Blog Comments

  1. Devianzaconiglia's Avatar
    Meraviglioso =)
    E' una delle prime serie dedicate alle maghette.
    A me piace molto la sigla italiana a dire il vero... forse perché è stata una delle prime canzoncine che ho imparato ;P

    Successivo degli anni 70 un'ancor più inquietante "I magici bon bon di Lilly" ovvero Fushigi na Merumo di Osamu Tezuka. "Combinando i due tipi di caramelle, la bimba può persino diventare un feto ed in seguito rinascere nel corpo di un altro animale" Altro che specchietti

    La "serie" delle maghette ha sfornato davvero dei bei titoli, assolutamente perturbanti.
  2. Green Jelly's Avatar
    In una puntata particolarmente inquietante un protagonista a seguito di azzardate prove di magia, subiva una specie di possessione, che la nostra eroina riusciva dapprima a intuire (guardando le unghie che erano insolitamente lunghe ed appuntite) e poi ad esorcizzare. Qualcuno se la ricorda?
  3. Tommy Vercetti's Avatar
    Nella sigla spagnola,la cantante,ma sopratutto i gatti nel coro,sembrano ripetere "belìn"...saranno mica mezzi spagnoli e mezzi liguri?

    P.S. : comunque non negherò mai di averlo visto!...mi piaceva pure...
    Updated 31-05-2010 at 09:06 by Tommy Vercetti