Page 12 of 13 FirstFirst ... 210111213 LastLast
Results 111 to 120 of 125

Thread: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

  1. #111

    Movie Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Visto due sere fa qui al Vue a Londra .

    Che cazzo ve lo dico a fare, Tarantino è riuscito un altra volta a stravincere e a pisciare in testa a tutti facendo in film divertente, forte, irriverente e maledettamente devoto al cinema (anche Italiano) come solo lui sa fare.

    Colonna sonora come sempre di livello elevatissimo, ambientazioni e tutto cio che è di contorno (oggetti, auto, ecc...) assolutamente fantastiche. Fotografia e regia top.
    Quella figa della Robbie funziona e funziona bene , Di Caprio ha definitivamente fatto la pace coi suoi detrattori regalando una prova (come del resto da qualche film a questa parte) assolutamente divertente , grottesca e umana. Pitt vera chiave del film autore di una prova GIGANTESCA.Nel cast anche Emile Hirsch Gloria anche per il mitico Kurt Russell e per la Zoe Bell (Guardatevi il suo Red Carpet, la ragazza invecchia ma invecchia benissimo… )

    Il finale (Diciamo ultimi 15 minuti) comunque da solo vale il prezzo del biglietto nelle poltroncine VIP e non vi dico nulla. Mi ringrazierete.

    Su YouTube potete trovare numerosi e succosi e divertenti aneddoti e spiegazioni del film, del suo finale e di alcuni suoi personaggi (peraltro compreso il personaggio della Robbie) … che prende spunto da una vicenda assolutamente vera.

    Ancora una volta ben fatto Quentin!

  2. #112

    Default Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    In concomitanza con l'uscita del film, dal 16 settembre, su Rai4 e Raimovie ci sarà una rassegna di 8 film, commentati da tarantino all'inizio e alla fine (un po' come fece negli anni 90 con la purtroppo defunta rolling thunder pictures), che l'hanno ispirato per il suo ultimo film (8 dei 1000!). I film in questione sono:

    1. Il sentiero della violenza di Phil Karslon
    2. I pistoleri maledetti di William Witney
    3. Fiore di cactus di Gene Saks
    4. Bob & Carol & Ted & Alice di Paul Mazursky
    5. L’amante perduta di Jacques Demy
    6. Missione compiuta stop. Bacioni Matt Helm di Phil Karslon
    7. L’impossibilità di essere normale di Richard Rush
    8. Easy Rider di Dennis Hopper

    Niente male!

    https://www.avvenire.it/agora/pagine...-per-tarantino

  3. #113

    Default Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Non sono ancora sicuro ma sembra che dopo the hateful eight, anche once upon a time uscirà come una miniserie su netflix, vista la quantità di roba tagliata. Mi informo.

  4. #114

    Movie Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Quote Originally Posted by Bmw2002 View Post
    Visto due sere fa qui al Vue a Londra .

    Che cazzo ve lo dico a fare, Tarantino è riuscito un altra volta a stravincere e a pisciare in testa a tutti facendo in film divertente, forte, irriverente e maledettamente devoto al cinema (anche Italiano) come solo lui sa fare.

    Colonna sonora come sempre di livello elevatissimo, ambientazioni e tutto cio che è di contorno (oggetti, auto, ecc...) assolutamente fantastiche. Fotografia e regia top.
    Quella figa della Robbie funziona e funziona bene , Di Caprio ha definitivamente fatto la pace coi suoi detrattori regalando una prova (come del resto da qualche film a questa parte) assolutamente divertente , grottesca e umana. Pitt vera chiave del film autore di una prova GIGANTESCA.Nel cast anche Emile Hirsch Gloria anche per il mitico Kurt Russell e per la Zoe Bell (Guardatevi il suo Red Carpet, la ragazza invecchia ma invecchia benissimo… )

    Il finale (Diciamo ultimi 15 minuti) comunque da solo vale il prezzo del biglietto nelle poltroncine VIP e non vi dico nulla. Mi ringrazierete.

    Su YouTube potete trovare numerosi e succosi e divertenti aneddoti e spiegazioni del film, del suo finale e di alcuni suoi personaggi (peraltro compreso il personaggio della Robbie) … che prende spunto da una vicenda assolutamente vera.

    Ancora una volta ben fatto Quentin!
    Concordo su tutto. Per me il miglior Tarantino degli ultimi 15 anni...
    Per quanto riguarda Brad Pitt - non me l'aspettavo mai dirlo perchè, nelle pochissive occasioni(Se7en, Fight Club, Inglourious Basterds) in cui l'avevo visto prima, non mi è mai piaciuto - questa volta è stato straordinario, prova davvero gigantesca come hai detto...

  5. #115

    Question Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Ragazzi, Luke Perry compare nel film? Se si, è più di un cameo?

  6. #116
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,453

    Exclamation Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Ci sono anteprime in vari cinema già la sera di martedì 17, attenzione..
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "La vera bellezza è qualcosa che attacca, prevale, deruba e alla fine distrugge" Y. MISHIMA
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    QUIA FORTIOR ME PERDERE
    I'm not a COOL guy. I'm just freezing my MOTHERF***ING ass!

  7. #117

    Default Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Quote Originally Posted by Alex Montel View Post
    Ragazzi, Luke Perry compare nel film? Se si, è più di un cameo?
    Compare per pochissimo.

  8. #118

    Default Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Vorrei aggiungere che subito all'inizio del film c'è un Wilhelm scream...

  9. #119

    Default Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Immancabile! Tarantino lo usa sempre!

  10. #120

    Default Re: Once Upon A Time In Hollywood (Q. Tarantino, 2019)

    Quote Originally Posted by tony brando View Post
    In concomitanza con l'uscita del film, dal 16 settembre, su Rai4 e Raimovie ci sarà una rassegna di 8 film, commentati da tarantino all'inizio e alla fine (un po' come fece negli anni 90 con la purtroppo defunta rolling thunder pictures), che l'hanno ispirato per il suo ultimo film (8 dei 1000!). I film in questione sono:

    1. Il sentiero della violenza di Phil Karslon
    2. I pistoleri maledetti di William Witney
    3. Fiore di cactus di Gene Saks
    4. Bob & Carol & Ted & Alice di Paul Mazursky
    5. L’amante perduta di Jacques Demy
    6. Missione compiuta stop. Bacioni Matt Helm di Phil Karslon
    7. L’impossibilità di essere normale di Richard Rush
    8. Easy Rider di Dennis Hopper

    Oh, se assomiglia anche solo un po' a L'amante perduta di Jacques Demy, io non vado a vederlo.

Similar Threads

  1. 2019 Dopo la Caduta di New York (S. Martino, 1983)
    By mariomerola in forum EROI ALL' INFERNO
    Replies: 59
    Last Post: 26-08-2019, 18:35
  2. Serie A 2018-2019
    By Pollanet in forum IL FORUM DEL = PALLONE WAFER = SPORTIVO E DISINVOLTO
    Replies: 528
    Last Post: 27-05-2019, 16:42
  3. Too Old to Die Young (N.W. Refn - 2019)
    By Venticello in forum PREVIOUSLY ON...
    Replies: 1
    Last Post: 23-05-2018, 17:34
  4. [ESCLUSIVO] Armi da 2019, I Guerrieri Del Bronx, Rats...
    By Giorgio Brass in forum EROI ALL' INFERNO
    Replies: 8
    Last Post: 15-05-2018, 14:46
  5. L'uomo venuto dall'impossibile / Time after time (1979, N. Meyer)
    By Xtorm in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 0
    Last Post: 06-11-2016, 16:09

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •