Page 4 of 7 FirstFirst ... 23456 ... LastLast
Results 31 to 40 of 64

Thread: Spasmo

  1. #31
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,620

    Thumbs up Re: Spasmo

    Tornando al fattore tecnico del dvd CG..il formato è corretto,l'ho confrontato con la vhs(sempre CG),formato ws 2,35.'Sta "differenziazione" delle bande l'ho riscontrata in diversi dvd,quelli della Pulp per esempio(vedi "Halloween 2" e "H 3",per esempio);e pure lì il formato è complessivamente corretto.Su tv 4:3 in effetti la visione è in un certo senso "disturbata",mentre su una tv 16:9 le bande più "chiare" GIUSTAMENTE spariscono..
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    Gli italiani non verranno salvati da Salvini. Non si salveranno da soli. In breve, non si salveranno affatto.
    Credo nella bontà delle idee, non in quella degli esseri umani

  2. #32

    Default Re: Spasmo

    Riesumo il topic perché mi sembra che alla fin fine si sia discusso più che altro delle specifiche tecniche del dvd, tralasciando un po' troppo le impressioni su un film che secondo me invece merita si spenda qualche parola in più.

    Io personalmente lo ritengo uno dei migliori gialli lenziani. E' di certo un po' tanto prolisso e le situazioni apparentemente surreali che si susseguono lo rendono pure discretamente complicato da seguire, soprattutto nella prima parte, ma nel momento in cui si riesce a farsi coinvolgere lasciandosi trasportare dagli eventi come i protagonisti, allora l'inquietudine e la curiosità crescono esponenzialmente e tengono incollati alla poltrona. A questo contribuiscono pure alcuni piccoli ed efficaci accorgimenti che caricano la tensione, come la presenza delle macabre bambole a grandezza naturale, degli uccelli esotici imbalsamati e non, e l'ottima colonna sonora di Ennio Morricone. Anche dal punto di vista prettamente estetico il film si fa guardare volentieri, a partire dall'abbigliamento degli attori sino ad arrivare all'arredamento degli interni (soprattutto della stanza nel motel), vero tripudio di design 70's. E niente male anche la risoluzione dell'intreccio giallo, che alla fine fa acquistare senso a tutto il resto del film e spiazza con
    Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      i due finali a sorpresa, prima quello relativo alla colpevolezza di Christian/Robert Hoffmann (espediente che ricorda "L'assassinio di Roger Ackroyd" di Agatha Christie), e poi quello che rivela la follia di Fritz/Ivan Rassimov e finalmente spiega la presenza delle bambole. 


    Insomma, io l'ho trovato un gran bel giallo psicologico d'atmosfera, con pressoché zero sangue, e girato con molta personalità. Il difetto principale può essere considerato appunto quello del ritmo, lento ed ipnotico, capace di scoraggiare ben più di uno spettatore... ma sinceramente, alla luce della globalità del film, non lo ritengo una cosa fastidiosa quanto piuttosto funzionale alla creazione dell'atmosfera.

    Menzione d'onore anche per la locandina ed il lettering del titolo, che ho sempre adorato.




  3. #33
    Cannoniere (a salve) Emiliano's Avatar
    Join Date
    Aug 2006
    Location
    Udine (Far East)
    Posts
    129

    Default Re: Spasmo

    Oltre alle pecche che avete menzionato a riguardo del DVD Cecchi Gori, va detto anche che il video è stato digitalizzato interlacciato, con conseguente rallentamenti dell'immagine nelle scene in movimento (lo stesso difetto di Tenebre edito da Medusa). Si può eliminare questo orribile difetto solo guardando il DVD col PC, per esempio col programma free VideoLanPlayer usando la funzione Video-Deinterlacciamento-Bob.

    Strane analogie: http://www.repubblica.it/2004/e/sezi.../forcamil.html
    Last edited by Emiliano; 08-09-2006 at 09:27.

  4. #34

    Dvd SPASMO - Ed. Neo Publishing

    Datonsi che Federico è assente, ci penso io...prossima uscita NEO per la serie "GIALLO":


  5. #35

    Default Re: SPASMO - Ed. Neo Publishing

    Speriamo in un master più decente rispetto a quello Cecchi Gori...

  6. #36

    Default Re: Spasmo

    Ma il dvd uscito in Francia per la Neo Publishing com'è?
    Nessuno l'ha preso?
    Sono fortemente tentato di acquistarlo, se non altro perchè sicuramente avranno utilizzato un master video più decente del dvd Cecchi Gori (inguardabile, per me)...

  7. #37

    Default Re: Spasmo

    L'utente Devill ne ha annunciato l'acquisto, spero vorrà fornirci un responso al tuo quesito
    Hai ragione Robby

  8. #38

    Default Re: Spasmo

    È un buon psico-thriller, appassionante e assolutamente imprevedibile, Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      sia nella responsabilità omicida del protagonista Christian Baumann che ancor più nella medesima mania che il fratello Fritz sfoga su inermi bambole sexy. Una soluzione geniale quanto sconfortante, come dire che il vero serial killer non è una persona qualsiasi ma addirittura un disturbo psichiatrico ereditario, che si trasmette senza rimedio di padre in figlio, generando uomini apparentemente normali che nascondono in realtà una psiche malata e socialmente pericolosa. 

    Last edited by SWAT; 05-03-2007 at 01:42. Reason: SPOILER

  9. #39

    Dvd Re: Spasmo

    All'edizione CGHV si possono dare 2 valutazioni differenti, dipendenti dal tipo di televisore col quale viene visionato.
    Guardato su TV 16/9 il video è di buona qualità e non presenta difetti rilevanti.
    Diverso è il discorso relativo alla visione in 4/3: diversamente dal solito le bande orizzontali dovute al formato panoramico del film qui sono doppie e di diverso colore (nere e grigie); francamente a me hanno infastidito.
    L'audio è discreto.

    Il film è a mio avviso un capolavoro mancato del giallo all'italiana. Il soggetto è molto valido e si distingue per originalità. L'idea delle bambole è assai efficace e dona alla storia un alone di mistero intrigante. Anche la colonna sonora di Morricone è perfetta: il bel tema principale è struggente e ben si adatta alla vicenda narrata che, in fin dei conti, è tristissima.
    Il film, purtroppo, non entusiasma dal punto di vista del ritmo narrativo e la suspence a tratti viene a mancare. Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      Piuttosto caotico e inverosimile, inoltre, il piano del fratello del protagonista, così come appare privo di senso l'omicidio di Malcom. 



    A mio avviso è comunque da annoverare fra i migliori gialli all'italiana del periodo.
    Last edited by stampante; 22-05-2007 at 13:47. Reason: Automerged Doublepost

  10. #40
    Administrator almayer's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Dubai, UAE
    Posts
    13,206

    Question Re: SPASMO - Ed. Neo Publishing

    Qualcuno l'ha poi preso?
    "Capisco il bacio al lebbroso, ma non ammetto la stretta di mano al cretino."

    "Sborone a priori eletto ufficialmente da SWAT" in data 8/11/2004

    We ma sei un bel ditino pure tu,eh?


Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •