PDA

View Full Version : Riti,magie nere e segrete orge nel 300



liberAnomalia
06-01-2007, 22:41
qualcuno saprebe dirmi se il master usato da shendene per il dvd di "Riti Magie Nere e..." è lo stesso full usato ai tempi per la vhs sempre shendene uscita per la collezione Nocturno, oppure se hanno usato qualcosa di anche vagamente migliore?
esistono anche altri dvd di questo film?
l'ho rivisto stasera dopo molti anni perché tornatomi in mente mentre scrivevo su un altro topic, là ne parlai con sufficienza, invece rivedendolo oggi devo dire che è davvero folle ed esilarante, ha momenti davvero incredibili, l'ho adorato:rolleyes:
sicuramente la prima volta che lo vidi non ero dell'umore adatto per un film del genere;)
quasi quasi vorrei recuperarlo in dvd, ma se devo prendere un dvd con lo stesso master della vhs che ho.. beh...

donà
08-01-2007, 12:14
Il master del dvd Shendene è ovviamente lo stesso della vhs.Di ben altra qualità è quello uscito in America per la Image con il titolo REINCARNATION OF ISABEL.

liberAnomalia
08-01-2007, 15:11
grazie molte.
il dvd americano.... umm... muble muble...
di certo senza lingua italiana...
ci devo pensare...
cmq grazie per l'informazione:)

donà
08-01-2007, 16:44
grazie molte.
il dvd americano.... umm... muble muble...
di certo senza lingua italiana...
ci devo pensare...
cmq grazie per l'informazione:)
La traccia italiana c'è, altrimenti non te lo avrei proprio segnalato.

redninja
09-01-2007, 14:22
ora non ricordo la qualità del master shendene, ma quello del dvd usa non è che fosse proprio bello, ricordo che graffi e spuntinature ne aveva

luciferrising
09-01-2007, 14:46
Avevo fatto un pensierino al dvd usa, ma avendo già vhs e dvd Shendene ho lasciato perdere.
Tronando al film in se, una sera lo feci vedere a casa di un mio amico, con presenti anche persone che non conoscevo...beh ho quasi rischuiato il linciaggio. Ceh delirio di film!

liberAnomalia
09-01-2007, 17:34
beh, nell'ed. usa saranno presenti graffi e spuntinature... ma il master shendene è davvero una roba immonda... il full screen ammazza troppe inquadrature.
ciò che invece mi sta facendo riflettere sull'opportunità, o meno, dell'acquisto del dvd usa è: 1 il fatto che, ovviamente, è ntsc. il che per me rappresenterebbe un problema. e 2, il costo... da thrauma sto dvd lo vendono a più di 25 euro... oltre la spedizione, s'intende.
un'edizione, come si può immaginare, ricchissima di extra: solo il trailer!!!!!:(
e dunque...
non so.
credo che mi accontenterò della vhs, e appena esce comprerò "L'Amante del Vampiro"...
credo sia la cosa più sensata da fare, almeno per il momento.

x lucifer: eheheheh hai quasi rischiato il linciaggio... come ti capisco. capita spesso anche a me.
tuttavia giusto stanotte ho fatto vedere Riti (sì, confesso, in questo periodo mi sono "intrippato" di sto film) ad una mia amica...
la ragazza si è divertita alla grande....
dovrei sposarla? ghghghgh

bobby keller
11-01-2007, 13:16
come fa' a piacervi questo film?

luciferrising
11-01-2007, 13:20
come fa' a piacervi questo film?

Ma, con film come questi non si parla tanto di bellezza, il film è obiettivamente brutto? Ok, però ce tutta un'aurea di contorno, ingenuità, delirio (il delirio è la regola Polselliana) da cui qualcuno (me compreso) è incomprensibilmente attratto.

liberAnomalia
11-01-2007, 14:17
concordo con luciferrising...
un film come "Riti, Magie..." è obiettivamente e indiscutibilmente "brutto".
tuttavia credo che anche il "brutto" potrebbe essere una qualità estetica, un valore, così come reputo un valore la sfacciataggine e l'ignoranza assoluta, genuina, vorrei dire "pura", che permea il film di Polselli.
son questi i dati che mi affascinano e mi attraggono in film del genere.
provo invece vera repulsione dinnanzi a pellicole come, sempre per citare Polselli, "Rivelazioni...", e questo perché lì la meravigliosa ignoranza di cui ho scritto è gravemente compromessa, inquinata da una certa presunzione pseudo "intellettualistica" che vorrebbe mascherare "seriosamente" l'imbecillità del film, i suoi beceri assunti di base.
[come dimenticare la spiegazione "scientifica" dell'omosessualità di uno dei personaggi [macchietta] del film???:confused: ]

Zardoz
11-01-2007, 18:16
Il film di Polselli ha indubbiamente cose bruttissime ,"sciagurate", frutto più che altro di fretta e approssimazione (pochi soldi, e ancor meno tempo per girarlo: oddio, in analoghe condizioni nella storia del cinema si sono fatti anche signori film,eh..). PERO', è un film che ha un tot di "idee di cinema". Una cosa, insomma, che tanto per capirci manca nei vari "cinepanettoni" dei Vanzina/ Parenti/ De Laurentiis/ Boldi/ De Sica..

liberAnomalia
11-01-2007, 18:33
Il film di Polselli ha indubbiamente cose bruttissime,"sciagurate",frutto più che altro di fretta e approssimazione(pochi soldi,e ancor meno tempo per girarlo: oddio,in analoghe condizioni nella storia del cinema si sono fatti anche signori film,eh..).PERO',è un film che ha un tot di "idee di cinema".Una cosa,insomma,che tanto per capirci manca nei vari "cinepanettoni" dei Vanzina/Parenti/De Laurentiis/Boldi/De Sica..

concordo.
se a natale l'industria cinematografica [industria? in effetti non esiste più] fosse capace di sfornare anche un solo film come questo di certo passerei le feste al cinema hehehe
i cinepolpettoni citati sopra sono figli della tv di maria de filippi.. altro che "idee di cinema", nemmeno "pensierini di cinema":(
ed è davvero assurdo che qualcuno li paragoni non dico a film quasi inclassificabili come quello di Polselli, ma alle vecchie commedie italiane del bel tempo che fu sigh!:confused:

bacio le mani

UgoPiazza
17-01-2007, 00:09
Quoto su gran parte di quello che avete detto, ma sul poco tempo a disposizione e sul basso budget in questo caso si tratta di imbecillità da parte della regia....
fidatevi che Polselli sa al massimo tenere la macchina da presa in mano.....
io non lo definirei nemmeno un regista, anche se nelle interviste si vanta tanto come intellettuale innovativo...
Apparte qualche "trashiata" di serie A dobbiamo dire che la trama è scopiazzata quasi per intero da BLACK HORROR-Le messe nere un film Inglese di Vernon Sewel del 1969 che ho in DVD....
d'altronde anche Ciccio Ingrassia in un'intervista diceva che Polselli non era un vero e proprio regista.....Meglio Paolo Solvay "il tranviere"

Frank n Furter
17-01-2007, 03:20
Guardati i suoi film pre Mondo pazzo gente matta, Polselli era un regista con la R maiuscola (e sebbene a causa di un difetto di pronuncia io la r non la sappia pronunciare, questa volta mi permetto di farlo ugualmente, è il caso). Probabilmente a un certo punto si è rotto i coglioni di far parte di un'industria che gli faceva buttare sangue senza alcuna soddisfazione e ha deciso di mandare tutti affanculo, produttori e pubblico... Tanto i soldi entravano lo stesso, e anzi, forse ne entravano pure di più, basta mettere un po' di figa o un po' di sangue sulla locandina...

ivanrassimov
17-01-2007, 18:39
Guardati i suoi film pre Mondo pazzo gente matta, Polselli era un regista con la R maiuscola (e sebbene a causa di un difetto di pronuncia io la r non la sappia pronunciare, questa volta mi permetto di farlo ugualmente, è il caso). Probabilmente a un certo punto si è rotto i coglioni di far parte di un'industria che gli faceva buttare sangue senza alcuna soddisfazione e ha deciso di mandare tutti affanculo, produttori e pubblico... Tanto i soldi entravano lo stesso, e anzi, forse ne entravano pure di più, basta mettere un po' di figa o un po' di sangue sulla locandina...

E poi, aggiungo io, quanta figa si sarà fatto. I sui film ne sono gonfi come 1 alveare....grande Renato. Numero 1.

scerbanenco1986
17-01-2007, 19:00
Quando un film sorpassa i limiti della bruttezza abbraccia fatalmente quelli della bellezza.
In questo caso Riti,magie nere e orge nel 300 è splendido.

UgoPiazza
20-01-2007, 02:14
Quando un film sorpassa i limiti della bruttezza abbraccia fatalmente quelli della bellezza.
In questo caso Riti,magie nere e orge nel 300 è splendido.


Ma io sono un po contrario nel difendere a spada tratta tutto ciò che italiano a meno che non sia un prodotto valido.. io riti, magie nere e segrete orgie l'ho visto 6 volte, quindi penso di essere abbastanza competente in materia.
L'unica sequenza ad effetto è quella dei popolani che torturano le donne segnandogli le croci sul petto...
I costumi della messa nera iniziale sono alquanto ridicoli..... un misto tra la science ficiton più demenziale e il decamerone d'ambientazione infernale.....
fate voi.... mo quasi quasi me lo rivedo... ahhuaahuahuahuahuaahuahuauh
la cosa bella è che mi rivedo film che so essere brutti...
sul regista con la R maiuscola mi pare che state esagerando... forse siete più bravi voi a fare la regia..

scerbanenco1986
20-01-2007, 02:25
Ma io sono un po contrario nel difendere a spada tratta tutto ciò che italiano a meno che non sia un prodotto valido.. io riti, magie nere e segrete orgie l'ho visto 6 volte, quindi penso di essere abbastanza competente in materia.
L'unica sequenza ad effetto è quella dei popolani che torturano le donne segnandogli le croci sul petto...
I costumi della messa nera iniziale sono alquanto ridicoli..... un misto tra la science ficiton più demenziale e il decamerone d'ambientazione infernale.....
fate voi.... mo quasi quasi me lo rivedo... ahhuaahuahuahuahuaahuahuauh
la cosa bella è che mi rivedo film che so essere brutti...
sul regista con la R maiuscola mi pare che state esagerando... forse siete più bravi voi a fare la regia..

Non credo che tu abbia colto il senso del mio intervento.;)

vergerus
21-01-2007, 00:44
Io ho iniziato a vederlo con la mia ragazza, poi lei mi ha gentilmente chiesto di guardare qualcos'altro (e non posso biasimarla).

john trent
22-08-2007, 16:29
Io ho iniziato a vederlo con la mia ragazza
Non si può certo dire che manchi di coraggio, questi sono film da vedere rigorosamente in solitudine o con le compagnie giuste (scegli tu tra amici buontemponi e/o appassionati del genere).

Aaaaaaaaaaaaaaah, le tette della Calderoni...
M'avete fatto venì voglia di rivedermelo! :D

kirby
23-04-2008, 10:51
Polselli è un genio naive, un pò come Ed Wood (un pò meno naive...) i suoi film non sono per tutti;
Riti è probabilmente il film che rappresenta meglio il suo essere avanguardistico e "thrash" al tempo stesso, caratteristica che sconcerta gli spettatori (anche me...:confused:) e porta a giudizi estremi;
comunque io preferisco "l'amante del vampiro" e sopratutto "il mostro dell'opera".

Frank Costello
23-04-2008, 22:00
Polselli santo subito!
''Incontro sempre qualcosa di duro...nella mia vita'': non ho parole, un saggio e geniale aforisma.
Polselli lo capiremo solo tra 50 anni tanto e' avanti a noi.
Grande Renato!

Frank Costello
11-05-2008, 14:42
Comunque sto andando a caccia delle interviste a Polselli in ogni formato esistente, incomincio ad amare seriamente quest'uomo.

MAURO CIAVAZZARO
12-05-2008, 14:17
Uno dei peggiori horror da me mai visti.
In confronto NUDA PER SATANA e' un capolavoro surrealista.
Attori cani e cagne,storia assurda,dura poco ma si fatica ad arrivare alla fine.
Non provoca neanche il riso.
E pensare che Delirio Caldo dello stesso Polselli non mi era dispiaciuto,cosi'
come L'amante del vampiro.
Da evitare
voto 2

kirby
11-06-2008, 10:06
Ne circola una versione supertagliata che dura poco più di un'ora, dato che dici che è corto mi viene il dubbio che hai visto quella, la versione completa mi pare duri circa 100 minuti... o sbaglio?:confused:

MAURO CIAVAZZARO
11-06-2008, 12:08
Se non ricordo male,non e' una versione tagliata,e' una versione creata da Polselli anni dopo,ma non oso immaginare cosi' sia uscito.

Ste
16-08-2008, 01:33
la prova Riti non l'abbiamo ancora fatta. ma mi basta sapere che ha adorato NekRomatiK gh gh gh;)

Sono scoppiato a ridere perché anch'io ho fatto tre volte la prova Riti... :))
Grazie al cielo sia le ex che l'attuale sono donne spiritose e "dark" per cui hanno apprezzato!
Volevo aggiungere, se può interessare, che alcuni brani della colonna sonora del film si possono reperire su due lp, recentemente ristampati, dei The Underground Set, una band da studio formata da G.P. Reverberi insieme a componenti dei Nuova Idea (ad esempio, Giorgio Usai) che raccoglieva library music dai toni e sapori tipicamente psichedelici.

La Goccia d'Acqua
06-10-2008, 17:15
esistono anche altri dvd di questo film?
l'ho rivisto stasera dopo molti anni perché tornatomi in mente mentre scrivevo su un altro topic, là ne parlai con sufficienza, invece rivedendolo oggi devo dire che è davvero folle ed esilarante, ha momenti davvero incredibili, l'ho adorato:rolleyes:

Rivedendolo ho avute le stesse considerazioni.
Notoriamente pellicola brutta ma diversa da altre opere immonde. Il brutto di Polselli ha personalità, non mi sembra un'ora e mezza di banale noia. Delirante, grottesco, angoscioso, buffo, irritante, malato, occhieggiante, raffazzonato, psichedelico; tanti gli aggettivi attribuibili. La sceneggiatura è approssimativa ma quello che interessava l'autore era principalmente l'esperimento; gli è riuscito? Forse no, ma la curiosità per le sue opere rimane viva fra gli appassionati.
Nel thread leggevo di scarse peculiarità meramente tecniche del regista. Io non ho mai studiato cinema, non saprei dire come se la cavava a livello di inquadrature o piani sequenza, era davvero così scarso? A occhio e croce non lo vedo peggiore di altri "bassi livelli".
Mi ha divertito l'esperimento che ha fatto qualcuno di voi proponendo la visione a terzi. :) E' una pellicola che può incuriosire ma anche essere odiata. Rispetto anche il punto di vista di chi la denigra completamente, senza se e senza ma, i "tentativi" polselliani è normale che deludano o non dicano assolutamente nulla...

uomomorto
09-10-2009, 19:22
Chi mi sa dire come si chiama l'attrice bionda (quella con il collarino nero nella scena dell'orgia a 3)?
http://www.imdb.com/title/tt0122685/fullcredits#cast

robby
21-02-2010, 20:18
ammetto di non essere riuscito ad andare oltre la metà
di solito trovo sempre tante cose divertenti e interessanti in film come questo ma stavolta direi che non ce n'era manco una
come è già stato detto, molto dipende anche dall'umore della serata che forse non era adatto

BuryMeNot
07-08-2010, 01:26
sono arrivato a fine film senza capirci una beneamata ceppa, però boh secondo me non è tutto da buttare
ha quell'atmosfera malsana e maligna da delirio puro e da trip anni 70 che me l'ha fatto piacere, o quantomeno mi ha incentivato a continuare la visione

Javutich
07-08-2010, 09:28
A me sinceramente in questo film è piaciuta la descrittività del castello, specialmente il momento del dialogo, fra Raul e Hagitay con quel bel motivo di organo basso che fa da sottofondo musicale. Apprezzo anche la combinazione delle musiche a certe riprese, tipo la panoramica del paesaggio attorno il castello con il brano "black secret" (il lato B del 45 giri della colonna sonora, mentre come lato A c'è "orgiastic ritual" che è il ritmo sincopato dei titoli di testa) Ho ritrovato questo 45 più di 10 anni fa in un negozio che svendeva vecchi vinili invenduti. Non credo si tratti di una rarità in quanto spesso mi è capitato di vederlo ai banchetti delle fiere del disco in quegli anni a pochi soldi.

Vecchio Snaporaz
10-08-2010, 12:55
Che brutto (senza "personalità") film. Non ha neanche quel tanto di comicità involontaria che riesce a rendere godibili certe trashate altrimenti inguardabili... tremendo.

Xtorm
29-11-2011, 16:51
Il dvd scandinavo Another World
http://www.kultvideo.com//articles/ArticleSheet.aspx?aid=8782

Audio ITA 2.0
Sottotitoli DEN-NOR-SWE-FIN
Video 1.66:1 16/9
Durata 1h33m56s
Extra Filmografia regista, fotogallery, trailer originale, raccolta di trailers

http://img526.imageshack.us/img526/4120/vlcsnap00001hv.th.jpg (http://img526.imageshack.us/i/vlcsnap00001hv.jpg/) http://img404.imageshack.us/img404/3387/vlcsnap00002zk.th.jpg (http://img404.imageshack.us/i/vlcsnap00002zk.jpg/) http://img842.imageshack.us/img842/3831/vlcsnap00003jz.th.jpg (http://img842.imageshack.us/i/vlcsnap00003jz.jpg/) http://img832.imageshack.us/img832/3838/vlcsnap00004hq.th.jpg (http://img832.imageshack.us/i/vlcsnap00004hq.jpg/)

Nonostante nel sito della casa danese sia indicato LETTERBOXED VERSION, il dvd in realtà è anamorfico
http://www.anotherworldent.com/index.php?n=catalogue&s=show&type=&idem=vlZ2XSKUuh9mdVA

bastardnasum
30-11-2011, 17:34
Confermo l'ottima qualita' dell'edizione Another World: io ho quella finlandese trovata qui a Helsinki, uscita pochi giorni fa mentre in Danimarca e Swezia era gia' uscito da un bel po'.

Si vede meglio della....che era? Blue Underground mi sembra.

Oltretutto quaggiu' il titolo si trova a prezzi abbastanza popolari. Della stessa serie anche una superba versione di "Le scomuinicate di San Valentino", "4 mosche di velluto grigio" (identico alla versione MYA) e le edizioni con audio italiano di "La bestia in calore" (piu lungo della edizione Ritka Video, senza sottotitoli obbligatori, miglior qualita' video) e "L'ultima orgia del III Reich" (mancano le scene XXX ma per il resto la qualita' e' ottima e in italiano)....c'e' poca roba in Finlandia ma quel poco che c'e' e' di qualita'!

Xtorm
24-08-2012, 16:20
E' uscito il blu-ray: :yikes:

http://www.blu-ray.com/movies/Black-Magic-Rites-Blu-ray/45324/#Screenshots

Zardoz
24-08-2012, 16:48
Polselli in br?!? Se me l'avessero detto fino a pochi anni fa, mi sarei schiantato dal ridere..
P.S. Ma una REvisione, in br (e il master Redemption sembra perfino TROPPO bello, per un film simile!) o nei dvd nordici, son tentato di dargliela, al "capo d'opera" in questione..

johnnyb
24-08-2012, 18:31
prossimamente vi so dire com'è il br, che attenzione è regione A locked.

Renato
25-08-2012, 11:53
Davvero incredibile. Probabilmente tra 40 anni anche Paranoyd (http://www.gentedirispetto.com/forum/showthread.php?13588-Paranoyd-A-Hollywood-Party-Su-Radio-3-Del-2-Gennaio-2008&highlight=Paranoyd) uscirà nel formato più tecnologico che ci sarà in quel momento...

bastardnasum
27-08-2012, 04:10
ho trovato il BR della redemption (vabbe', me lo son fatto rippare, ma poi comprero' l'originale di sicuro). C'e' da dire che la qualita' video e' fantastica, con colori molto accesi, senza esagerare e definizione ottimale. Rispetto all'edizione DVD sempre su Redemption e quella swedese, questo BR e' un notevole passo in avanti. Entrambe le edizioni in dvd soffrivano di colori leggermente slavati e notevole sporcizia, graffi, spuntinature e macchie, ma il BR pare quasi immacolato. Spero che la redemption editi anche gli annunciati film del bava in BR con l'Italiano.

johnnyb
06-09-2012, 17:55
il blu-ray ha una qualità video veramente eccellente sia per la naturalezza del croma che per l'assenza di filtri e artifici vari. L'audio è ovviamente mono e a parte un leggero fruscio qua e là è sempre ottimo. All'altezza anche il trailer del film e quelli dei due Bava e Rollin, anch'essi chiaramente nuovi riversamenti in HD.

bobby keller
06-09-2012, 21:14
Con tutto quello che dovrebbe uscire in Blu Ray fanno uscire film di Polselli? per carità ognuno ha i suoi gusti ma io ne sto ben alla larga...

liberAnomalia
30-05-2013, 13:27
prossimamente vi so dire com'è il br, che attenzione è regione A locked.


dopo aver letto l'informazione sul forum di Nocturno ho fatto qualche ricerca per confermare o meno. ebbene è certo che il blu ray è Region Free.
non A.
un pò rodo perché proprio di recente avevo preso il dvd AWE.. ma sono troppo innamorato di questo film... quindi prenderò anche il blu ray :D