Page 1 of 3 123 LastLast
Results 1 to 10 of 29

Thread: Italiani, brava gente?

  1. #1

    Book Italiani, brava gente?

    Sabato ho acquistato quest'ultimo libro scritto da Angelo Del Boca, edito da Neri Pozza nella collana I colibrì. (16,00 euro, 318 pagine- www.neripozza.it)
    Del Boca, il massimo esperto della storia coloniale italiana, in questo libro esamina gli episodi più efferati, quelli che costituiscono le pagine più buie della nostra storia nazionale: i massacri di intere popolazioni del meridione d'Italia durante la cosiddetta "guerra al brigantaggio", l'edificazione nell'isola di Nocra, in Eritrea, di un sistema carcerario fra i più mostruosi; le rapine e gli eccidi compiuti in CIna nel corso della lotta ai boxers; le deportazioni in Italia di migliaia di libici dopo la "sanguinosa giornata" di Sciara Sciat; lo schiavismo applicato in Somalia lungo le rive dei grandi fiumi; la creazione nella Sirtica di quindici lager mortiferi per debellare la resistenza di Omar El Mukhtàr in Cirenaica; l'impiego in Etiopia dell'iprite e di altre armi chimiche proibite per accelerare la resa delle armate del Negus; lo sterminio di duemila monaci e diaconi nella città conventuale di Debrà Libanòs; la consegna ai nazisti, da parte delle autorità fasciste di Salò, di migliaia di ebrei, votati a sicura morte.
    E' vero che molti popoli si sono macchiati di orrendi delitti, tuttavia, soltanto gli italiani hanno gettato un velo sulle pagine nere della loro storia ricorrendo ossessivamente e puerilmente a uno strumento autoconsolatorio: il mito degli "italiani brava gente", un mito duro a morire che ci vuole "diversi", più tolleranti , più generosi, più gioviali degli altri, e perciò incapaci di atti crudeli.
    Per restare sul cinema: bisognerebbe recuperare il film, guardacaso bandito in Italia, LION OF THE DESERT, con Anthony Quinn.
    Last edited by Caltiki; 23-01-2006 at 11:19.
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  2. #2
    Generale SWAT's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    RN, Italy
    Posts
    12,755
    Blog Entries
    2

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Lo vado a comprare approssimativamente... ADESSO.
    ...e siamo a posto

  3. #3
    Generale SWAT's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    RN, Italy
    Posts
    12,755
    Blog Entries
    2

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Quote Originally Posted by SWAT
    Lo vado a comprare approssimativamente... ADESSO.
    Grazie caro, ti adoro quando sei ti parola, se fai a modo, oggi iniziamo a leggerlo.
    ...e siamo a posto

  4. #4
    Generale SWAT's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    RN, Italy
    Posts
    12,755
    Blog Entries
    2

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Saggio Caltiki....

    Ho iniziato la lettura, di volata le prime cinquanta pagine, il capitolo introduttivo sulla storia d' Italia effettivamente indispensabile per affrontare un' opera del genere, e non vedo l' ora di divorare il resto, fermo restando che ancora devo entrare nel vivo del libro.
    Last edited by SWAT; 23-01-2006 at 19:09.
    ...e siamo a posto

  5. #5

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Quote Originally Posted by SWAT
    Saggio Caltiki....

    Ho iniziato la lettura, di volata le prime cinquanta pagine, il capitolo introduttivo sulla storia d' Italia effettivamente indispensabile per affrontare un' opera del genere, e non vedo l' ora di divorare il resto, fermo restando che ancora devo entrare nel vivo del libro.
    Urca, mi accorgo ora..Saggio?? parola grossa azz, t'è arrivato praticamente subito, dove l'hai preso?
    Su'ccuntento che t'interessi.
    Il capitolo introduttivo è giusta premessa a quello che segue..impressionanti i giudizi dei vari viaggiatori che hanno percorso l'Italia nell'800. Credo che la lettura di questa parte può far ben comprendere quali siano le "tare" che come italiani ci portiamo addosso. A me hanno impressionato le dichiarazioni di Gramsci, sulla questione meridionale, parole che non conoscevo.
    I capitoli seguenti sono ancor più interessanti, io sono arrivato alla fine di quello dedicato al lager di Sciara sciat: allucinanti le condizioni dei prigionieri..costretti a giacere in buche alte 1,50 m...razione giornaliera di cibo: 300 grammi di farini, 10 grammi di té, 30 grammi di zucchero...
    Impressionanti le condizioni in cui abbiamo affrontato la spedizione contro i boxers cinesi, oltre che le disfatte subite in Africa, ad Adua..
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  6. #6
    Generale SWAT's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    RN, Italy
    Posts
    12,755
    Blog Entries
    2

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Quote Originally Posted by Caltiki
    Urca, mi accorgo ora..Saggio?? parola grossa azz, t'è arrivato praticamente subito, dove l'hai preso?
    Su'ccuntento che t'interessi.
    Comprato in una libreria qui vicino la mattina stessa


    Il capitolo introduttivo è giusta premessa a quello che segue..impressionanti i giudizi dei vari viaggiatori che hanno percorso l'Italia nell'800. Credo che la lettura di questa parte può far ben comprendere quali siano le "tare" che come italiani ci portiamo addosso. A me hanno impressionato le dichiarazioni di Gramsci, sulla questione meridionale, parole che non conoscevo.
    Esatto, pare di sentire quasi il Bossi di adesso.

    I capitoli seguenti sono ancor più interessanti, io sono arrivato alla fine di quello dedicato al lager di Sciara sciat: allucinanti le condizioni dei prigionieri..costretti a giacere in buche alte 1,50 m...razione giornaliera di cibo: 300 grammi di farini, 10 grammi di té, 30 grammi di zucchero...
    Impressionanti le condizioni in cui abbiamo affrontato la spedizione contro i boxers cinesi, oltre che le disfatte subite in Africa, ad Adua..
    Io son poco più aventi, devo iniziare il VI capitolo: "Le colpe di Cadorna".
    E il massacro del Maresciallo Graziani? Dove lo mettiamo? Te la immagini oggi una cosa del genere?
    E quella del plotone di bersaglieri assediato? Alcuni inchiodati agli alberi, alcuni con gli occhi cuciti, altri evirati, altri sepolti sotto il sole nella sabbia fino al collo.

    Riguardo la spedizione contro i boxer cinesi ammetto la mia più TOTALE ignoranza, non sapevo che gli italiani fossero stati coinvolti, impressionanti le condizioni di viaggio, arrivarono là in 40 giorni, con tifo e colera a bordo, gli abiti totalmente ammuffiti, e quando arrivano lì non hanno mezzi per sbarcare.
    ...e siamo a posto

  7. #7

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Quote Originally Posted by SWAT
    Esatto, pare di sentire quasi il Bossi di adesso.
    Bossi a confronto gli fa una pippa
    E il massacro del Maresciallo Graziani? Dove lo mettiamo? Te la immagini oggi una cosa del genere?
    E quella del plotone di bersaglieri assediato? Alcuni inchiodati agli alberi, alcuni con gli occhi cuciti, altri evirati, altri sepolti sotto il sole nella sabbia fino al collo.
    La vendetta per l'attentato a Graziani ha generato una reazione italiana di una violenza inaudita, le cifre sui morti africani ancora non si conoscono ufficialmente. Ovvio che, capitati nelle loro mani, non ci fosse scampo..il repertorio di modalità di uccisione, torture ecc. inflitteci è spaventoso (noi d'altro canto siamo stati al passo, innalzando forche ovunque e impiccando a destra e a manca gente che non aveva nessuna colpa)

    Riguardo la spedizione contro i boxer cinesi ammetto la mia più TOTALE ignoranza, non sapevo che gli italiani fossero stati coinvolti, impressionanti le condizioni di viaggio, arrivarono là in 40 giorni, con tifo e colera a bordo, gli abiti totalmente ammuffiti, e quando arrivano lì non hanno mezzi per sbarcare.
    è un episodio che conosco poco anch'io. Conosco abbastanza bene quanto fecero i giapponesi a Nanchino, avendo letto diverse cose sull'argomento..
    nel '37 a Nanchino morirono torturati e violentati 300.000 cinesi, in modi che farebbero impallidire i carnefici dei nostri bersaglieri. Conoscerai le varie immagini su questa strage..
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  8. #8
    Generale SWAT's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    RN, Italy
    Posts
    12,755
    Blog Entries
    2

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Quote Originally Posted by Caltiki
    è un episodio che conosco poco anch'io. Conosco abbastanza bene quanto fecero i giapponesi a Nanchino, avendo letto diverse cose sull'argomento..
    nel '37 a Nanchino morirono torturati e violentati 300.000 cinesi, in modi che farebbero impallidire i carnefici dei nostri bersaglieri. Conoscerai le varie immagini su questa strage..
    Idem, hai letto "I medici del sol levante"?
    Cercati anche "Samurai - sword of horror" che cito nel topic dei libri antichi nel forum principale
    ...e siamo a posto

  9. #9

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Quote Originally Posted by SWAT
    Idem, hai letto "I medici del sol levante"?
    no, questo no, ho letto quello di Chang, Lo stupro di Nanchino edito da Corbaccio. Merita?
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  10. #10

    Default Re: Italiani, brava gente?

    Quote Originally Posted by SWAT
    Cercati anche "Samurai - sword of horror" che cito nel topic dei libri antichi nel forum principale
    costa troppo!
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •