Page 4 of 4 FirstFirst ... 234
Results 31 to 35 of 35

Thread: Il profumo della signora in nero

  1. #31

    Default Re: Il profumo della signora in nero

    Qualche immagine del bd X-Rated. All'inizio compare l'avviso "Remastered by X-Rated". Anche qui tutto sommato mi pare un buon master.
    L'extra è quello di Nocturno pubblicato a suo tempo nel dvd italico,ovvero l'intervista a Barilli.
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  2. #32
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,623

    Exclamation Re: Il profumo della signora in nero

    Oltre all'X-Rated, ci sono pure i br Raro e 88 Films. Vedi http://www.dvdbeaver.com/film5/blu-r...ck_blu-ray.htm
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    Gli italiani non verranno salvati da Salvini. Non si salveranno da soli. In breve, non si salveranno affatto.
    Credo nella bontà delle idee, non in quella degli esseri umani

  3. #33
    Cannoniere (a salve) King Ghidorah's Avatar
    Join Date
    Apr 2018
    Location
    Roma
    Posts
    286

    Default Re: Il profumo della signora in nero

    Confesso che ho visto solo ieri questo che viene considerato un piccolo gioiellino. Personalmente mi metto a metà strada fra chi lo ritiene un capolavoro e chi un bluff. La fotografia è effettivamente eccezionale tanto da rendere il condominio di Piazza Mincio inquietante quanto la nota accademia di danza di Friburgo. Mimsy Farmer è favolosa anche se apparentemente monocorde nel suo continuo disorientamento di fronte agli eventi che le accadono. Fra i comprimari mi è piaciuto Mario Scaccia in un ruolo ineditamente inquietante. Detto questo però, il film è estremamente lento e senza guizzi, prigioniero di una storia di cui si afferra il senso fin dall'inizio ma che alla fine lascia tante perplessità.
    Il finale è spiazzante ed in parte dà al film quella verve di cui personalmente ho sentito la mancanza fino a quel momento.
    In sintesi, un buon prodotto ma non rientra nella mia top-list del genere.

    PS: Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      qualcuno ha ipotesi su come concretamente la poveretta sia stata condizionata fino al suicidio? 

    Last edited by King Ghidorah; 11-02-2020 at 11:32.

  4. #34
    Oracolo D-Fens's Avatar
    Join Date
    Oct 2007
    Location
    Firenze
    Posts
    1,438

    Default Re: Il profumo della signora in nero

    Quote Originally Posted by King Ghidorah View Post
    PS: Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      qualcuno ha ipotesi su come concretamente la poveretta sia stata condizionata fino al suicidio? 

    Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      L'unico elemento concreto che si vede è quando la Farmer si taglia con la racchetta da tennis e subito dopo ha la visione della bambina. Si può presupporre che fosse un ago drogato, poi mi sembra di ricordare che non ci siano più "incidenti" nei quali lei può essere stata vittima inconsapevole di sostanze chimiche, quindi o il tutto avviene su di un piano esclusivamente psicologico oppure si dà per scontato che in qualche altra maniera lei venga continuamente drogata. Diciamo che a Barilli frega poco, tant'è che la prima cosa che dice nell'intervista è che gli horror sono spesso sconclusionati, non tutto torna, a meno che tu non faccia un film dove ad un certo punto arriva lo spiegone di un quarto d'ora. Ci si fa l'idea quindi che lui cercasse le atmosfere, il "clima", le suggestioni, ma non fosse interessato a spiegare tutto pedissequamente, didascalicamente. Si capisce insomma che la Farmer cade vittima di una spirale che è sicuramente psicologica, e forse anche qualcos'altro (o magari no). Poco importa. Diciamo che il personaggio si presta perché comunque è assai fragile psicologicamente e pare avere qualche scheletro nell'armadio a livello di infanzia sul quale lavorare. 


  5. #35
    Cannoniere (a salve) King Ghidorah's Avatar
    Join Date
    Apr 2018
    Location
    Roma
    Posts
    286

    Default Re: Il profumo della signora in nero

    Quote Originally Posted by D-Fens View Post
    Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      L'unico elemento concreto che si vede è quando la Farmer si taglia con la racchetta da tennis e subito dopo ha la visione della bambina.  

    Grazie. Avevo pensato anche io a quel dettaglio ma se non ricordo male le suggestioni della Farmer iniziano prima. Comunque direi che è più plausibile quello che hai ricordato sul concetto che Barilli aveva dell'horror.

Similar Threads

  1. La storia vera della signora delle camelie
    By Benin Leonardo in forum TUTTO IL RESTO
    Replies: 2
    Last Post: 13-04-2018, 17:45
  2. Lo strano vizio della signora Wardh
    By stampante in forum TUTTI I COLORI DEL BUIO
    Replies: 75
    Last Post: 06-02-2018, 12:24
  3. I Giovedi della signora Giulia
    By Benin Leonardo in forum TUTTO IL RESTO
    Replies: 5
    Last Post: 18-11-2013, 12:10
  4. Lo Strano Vizio Della Signora Wardh - OST
    By almayer in forum TUTTI I COLORI DEL BUIO
    Replies: 6
    Last Post: 17-10-2006, 20:58

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •