia di peggio.

johnnyb
18-11-2008, 19:53
visto oggi durante la pausa pranzo al lavoro: sapevo che non avrei certo visto un capolavoro e all'inizio ridevo di gusto, poi pian piano sono stato colto da un senso di malessere per lo squallore del tutto, della recitazione, della sceneggiatura e della regia: mai un guizzo, un qualcosa di decente che mi facesse lontanamente ricordare quello che Cozzi ha imparato alla corte di Argento e le sue passioni per la fantascienza classica. Ci sono solo patetiche protagoniste che in stanze spoglie si aggirano parlando troppo, a volte dicendo scemenze a volte con guizzi da scienziate da premio (Ig)Nobel in stanze spoglie con al massimo qualche drappo appeso a caso alle pareti a scimmiottare la scenografia di Inferno...il contributo della Nicolodi alla sceneggiatura in cosa è consistito ??
Comunque la scena cult è quella della protagonista che prima di iniziare a suonare il violino conta "uan...tu...triiii" come solo nella colonna sonora di Mondo pazzo gente matta di Polselli avevano osato fare....

Una piccola nota sul dvd Avo che è di qualità non disprezzabile, anche se non anamorfico e con l'utilizzo di una copia positiva ex nolo con qualche graffietto qua e là che fa tanto atmosfera di cinema di periferia (e ci mancano solo le imprecazioni dei malcapitati spettatori "che strunzata! ridatece i sordi!")

Grazie,Marì
20-11-2008, 22:42
è il gioco dei contrari...questo film,nella sua infinita bruttezza, mi piace da morire e ha su di me un effetto ipnotico...e lo vedo spesso,pure.
Il doppiaggio è terribile,ma mi viene da ascoltarlo lo stesso con stupore.
Le scene sono infime nonchè la recitazione,ma questo film,in fondo è un cult e tuttaltro che noioso:lobster:

Frank Costello
11-01-2009, 21:44
Ricordo che passava in continuazione su Teleroma 56 quando ero piccolo (nel 2000) insieme a Zombi 2* e 3 nel ciclo ''I Bruttissimi''. In giovinissima età, chissà come mai, mi spaventò (ero un cagasotto) visto oggi è un classico della risata: dialoghi e situazioni da convulsione immediata dalle risate
''Da Paganini... A SATANA!'' Boom! Si squarcia la bara!:-p:-p:-p

oppure le scariche elettriche più ridicole del mondo

ma anche il paragone con Michael Jackson, il video musicale trashissimo, peccato per Pleasence e la Nicolodi, ma anche per il Cozzi che è bravo e molto (L'assassino è costretto ad uccidere ancora), Maimone quasi a livelli Cataldi-Tassoni, Pascal Persiano misteriosamente simile a Rocco Siffredi.


*Zombi 2 non mi è mai piaciuto molto, ma non riesco a capire perchè lo abbiano messo ne ''I Bruttissimi''.

Stracult
11-01-2009, 23:55
Quando richiesi questo film direttamente a Cozzi a profondo rosso,(poichè mio padre, ex operatore cinematografico mi raccontava che al cinema dove lavorava tennero in cartellone ben 3 settimane questo film, e in genere si faceva quando il film incassava bei soldoni) mi arrivarono a casa 2 copie (in vhs, dei duplicati). La versione 1 (cioè quella che poi è quella usata per il dvd avo) e la versione 2, una sorta di "director's cut" che è di parecchio più lunga della prima.

Ricordo di quest'ultima solo di essermi addormentato mentre la vedevo, ed inoltre la vhs non la trovo più, ho solo sottomano la versione 1. (perfetta, per essere una vhs di un film dell'89, forse è una copia della vhs che si tiene stretta Cozzi!)

Avete visto questa "director's cut"?

Unico ricordo bello di questo film: La locandina, con l'autografo di Cozzi nella parte bianca! cosi come "Starcrash" e "Contamination".


Io Contamination lo trovo un bel film, invece. Inutile ogni paragone con il presente Paganini Horror, girato con la mano sinistra e imho noiosissimo. Non ricordo se fosse il suo ultimo film, aveva fatto anche una personalissima trasposizione del Gatto nero di Poe che non ho mai visto.


Probabilmente parli di "De profundis" aka "The black cat", prodotto dalla Cannon nel '90, tra l'altro se non sbaglio sempre con la Nicolodi.
Non penso sia uscito al cinema effettivamente, però Cozzi a profondo rosso credo ce l'abbia.

Frank Costello
12-01-2009, 20:25
Avete visto questa "director's cut"?


Fatti i Cozzi tuoi.
:-p:-p:-p:-p questa ci sta tutta!!!

La director's cut la voglio! La bramo!

Concordo con Shangai Joe: Cozzi è da rivalutare, l'idea della collana DVD non è male, basta che non ce li fa pagare 50 euri a film.

Com'è il DVD X-rated di Paganini? L'ho visto a 5 euro su qualche sito.

Stracult
13-01-2009, 00:19
Ironico!
beh, comunque se la trovo e ti interessa posso fartelo sapere, sempre se non sono cozzi miei.
Sennò puoi provare direttamente a "Profondo Rosso" se sei di roma....

Jacopetto & Prospero
09-05-2009, 15:44
Uno di quei film "spinosi", ovvero sono talmente brutti che finisci x amarli...qua il divertimento è assicurato. Molti registi di commedie americane avrebbero da imparare. A parziale discolpa di Cozzi aggiungo che in una discussione personale avuta al mitico Profondo Rosso Store a Roma il Cozzo mi disse che il budget a disposizione x questo supercult era davvero risibile, ma proprio ai limiti della fame e chelui stesso considera il film bruttarello, anche se conta molti appassionati...
da vedere e rivedere x ridere da matti:
1) tutta la prova recitativa di Jasmine Maimone (qui ribattezzata Main). Urla isteriche e pronuncia anglo-sarda-lappone
2) l'urlo di Luana Ravagnini (avessi detto Meryl Streep), unica donna che prova l'orasmo quando viene pugnalata (da notare l'efficace pancino in gommapiuma)
3) la storia del campo magnetico, con le scosse elettriche che neanche nei cartoni animati degli anni 30
4)il fungo e la constatazione scientifica documentaristica (sublime comicità)
5) il videoclip (identico a quello di Michael Jackson, mah) e la canzone (questa si identica a"You give love a bad name" di Bon Jovi)
6) Lui, il mitico Paganini (e non aggiungo altro)

p.s. Ma Pleasence e la Nicolodi che ci facevano sul set?
p.s. 2 L'ultimo film di Cozzi non è questo ma De Profundis, inizialmente pensato come il completamento della trilogia delle Madri di Dario Argento e rititolato Black Cat (xkè andava di moda Poe). Invisibilissimo
p.s. 3 Il capolavoro di Cozzi (e non sto scherzando) è Il vicino di casa (dalla serie argentiana La porta sul buio)

Grazie,Marì
11-05-2009, 12:39
spesso penso a questo film e noto che ha un seguito pazzesco, per la sua assurdità.
Ovvio, la cosa che più mi fa impazzire è:" Maicol GiacsOn in Triler!"
la scopiazzatura bonjoviana mi esalta(mi piacciono i Bon Jovi).
ma volete mettere la scena culto della stanza con quella specie di colore arancione e la voragine che si apre????
AHAHH!
Ma avete notato come la mamma della bimba a inizio film (dovrebbero essere tipo gli anni '40 ogiù di lì) è più anni '80 che non si può?

Jacopetto & Prospero
12-05-2009, 14:20
spesso penso a questo film e noto che ha un seguito pazzesco, per la sua assurdità.
Ovvio, la cosa che più mi fa impazzire è:" Maicol GiacsOn in Triler!"
la scopiazzatura bonjoviana mi esalta(mi piacciono i Bon Jovi).
ma volete mettere la scena culto della stanza con quella specie di colore arancione e la voragine che si apre????
AHAHH!
Ma avete notato come la mamma della bimba a inizio film (dovrebbero essere tipo gli anni '40 ogiù di lì) è più anni '80 che non si può?

Hai proprio ragione: un vero caso questo film. Universalmente "brutto che piace"...un super-culto proprio perchè inguardabile (e terribilmente divertente)...
e potremmo elencarne ancora di stupidaggini.Ma io continuo a sostenere l'interpretazione di Jasmine...che attrice che attrice!!!!!
maicol giacson ahahahahahahahahahahahahahahahaha

meskalamdug
12-05-2009, 16:15
spesso penso a questo film e noto che ha un seguito pazzesco, per la sua assurdità.
Ovvio, la cosa che più mi fa impazzire è:" Maicol GiacsOn in Triler!"
la scopiazzatura bonjoviana mi esalta(mi piacciono i Bon Jovi).
ma volete mettere la scena culto della stanza con quella specie di colore arancione e la voragine che si apre????
AHAHH!
Ma avete notato come la mamma della bimba a inizio film (dovrebbero essere tipo gli anni '40 ogiù di lì) è più anni '80 che non si può?
:D
" Maicol GiacsOn che ottenne successo con Triler ispirandosi ai MITI DEGLI ZOMBIES"
:D :D :D

