Page 3 of 7 FirstFirst 12345 ... LastLast
Results 21 to 30 of 70

Thread: GdR gigs

  1. #21

    Default Re: GdR gigs

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Per chi non ha trovato biglietti: i Cure hanno aggiunto un'altra data a Milano
    Grazie!


  2. #22

    Default Re: GdR gigs

    Quote Originally Posted by Blu petrolio View Post
    Sì, va be', ma io sto vivendo il dramma del primo tour italiano dei Cure che potrei non riuscire a seguire da quindici anni a questa parte e voi mi parlate dei Queen?! Insenzibb​ili.
    Ho il biglietto, presomi da un amico insieme al suo....e sto pensando di rivenderlo, odiami.
    -

  3. #23

    Default Re: GdR gigs

    Quote Originally Posted by Lollauser View Post
    Ho il biglietto, presomi da un amico insieme al suo....e sto pensando di rivenderlo, odiami.
    Tanto me ne servivano due, non mi saresti stato d'aiuto comunque

  4. #24

    Default Re: GdR gigs

    I biglietti per le due date italiane di Gilmour (10 e 11 luglio all'Arena di Verona) sono andati esauriti in circa 5 minuti.
    Per fortuna sono riuscito a prenderne due per l'11, avremmo voluto fare la doppietta ma non è stato possibile perché il tempo di fare i primi due e gli altri erano già esauriti.

  5. #25

    Thumbs down Re: GdR gigs

    Quote Originally Posted by Herr Bitch View Post
    Io comunque non ho capito bene come funziona la cosa: ieri pomeriggio a biglietti esauriti su Ticketone ho chiamato il mio negozio di dischi di fiducia, il quale mi ha detto che aveva ancora 6 posti disponibili sulle gradinate [...] ma non ho capito come mai lui ne aveva di disponibili e Ticketone no...sono circuiti diversi?
    Svelato l'arcano dei biglietti che vanno esauriti in pochi minuti... la solita storia all'italiana... leggete qui:

    http://espresso.repubblica.it/inchie...i-2-0-1.251420

    Bigliettopoli, così lucrano i bagarini 2.0

    Il secondary ticketing è ormai una pratica diffusa e (solo in teoria) legale. Con software che riescono ad acquistare in pochi secondi migliaia di biglietti dai siti di vendita. In questo modo il mercato viene drogato e i prezzi vanno alle stelle. Un esempio? Il concerto di Springsteen può costare anche 1500 euro


  6. #26

    Default Re: GdR gigs

    Beh, era il segreto di Pulcinella, purtroppo.
    Quando ho preso i biglietti per Gilmour a Verona (un paio di settimane fa) la situazione era davvero paradossale. Non so nemmeno io come sono riuscito a prendere i due posti che alla fine ho potuto comprare. Che poi io volevo la poltronissima ma sono andate esaurite in un secondo (e non esagero).
    Tra l'altro avremmo voluto fare la doppietta e fare entrambe le date veronesi ma non è stato possibile perché il tempo di comprare i biglietti per la prima data e quelli della seconda erano TUTTI venduti, anche i posti scrausi (che comunque non avrei preso ma vabbeh).

    E poi dopo nemmeno mezz'ora sui soliti siti schifosi dei bagarini tipo viagogo e feccia simile c'erano biglietti di ogni tipo in vendita anche a 10 volte il prezzo originale.

    Personalmente credo che questa truffa legalizzata andrà avanti ancora per molto, non sono ottimista sul fatto che prima o poi sarà possibile debellarla.

  7. #27

    Default Re: GdR gigs

    Eppure il vice direttore di Ticketone dice che loro sono "i primi a voler arginare le speculazioni"...Mah, non penso sarebbe cosi' difficile fermare i bot a livello software.
    "minchia, una concentrazione di teste di cazzo da guiness dei primati..."

  8. #28

    Default Re: GdR gigs

    Questa farsa va avanti da anni. E, tra l'altro, il giro di soldi che ci sta dietro è davvero impressionante...

  9. #29

    Default Re: GdR gigs

    Quote Originally Posted by Herr Bitch View Post
    Eppure il vice direttore di Ticketone dice che loro sono "i primi a voler arginare le speculazioni"...Mah, non penso sarebbe cosi' difficile fermare i bot a livello software.
    basterebbe il solito watermark con lettere e numeri deformati da riscrivere sotto.. spesa zero per loro o poco più, effetto assicurato. è evidente che non gli interessa arginare il problema.
    -

  10. #30

    Default Re: GdR gigs

    Quote Originally Posted by Lollauser View Post
    basterebbe il solito watermark con lettere e numeri deformati da riscrivere sotto.. spesa zero per loro o poco più, effetto assicurato. è evidente che non gli interessa arginare il problema.
    Pare che non basti...
    "TicketOne Spinner Bot" è un software acquistabile online con una spesa di 950 dollari. La sua caratteristica principale, oltre alla velocità, è di riuscire a eludere il sistema che limita gli acquisti multipli su TicketOne. Il sito prevede, infatti, alcune misure per evitare che un singolo possa acquistare più di quattro/sei biglietti per quegli eventi, come i grandi concerti, per i quali la domanda supera di gran lunga l'offerta. In questi casi interviene un sistema di sicurezza che si basa sull'utilizzo di captcha, codici di sicurezza che l'utente deve compilare, e sul controllo degli indirizzi IP. La persona interessata all'evento può procedere all'acquisto solo inserendo il codice alfabetico corretto e, una volta acquistato il numero massimo di biglietti, TicketOne registra il suo l'indirizzo IP e gli impedisce di comprare altri tagliandi per lo stesso evento.

    Se dall'altra parte dello schermo, però, non c'è una persona in carne e ossa, i sistemi di sicurezza non sono poi così efficaci. "TicketOne Spinner Bot" bypassa i captcha e si collega a server proxy che creano indirizzi IP multipli. Chi lo utilizza può impostarlo inserendo l'orario di apertura del botteghino. Allo scoccare dell'ora stabilita il programma inizierà automaticamente la ricerca e in pochi secondi garantirà al proprietario centinaia di biglietti. Dopo aver superato il controllo del captcha, il software crea indirizzi IP multipli e inganna il sistema di controllo. TicketOne, così, collegherà la vendita a tanti utenti quanti sono gli indirizzi IP generati. Per rendere ancora più efficace il meccanismo e non destare sospetti nel caso di controlli individuali effettuati dagli amministratori del sito, spesso i broker usano per i pagamenti più carte di credito, intestate a persone diverse.
    Ma è evidente che non gli interessa arginare il problema in quanto ci sono...

    Ambigui intrecci societari. Nel frattempo il lavoro di indagine del procuratore Schneiderman, sostenuto anche dalle denunce di cittadini esasperati dall’impossibilità di riuscire ad acquistare i biglietti per i grandi eventi musicali o sportivi attraverso i canali ufficiali, va avanti e i primi risultati vengono resi noti a fine gennaio 2016. A parte gli inquietanti intrecci di proprietà tra siti ufficiali e siti di “rivendita” (TicketsNow ad esempio appartiene dal 2008 aTicketMaster), gli investigatori accertano una gestione dei tagliandi che già a monte lascia ben poche possibilità all’acquirente "outsider". Il 16% finisce infatti nella disponibilità di promoter, artisti e operatori dell’industria musicale, sponsor e fan club. Un altro 38% è riservato poi ai possessori della carta di credito convenzionata con il sito di rivendita ufficiale. A ciò si aggiungono infine veri e propri abusi e pratiche fraudolente che impediscono ai consumatori di accedere ai biglietti al giusto prezzo.
    Per gli articoli completi vi rimando alla bella inchiesta de L'Espresso, che analizza anche la situazione italiana... la trovate qui:

    http://inchieste.repubblica.it/it/re...ine-133630631/

    GLI AVVOLTOI DEL BIGLIETTO ONLINE

    Il clamoroso sold out per il concerto milanese di Springsteen, quando nel giro di 60 secondi sono stati venduti 40mila tagliandi, ha riacceso i fari sul cosiddetto "secondary ticketing": pratica legale inevitabile o illecito bagarinaggio digitale reso possibile da sofisticati software? Mentre negli Stati Uniti la magistratura indaga e inizia fornire le prime sconcertanti risposte, in Italia il problema sembra non stare a cuore quasi a nessuno. Il messaggio di Ligabue a Repubblica: "Io ho sempre cercato di fare il massimo per contenere i prezzi"

    di COSIMO CITO, PAOLO GALLORI, MARTINA NASSO, CARMINE SAVIANO e ANDREA SILENZI. Video di ARIANNA DI CORI
    Last edited by mister.steed; 11-03-2016 at 10:51.


Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •