Con Macario, Delia Scala, Carlo Ninchi, Folco Lulli, Arnoldo Foā, Piero Lulli


Scheda sito Anica

Divertente commediola con Macario che riprende il suo solito personaggio, che spopolava negli anni '40.

Qui č un poveraccio che viene creduto milionario per errore da una povera ragazza... evidentemente il regista aveva visto Luci della cittā. L'equivoco durerā fino alla fine; nonostante qualche sequenza comica un po' invecchiata ho trovato il film piuttosto divertente, e con un ritmo non lento come si potrebbe pensare. Girato in esterni a Torino, come altri film del comico.

E' uscito in dvd per Cristaldi.