View Poll Results: Avere vent'anni di Di Leo, è un film bello o brutto?

Voters
98. You may not vote on this poll
  • Bello

    73 74.49%
  • Brutto

    25 25.51%
Page 8 of 10 FirstFirst ... 678910 LastLast
Results 71 to 80 of 92

Thread: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

  1. #71

    Default Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    Quote Originally Posted by johnnyb View Post
    veramente la Raro se voleva fare un lavoro filologicamente corretto avrebbe dovuto inserire la seconda versione italiana del film e non quella internazionale con il doppiaggio parzialmente rifatto negli anni 90 per l'edizione home video nostrana.
    e va be...meglio di niente...in qualche modo l'hanno recuperato.Un lusso accanto a tante pellicole invisibili del nostro cinema di genere

  2. #72
    Cannoniere (a salve) Tommy Vercetti's Avatar
    Join Date
    Apr 2009
    Location
    Bo,Italy
    Posts
    306

    Default Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    Ho votato bello dopo aver letto,non credendoci,che la regia era di Di Leo...l'ho visto 2 settimane fa su 7 Gold di Bologna,apprendendo poi su wikipedia essere stata trasmessa la versione tagliatissima,perché alla fine lo stavo considerando un film dello stracazzo...premetto che lo stavo guardando facendo una partita a carte,e proprio tutti i fotogrammi non li ho visti,ma era delirante,e quando ho letto "drammatico" su TV Sorrisi & Canzoni,sono morto dal ridere...con il senno di poi,visionando la trama su wikipedia,ho capito il perché del drammatico : sticapperi,un finale veramente crudo...però nella versione tagliata,a cominciare dal Nazariota,passando per Rico,e a finire con il Mimo asceta,più che una comune,sembra un altro pianeta...l'unico punto che non hanno tagliato,veramente serio,é Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      l'interrogatorio di Rico da parte di Bracardi,sbalorditivo nel ruolo del commissario serio,di una violenza inaudita,secondo me... 

    ,ma,a parte questo,é un collage di stupidaggini una dietro l'altra,e perde molto dell'idea che Di Leo aveva di questo film...contradditemi se sbaglio o se bestemmio,mi raccomando

  3. #73

    Default Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    ma non penso che di leo aveva intenzione di realizzare un film sugli ambienti del '68 e del femminismo, se vuoi dire che il film è andato fuori pista.

    di leo voleva raccontare proprio ciò che ci ha mostrato: la vicenda di due ragazze spavalde che cercano di vivere al massimo la loro libertà, evitando di farsi dominare dagli altri, e passando attraverso varie esperienze.

  4. #74

    Thumbs down Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    Quote Originally Posted by Tommy Vercetti View Post
    Ho votato bello dopo aver letto,non credendoci,che la regia era di Di Leo...l'ho visto 2 settimane fa su 7 Gold di Bologna,apprendendo poi su wikipedia essere stata trasmessa la versione tagliatissima,perché alla fine lo stavo considerando un film dello stracazzo...premetto che lo stavo guardando facendo una partita a carte,e proprio tutti i fotogrammi non li ho visti,ma era delirante,e quando ho letto "drammatico" su TV Sorrisi & Canzoni,sono morto dal ridere...con il senno di poi,visionando la trama su wikipedia,ho capito il perché del drammatico : sticapperi,un finale veramente crudo...però nella versione tagliata,a cominciare dal Nazariota,passando per Rico,e a finire con il Mimo asceta,più che una comune,sembra un altro pianeta...l'unico punto che non hanno tagliato,veramente serio,é Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      l'interrogatorio di Rico da parte di Bracardi,sbalorditivo nel ruolo del commissario serio,di una violenza inaudita,secondo me... 

    ,ma,a parte questo,é un collage di stupidaggini una dietro l'altra,e perde molto dell'idea che Di Leo aveva di questo film...contradditemi se sbaglio o se bestemmio,mi raccomando
    Siamo sempre allo stesso punto: è chiaro che non si può considerare drammatica la versione "stracazzo" (rubo il tuo termine)...non è solo il finale a essere distrutto, ma l'intero senso della pellicola.
    é tutto di una ridicolaggine pazzesca

    é legittimo che il film piaccia o non piaccia, ma non si può considerare la versione SCHIFO per giudicarlo artisticamente
    Last edited by Jacopetto & Prospero; 12-05-2009 at 14:14. Reason: Automerged Doublepost

  5. #75
    Cannoniere (a salve) Tommy Vercetti's Avatar
    Join Date
    Apr 2009
    Location
    Bo,Italy
    Posts
    306

    Default Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    Quote Originally Posted by Jacopetto & Prospero View Post
    Siamo sempre allo stesso punto: è chiaro che non si può considerare drammatica la versione "stracazzo" (rubo il tuo termine)...non è solo il finale a essere distrutto, ma l'intero senso della pellicola.
    é tutto di una ridicolaggine pazzesca

    é legittimo che il film piaccia o non piaccia, ma non si può considerare la versione SCHIFO per giudicarlo artisticamente
    Infatti ho scritto che ho letto la trama originale su wikipedia,per capire cosa avevano stravolto,e ho cambiato parere. Poi,quando riuscirò a trovarlo,lo acquisterò e visionerò la pellicola come era stata pensata dal regista...e ribadisco,come lo hanno trasmesso,sembrava poco più serio di un qualsiasi film di Pierino con Vitali o qualche infermiera con Montagnani...ma non mi sono fatto un'idea sbagliata,occhio!

  6. #76

    Dvd Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    Quote Originally Posted by Tommy Vercetti View Post
    Infatti ho scritto che ho letto la trama originale su wikipedia,per capire cosa avevano stravolto,e ho cambiato parere. Poi,quando riuscirò a trovarlo,lo acquisterò e visionerò la pellicola come era stata pensata dal regista...e ribadisco,come lo hanno trasmesso,sembrava poco più serio di un qualsiasi film di Pierino con Vitali o qualche infermiera con Montagnani...ma non mi sono fatto un'idea sbagliata,occhio!
    Perfetto, la mia era una considerazione generale. Comunque il dvd della Raro, contenente entrambe le versioni si trova ancora facilmente e il prezzo non è neanche altissimo

  7. #77

    Default Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    Io ho votato bello!. Naturalmente nella versione originale che tanto mi scioccò quando la vidi in sala.

    Curioso comunque notare che la versione edulcorata contiene, nella partouze a quattro, qualche birichino fotogramma in più (della Guida soprattutto) rispetto alla versione su citata.

    In quanto a Bracardi mi pare che la sua recitazione sia un po' troppo sopra le righe (e di questo si lamentò il regista almenno così ho letto da qualche parte).

  8. #78

    Default Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    bracardi è bravissimo nel ruolo del tipico commissario fascistoide e dalla mano pesante che ricorre a metodi scorretti per incastrare i poveracci e i diseredati, invisi agli inquirenti anche per motivi ideologici.

    qualche utente che è di roma ha riconosciuto, o ha mai visto, alcune location del film meno note?: ad esempio il supermercato Alas (dove tina e lia fanno provviste alimentari clandestine ) dovrebbe trovarsi a via igea, vicino alla camilluccia.

    la comune di vittorio caprioli sarebbe veramente sita in piazza dante?; e chissà in quali zone del litorale laziale hanno girato la scena d'apertura sulla spiaggia e quella finale del pestaggio.
    Last edited by dan880; 15-05-2009 at 08:45. Reason: Automerged Doublepost

  9. #79

    Thumbs down Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    Quote Originally Posted by dan880 View Post
    bracardi è bravissimo nel ruolo del tipico commissario fascistoide e dalla mano pesante che ricorre a metodi scorretti per incastrare i poveracci e i diseredati, invisi agli inquirenti anche per motivi ideologici.

    qualche utente che è di roma ha riconosciuto, o ha mai visto, alcune location del film meno note?: ad esempio il supermercato Alas (dove tina e lia fanno provviste alimentari clandestine ) dovrebbe trovarsi a via igea, vicino alla camilluccia.

    la comune di vittorio caprioli sarebbe veramente sita in piazza dante?; e chissà in quali zone del litorale laziale hanno girato la scena d'apertura sulla spiaggia e quella finale del pestaggio.
    Ovviamente anche la sequenza di Bracardi viene completamente snaturata nella versione SCHIFO. Non si salva nulla

  10. #80

    Default Re: Avere vent'anni (Fernando Di Leo)

    e cosa tolgono della sequenza dell'interrogatorio?.

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •