Results 1 to 4 of 4

Thread: Sotto il segno dello scorpione (V.e P. Taviani, 1968)

  1. #1

    Dvd Sotto il segno dello scorpione (V.e P. Taviani, 1968)



    Scheda film: Cinematografo.it

    Splendido film dei fratelli Taviani con un cast da urlo, su tutti ovviamente Gian Maria Volonté,
    a novembre in uscita per Cecchi-Gori Surf-video

    Last edited by Caltiki; 05-01-2012 at 13:33. Reason: Non era Cinekult..
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  2. #2

    Default Re: Sotto il segno dello scorpione (V.e P. Taviani, 1968)

    io lo ricordo mortalmente noioso, dovrò rivederlo.
    L'uomo alla donna non può dire no

  3. #3

    Default Re: Sotto il segno dello scorpione (V.e P. Taviani, 1968)

    Quote Originally Posted by johnnyb View Post
    io lo ricordo mortalmente noioso, dovrò rivederlo.
    Mi è appena arrivato il dvd Cecchi-Gori Surf video.
    Me lo rivedrò e vedrò se sarà il caso di rivalutare il mio giudizio sul film. In effetti son passati molti anni da quando lo vidi, e con il tempo i giudizi possono mutare..
    Comunque, tornando al dvd, il master è buono. Come extra solo il trailer.

    Durata 1:27:03.

    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  4. #4

    Default Re: Sotto il segno dello scorpione (V.e P. Taviani, 1968)

    Quote Originally Posted by johnnyb View Post
    io lo ricordo mortalmente noioso, dovrò rivederlo.
    L'ho rivisto questa mattina e devo dire che l'opinione positiva che mi era rimasta sedimentata nella memoria la devo confermare.
    Certo, è un film dei Taviani,quindi lento, cerebrale.. se uno ama generi più movimentati è meglio che se ne stia alla larga.
    Il film comunque funziona, l'idea di base è ottima, e tutto sommato i due fratelli sono riusciti a trasmettere (seppur non al 100%) quella tensione psicologica che si crea tra i due gruppi contrapposti sull'isola (gli abitanti e i fuggiaschi che vi naufragano).
    Splendida la fotografia e i paesaggi (non son riuscito a capire se siano paesaggi sardi, toscani, pugliesi... mah).
    Gian Maria Volonté nel ruolo del capovillaggio degli isolani, ottimi e in parte tutti gli illustri comprimari: Giulio Brogi, Giuliano Disperati, Biagio Pelligra, Alessandro Haber, Renato Scarpa, Lucia Bosé, Daniele Dublino, Piera degli Esposti...
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


Similar Threads

  1. L'ombra dello scorpione (mini-serie)
    By Renato in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 4
    Last Post: 06-09-2019, 18:58
  2. La coda dello scorpione - Sergio Martino, 1971
    By Giorgio Brass in forum TUTTI I COLORI DEL BUIO
    Replies: 51
    Last Post: 28-06-2019, 19:45
  3. Paolo e Vittorio Taviani - Kàos (2 DVD)
    By nana'78 in forum TUTTO IL RESTO
    Replies: 5
    Last Post: 13-08-2011, 18:30
  4. Replies: 0
    Last Post: 19-01-2006, 15:22

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •