Page 1 of 2 12 LastLast
Results 1 to 10 of 16

Thread: Baby (Netflix, 2018)

  1. #1

    Tv Baby (Netflix, 2018)

    IMDb

    dopo Suburra, Netflix è intenzionata a proseguire con le produzioni Made in Italy e ha commissionato a Fabula Pictures questa serie sullo scandalo della prostituzione minorile romana (quello che coinvolse il marito della Mussolini, per intenderci)
    Last edited by robby; 08-12-2018 at 17:33.

  2. #2

    Default Re: Baby (Netflix, 2018)

    è uscita la prima stagione, non che il trailer ispiri chissà che...


  3. #3
    Cannoniere (a salve) King Ghidorah's Avatar
    Join Date
    Apr 2018
    Location
    Roma
    Posts
    275

    Default Re: Baby (Netflix, 2018)

    L'ho vista questo weekend grazie al suo formato compatto: solo sei episodi di 40 minuti.
    Mi è piaciuta a metà. Del fatto di cronaca prende solo lo spunto poi è fiction totale, apparentemente orientata ad un pubblico teen. A mio avviso è un prodotto ben confezionato, con una bella fotografia ed una colonna sonora non originale ben scelta mai troppo invasiva. I protagonisti sono veramente tutti bravi, con una menzione di merito per il debuttante Riccardo Mandorlini, il coatto strappato al Quarticciolo dal padre ambasciatore.
    Quello che secondo me funziona meno è un certo compiacimento nel tratteggiare solo negatività, senza un minimo di speranza. Se questo funziona fino ai primi tre episodi poi a me ha dato la sensazione della gara alla ricerca della situazione più pesante da aggiungere di volta in volta.
    E' evidentemente una serie pilota perchè nessuna delle sotto trame che compongono questo Baby trova un compimento ma se non danno una sterzata al soggetto dubito che vedrò futuri episodi.
    Ne consiglio comunque la visione.

  4. #4

    Default Re: Baby (Netflix, 2018)

    Trailer molto intrigante, visionato giorni fa. Penso proprio che lo metto in coda.

  5. #5

    Thumbs up Re: Baby (Netflix, 2018)

    Iniziata, visto un episodio e un pezzo del secondo. Per il momento molto, molto bella. Il suo vero punto di forza sono il ritmo e gli stacchi musicali che riescono, dannazione, a farti ballare e muovere la testa a tempo. Per il resto davvero promossa su tutti i fronti. Bellissima l atmosfera della Roma bene e dei pariolini, belle le gfrasi nin sottofondo. Da sottolineare la presenza di una ignorantissima Isabella Ferrari come madre un po' sbadata dei giorni nostri e la Claudia Pandolfi. Ora vedrò di bermi il resto della serie.

  6. #6

    Tv Re: Baby (Netflix, 2018)

    Divorata letteralmente la prima stagione, a me è piaciuta molto. Le due ragazzine Benedetta Porcaroli e Alice Pagani sono belle e brave e nella realtà sono pure meglio
    Situazioni assolutamente plausibili e reali, per chi conosce il sottobosco dei locali più in di una citta come appunto Roma ma anche Milano sa che certe dinamiche sono tutt'altro che isolate.
    Il cast funziona anche se a 16 anni non si è tutti così "uomini" come descrivono nella serie , però ai Parioli magari sono tutti più avanti.

    Più di un critico comunque lo ha massacrato senza pietà, addirittura gridando al "Disturbo bipolare di Netflix" che francamente suona alquanto eccessivo. Che vi devo dire a me è piaciuto e aspetto con ansia di bermi la seconda stagione, nella speranza si mantenga su questi livelli, anche come stacchi musicali che erano davvero il suo forte principale.

    Nel cast oltre alla Pandolfi anche Tommaso Ragno, già visto in 1992.

  7. #7

    Default Re: Baby (Netflix, 2018)

    Quote Originally Posted by Bmw2002 View Post
    Nel cast oltre alla Pandolfi anche Tommaso Ragno, già visto in 1992.
    In "1992" Ragno che faceva? Non ricordavo ci fosse... io me lo ricordo come prete laido ne "Il miracolo"


  8. #8

    Default Re: Baby (Netflix, 2018)

    Quote Originally Posted by mister.steed View Post
    In "1992" Ragno che faceva? Non ricordavo ci fosse...
    non era il padre di Tea Falco? il ricco imprenditore mazzettaro

  9. #9

    Default Re: Baby (Netflix, 2018)

    Quote Originally Posted by mister.steed View Post
    In "1992" Ragno che faceva? Non ricordavo ci fosse... io me lo ricordo come prete laido ne "Il miracolo"
    Quote Originally Posted by robby View Post
    non era il padre di Tea Falco? il ricco imprenditore mazzettaro
    L'Ingegner Mainaghi che si scopava Miriam Leone.
    Peraltro qui è ingrassato come un maiale.

  10. #10

    Default Re: Baby (Netflix, 2018)

    vista anche io la prima stagione, diciamo che per ammazzare il tempo va bene ma più di così non mi sento di consigliarla
    troppo povera di idee, c'è il concept di base e poi ci hanno messo del gran contorno cucinato male più un cast molto modesto
    fila liscia questo sì

Similar Threads

  1. Mondiali 2018
    By Pollanet in forum IL FORUM DEL = PALLONE WAFER = SPORTIVO E DISINVOLTO
    Replies: 624
    Last Post: 28-07-2018, 15:51
  2. Serie A 2017-2018
    By Renato in forum IL FORUM DEL = PALLONE WAFER = SPORTIVO E DISINVOLTO
    Replies: 816
    Last Post: 21-05-2018, 17:57
  3. Europa League 2017-2018
    By sonosoloio in forum IL FORUM DEL = PALLONE WAFER = SPORTIVO E DISINVOLTO
    Replies: 159
    Last Post: 17-05-2018, 16:51
  4. Fantacalcio Lega GdR 2017-2018
    By Pollanet in forum IL FORUM DEL = PALLONE WAFER = SPORTIVO E DISINVOLTO
    Replies: 65
    Last Post: 08-05-2018, 00:32

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •