Page 3 of 4 FirstFirst 1234 LastLast
Results 21 to 30 of 31

Thread: Brutti, Sporchi e Cattivi (E. Scola, 1976)

  1. #21
    Administrator almayer's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Dubai, UAE
    Posts
    13,202

    Default Re: DVD edicola Brutti, Sporchi e Cattivi

    A mio avviso (e non solo mio, se per questo) fa parte di quei 5 cavalieri dell'apocalisse che hanno fatto grande il cinema italiano in generale e la commedia all'italiana in particolare: Gassman, Sordi, Manfredi, Mastroianni, Tognazzi. Con sopra il Re assoluto, Toto`.

    Tornando a Manfredi, la poliedricita` delle sue interpretazioni e` abbastanza riscontrabile, da A Cavallo della tigre a Straziami ma di baci, passando appunto per Brutti Sporchi e...: qui siamo ai massimi livelli, il film e` tutto innestato su di lui, mattatore d'eccezione.

    E, sempre a mio avviso, e` ovviamente una commedia, grottesca certo, amara e acida, ma pur sempre puro distillato di commedia all'italiana DOC.
    Last edited by almayer; 27-06-2011 at 10:19.
    "Capisco il bacio al lebbroso, ma non ammetto la stretta di mano al cretino."

    "Sborone a priori eletto ufficialmente da SWAT" in data 8/11/2004

    We ma sei un bel ditino pure tu,eh?


  2. #22

    Default Re: DVD edicola Brutti, Sporchi e Cattivi

    Rivisto ieri notte che l'hanno passato in tv

    poco da fare, un capolavorissimo

    manfredi monumentale assieme al campionario di ceffi, avanzi di galera, mostri e denti storti che gli recitano attorno o che forse semplicemente impersonavano loro stessi

    neanche una inquadratura di mezza sequenza lasciata al caso, tutte funzionali a raccontare indelicatamente il trionfo del degrado nei suoi particolari più beceri, senza nessuna speranza di un domani migliore o di riscatto

    dice ma poi c'è stata l'evoluzione

    eppure mi sa che in un campo rom se la campano nè più nè meno che così pure oggi

    se non che oggi nessuno avrebbe minimamente il coraggio di raccontare una storia del genere, seppellito da chi vorrebbe solo le ruspe, da chi ma vuoi mettere la loro cultura e da chi ma i problemi degli italiani sono ben altri

  3. #23

    Default Re: DVD edicola Brutti, Sporchi e Cattivi

    Anche io ieri sera non ho resistito alle tentazione e dopo el partitun dell'Italia me lo sono riguardato per la centesima volta, e per le centesima volta mi è piaciuto, ma che dico piaciuto, l'ho adorato. Tutto funziona a meraviglia, dai dialoghi, ai caratteristi, all'ambientazione, alla semplicità ma al tempo stesso linearità della storia in sè, niente è lasciato al caso. E, ovviamente, a Nino Manfredi, in una delle sue migliori interpretazioni tanto che il film in buona parte poggia su di lui (ma è pur sempre vero che il cast di contorno fa la sua parte alla grande). Curioso nella sua "crudezza" Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      il box per i bimbi chiusi dentro a chiave tipo polli dove passano la giornata a giocare 

    . Ci sono tanti momenti dove si ride, di gusto e amaramente, e anche come detto scene drammatiche, in un contesto alla fine grottesco ma che ben racconta, almeno credo, la vita degli emigranti semi emarginati di una grande città, Roma in questo caso, costretti a vivere di quel che c'è ossia espedienti più o meno leciti ma anche qualche lavoretto onesto. Da vedere, prevedere e stravedere, insomma, guardatelo che siamo al top.

  4. #24
    Oracolo mark920's Avatar
    Join Date
    Dec 2005
    Location
    Lecco
    Posts
    3,793

    Default Re: DVD edicola Brutti, Sporchi e Cattivi

    Per sottolineare la linea di continuità con Accattone Pasolini doveva comparire in una sorta di prologo a inizio film.
    Il film fu accolto piuttosto male anche negli ambienti della sinistra extraparlamentare, con Scola accusato di aver mal rappresentato il sottoproletariato urbano (evidenti i riferimenti alla cultura imperante del nuovo consumismo).
    Di riflesso toccò il tema dell'emergenza abitativa, all'epoca di grande attualità con vari comitati di quartiere.

    Set ricostruito a Monte Ciocci dopo accurate perlustrazioni alla baraccopoli del Prenestino.

  5. #25

    Default Re: DVD edicola Brutti, Sporchi e Cattivi

    Se la memoria non mi inganna anche nel libro "Roma, si gira" (quello dagli anni settanta ad oggi, ovviamente) hanno dedicato qualche foto alla location principale, come era e come è adesso.

  6. #26

    Default Re: Brutti, Sporchi e Cattivi (E. Scola, 1976)

    Che bello, era da un sacco che non lo vedevo.
    L'ultima volta lo vidi in tv in Francia (dove si intitola "Affreux, sales et méchants") doppiato in francese, peraltro in maniera eccellente. Il film gode di parecchia considerazione in Francia anche perché fu accolto benissimo a Cannes dov'era persino in lizza per la Palme D'or. Alla fine non la vinse m Scola ricevette il premio come miglior regista.

    E in effetti a livello di regia il film è davvero riuscito. Un film corale, la cui coralità viene enfatizzata da alcuni bellissimi piani sequenza (molto complessi) dove intervengono tutti i membri di questa famiglia disagiata. Ce ne sono almeno un paio, fatti all'interno della baracca, che avranno richiesto un bell'impegno anche solo per coordinare gli attori.
    Gran film di facce, un meraviglioso lombrosario mostrato nel suo orrore ma anche con innegabile tenerezza.
    Il mio personaggio preferito è probabilmente quello dell'anziana nonna (interpretata da un uomo) teledipendente e che in una scena irresistibile ripete le parole in inglese di un corso che sta trasmettendo la tv.

    Questo è anche uno dei rari film dove Manfredi mi piace al 100%. Non sono un suo fan, non lo sono mai stato, ma non riconoscerne la bravura sarebbe assurdo. Qui è perfetto, non sbaglia nulla e non eccede con i suoi classici "automatismi", quei "manfredismi" che in buona parte dei suoi film me lo rendono indigesto. Qui è bravo e coraggioso nell'interpretare un personaggio che più laido non si può ed è ammirevole per come ci mette la faccia nella scena della "lavanda gastrica" (chiamiamola così).

    Grandi musiche, poi, e grandi location, sfruttate nel miglior modo possibile.

    Il dvd Surf è accettabile anche se la mia copia ha un po' di problemi. Ho dovuto lavare il disco col sapone prima di riuscire a farlo partire perché il lettore si rifiutava di leggerlo.
    In ogni caso anche dopo il lavaggio (che mi ha permesso di vedere il film) i problemi sono continuati perché non ho potuto vedere gli extra.
    Il trailer l'ho quindi visto su youtube e dato che l'ha messo Cecchi Gori (e anche dato che si tratta di un trailer molto bello) mi lascio possedere dallo spirito di alexscorpio e lo posto anche qui.


  7. #27

    Default Re: Brutti, Sporchi e Cattivi (E. Scola, 1976)

    È morto Ettore Scola, passata ora la notizia in tv. Un altro grande che se ne va.
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  8. #28
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,601

    Unhappy Re: Brutti, Sporchi e Cattivi (E. Scola, 1976)

    Non siamo nemmeno a fine gennaio, e la lista dei "cadaveri eccellenti", fra cinema e musica, è già preoccupante. 2016 del cacchio. .
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    Gli italiani non verranno salvati da Salvini. Non si salveranno da soli. In breve, non si salveranno affatto.
    Credo nella bontà delle idee, non in quella degli esseri umani

  9. #29

    Default Re: Brutti, Sporchi e Cattivi (E. Scola, 1976)

    ho visto che il blu-ray francese costa pochissimo, sapete mica se ha i sottotitoli removibili?
    https://www.amazon.fr/Affreux-m%C3%A...3491536&sr=8-2

  10. #30

    Bluray Re: Brutti, Sporchi e Cattivi (E. Scola, 1976)

    mi rispondo da solo, sub removibili e buona qualità del blu-ray, zero extra

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •