PDA

View Full Version : Giovannona coscialunga...disonorata con onore



mark920
30-12-2006, 18:00
In onda su Raisat Cinema World il 12 gennaio alle 23:00 e il 14 alle 2:40

In dvd per la AY con il commento audio del regista e per la No Shame USA con intervista alla Fenech (e altri extra)

http://www.videociak.net/customer/product.php?productid=16386&cat=&page=

http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=8785&type=DVD

Markus
30-01-2007, 22:12
Segnalo un'interessante uscita in dvd con degli extra di rilievo by noshame Usa:

http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=16276&type=DVD&key=2

gu61
31-01-2007, 13:04
Anche il dvd, che possiedo da tempo, è molto ben fatto. :)

Cuchillo
28-05-2007, 21:29
In onda venerdì 8 giugno alle 23.20 circa su Italia7 Gold.

mister.steed
06-06-2007, 21:57
http://img53.imageshack.us/img53/7932/gallery32140sb2.jpghttp://img211.imageshack.us/img211/3008/3897829h3408mt3.jpg

Giovannona Coscialunga, disonorata con onore
Un film di Sergio Martino. Sceneggiatura di Luciano Martino. Fotografia Stelvio Massi.
Con Vittorio Caprioli, Edwige Fenech, Pippo Franco, Gigi Ballista, Adriana Facchetti, Riccardo Garrone, Francesca Romana Coluzzi, Nello Pazzafini, Armando Bandini, Vincenzo Crocitti
Genere Commedia, colore, 94 minuti. Produzione Italia 1973.
Trama
Alla ricerca di protezioni politiche, l'industriale La Noce, colpevole di inquinamento, cerca l'aiuto di Cocò, ragazza di facilissimi costumi. Scopo di La Noce è far sedurre un onorevole per salvare la propria industria.

Visto qualche sera fa nel dvd Alan Young questo film di Sergio Martino, giustamente considerato uno dei capisaldi della commedia "erotica" italiana ed entrato nell'immaginario collettivo grazie alla celebre citazione fantozziana :D ...e pensare che in origine il film si sarebbe dovuto intitolare "Un grosso affare per un piccolo industriale", titolo che quasi sicuramente non avrebbe portato tutta questa fortuna al film.
Io non sono uno di bocca buona quando guardo questo genere di pellicole: non mi bastano un paio di battute simpatiche per farmi ritenere godibile una di queste commedie. Ma in questo caso di battute e di situazioni simpatiche ce ne sono a bizzeffe! Da una parte per merito della corretta regia di Sergio Martino abbinata alla buona sceneggiatura del fratello Luciano (e alla fotografia di Stelvio Massi) e dall'altra per la verve dei protagonisti, davvero tutti in ottima forma. Questo film è inoltre scevro da tutti quei voyeurismi gratuiti che affliggeranno molte delle commedie girate negli anni seguenti: la Fenech si concede un paio di scene di nudo che però risultano essere funzionali al racconto. L'unico cruccio è che la bella Edvige qui sia un pochino sovrappeso (per intenderci non è magra come ne "la signora gioca bene a scopa" :rolleyes:) ma per il resto il film ci offre delle ottime caratterizzazioni tra cui vorrei segnalare n particolar modo (oltre al "cameo" finale di Nello Pazzafini :D) quella di Riccardo Garrone, davvero perfetto nella parte di un ignorante ma astutissimo magnaccia. :)
Passando al dvd: l'immagine e i colori sono buoni, l'audio anche. Il video è anamorfico e tra gli extra c'è il commento di Sergio Martino moderato da Franco Grattarola... cosa si può volere di più? :cool: Buona visione!

gu61
06-06-2007, 23:03
[QUOTE=mister.steed;117103Visto qualche sera fa nel dvd Alan Young questo film di Sergio Martino, giustamente considerato uno dei capisaldi della commedia "erotica" italiana...[/QUOTE]
...Nel genere il film, credimi, aldilà del nome mediatico non è tra i migliori...
...c'è molto di meglio...:wave:

luciferrising
07-06-2007, 00:25
Vabbè, però nella prima parte (diciamo viaggio in cinquina compreso), Pippo Frando per me è strepitoso

NanniVitali
07-06-2007, 03:22
Mi piace molto questo film... è divertente e per niente volgare (infatti non capisco perchè sia vietato ai minori di 18 anni).
Edwige Fenech è vero che non è magra come nel film "La signora gioca bene a scopa" (film girato l'anno successivo) ma è comunque molto bella. Pippo Franco è ai suoi massimi livelli....
Bravi anche Gigi Ballista,Vittorio Caprioli,Riccardo Garrone...

E non dimentichiamo che "Giovannona Coscialunga" è citato nella mitica scena della Corazzata Potemkin de "Il secondo tragico Fantozzi"

Il trailer è su youtube

http://www.youtube.com/watch?v=gaXQnElSVKs

liberAnomalia
25-06-2008, 11:12
ieri ho rivisto il film di Martino nell'edizione AY.
volevo chiedervi una cosa:anche nelle vostre copie il commento di Martino-Grattarola è stato inserito male?
nella mia purtroppo ho notato che loro parlano sempre in anticipo rispetto alle immatgini.. roba di uno due minuti...:confused:
trattasi di copia fallata o mal comune?

il film resta sempre un gioiellino gustoso. con un finale memorabile;)


...Nel genere il film, credimi, aldilà del nome mediatico non è tra i migliori...
...c'è molto di meglio...:wave:

se è per questo c'è anche di peggio.
non sarà tra i migliori ma ha un'ottima tempistica e interpreti in stato di grazia;)

tony brando
25-06-2008, 13:02
Questo è uno dei film della mia vita!! Lo so letteralmente a memoria!! Quando lo vidi per la prima volta non pensavo che fosse così bello!!!! Fanno tutti troppo ridere! Già quando si vede pippo franco all'inizio con la parrucca!!! E poi ballista con la parrucca pure lui è fantastico (quando stanno a guardà le diapositive "CAZZAROLA!")!!! Garrone non ne parliamo!!! È tutto perfetto!! Per non parlare delle mitiche musiche degli altrettanto mitici fratelli!!!! Fantastico!!!

Io c'ho il dvd vecchio, non vedo l'ora di prendere questo per vedere i contenuti speciali!!! Cazzo, un' intervista a pippo franco potevano mettercela!! Sarei veramente curioso di sentirlo parlare di sto film!!!

Potrei citare un'infinità di battute ma metto questa perchè forse è quella che m'ha fatto ridere di più! Sto ridendo pure adesso mentre scrivo!! Veramente!

-Buongiorno signore, desidera?
-Ecco io vorrei...
-Auto casa barca domestica?
-Ehm, una ragazza tuttofare.
-Sia chiaro!
-Ehm, una fidanzata di tutti.
-Si spieghi!
-Una... donnina di facili costumi.
-Sia chiaro, signore!
-UNA MIGNOTTA, VABBÈ??!!

:D:D:D:D :gianmaria:gianmaria:gianmaria:gianmaria

È per perle tipo questa che adoro da matti sto film!

johnnyb
25-06-2008, 18:39
ieri ho rivisto il film di Martino nell'edizione AY.
volevo chiedervi una cosa:anche nelle vostre copie il commento di Martino-Grattarola è stato inserito male?
nella mia purtroppo ho notato che loro parlano sempre in anticipo rispetto alle immatgini.. roba di uno due minuti...:confused:
trattasi di copia fallata o mal comune?

il film resta sempre un gioiellino gustoso. con un finale memorabile;)



se è per questo c'è anche di peggio.
non sarà tra i migliori ma ha un'ottima tempistica e interpreti in stato di grazia;)

son tutti così purtroppo

LaBelvaColMitra
08-10-2008, 19:01
Uscirà anche per la Aegida il 4 novembre:
http://www.kultvideo.com/scheda.asp?item=19675&type=DVD

Mariocinema
19-07-2013, 16:44
Vero Stracult del cinema italiano!
Film più famoso per il titolo (citato ne "Il Secondo Tragico Fantozzi") che per se stesso, e infatti il film non è così volgare come molti sostengono.
Insomma, che dire... a me questo film è sempre piaciuto, fin da quando ero bambino e rimanevo di stucco per il divieto ai minori di 18 anni!