John Garko
12-05-2009, 16:54
p.s. 3 Il capolavoro di Cozzi (e non sto scherzando) è Il vicino di casa (dalla serie argentiana La porta sul buio)

secondo me invece è Contamination e a ruota segue L'Assassino E' Costretto A Uccidere Ancora

Grazie,Marì
12-05-2009, 21:36
:D
" Maicol GiacsOn che ottenne successo con Triler ispirandosi ai MITI DEGLI ZOMBIES"
:D :D :D

aspè, era IL MITO DEGLI SOMBIS...

ninomartino
08-03-2011, 14:10
ho comprato su una fiera il dvd tedesco con traccia italiana per 3 euro , credendo di fare un affare e che si trattase di un horror italiano di culto , ma come avete gia elencato in tanti sembrava di sentire un corso di recitazione per dei celebrolesi.e poi ce ne fosse stata una scena di culto , ma de che.

Zardoz
15-11-2013, 18:14
Son tentato di parlare domani con Cozzi di codesto film. Non piace nemmeno a lui, indi spero di non beccarmi dei vaffan.. al solo nominare il titolo.
P.S. A proposito: pare che il buon Cozzi stia per tornare sul set, come regista, in coppia con un giovane francese. Tanto per cambiare, un horror.

Cosmodrome
15-11-2013, 18:51
Uno dei film con cui ho più riso in vita mia.
Ricordo la prima volta che l'ho visto, buoni vent'anni fa assieme a un po' di amici, e dovemmo più volte stoppare la vhs per poter ridere alle lacrime senza rischiare di perdere un solo fotogramma di questo capolavoro comico.
Particina pure per la figlia di Cozzi nel ruolo della bambina un po' indemoniata all'inizio del film.

Manzotin
15-11-2013, 22:51
nonostsnte lo stesso cozzi quasi lo disconosca, fino a ripetere all'infinito i problemi di produzione e di ogni tipo incontrati durante la lavorazione, quasi a volersi giustificare... io lo trovo sempre godibile. Fa parte di un certo horror italiano anni 80 in cui i mostri erano di lattice e cartone e gli effetti speciali erano di un'artigianalita' kitsch-poverisitca , che faceva tenerezza ( le scariche elettriche iniziali e i raggi laser, sono impgagabili). E c'era tutta una schiera di attori giovani e paratelevisivi che appunto passavano da questi film alle serie tv giovanilistiche dell'epoca


Ho anche io il doppio dvd tedesco col buon Luigi che gigioneggia firmando autografi epure la vhs originale

Uno di quei film che a rivederlo mi mette una certa nostaglia per quei tempi. Cosi' come le case della Dania

Zardoz
19-11-2013, 11:34
Dopo la proiezione de "Il tunnel..", ho preso Cozzi "faccia a faccia", facendogli fare qualche autografo. Quando gli ho detto che la sua opera prima mi è sicuramente piaciuta molto più di "Paganini..", lui stesso ha detto "Ah bè, quello..", peraltro senza incazzarsi e offendersi. E' perfettamente consapevole del NON valore del film..

LorenzX
19-11-2013, 20:40
nonostsnte lo stesso cozzi quasi lo disconosca, fino a ripetere all'infinito i problemi di produzione e di ogni tipo incontrati durante la lavorazione, quasi a volersi giustificare... io lo trovo sempre godibile. Fa parte di un certo horror italiano anni 80 in cui i mostri erano di lattice e cartone e gli effetti speciali erano di un'artigianalita' kitsch-poverisitca , che faceva tenerezza ( le scariche elettriche iniziali e i raggi laser, sono impgagabili). E c'era tutta una schiera di attori giovani e paratelevisivi che appunto passavano da questi film alle serie tv giovanilistiche dell'epoca Uno di quei film che a rivederlo mi mette una certa nostaglia per quei tempi. Cosi' come le case della Dania


Concordo parola per parola, lettera per lettera!!! :cool: In particolare per le case maledette della Fininvest ("che forza questo Milan!" :D )

psaicous1975
01-08-2019, 01:34
A settembre in bluray per 88films.
Audio italiano.

Zardoz
01-08-2019, 11:31
Schifezza di film. Ma probabilmente questo disco lo prenderò. Dopo che nella tua collezione br hai Kubrick, Nolan, Tarantino e Tarkovskij, puoi comprare senza sensi di colpa robe simili...

psaicous1975
01-08-2019, 17:38
Appena pre ordinato direttamente sul sito della 88films.
20 euro spedito (la prima stampa comprende sia la slipcase che il libricino).
Uscita imprescindibile :cool: