Results 1 to 6 of 6

Thread: L'uomo dal braccio d'oro - The Man with the Golden Arm (Preminger, 1955)

  1. #1

    Movie L'uomo dal braccio d'oro - The Man with the Golden Arm (Preminger, 1955)

    Con Frank Sinatra, Kim Novak, Eleanor Parker, Arnold Stang, Darren McGavin, Robert Strauss


    Link ImDb

    Altra lacuna che ho colmato, con piacere perché il film è davvero bello. Chiaramente inattendibile dal punto di vista della droga, è comunque ben interpretato ed ottimamente diretto, con una cinepresa mobile, lunghi piani-sequenza e una fotografia inquietante. Sempre bellissima Kim Novak, ma nel cast spicca soprattutto (per me) il grandissimo Robert Strauss, doppiato da Luigi Pavese.
    Dvd Ermitage, purtroppo.

  2. #2

    Default Re: L'uomo dal braccio d'oro - The Man with the Golden Arm (Preminger, 1955)

    Quote Originally Posted by Renato View Post
    Dvd Ermitage, purtroppo.
    Del dvd dovrebbe esserci anche l'edizione Cult Media, compresa nel cofanetto dedicato a Preminger uscito qualche anno fa: la qualità dovrebbe essere migliore rispetto all'Ermitage ma non ho ancora controllato perché non ho rivisto il film, sul cui giudizio positivo concordo in linea di massima con Renato.


    Il bellissimo manifesto del film, opera di Saul Bass, è stato scelto anche come copertina dello splendido volume dedicato al suo lavoro uscito circa un anno fa, di cui si era parlato qui http://www.gentedirispetto.com/forum...ight=saul+bass


  3. #3

    Default Re: L'uomo dal braccio d'oro - The Man with the Golden Arm (Preminger, 1955)

    Peccato sia uscito in Italia per Ermitage, io ne posseggo un'edizione della Warner uscita all'estero, con master eccelso (durata 1:59:07) e come extra un documentario di 20 minuti dal titolo "Shoot up, shoot out: the story behind the man with the golden arm", in cui parlano del film due o tre critici americani, la figlia di Preminger, il figlio di Bernstein, oltre a materiale d'archivio su Preminger.

    Il film è uno dei capolavori della storia del cinema, e all'epoca scardinò la morale pubblica trattando apertamente e crudamente il tema della droga, andando incontro anche a scontri con la censura.
    Uno dei ruoli migliori per Sinatra e la Novak.

    Quote Originally Posted by Renato View Post
    Chiaramente inattendibile dal punto di vista della droga.
    Perchè? nell'extra tra l'altro, viene analizzata l'interpretazione della crisi d'astinenza di Sinatra, e un critico afferma che "The voice" si recò in diversi centri per la cura della tossicodipendenza a studiare casi reali, in modo tale da recitare realisticamente.

    Posto tre immagini del dvd

    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  4. #4

    Default Re: L'uomo dal braccio d'oro - The Man with the Golden Arm (Preminger, 1955)

    Quote Originally Posted by Caltiki View Post
    (...)
    Perchè? nell'extra tra l'altro, viene analizzata l'interpretazione della crisi d'astinenza di Sinatra, e un critico afferma che "The voice" si recò in diversi centri per la cura della tossicodipendenza a studiare casi reali, in modo tale da recitare realisticamente.
    Non discutevo il livello dell'interpretazione di Sinatra, ma il fatto che l'impressione che si ha dal film è che lui riesca ad uscire dalla dipendenza da eroina dopo una sola crisi d'astinenza...

  5. #5

    Default Re: L'uomo dal braccio d'oro - The Man with the Golden Arm (Preminger, 1955)

    Quote Originally Posted by Renato View Post
    Non discutevo il livello dell'interpretazione di Sinatra, ma il fatto che l'impressione che si ha dal film è che lui riesca ad uscire dalla dipendenza da eroina dopo una sola crisi d'astinenza...
    eh, vabbuò... i tempi cinematografici..
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  6. #6

    Default Re: L'uomo dal braccio d'oro - The Man with the Golden Arm (Preminger, 1955)

    Quote Originally Posted by Renato View Post
    Non discutevo il livello dell'interpretazione di Sinatra, ma il fatto che l'impressione che si ha dal film è che lui riesca ad uscire dalla dipendenza da eroina dopo una sola crisi d'astinenza...
    comunque, per tornare alla giusta osservazione che hai fatto, non ricordo se nell'extra o già nel film si dice che Sinatra è rimasto Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      chiuso in casa per mano della Novak per tre giorni  

    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


Similar Threads

  1. L'uomo dal pugno d'oro
    By Benin Leonardo in forum EROI ALL' INFERNO
    Replies: 4
    Last Post: 05-02-2020, 03:07
  2. I cinque draghi d'oro / Five golden dragons (1967)
    By Xtorm in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 1
    Last Post: 09-04-2012, 12:20
  3. L'Uomo dal Pennello D'Oro
    By almayer in forum MONAMOUR
    Replies: 26
    Last Post: 23-04-2010, 12:13
  4. Il Braccio Della Vendetta
    By Benin Leonardo in forum CINEMA ORIENTALE
    Replies: 0
    Last Post: 24-06-2008, 19:30
  5. The Golden Compass-La Bussola d'oro
    By Bmw2002 in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 1
    Last Post: 18-12-2007, 19:40

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •