Page 4 of 6 FirstFirst ... 23456 LastLast
Results 31 to 40 of 53

Thread: Troppo forte

  1. #31
    Cannoniere (a salve) TIU's Avatar
    Join Date
    Apr 2004
    Location
    BO, Italy
    Posts
    338

    Default Re: Troppo forte

    Quote Originally Posted by DAVIDGOODIS View Post
    Abbastanza tristanzuola la custodia cartonata! La Fabbri poteva sicuramente fare meglio. Buono invece il dvd!

    In quanto al film questo è il mio Verdone preferito. Un sacco bello la partita a flipper e la gara in moto!

    Un film molto comico! Ma anche un atto d'accusa ad una società classista che infinocchia la povera gente, l'illude e la sfrutta a suo uso e consumo, e poi la scarica senza remore di nessun tipo.
    Anche a me il film piace molto, riconosco che non si tratti di un capolavoro, ci mancherebbe, ma sono legato a questa pellicola perchè mi ricorda la mia adolescenza e le innumerevole volte che la vidi/registrai in tv.
    Le moto, Cinecittà, una Roma popolare di periferia fatta di bar, pizzicagnoli e lavatoi adibiti a “super attici”…la banda di centauri composta da elementi davvero singolari, su tutti Pino D' Aloia e il suo petto tatuato con la scritta “donna che tradisce non merita perdono”, che con Verdone oltre ad un paio di film (“Troppo forte” e “Sette chili in sette giorni”) ha avuto anche una vicenda giudiziaria.
    Un film che insomma andava editato in digitale e così, finalmente, è stato..

  2. #32
    Cannoniere (a salve)
    Join Date
    Oct 2006
    Location
    Fucecchio (FI)
    Posts
    143

    Default Re: Troppo forte

    Che vicenda giudiziaria ha avuto?

  3. #33

    Default Re: Troppo forte

    Quote Originally Posted by Monnezza View Post
    Che vicenda giudiziaria ha avuto?
    Verdone nel suo libro "Fatti Coatti" snocciolò parecchi aneddoti particolarmente "coatti" del suddetto tanto da suscitare il suo sdegno e successivamente la denuncia per danni alla sua immagine.
    Ma ora dei tanti coatti del film, quale sarebbe D'Aloia?
    "Io col poliziottesco all'italiano non ho avuto niente a che fare"

  4. #34

    Default Re: Troppo forte

    Quote Originally Posted by Impact View Post
    Ma ora dei tanti coatti del film, quale sarebbe D'Aloia?

    stranamente doppiato in bolognese (?) mi pare.

  5. #35

    Default Re: Troppo forte

    E' il Verdone che preferisco... e basta.

  6. #36

    Default Re: Troppo forte

    Ne ho intravisto alcuni pezzi ieri sera prima di uscire (lo trasmetteva RaiMovie) e ho notato una cosa: non tutte le parti in inglese sono sottotitolate in italiano (almeno nel master che ho sbirciato ieri).
    Com'era la versione proiettata nelle sale?

    Ah, nella cricca di Oscar Pettinari mi è parso di intravedere Bruno Bilotta.
    Last edited by Giorgio Brass; 08-01-2012 at 11:51. Reason: Automerged Doublepost

  7. #37

    Default Re: Troppo forte

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Ne ho intravisto alcuni pezzi ieri sera prima di uscire (lo trasmetteva RaiMovie) e ho notato una cosa: non tutte le parti in inglese sono sottotitolate in italiano (almeno nel master che ho sbirciato ieri).
    Com'era la versione proiettata nelle sale?
    Lo vidi al cinema all'epoca dell'uscita ma sono passati troppi anni... tuttavia mi pare di ricordare che in sala non fossero sottotitolati, probabilmente per sottolineare (scusate il bisticcio di parole) il fatto che parlassero apposta in inglese per non far capire ad Oscar quello che dicevano...

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Ah, nella cricca di Oscar Pettinari mi è parso di intravedere Bruno Bilotta.
    Ti è parso bene... ma credo fosse cosa assodata... o no?
    Last edited by mister.steed; 08-01-2012 at 12:41. Reason: Automerged Doublepost


  8. #38

    Default Re: Troppo forte

    Quote Originally Posted by mister.steed View Post
    Lo vidi al cinema all'epoca dell'uscita ma sono passati troppi anni... tuttavia mi pare di ricordare che in sala non fossero sottotitolati, probabilmente per sottolineare (scusate il biticcio di parole) il fatto che parlassero apposta in inglese per non far capire ad Oscar quello che dicevano..
    Avrebbe il suo perché.
    Comunque la scena che ho visto io (senza sottotitoli) era quella quando lo scartano al casting guardando le varie foto.

    Quote Originally Posted by mister.steed View Post
    Ti è parso bene... ma credo fosse cosa assodata... o no?
    Ah boh, presumo di si, conta che non vedo il film da vent'anni e che ieri ho proprio intravisto un paio di scene al volo. Magari poi Bilotta aveva un ruolo più o meno importante, io ieri l'ho semplicemente scorto in una scena con gli altri della cricca.

  9. #39

    Default Re: Troppo forte

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Avrebbe il suo perché.
    Comunque la scena che ho visto io (senza sottotitoli) era quella quando lo scartano al casting guardando le varie foto.
    Peraltro in quella scena si intuisce benissimo cosa stanno dicendo Steiner e i suoi collaboratori, anche se non si conosce nemmeno una parola di inglese

    Ah boh, presumo di si, conta che non vedo il film da vent'anni e che ieri ho
    proprio intravisto un paio di scene al volo. Magari poi Bilotta aveva un ruolo
    più o meno importante, io ieri l'ho semplicemente scorto in una scena con gli
    altri della cricca.
    Scusa, non sapevo di questo tuo "embargo" così lungo, dato che il film passa spesso... ma ovviamente da verdoniano di vecchia data a volte do per scontato che anche gli altri lo siano


  10. #40

    Default Re: Troppo forte

    Eh no, credo proprio che sia il film di Verdone che ho visto meno. Ricordo che ai tempi mi faceva molto ridere l'inizio e poi il film si sgonfiava inesorabilmente mantenendo un paio di guizzi qua e là.
    Lo rivedrei con piacere, però.

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •