PDA

View Full Version : Crocodile (1979) di Sam Sands (aka Sompote Sands)



saurilla
07-10-2006, 14:35
Un par di mesi fa ho comprato la vhs I.T.D.I (avo) di suddetto film a due lire e mezza.
Il desiderio di conoscenza di quest'opera (d'arte?) da parte dell'utente PatrickBateman, mi ha anticipato la visione del rettilone tailandese.
Mentre cucino una mortadella di fegato valtellinese prendo visione del movie.
Bhè lo consiglio a tutti.
Perle dal film
1) Le dimensioni del mostro sono incomprensibili (varia da dai 2 ai 20 metri)
2) Gli occidentali per gli orientali sono tutti uguali (c'e un tipo con i baffi che muore una ventina di volte)
3) Gli occhi dei coccodrilli sono uguali agli abbaglianti di una vecchia 500
4) le colonne sonore non le rubava soltanto Mattei (la sigla finale è qualcosa di gia sentito e non solo quella...)

Psichedelico, sicuramente stracut (o è proprio così a caz de can, o nel montaggio italiano è stato parecchio tagliuzzato in sex and gore) e con uno coccodrillicidio vero che non ha nulla da invidiare al film più famoso di Deodato.

Visionatelo se potete...passarete una splendidelirante serata. :rolleyes:

http://img301.imageshack.us/img301/6850/crochr0.th.jpg (http://img301.imageshack.us/my.php?image=crochr0.jpg)

Tuchulcha
07-10-2006, 21:03
Pensa che lo vidi al cinema, quando uscì. Divertentisimo da quant'è sgangherato; in una scena gli mettono accanto dei modellini per farlo sembrare gigantesco (in realtà, nella scena in questione è un normalissimo coccodrillo che sonnecchia in un pantano). Non so se abbiano tagliato qualcosa; me lo ricordo gore ma con effettacci davvero malfatti, e le scene di sesso c'erano ma non così insistite.

Fra parentesi, in sala l'ho visto nel 1983. Considerato che è del '79, mi piacerebbe sapere se da noi è arrivato con qualche anno di ritardo o semplicemente quando l'ho visto io era una riproposta (trattavasi di seconda visione, ovvero cinemino al paesello dove sono scresciuto).

Altra questione irrisolta: nell'83 circolava anche una locandina del film col titolo tradotto in Italiano, ovvero Coccodrillo. Chissà perchè...

PatrickBateman
09-10-2006, 15:40
Non vedo l'ora di vederlo. A giorni lo farò mio finalmente!

Il manifesto che dice Tuchulcha con la scritta "Coccodrillo" italiana lo si trova su intercardsrl.com.

Tuchulcha
09-10-2006, 15:45
Il manifesto che dice Tuchulcha con la scritta "Coccodrillo" italiana lo si trova su intercardsrl.com.

Il cinema dove andai a vederlo ostentava tale manifesto, ma in bacheca avevano affisso pure una locandina più piccola col titolo originale e un'illustrazione quasi identica a quella riportata da Saurilla. Boh...

saurilla
09-10-2006, 16:08
Il cinema dove andai a vederlo ostentava tale manifesto, ma in bacheca avevano affisso pure una locandina più piccola col titolo originale e un'illustrazione quasi identica a quella riportata da Saurilla. Boh...

L'illustrazione postata è la cover della mia Vhs.
Il film dovrebbe essere arrivato in Europa nel 1981.
Il dubbio su un rimontaggio alla Cozzi, mi sovviene perchè ci sono delle scene che partono gia "avanti" o passaggi da una scena all'altra senza il terminare della scena precedente.
ad esempio:
Una scena di sesso gia in zona orgasmo...cioè si vedono solo facce alla fine della XXXXata, e l'amplesso sembra fuori luogo perchè non v'e' antefatto
Oppure
In una scena in uno zoo Thailandese, mentre squartano vivo un coccodrillo con dovizia di particolari, la scena viene troncata di netto
A me sembra sforbiciato...o forse più che altro rimontato.
La sigla finale l'ho gia sentita in qualche zombi.

Tuchulcha
09-10-2006, 19:41
La scena allo zoo onestamente non la ricordo. Quanto al sesso, rammento un amplesso acquatico non particolarmente insistito.

saurilla
09-10-2006, 23:45
La scena allo zoo onestamente non la ricordo. Quanto al sesso, rammento un amplesso acquatico non particolarmente insistito.

l'amplesso di cui parlo io è

prima della morte della bambina


la scena del coccodrillicidio allo zoo (o parco...chiamalo come vuoi) c'è ad un quarto di film e non fa rimpiangere la tartaruga di cannibal holocaust.

PatrickBateman
10-10-2006, 14:23
Il cinema dove andai a vederlo ostentava tale manifesto, ma in bacheca avevano affisso pure una locandina più piccola col titolo originale e un'illustrazione quasi identica a quella riportata da Saurilla. Boh...

A livello di grafica, il manifesto col titolo italiano secondo me è molto più bello di quello versione international.

E' altisonante: C-O-C-C-O-D-R-I-L-L-O !!!!!!!!

Tuchulcha
10-10-2006, 17:01
A livello di grafica, il manifesto col titolo italiano secondo me è molto più bello di quello versione international.

E' altisonante: C-O-C-C-O-D-R-I-L-L-O !!!!!!!!

Effettivamente, contribuì non poco ad invogliarmi alla visione... ma è vero che in sala uscì col divieto ai minori? Non ricordo dove ho sentito 'sta cosa, però il cinemino dove andai a vederlo non ostentava restrizioni di alcun genere; tant'è vero che avevo 13 anni e mi fecero entrare lo stesso.

MEGATONE
20-10-2006, 08:34
Ho il VCD Thai, magari uno di questi giorni se prendo coraggio lo vedo...

http://asia.geocities.com/fanclub_chaiyo/03_chaiyo_movie/09_chorake/chorake_frame.htm