Page 2 of 16 FirstFirst 123412 ... LastLast
Results 11 to 20 of 153

Thread: Gomorra [La serie TV]

  1. #11

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Viste le prime due puntate.
    Sembra sicuramente una bella serie, fatta molto bene, questo è innegabile.
    Per me le cose migliori sono le scene action (l'incendio, l'assalto al bar, la grande sparatoria), fatte con maestria da regista e stuntman. Bello vedere che nel reparto stunt ed effetti speciali ci sono parecchi figli d'arte del nostro cinema di genere dei bei tempi che furono (Borgese, Zamperla, Ricci...).

    Certe situazioni mostrate nel film sono decisamente sconcertanti, ancora di più se si pensa che è tutta roba vera/verosimile.
    A me stende l'arredamento della casa del boss..

    Piccola polemica...
    Per una serie del genere erano necessari i sottotitoli SEMPRE, non dovevano essere un'opzione da selezionare col telecomando.
    In una scena (inutile) appaiono i sottotitoli impressi sul video ed è l'unico caso. Cosa assurda perché quelli che dicono "il resto si capisce tutto" non dicono la verità oppure conoscono il napoletano perché con tutta la buona volontà del mondo non è assolutamente possibile capire tutto. Ci sono interi passaggi in cui non si capisce una sola parola, anche andando indietro e riascoltando più volte. E io sono uno che parla correntemente più lingue e ha pure studiato per questo, quindi non posso nemmeno tentare la scusa di avere problemi con le lingue.
    Oggettivamente ci sono dei dialoghi assolutamente incomprensibili, per capirli uno deve provare a contestualizzarli e si deve basare sulle poche parole che crede di capire per cercare di dar loro un senso.
    Poi la serie si segue lo stesso, ma a volte richiede uno sforzo davvero fuori luogo perché non è piacevole dover stare così attenti per cercare di cogliere il significato delle singole parole prima ancora che dei dialoghi.
    Le prossime puntate le seguirò con i sottotitoli di Sky.

  2. #12

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Sempre meglio questa serie.
    Le puntate 3 e 4 sono bellissime sotto tutti i punti di vista e confermo che seguite con i sottotitoli in italiano sono molto più godibili.

  3. #13

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Viste le puntate 5 e 6 ieri sera.
    La 5 non è diretta da Sollima ma da Francesca Comencini ed è impossibile non notarlo.
    In ogni caso la puntata funziona e, per quello che mi riguarda, è sicuramente l'episodio più angosciante finora.
    Con l'episodio 6 torna Sollima e si nota anche se è forse l'episodio che mi è piaciuto di meno (seppur comunque molto buono).
    La rappresentazione macchiettistica dei russi mi ha un po' fatto storcere il naso.

  4. #14

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Viste ieri sera le puntate 7 e 8, molto buone anche se non dirette da Sollima (la prima era della Comencini e la seconda di Cupellini).
    Alcune scene sono davvero belle Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      (la morte della ragazza lesbica vestita da sposa) 

    ed è interessante vedere come il fuoco si sposti continuamente su personaggi diversi. La trasformazione di Genny è un po' esagerata Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      (prima era un frollocone al limite del ritardo mentale e adesso è più cattivo di Dillinger) 

    ma va bene così.

    Sconcertanti invece i commenti che leggo sulla pagina facebook della serie dove la gente fa letteralmente il tifo per questi personaggi/feccia.

  5. #15

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Viste le prime tre puntate. Mi sta piacendo moltissimo e non sono assolutamente d'accordo con le critiche che leggo sopra.
    Il dialetto così italianizzato è ottimo, non viene snaturato ed è comprensibilissimo, a differenza del film dove non si capisce una parola. I sottotitoli li trovo oggettivamente una cosa in più, hanno fatto bene a metterli opzionali.
    Sul resto... non vedo perché aspettarsi qualcosa di diverso da quello che hanno voluto fare, chi lo paragona a The Wire, chi a Romanzo Criminale, è semplicemente un'altra serie, girata molto bene.
    La storia è quella, è stato fatto un ottimo lavoro nel tradurre il libro denuncia di Saviano in una sceneggiatura che - coerentemente - racconta la storia vista da una parte sola.
    Chiaro che non si crei empatia con i criminali, salvo qualche rarissimo flash: è tutto vero o verosimile, visto dalla parte dei "cattivi" e, a differenza di Romanzo Criminale, è attuale, è una fotografia di situazioni che esistono anche adesso, non fa parte di un passato buio.

    Più che altro sono basita dalle contestazioni dei napoletani (perché Napoli viene descritta in modo sbagliato) e ancora di più dagli atteggiamenti di spettatori di altre zone: i genitori di una scuola del nord hanno fatto annullare la gita scolastica a Napoli perché ritenuta troppo pericolosa dopo aver visto Gomorra.
    Mi pare ci sia veramente una totale mancanza di capacità critica, di vedere una serie televisiva per quello che è. Stanno semplicemente descrivendo una realtà che esiste, ma è ovviamente solo una parte del tutto. Negare una delle due cose è veramente stupido.
    Il tifo per i personaggi che cita Brass me lo sono perso, vado a leggere prima di commentare ma lo sommo al conto dell'idiozia degli spettatori.

    A parte questo, da notare come le uniche due serie italiane di livello siano entrambe girate dallo stesso regista ed entrambe basate su libri a loro volta tratti storie vere.
    Gli autori italiani non esistono?

    Nb: musiche strepitose.
    La raclette è da froci (ct. Lollouser)

  6. #16

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Il dialetto però non è sempre italianizzato. Specialmente nelle prime due puntate ci sono dei dialoghi in cui non si capisce una parola se non lo si conosce. Poi magari uno intuisce il significato ma sfido chiunque a capire alcuni dialoghi.
    Io odio quando non capisco le parole, mi da troppo fastidio e infatti adesso che ho Sky metto sempre i sottotitoli (anche se nelle ultime puntate sono sempre meno utili perché non si parla più in dialetto stretto).

    Il "tifo" di cui parlavo lo si trova in commenti tipo: "Che stronza donna Imma, ma perché Genny non la ammazza e si mette a creare il suo impero?" oppure "Uffa, io spero che Ciro diventi il nuovo boss, ha tutte le qualità per farcela" e cose del genere che a me, personalmente, mettono moltissima tristezza. Ma forse sono solo io...

  7. #17

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Sconcertanti invece i commenti che leggo sulla pagina facebook della serie dove la gente fa letteralmente il tifo per questi personaggi/feccia.
    Non ho ancora visto la serie, ma purtroppo lo spettatore non avveduto, per usare un eufemismo, non è in grado di mettere un filtro fra lui e ciò che vede, e sente di dover necessariamente parteggiare-identificarsi. E' una cosa che avevo notato di persona, in mezzo ad una platea popolare (per usare un altro eufemismo), di fronte a un lavoro di tutt'altro tipo; ma per quanto riguarda i ritratti di malavita, è triste storia vecchia.

  8. #18

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Il dialetto però non è sempre italianizzato. Specialmente nelle prime due puntate ci sono dei dialoghi in cui non si capisce una parola se non lo si conosce. Poi magari uno intuisce il significato ma sfido chiunque a capire alcuni dialoghi.
    Io odio quando non capisco le parole, mi da troppo fastidio e infatti adesso che ho Sky metto sempre i sottotitoli (anche se nelle ultime puntate sono sempre meno utili perché non si parla più in dialetto stretto).

    Il "tifo" di cui parlavo lo si trova in commenti tipo: "Che stronza donna Imma, ma perché Genny non la ammazza e si mette a creare il suo impero?" oppure "Uffa, io spero che Ciro diventi il nuovo boss, ha tutte le qualità per farcela" e cose del genere che a me, personalmente, mettono moltissima tristezza. Ma forse sono solo io...
    Boh, io questo problema non l'ho avuto, e non è che conosca il dialetto, di solito quando sono a Napoli e i miei amici parlano fra loro non capisco una parola...

    I commenti vabbè.... che tristezza, concordo con te..... ma c'è gente che veramente fatica a capire la differenza fra i personaggi di una storia e gli interpreti
    La raclette è da froci (ct. Lollouser)

  9. #19
    Oracolo mark920's Avatar
    Join Date
    Dec 2005
    Location
    Lecco
    Posts
    3,793

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Il dialetto però non è sempre italianizzato. Specialmente nelle prime due puntate ci sono dei dialoghi in cui non si capisce una parola se non lo si conosce. Poi magari uno intuisce il significato ma sfido chiunque a capire alcuni dialoghi.
    Io odio quando non capisco le parole, mi da troppo fastidio e infatti adesso che ho Sky metto sempre i sottotitoli (anche se nelle ultime puntate sono sempre meno utili perché non si parla più in dialetto stretto).

    Il "tifo" di cui parlavo lo si trova in commenti tipo: "Che stronza donna Imma, ma perché Genny non la ammazza e si mette a creare il suo impero?" oppure "Uffa, io spero che Ciro diventi il nuovo boss, ha tutte le qualità per farcela" e cose del genere che a me, personalmente, mettono moltissima tristezza. Ma forse sono solo io...

    Ho letto qualche napoletano storcere il naso sui dialoghi, nonostante l'utilizzo del dialetto. Probabilmente l'italianizzazione non è stata ben calibrata, considerando anche il particolare ambiente di riferimento (in fondo una subcultura).


    La serie non l'ho ancora vista, guarderò le puntate tutte di fila.

  10. #20

    Default Re: Gomorra [La serie TV]

    a me non sta piacendo
    sceneggiatura troppo piatta, personaggi veramente esili, attori di scarso livello (imbarazzante il boss che si trova in Spagna, ma non è il solo)
    salvo l'ambientazione e la forma in generale, è girato bene, questo sì

Similar Threads

  1. Gomorra (Roberto Saviano)
    By Pollanet in forum BOOKS & COMICS
    Replies: 13
    Last Post: 09-06-2016, 18:10
  2. Gomorra - Matteo Garrone, 2008
    By mister.steed in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 94
    Last Post: 02-06-2016, 13:19
  3. Mad Men
    By robby in forum PREVIOUSLY ON...
    Replies: 35
    Last Post: 21-03-2016, 15:35
  4. [Serie TV] 24
    By Giorgio Brass in forum PREVIOUSLY ON...
    Replies: 29
    Last Post: 08-03-2016, 16:32
  5. La serie 077...
    By meskalamdug in forum EROI ALL' INFERNO
    Replies: 5
    Last Post: 19-07-2007, 11:25

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •