Page 7 of 12 FirstFirst ... 56789 ... LastLast
Results 61 to 70 of 115

Thread: Elezioni USA : Obama presidente

  1. #61

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Pollanet View Post
    secondo me è assolutamente falso che berlusconi si è rivolto a obama in quel modo per esprimergli una cosa carina

    se davvero avesse voluto fare questo gli avrebbe detto che lo invidiava per il cazzo grosso tipico dei negri
    Trovo comunque più sincera la sua battuta grossolana di tanti peana pro-Obama partiti dalla sinistra italiana. E il sospetto che tanti "progressisti" nostrani si siano preoccupati più del colore della sua pelle che dei suoi programmi elettorali è forte.

  2. #62

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Tuchulcha View Post
    Trovo comunque più sincera la sua battuta grossolana di tanti peana pro-Obama partiti dalla sinistra italiana. E il sospetto che tanti "progressisti" nostrani si siano preoccupati più del colore della sua pelle che dei suoi programmi elettorali è forte.
    Sì sono d'accordo con te al 100%, e sono anche straconvinto che il berlusca sia tutto fuorché razzista. Però c'è un però...quando si ha un ruolo pubblico della sua importanza (e quando si è 72enni) certe cazzate vanno evitate, perché la diplomazia è la diplomazia, ha le sue regole ipocrite ma sempre quelle sono. Fare politica non è mica obbligatorio, io ho un amico che ha mi sempre detto che secondo lui i neri sono geneticamente inferiori; da quando è diventato assessore non glielo sento ripetere più...avrà cambiato idea? Forse, o forse non è così ingenuo (--> idiota) da lasciarselo scappare...

  3. #63

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Basik View Post
    La serietà dei siti che guardi si vede da questa frase: il giudicare la validità di una persona basandosi sulle colpe del padre.
    Puah!
    Colpe che, secondo la logica di 'ste teste circoncise, risiederebbero nel fatto di essere sionista. Fosse stato un membro di Ordine Nero, applaudirebbero.

    Quote Originally Posted by scerbanenco1986 View Post
    Secondo me quello che hai scritto non significa un gran cazzo.
    E non cominciare ad insultarmi perchè non ti osanno o ti do del filosofo perchè in questo caso c'è poco da complimentarsi...
    Io non sono "Grilliano" nè tantomeno "rincoglionito", ma se nel 2008 un paese sull'orlo dell'implosione come gli Stati Uniti d'America volta pagina in maniera epocale eleggendo un nero alla casa bianca (cosa fantascientifica meno di mezzo secolo fa) io lo reputo importantissimo e assolutamento poco scontato.
    Qui siamo al giurassico, Obama rimarca il concetto di unità nazionale e qui abbiamo i leghisti che vogliono federazioni e contee...
    E poi cosa stai dicendo che era tutto scontato da mesi..hai seguito la campagna elettorale seriamente o così tanto per.. Non era scontato un accidente di niente caro Gianluca.
    Con questo, non sono così coglione e/o sprovveduto dal pensare che domattina Obama bussi alla mia porta regalandomi dei soldi o che finiscano fame e guerra nel mondo, solo guardo al futuro con più speranza..e non è poco..almeno per me.
    Sì, ok; ma rallegrarsi solo perchè il neo-eletto è nero? Neanche le donne son mai state alla presidenza, non mi pare sia questo il punto. Qua in Italia la sinistra si rallegra tanto, ma sarebbe meglio aspettare di vedere come si comporterà il nuovo presidente prima di gridare al miracolo. E magari evitare slogan veltroniani del tipo "negli States Berlusconi ha subìto una grande sconfitta", decisamente più idioti della battura di dubbio gusto pronunciata dal nostro premier e stigmatizzata da 'ste pasionarie domenicali del PD (il nostro, purtroppo).

    Quote Originally Posted by Renato View Post
    Sì sono d'accordo con te al 100%, e sono anche straconvinto che il berlusca sia tutto fuorché razzista. Però c'è un però...quando si ha un ruolo pubblico della sua importanza (e quando si è 72enni) certe cazzate vanno evitate, perché la diplomazia è la diplomazia, ha le sue regole ipocrite ma sempre quelle sono. Fare politica non è mica obbligatorio, io ho un amico che ha mi sempre detto che secondo lui i neri sono geneticamente inferiori; da quando è diventato assessore non glielo sento ripetere più...avrà cambiato idea? Forse, o forse non è così ingenuo (--> idiota) da lasciarselo scappare...
    Ma il Berlusca ha sempre avuto 'sto umorismo da scaricatore di porto. E di gaffe ne ha fatte parecchie in passato, assai più pesanti (quella sui Kapò era davvero greve). Sinceramente 'sta minchiata che ha detto ieri m'è parsa innocua; dal percularlo (giustamente) a linciarlo mediaticamente come han fatto le sinistre nostrane direi che ne corre.
    Last edited by Tuchulcha; 07-11-2008 at 16:50. Reason: Automerged Doublepost

  4. #64

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Tuchulcha View Post

    Ma il Berlusca ha sempre avuto 'sto umorismo da scaricatore di porto. E di gaffe ne ha fatte parecchie in passato, assai più pesanti (quella sui Kapò era davvero greve). Sinceramente 'sta minchiata che ha detto ieri m'è parsa innocua; dal percularlo (giustamente) a linciarlo mediaticamente come han fatto le sinistre nostrane direi che ne corre.
    Io mi chiedo: è uno statista o un buffone? purtroppo tendo a propendere per la seconda ipotesi.

    Viva Obama, è un innegabile messaggio di radicale cambiamento: spero solo sia in grado di attuare almeno l'1% di quello che ha promesso.
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  5. #65

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Tuchulcha View Post
    E magari evitare slogan veltroniani del tipo "negli States Berlusconi ha subìto una grande sconfitta"
    Questa fortunatamente me l'ero persa, sarà perchè Warter è finito da tempo nella mia ignore list..
    -

  6. #66

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Lollauser View Post
    Questa fortunatamente me l'ero persa, sarà perchè Warter è finito da tempo nella mia ignore list..
    Veltroni, amico di chi bruciava la bandiera degli States, dovrebbe solo starsene un po' zitto, va.
    Questa corsa a sbandierare Obama come una vittoria della penosa sinistra italica è uno scandalo.
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  7. #67

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Caltiki View Post
    spero solo sia in grado di attuare almeno l'1% di quello che ha promesso.
    Io spero per loro che verrà attuato il 150% del programma, sennò son cazzi.

  8. #68

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by Caltiki View Post
    Veltroni, amico di chi bruciava la bandiera degli States, dovrebbe solo starsene un po' zitto, va.
    Questa corsa a sbandierare Obama come una vittoria della penosa sinistra italica è uno scandalo.
    Più che altro, la prova che se l'attuale governo cade e sale al potere Wa(l)ter cambieremo un buffone con un altro.

  9. #69

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Per gli anglofoni, godetevi questo:

    http://www.thedailyshow.com/video/in...rnational-Male

    In particolare raccomando l'intervista al Kenyano e successivo commento, e il video finale con relative chicche
    -

  10. #70

    Default Re: Elezioni USA : Obama presidente

    Quote Originally Posted by scerbanenco1986 View Post
    Secondo me quello che hai scritto non significa un gran cazzo.
    E non cominciare ad insultarmi perchè non ti osanno o ti do del filosofo perchè in questo caso c'è poco da complimentarsi...
    Io non sono "Grilliano" nè tantomeno "rincoglionito", ma se nel 2008 un paese sull'orlo dell'implosione come gli Stati Uniti d'America volta pagina in maniera epocale eleggendo un nero alla casa bianca (cosa fantascientifica meno di mezzo secolo fa) io lo reputo importantissimo e assolutamento poco scontato.
    Qui siamo al giurassico, Obama rimarca il concetto di unità nazionale e qui abbiamo i leghisti che vogliono federazioni e contee...
    E poi cosa stai dicendo che era tutto scontato da mesi..hai seguito la campagna elettorale seriamente o così tanto per.. Non era scontato un accidente di niente caro Gianluca.
    Con questo, non sono così coglione e/o sprovveduto dal pensare che domattina Obama bussi alla mia porta regalandomi dei soldi o che finiscano fame e guerra nel mondo, solo guardo al futuro con più speranza..e non è poco..almeno per me.
    Ecco bravo spera, che cosi dormi sereno.
    Se ti interessa quello che dico mi fa piacere, se ti fa piacere quello che dico non mi interessa.

Similar Threads

  1. Wang Yu : il migliore mio avviso dopo bruce Lee
    By nikydragon in forum CINEMA ORIENTALE
    Replies: 1
    Last Post: 24-04-2007, 01:30
  2. Dal 3 al 25 Gen. David Lynch alla Cineteca di Mi.
    By Venticello in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 2
    Last Post: 06-01-2007, 03:27

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •