Page 6 of 12 FirstFirst ... 45678 ... LastLast
Results 51 to 60 of 115

Thread: Elezioni USA : Obama presidente

  1. #51

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Non passano neanche 24 ore ed ecco la prima irresistibile gaffe del Silvione nazionale.

    io lo amo

  2. #52

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Tuchulcha View Post
    Comunque i veri comunisti non esistono, esattamente come le donne su internet
    Dovrebbe non esistere il potere.
    Impossibile.

    Quote Originally Posted by Basik View Post
    Non passano neanche 24 ore ed ecco la prima irresistibile gaffe del Silvione nazionale.

    io lo amo

    Ma era una carineria nei suoi confronti assolutamente priva di malizia....
    Last edited by Bmw2002; 06-11-2008 at 18:34. Reason: Automerged Doublepost

  3. #53

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Basik View Post
    Non passano neanche 24 ore ed ecco la prima irresistibile gaffe del Silvione nazionale.

    io lo amo
    Poi postate anche la smentita, grazie

  4. #54

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    secondo me è assolutamente falso che berlusconi si è rivolto a obama in quel modo per esprimergli una cosa carina

    se davvero avesse voluto fare questo gli avrebbe detto che lo invidiava per il cazzo grosso tipico dei negri

  5. #55

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Copio-incollo da un sito di fasci:

    Ba(nca)rack Obama
    Le più grandi banche d'affari mondiali hanno puntato tutto su di lui

    Dopo aver spulciato i rapporti finanziari che i due candidati presidenziali trasmettono alla Commissione Elettorale Federale, il prestigioso Center for Responsive Politics (organizzazione non governativa Usa che monitora i legami tra finanza e politica) ha pubblicato sul suo sito web OpenSecrets. org la lista dei maggiori sostenitori di Obama e McCain.
    In cima alla lista dei 'contributors' del giovane senatore democratico dell'Illinois (assieme a grandi Università come Harvard e Stanford, giganti dell'informatica come Microsoft, Google e Ibm, major cinematografiche e televisive come Time Warner e National Amusements e i più potenti studi legali Usa), troviamo anche Goldman Sachs, JPMorgan Chase, Citigroup, Unione Banche Svizzere e Morgan Stanley. Pesi massimi del sistema finanziario Usa che, pur avendo finanziato entrambi i candidati, stando alle cifre hanno chiaramente favorito quello democratico.

    Obama ha preso - tramite donazioni personali, mai aziendali - 874 mila dollari dalla Goldman Sachs (che a McCain ha dato solo 228 mila dollari), 581 mila dalla JPMorgan Chase (a McCain solo 215 mila), altri 581 mila dalla Citigroup (a McCain solo 296 mila), 454 mila dall'Unione Banche Svizzere (a McCain solo 147 mila) e 425 mila dalla Morgan Stanley (a McCain solo 262 mila).
    Altre grandi banche hanno finanziato la campagna dell'anziano candidato repubblicano (e non quella di Obama), ma con cifre assai più esigue: 359 mila dollari la Merrill Lynch, 178 mila il Credit Suisse, 159 mila la Wachovia, 143 mila la Bank of America, 115 mila dalla Lehman Brothers e 113 mila dalla Bear Stearns.

    ---------------------

    Obama nomina come "capo di Gabinetto" (capo del governo) Rahm Emanuel, figlio di Benjamin Emanuel, un membro dell'organizzazione terroristica sionista Irgun (vedi massacro di Deir Yassin).

    E' stato volontario civile nelle forze armate Israeliane durante la Guerra del Golfo del 1991...

    Ha ricoperto la carica di "capo di Gabinetto" sotto l'amministrazione Clinton.


    -http://www. lastampa. it/Dossier/elezioniusa08/elezioniusa_girata. asp?ID_blog=202&ID_articolo=812&ID_sezione=425&sez ione=

    -http://en. wikipedia. org/wiki/Rahm_Emanuel

  6. #56

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Renato View Post
    Poi postate anche la smentita, grazie
    Che smentita..ha pure detto ai cronisti che se non avevano il "sense of humour" potevano andarsene affanculo (parole testuali)..

    E se non Ti basta beccati pure il video..
    http://edition.cnn.com/video/#/video...sconi.obama.ap
    Last edited by scerbanenco1986; 06-11-2008 at 23:15.

  7. #57

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Herr Bitch View Post
    Obama nomina come "capo di Gabinetto" (capo del governo) Rahm Emanuel, figlio di Benjamin Emanuel, un membro dell'organizzazione terroristica sionista Irgun (vedi massacro di Deir Yassin)
    La serietà dei siti che guardi si vede da questa frase: il giudicare la validità di una persona basandosi sulle colpe del padre.
    Puah!

  8. #58

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Basik View Post
    La serietà dei siti che guardi si vede da questa frase: il giudicare la validità di una persona basandosi sulle colpe del padre.
    Puah!
    Infatti...ce ne sarebbero altre ma ve le risparmio...

  9. #59

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Pollanet View Post
    ma molto semplicemente credo che se Obama sarà veramente il cambio che promette lo scopriremo solo vivendo

    ma pure però viene da dire che se la gente ha eletto Obama nelal vaghezza dei suoi programmi significa anche che gli ammericani della politica di bush si sono stra-fracassati i coglioni e allora tanto vale prendersi un negro che non si sa manco tanto bene cosa vuol fare piuttosto che un altro che con ogni probabilità si sarebbe mosso sui binari di chi l'ha preceduto

    e pure soprattutto per tutti sarebbe bello che si constatasse che a 47 anni si può diventare negli USA la persona più potente al mondo, mentre in italia alla stessa età la maggior parte sono dei precari e se di anni non ne hai almeno 77 sei considerato uno sbarbatello che non può occupare posti di rilievo perchè il paese è dei vecchi di merda
    Ti quoto i vecchi di merda va bene?

    A me non me ne frega un cazzo.
    Un negro al potere è sempre un testadicazzo al potere.
    Figuriamoci un negretto con il cotone nelle orecchie, un'altro proiettile sparato nel culo di tutti, italiani compresi.
    E se qualcosa dovrà cambiare qulla siamo noi non i presidenti che si eleggono fra di loro incestuosamente.
    Poi ci vuole solo grillo a confermare sta sronzatache in America tutto è possibile e che noi siamo dei rincoglioniti, rincoglionito sarà lui e quella manica di stronzi che gli regge il sito, in America un cazzo di niente è possibile perchè vivono senza accorgersene nella Twilight zone.
    Pensa te che problemi, cazzo davvero mi meraviglio sul serio che qualcuno sia contento per una vittoria annunciata da mesi e mesi, bastava seguire la politica estera e le vicende in quel piccolo territorietto dove vivono gli elefanti e i leoni......
    Ad ogni modo, fanculo tutto.
    Testa bassa e ignoro ma non ignavo.
    Last edited by agentespeciale; 07-11-2008 at 02:14. Reason: Automerged Doublepost
    Se ti interessa quello che dico mi fa piacere, se ti fa piacere quello che dico non mi interessa.

  10. #60

    Thumbs down Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by agentespeciale View Post
    Ti quoto i vecchi di merda va bene?

    A me non me ne frega un cazzo.
    Un negro al potere è sempre un testadicazzo al potere.
    Figuriamoci un negretto con il cotone nelle orecchie, un'altro proiettile sparato nel culo di tutti, italiani compresi.
    E se qualcosa dovrà cambiare qulla siamo noi non i presidenti che si eleggono fra di loro incestuosamente.
    Poi ci vuole solo grillo a confermare sta sronzatache in America tutto è possibile e che noi siamo dei rincoglioniti, rincoglionito sarà lui e quella manica di stronzi che gli regge il sito, in America un cazzo di niente è possibile perchè vivono senza accorgersene nella Twilight zone.
    Pensa te che problemi, cazzo davvero mi meraviglio sul serio che qualcuno sia contento per una vittoria annunciata da mesi e mesi, bastava seguire la politica estera e le vicende in quel piccolo territorietto dove vivono gli elefanti e i leoni......
    Ad ogni modo, fanculo tutto.
    Testa bassa e ignoro ma non ignavo.
    Secondo me quello che hai scritto non significa un gran cazzo.
    E non cominciare ad insultarmi perchè non ti osanno o ti do del filosofo perchè in questo caso c'è poco da complimentarsi...
    Io non sono "Grilliano" nè tantomeno "rincoglionito", ma se nel 2008 un paese sull'orlo dell'implosione come gli Stati Uniti d'America volta pagina in maniera epocale eleggendo un nero alla casa bianca (cosa fantascientifica meno di mezzo secolo fa) io lo reputo importantissimo e assolutamento poco scontato.
    Qui siamo al giurassico, Obama rimarca il concetto di unità nazionale e qui abbiamo i leghisti che vogliono federazioni e contee...
    E poi cosa stai dicendo che era tutto scontato da mesi..hai seguito la campagna elettorale seriamente o così tanto per.. Non era scontato un accidente di niente caro Gianluca.
    Con questo, non sono così coglione e/o sprovveduto dal pensare che domattina Obama bussi alla mia porta regalandomi dei soldi o che finiscano fame e guerra nel mondo, solo guardo al futuro con più speranza..e non è poco..almeno per me.

Similar Threads

  1. Wang Yu : il migliore mio avviso dopo bruce Lee
    By nikydragon in forum CINEMA ORIENTALE
    Replies: 1
    Last Post: 24-04-2007, 01:30
  2. Dal 3 al 25 Gen. David Lynch alla Cineteca di Mi.
    By Venticello in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 2
    Last Post: 06-01-2007, 03:27

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •