PDA

View Full Version : La sua giornata di gloria (1969)



OpossuM
28-05-2006, 13:13
Riporto dal Morandini:

In uno scontro tra giovani di opposte tendenze, Claudio muore sotto gli occhi di Margherita. La colpa attribuita a Richard che ha fornito informazioni alla polizia. Per riscattarsi progetta di compiere un'azione pericolosa, ma, preso dalla paura, all'ultimo momento si ritira. Verboso e intellettualistico film-manifesto sulla contestazione rivoluzionaria sessantottina, con una forte critica del "sistema". Si parla troppo, ma nulla chiaro.

Biografia del regista Edoardo Bruno:

http://www.imdb.com/name/nm1024050/bio

Appena uscito in DVD per NoShame... Sembra molto interessante... Qualcuno ne sa qualcosa in pi?

bastardnasum
01-06-2006, 11:40
lo passavano su RaiTre diverso tempo fa...io ho provato a vederlo 2 volte e mi sono annoiato a morte dopo i primi minuti...

mark920
03-12-2008, 15:07
Interessante pellicola sul 1968 tra fantapolitica e utopie ideologiche. Bianco e nero, grandi discorsi ma alla fine piuttosto inconcludente. In questo Morandini non sbaglia.
Cinema politico, di grande interesse culturale

Esordio cinematografico di Carlo Cecchi. Bene Angelica Ippolito

Tra gli extra i provini di Lou Castel e Laura Troschel, una galleria fotografica e l'intervento del regista Edoardo Bruno (35 minuti)