Results 1 to 4 of 4

Thread: ╔ caduta una donna (Alfredo Guarini, 1941)

  1. #1

    Movie ╔ caduta una donna (Alfredo Guarini, 1941)

    Con Isa Miranda, Rossano Brazzi, Claudio Gora, Luigi Pavese, Anita Farra, Vittorina Benvenuti, Nietta Zocchi, Jone Frigerio


    Scheda sito Anica

    Drammone anni '40 tratto da Milli Dandolo. Lei (Isa Miranda, davvero eccessiva nella sua recitazione quasi da film muto) viene sedotta e abbandonata al suo paesello. Va quindi a Milano, dove trova lavoro e partorisce... trova anche un uomo che la accetta nonostante la sua condizione, ma - come sempre nel cinema italiano del periodo - il passato torna a perseguitarla... scordatevi il lieto fine, ovviamente.

    Dvd Cristaldi, 68'20'', con qualche disturbo audio. Come extra un breve (12') approfondimento sul film e sulla sua societÓ di produzione, la Scalera:



  2. #2

    Default Re: ╔ caduta una donna (Alfredo Guarini, 1941)

    In realtÓ negli extra non viene spiegata la particolaritÓ pi¨ importante del film: nel copione approntato da Guarini, il film doveva esser lungo il doppio, perchÚ Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      dopo la morte la Miranda sarebbe riapparsa sotto forma di fantasma  

    per vigilare sul destino del figlio. La produzione, forse per motivi di risparmio, preferý abolire questa seconda parte, con sommo rammarico del regista, che a questo punto fu costretto a dilatare il primo tempo per farne un lungometraggio, rinunciando invece alla dimensione fantastica che gli interessava di pi¨. Onestamente, cosý com'Ŕ il finale mi sembra funzioni poco, soprattutto perchÚ arriva bruscamente, quasi ingiustificato (niente a che vedere, per dire, con il finale pure tragico di Stasera, niente di nuovo).

  3. #3

    Default Re: ╔ caduta una donna (Alfredo Guarini, 1941)

    Sý il finale Ŕ senz'altro brusco... e anche un filo inaspettato. Certo seguendo il progetto originale - di cui non sapevo nulla - sarebbe venuto tutto un altro film.

  4. #4

    Default Re: ╔ caduta una donna (Alfredo Guarini, 1941)

    Senza essere stato un grande regista cinematografico, Guarini Ŕ una figura importante, sia per l'attivitÓ di produttore che per il contributo dato alla ricostruzione del cinema italiano neorealista. Di sicuro i film che ha diretto nei primi anni Quaranta non sono propriamente riusciti, per˛ almeno nelle intenzioni sono interessanti, proprio perchÚ vorrebbero percorrere strade alternative rispetto alla produzione italiana tipica di quegli anni (vedi l'amazzonico Senza cielo). Del resto, Guarini e la Miranda erano appena tornati da Hollywood, dove la Paramount aveva cercato di lanciare l'attrice come una seconda Marlene, e questo gusto "internazionale" nei film di Guarini ogni tanto si avverte. Poi Ŕ vero, come giustamente dici tu, che la Miranda spesso recita un po' troppo sopra le righe, con atteggiamenti da diva abbastanza eccessivi, ma lý c'entra il fatto che Guarini da bravo marito innamorato la lasciava fare senza metter bocca, anzi si pu˛ dire che abbia accettato di dirigere questi film soprattutto per valorizzare la dimensione divistica della moglie.

Similar Threads

  1. 2019 Dopo la Caduta di New York (S. Martino, 1983)
    By mariomerola in forum EROI ALL' INFERNO
    Replies: 59
    Last Post: 26-08-2019, 19:35
  2. Alfredo Alfredo
    By Renato in forum TUTTO IL RESTO
    Replies: 2
    Last Post: 15-02-2016, 13:56
  3. Intervista ad Angelo e Alfredo Castiglioni
    By Pitt Doenitz in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 4
    Last Post: 15-05-2015, 17:37
  4. Mio dio come sono caduta in basso!
    By Xtorm in forum VAI AVANTI TU CHE MI VIEN DA RIDERE
    Replies: 1
    Last Post: 13-10-2013, 16:33
  5. (tele)film con Alfredo Pea ???
    By aflow in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 0
    Last Post: 19-05-2007, 18:40

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •