• GDR Guida TV

    Programmi di oggi 29/02/2020

  • Ubaldo Terzani Horror Show

    IMDB




    Alessio, un giovane volenteroso regista amatoriale con tanta voglia di splatter e violenza, sotto il pressante consiglio del suo produttore di appoggiarsi a un bravo sceneggiatore, si trasferirÓ a Torino da Ubaldo Terzani, un oscuro scrittore di libri horror che a quanto pare fanno veramente paura.
    Tra Alessio e Ubaldo dopo un primo impatto di timore reverenziale, man mano che procede la stesura dello script del film nasce tra loro un torbido legame, che porterÓ Alessio a capire perchŔ i romanzi di Ubaldo facciano veramente paura.



    Bravo Albanesi, il film non ha deluso le aspettative, ottima la scelta del cast, anche se appena ho visto Paolo Sassanelli nelle vesti di Terzani non ho potuto fare a meno di pensare a "Classe di Ferro", al di lÓ del sorriso iniziale che mi ha strappato in un primo momento, mi ha rimesso subito a posto, col suo sorriso malsano.



    Il film si sviluppa molto bene omaggiando a volte in modo troppo esasperato il cinema che fu, le citazioni e gli omaggi sono a mio avviso troppo insistenti per quanto divertenti, dalle inquadrature alle t-shirt dell' ottimo Giuseppe Soleri sempre e sempre cinematografico-underground il documentario di Fulci e gli innumerevoli poster in camera, il tutto da secondo me al film uno stampo sin troppo amatoriale, al di lÓ di ci˛ si trovano nel film altri dettagli "divertenti" che denotano una notevole cura dei particolari da parte di Albanesi, tanto per dirne una la casa di Terzani tempestata di menorah a dirci che Ŕ un ebreo. Segnalo nel film i cameo di Manetti, Tentori e naturalmente Albanesi stesso
    Naturalmente una menzione alle ottime musiche, davvero "gialle", e degli effetti speciali da 10 e lode di Stivaletti.



    A parte l' aver storto (poco) il naso per questi dettagli, il film Ŕ riuscito, un bel giallo psicologico di come non se ne facevano da tempo, mi sento di consigliarlo e merita a pieni voti un posto in prima pagina su GdR.



    Visto finalmente tramite il buon bluray Minerva sul quale troviamo la bellissima locandina originale, tra gli extra il provino della brava Laura Gigante, i 2 trailer e il cortometraggio "Braccati" che ancora devo vedere e discuteremo in altra sede. Inoltre un commentary di Albanesi e Antonio Tentori che sto ascoltando adesso con piacere. Peccato l' assenza di un dietro le quinte per quel che riguarda gli effetti speciali.
    This article was originally published in forum thread: Ubaldo Terzani Horror Show started by SWAT View original post