Page 3 of 3 FirstFirst 123
Results 21 to 24 of 24

Thread: Mort Un Dimanche De Pluie - JoŽl Santoni, 1986

  1. #21

    Default Re: Mort Un Dimanche De Pluie (J. Santoni, 1986)

    Approfittando di una domenica di pioggia (poco importa che fosse il 3 agosto...) ho deciso di rivedere questo film dal dvd francese.
    Era la prima volta che lo vedevo dal dvd, l'altra volta l'avevo visto in tv. Non possono esserne sicuro al 100% ma mi Ť sembrato che la copia del dvd contenesse una sequenza in piý rispetto al master televisivo che ho visionato tanti anni fa.
    Magari poi quella scena c'era pure in tv, io perÚ non la ricordavo minimamente e ieri infatti quando l'ho vista sono rimasto stupito.
    Mi riferisco alla scena in cui una coppia in moto si presenta alla casa perchť la donna vorrebbe rispondere all'annuncio relativo alla ricerca di una babysitter. Questa situazione c'era pure in tv, quello che invece non ricordavo era Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      che il signor Bronski strappava via i pantaloni dell'uomo e poi gli tagliava o comunque feriva il pene (che peraltro si vede spuntare dai pantaloni stracciati) 


    Ricordavo solo che i due venivano cacciati di malo modo ma non cosž, ecco...

    Comunque, rivedere il film mi ha fatto uno strano effetto. Ci ho trovato un sacco di difetti (alcuni pure gravi) ma le scene di disagio domestico funzionano tutte.
    Tutte le scene con la signora Bronski e le due bambine sono davvero allucinanti e mi mettono davvero a disagio. La Bronski poi dice delle cose davvero terribili alla piccola, magari tradotte perdono un po' della loro forza ma se uno conosce il francese non puÚ che restare di sasso sentendola rivolgersi in quel modo a una bimba.
    Tutte quelle scene sono incredibili e sono il vero cuore del film.

    Va perÚ detto che la sceneggiatura Ť un po' un colabrodo, anche perchť i personaggi fanno delle azioni davvero inconcepibili e fuori da qualsiasi logica. Ma come fanno i Briand a lasciare la propria bambina con una sconosciuta, peraltro molto inquietante? E come fanno a lasciargliela ancora dopo che vengono a sapere che la donna ha punito la piccola? E poi come fa il padre a parlare tranquillamente col marito della donna dopo che questa Ť stata cacciata di casa per quello che ha fatto?
    Magari sono cose che servono a far aumentare il disagio e a far incazzare lo spettatore ma mi sembra una spiegazione un po' tirata via.
    E poi come fa la mamma, alla fine del film, ad essere cosž calma e tranquilla? Mah...
    Da questo punto di vista trovo piý luci che ombre.
    Cosž come ho trovato un po' scadente il montaggio. Ci sono parecchi raccordi sbagliati e in una scena notturna si vede tragicamente l'ombra dell'operatore steadycam che segue la protagonista. Piccole cose che perÚ se uno ci sta attento possono dare fastidio.
    E poi tutti i pezzi in sala d'incisione con quel cantante orrendo e la sua canzone ancora piý tremenda sono davvero inutili e troppo frequenti. Il pezzo non c'entra nulla con l'atmosfera del film e non serve nemmeno a creare contrasto. » brutto e basta. Davvero infausta poi la scena di metterlo nei titoli di coda, non c'entra nulla. Tra l'altro la sequenza dei titoli Ť attaccata con lo sputo al vero finale del film.

    PerÚ, ecco, nonostante tutto questo il film resta ancora ottimo perchť, nonostante tutte queste ingenuitŗ e leggerezze, riesce lo stesso ad avere dei momenti di disagio come raramente se ne sono visti al cinema. E il fatto che poi certe scene sarebbero impensabili da rifare oggi lo rende decisamente unico. Nessuno si sognerebbe di girare certe scene nel 2014 e non parlo solo della scena "shock" piý famosa. Creare un'atmosfera simile con due bambine come "vittime" mi sembra davvero inimmaginabile.

  2. #22

    Default Re: Mort Un Dimanche De Pluie (J. Santoni, 1986)

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    No, aspetta... Te l'hanno fatto vedere a scuola???
    Ma dove andavi a scuola? Alla Tana delle Tigri???
    Effettivamente... porcatroia, non riesco proprio a immaginare una classe al cinema che si vede QUESTO film!!

    Comunque sž, di ingenuitŗ, se cosž vogliamo chiamarle, ne ha parecchie. Ma compensa di brutto con la morbositŗ, tanto che se ti ci fai assorbire senza stare piý di tanto attento a quello che funziona e quello che no, quasi non ci fai caso.




  3. #23

    Default Re: Mort Un Dimanche De Pluie (J. Santoni, 1986)

    Ho letto il romanzo e devo dire che Ť una cacata pazzesca, davvero orrendo.
    Il film Ť infinitamente meglio, piý morboso e molto meno banale.
    Oltre ad essere scritto malissimo (ma forse Ť colpa della traduzione, chissŗ) Ť davvero piatto, con personaggi che fanno cose senza senso e dicono dialoghi assurdi.
    Tra le molte differenze col film segnalo l'ambientazione londinese, il fatto che la coppia dei protagonisti abbia anche un figlio piccolo, il giardiniere senza l'uncino e altre piccole cose.
    Il romanzo non racconta nulla di quello che accade quando la pazza Ť da sola con i bambini e non contiene la celebre scena shock.
    Mille volte meglio il film, senza se e senza ma.

    Ho l'edizione Longanesi che si trova facilmente su eBay

  4. #24
    Administrator almayer's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Dubai, UAE
    Posts
    13,206

    Dvd Re: Mort Un Dimanche De Pluie - JoŽl Santoni, 1986

    Con mio sommo diletto Ť il film che ho scelto di far vedere a mia sorella e a mia moglie l'anno scorso, la sera del 25 Dicembre. Bellissimo vedere le loro reazioni...
    "Capisco il bacio al lebbroso, ma non ammetto la stretta di mano al cretino."

    "Sborone a priori eletto ufficialmente da SWAT" in data 8/11/2004

    We ma sei un bel ditino pure tu,eh?


Similar Threads

  1. Fargo (Joel Coen, 1996)
    By Renato in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 10
    Last Post: 27-12-2015, 14:55
  2. La vie, l'amour, la mort (1969, Claude Lelouch)
    By Xtorm in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 1
    Last Post: 19-12-2013, 13:32
  3. Flatliners - Linea mortale (Joel Schumacher, 1990)
    By Yulai in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 3
    Last Post: 25-06-2013, 12:05
  4. La fumeria d'oppio (Ritorna Za-la-mort)
    By mark920 in forum ITALIA A MANO ARMATA
    Replies: 1
    Last Post: 19-11-2007, 00:00

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •