Page 3 of 5 FirstFirst 12345 LastLast
Results 21 to 30 of 43

Thread: Luttazzi Copia

  1. #21

    Default Re: Luttazzi Copia

    Luttazzi ha risposto autocitandosi, come sempre.
    Tra un po' arriverà l'immancabile link a "Mentana a Elm Street", un classico irrinunciabile visto che lo tira fuori spesso.


  2. #22

    Default Re: Luttazzi Copia

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Luttazzi ha risposto autocitandosi, come sempre.
    Tra un po' arriverà l'immancabile link a "Mentana a Elm Street", un classico irrinunciabile visto che lo tira fuori spesso.

    Ma per la storia di anna frank? A me sembrava più quella che luttazzi (in mentana a elm street) definisce una storia grottesca, un po' come lo scambio marzullo/hitler. Immaginare Anna Frank come una millennial moderna che posta cazzate su facebook mi pare che sia più un'osservazione sul contrasto tra la Frank reale e una sua coetanea dei tempi nostri, un po' un "what if" marveliano
    Last edited by CUG; 08-07-2016 at 10:27.

  3. #23

    Default Re: Luttazzi Copia

    Per tutto, Gori ha sempre fatto battute su tutto (persino su Alfredino Rampi, per intenderci).

    Che poi lo stesso Luttazzi fece battute su Anna Frank, eh... (che poi fossero sue e non cover è un altro paio di maniche)
    Ne ricordo una, peraltro pure divertente.

  4. #24

    Default Re: Luttazzi Copia

    Io però non ho ben capito perché ha tirato fuori questa storia: ci crede davvero alla manfrina delle battute fascistoidi oppure è mosso dalla semplice invidia?

  5. #25

    Default Re: Luttazzi Copia

    Beh mi avete incuriosito.

    Fermo restando il mio personale vaffanculo a Luttazzi (ho pure venduto/regalato i suoi libri che avevo), non ho la benché minima idea di chi sia questo Gori.

    Per la mia sensibilità personale, comunque, eviterei battutacce su Anna Frank o Alfredino Rampi. Non definirei "fascista" chi le fa ovviamente, ma come spettatore preferirei davvero non sentirle.

  6. #26

    Default Re: Luttazzi Copia

    Quote Originally Posted by Renato View Post
    Per la mia sensibilità personale, comunque, eviterei battutacce su Anna Frank o Alfredino Rampi. Non definirei "fascista" chi le fa ovviamente, ma come spettatore preferirei davvero non sentirle.
    A me invece danno fastidio solo le battute brutte su Anne Frank e Alfredino Rampi. Se leggi quelle dello Sgargabonzi non avverti mai un senso di disgusto verso la vittima, la quale sembra invece più un pretesto (utilizzato comunque ad hoc, perché le stesse battute associate ad altre persone, vive o morte che siano, non avrebbero minimamente lo stesso effetto, ovviamente) per l'invenzione di una qualche battuta geniale e surreale.

  7. #27

    Default Re: Luttazzi Copia

    Infatti non c'è insulto verso la vittima.
    Anche nel famoso episodio dei Griffin tanto stigmatizzato da Luttazzi (quello sul nascondiglio di Anna Frank e sulle patatine croccanti) non ho visto il minimo insulto alla vittima o alla tragedia in generale, ma solo una situazione grottesca e cinica in un contesto surreale, ma non ci ho visto il minimo dileggio e sfottò.

  8. #28

    Default Re: Luttazzi Copia

    Non è questione di dileggio o sfottò. Solo di sensibilità personale, come ho scritto.

    Non penso che né luttazzi né questo gori volessero dileggiare Anna Frank o Alfredino, non sono pazzo. Non fino a questo punto, perlomeno...

    Dico che per me vanno lasciati fuori dalle battute di un comico. Mettici gli ebrei nei lager (non tizio o caio, ma gli ebrei, categoria) e non ho nessun problema. Le torri gemelle? Idem. Il presidente Kennedy? Personaggio pubblico, figura pubblica, ci sta.

    Ma prendere un tizio qualunque che per sua somma sfiga è morto male e farci sopra dello humour solo perché sono passati tanti anni per me è becero e non va fatto.

  9. #29

    Default Re: Luttazzi Copia

    Sì, questo lo capisco e lo rispetto.
    Per me (per questioni di sensibilità mia) conta più il modo con cui si fanno battute che l'argomento o i soggetti delle stesse. È un po' complicato da spiegare e non credo di riuscire a trovare modo per farlo, ma forse si capisce lo stesso.

    Comunque ti invito a leggere il bellissimo di Internazionale che tanto ha indisposto Luttazzi, spiega (bene) molte cose:

    http://www.internazionale.it/opinion...omico-italiano

  10. #30

    Default Re: Luttazzi Copia

    Luttazzi, contattato via mail, continua la sua delirante linea di difesa della sua affermazione e, ovviamente, si autocita rimandando al solito "Mentana ad Elm Street"

    https://www.pixartprinting.it/blog/u...s-sgargabonzi/

Similar Threads

  1. Copie Conforme - Copia Conforme (Abbas Kiarostami)
    By Patrick in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 2
    Last Post: 28-10-2010, 13:40
  2. 'Decameron' di Daniele Luttazzi
    By mister.steed in forum MONDO TV e RADIO
    Replies: 42
    Last Post: 22-12-2007, 18:19
  3. Quando l'America copia l'Italia
    By cult2000 in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 14
    Last Post: 06-07-2006, 20:19
  4. La famiglia Mezil è geniale! E Cronenberg copia!
    By Frank n Furter in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 3
    Last Post: 15-10-2005, 15:38

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •