Page 10 of 11 FirstFirst ... 891011 LastLast
Results 91 to 100 of 101

Thread: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

  1. #91

    Default Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    Quote Originally Posted by Zardoz View Post
    Quoto. E a questo punto, una raccomandazione ai forumisti tutti: se non avete ancora visto "Salò", rimediate al più presto. Amatelo, odiatelo
    Ecco, il momento del "O lo si ama o lo si odia!" non poteva tardare...

  2. #92
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,548

    Cool Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    E grazie al ciufolo: concedimi che se c'è sul pianeta UN solo FOTTUTISSIMO film che non ammette vie di mezzo è proprio questo. Ma il bello è che, a differenza di altri, puoi anche permetterti di amarlo E odiarlo al tempo stesso, volendo. Dipende dal mood dello spettatore, baby..
    P.S. Viceversa "indifferenza" non credo proprio che la provochi. A meno che lo spettatore non sia cieco, sordo e muto.
    Last edited by Zardoz; 27-09-2019 at 00:31.
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "La vera bellezza è qualcosa che attacca, prevale, deruba e alla fine distrugge" Y. MISHIMA
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    QUIA FORTIOR ME PERDERE
    I'm not a COOL guy. I'm just freezing my MOTHERF***ING ass!

  3. #93

    Default Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    Rivisto ieri in sala.
    Onestamente non capisco il senso del nuovo restauro, non ci ho visto differenze significative col master BFI.
    Comunque è stato bello rivedere il film al cinema dopo tanti anni (anche se l'altra volta lo vidi in pellicola in Francia col bellissimo doppiaggio francese), la sala peraltro era decisamente piena, cosa che fa sempre piacere.
    Interessante notare che ci sono stati diversi abbandoni da parte del pubblico (compresa la persona che era con me)

  4. #94

    Default Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Rivisto ieri in sala.
    Onestamente non capisco il senso del nuovo restauro, non ci ho visto differenze significative col master BFI.
    Comunque è stato bello rivedere il film al cinema dopo tanti anni (anche se l'altra volta lo vidi in pellicola in Francia col bellissimo doppiaggio francese), la sala peraltro era decisamente piena, cosa che fa sempre piacere.
    Interessante notare che ci sono stati diversi abbandoni da parte del pubblico (compresa la persona che era con me)
    Visto anch'io in sala, a Milano.
    Un centinaio di spettatori.
    Diversi abbandoni durante il girone della merda...

  5. #95

    Default Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    Un film che continua ad essere un pugno nello stomaco dopo 40 anni. In tempi di effetti speciali roboanti, torture porn, 3D, 4D e cazzate varie.

    Andatelo a spiegare a Muccino

  6. #96
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,548

    Cool Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    Spiegarlo a Muccino? Solo fiato sprecato..
    P.S. Comunque uno "scappa" dal film di Pasolini se è la sua prima volta. Dalla seconda, si rende conto che la merda è tarocchissima (e si vede..), ma il discorso sul Potere è preponderante. E magari apprezza pure le "gocce" di umorismo nerissimo..
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "La vera bellezza è qualcosa che attacca, prevale, deruba e alla fine distrugge" Y. MISHIMA
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    QUIA FORTIOR ME PERDERE
    I'm not a COOL guy. I'm just freezing my MOTHERF***ING ass!

  7. #97
    Generale SWAT's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    RN, Italy
    Posts
    12,786
    Blog Entries
    2

    Default Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    O lo si ama o lo si odia? come si fa ad amarlo?
    Fosse limitato alla scena di Carlo lo si amerebbe sicuramente, ma è solo una piccola parentesi:

    ...e siamo a posto

  8. #98
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,548

    Cool Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    Sì, è un'opera magistralmente "respingente". Indi apprezzarlo e AMMIRARLO si può. Amarlo..direi di no!
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "La vera bellezza è qualcosa che attacca, prevale, deruba e alla fine distrugge" Y. MISHIMA
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    QUIA FORTIOR ME PERDERE
    I'm not a COOL guy. I'm just freezing my MOTHERF***ING ass!

  9. #99

    Default Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    Io sarò sincero, la prima volta che l'ho visto m'ha fatto ridere in più punti : la voce di Bellocchio (non me ne voglia, perché lo ammiro molto come regista) è per me comica ed unita alla faccia di Valletti mi scatenò una notevole ilarietà. Il discorso metaforico sul potere è forte, ma credo che sia troppo schiacciato dalla messa in scena ripugnante.

  10. #100
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,548

    Exclamation Re: Salò o le 120 giornate di Sodoma (Pier Paolo Pasolini, 1975)

    Altola': parla di "dettagli ripugnanti" in certe scene, ma non definire come genericamente ripugnante la messa in scena in sè. Pasolini al contrario non è mai stato così preciso ed elegante (grazie anche ai signori collaboratori: Delli Colli e Ferretti innanzitutto) nel girare. Giusto una precisazione, onde evitare fraintendimenti o malintesi, specie per chi non ha ancora visto il film. .
    Last edited by Zardoz; 10-11-2015 at 15:49.
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "La vera bellezza è qualcosa che attacca, prevale, deruba e alla fine distrugge" Y. MISHIMA
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    QUIA FORTIOR ME PERDERE
    I'm not a COOL guy. I'm just freezing my MOTHERF***ING ass!

Similar Threads

  1. Edipo Re (Pier Paolo Pasolini, 1967)
    By robby in forum TUTTO IL RESTO
    Replies: 5
    Last Post: 09-11-2013, 13:08
  2. La novizia - Pier Giorgio Ferretti, 1975
    By mark920 in forum MONAMOUR
    Replies: 8
    Last Post: 10-08-2012, 01:07
  3. Uccellacci e uccellini (1966, Pier Paolo Pasolini)
    By L'Infame in forum TUTTO IL RESTO
    Replies: 9
    Last Post: 15-08-2011, 22:56
  4. Terminal (Paolo Breccia), 1975
    By cacaro in forum TUTTO IL RESTO
    Replies: 5
    Last Post: 13-02-2010, 02:01

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •