Non il migliore di Corbucci ma ha un suo perché. A me non è dispiaciuto affatto, anzi. Un western diverso dai soliti, da vedere e forse si apprezza ancora di più dopo una seconda visione