Ci sono i soliti nudi di Edwige Fenech, ma è la vicenda (in parte ispirata a "La Mia Signora" e in seguito ispiratrice dell'episodio di "Rimini Rimini" con Jerry Calà) ad essere comica e piena di trovate, infatti c'è Pippo Franco sicuramente in una delle sue migliori interpretazioni.

Regia di Sergio Martino perfetta e con un gusto particolare per le location, cosa molto piacevole per me nell'individuare i luoghi che usò per il film nelle vicinanze del mio territorio.
La stazione dove arrivano con il treno è la stazione di Giardini Naxos-Taormina e il treno che arriva sul binario dovrebbe dirigersi verso Catania, cosa alquanto strana perché dovrebbe essere al contrario, ma non è che in un film bello come questo ci si può preoccupare dei dettagli!
Poi la strada che percorrono sull'auto Vittorio Caprioli, Edwige Fenech e Gigi Ballista (visibile nelle riprese da fuori e anche dai vetri della macchina) è quella che porta a Forza D'Agrò (Messina)... mentre non sono ancora riuscito a capire dove si trovi la villa!

Nel film sono perfetti tutti: Pippo Franco è il vero mattatore, Edwige Fenech è sempre brava e bellissima, Gigi Ballista per una rara volta è molto più presente come attore, Vittorio Caprioli si mantiene sempre sui suoi eccellenti livelli, Riccardo Garrone molto bravo in un ruolo insolito, Francesca Romana Coluzzi sempre bravissima, Vincenzo Crocitti giovanissimo è il controllore del treno e poi gli immancabili caratteristi: Gino Pagnani, Franca Scagnetti e anche un'apparizione finale di Nello Pazzafini!
Le scene che però mi hanno divertito di più sono: quella del passaggio del matto scappato dal manicomio con una Maserati (l'ho sempre trovata irresistibile) e il viaggio sul carro funebre, dal quale Pippo Franco esce con la fascia nera a tracolla.

Bellissima la colonna sonora, un cult assoluto!

Opium Visions
12-12-2017, 11:10
NoShame 1h33m48s
Federal 1h30m02s

Altra sorpesa negativa (dopo "Quel gran pezzo dell'Ubalda...") per me che ho il Federal :mad:

Severino Cicerchia
12-12-2017, 12:45
NoShame 1h33m48s
Federal 1h30m02s

Altra sorpesa negativa (dopo "Quel gran pezzo dell'Ubalda...") per me che ho il Federal :mad:

Che caos....bisognerebbe davvero creare un sito italiano/database sul modello del "DVDCOMPARE.NET" americano con ovviamente i film di produzione italiana anche di serie B e C e Z per comparare versioni durate e contenuti al volo, così da "cercare" eventualmente nell'usato o estero versioni integrali etc.

O esiste già? :confused::confused:

Opium Visions
12-12-2017, 13:20
Per comparazioni fra varie edizioni c'era Videoarcheologia.

luciferrising
14-12-2017, 15:04
Per comparazioni fra varie edizioni c'era Videoarcheologia.

Scusate, ma videoarcheologia tornerà mai attivo? Vedo un "coming soon" sulla pagina, mentre fino a qualche tempo fa non dava alcun segnale.

Severino Cicerchia
14-12-2017, 15:45
Scusate, ma videoarcheologia tornerà mai attivo? Vedo un "coming soon" sulla pagina, mentre fino a qualche tempo fa non dava alcun segnale.

volevo domandare la stessa cosa...tra l'altro non capisco se la frase che attualmente appare sopra il "coming soon" era la storica che lanciava il sito anche allora o c'è una vena polemica attuale.........

http://www.videoarcheologia.it/