PDA

View Full Version : Parola di sbirro



A.N.
19-08-2006, 19:45
Sul cinema poliziesco italiano c' un libro scritto da un poliziotto, "Parola di sbirro" di Nicolo D'Amico (edizione Antilia, 2004), stampato in poche copie e molto raro. Qualcuno l'ha visto? Pollanet, sei riuscito a trovarlo?

Pollanet
21-08-2006, 15:19
purtroppo no, non l'ho neanche mai visto ma solo sentito parlare

personalmente, tra tutte le voci sull'argomento, mi hanno comunque sempre incuriosito anche i pareri dei poliziotti "veri"

in questo senso qualcosa ha fatto in diverse occasioni il SIULP che il pi grosso sindacato di polizia, tra cui il calendario di quest'anno che riproduce tutte locandine di polizieschi e anche questo libro che per ho letto tratta soprattutto di film classici e poco di polizieschi veri e propri

http://i7.ebayimg.com/05/i/07/bd/70/8e_1.JPG

Caltiki
21-08-2006, 15:21
Purtroppo non sono mai riuscito a recuperarlo, una "preda" che cerco da tempo immemore.

gu61
08-07-2007, 22:28
Lo trovate agevolmente, a sole 12 euro, da Bloodbuster (io l'ho acquistato, da loro, al Raduno di Cattolica): è un gran bel libro ed è scritto con uno stile estremamente scorrevole, essenziale e sistematico...
...l'Autore, Commissario della Polizia di Stato, analizza (dettagliatamente ed analiticamente) la figura del Commissario nel Cinema Italiano dai primordi ad oggi...
...sono 142 pagine, divise (oltre ad una Premessa ed ad un'Introduzione iniziali, e la bibliografia ed i Ringraziamenti finali) in 7 Sezioni tematiche: Roma città aperta e dintorni (sulle origini del Commissario nel Cinema Italiano), Il nero all'italiana (dal 1950 circa in avanti, al comparire del Genere Noir in Italia), La dolce vita (dalla seconda metà degli anni cinquanta circa, l'evoluzione della figura nel boom economico), La violenza il crimine e la politica (anni 60 prima del Poliziesco, all'italiana, degli anni settanta), Il commissario di ferro (Polizziottesco all'Italiana Tout-Court, dagli anni settanta alla fine degli anni ottanta), Il commissario della porta accanto (il commissario, in Italia, nel cine anni novanta) e I commissari (ricostruzione, in ordine alfabetico, degli attori impegnati nel ruolo e relativi film)...
...si legge d'un fiato e, finalmente, fra tante ciofeche frammentarie ed insulse un ottimo testo senza retorica ma fondamentale (a mio avviso) per gli amanti del genere completo...:yes::smt045:grin::joy::smt060:walk:::w ave: