Page 3 of 3 FirstFirst 123
Results 21 to 28 of 28

Thread: Dogman (M. Garrone, 2018)

  1. #21

    Default Re: Dogman (M. Garrone, 2018)

    Visto finalmente ieri sera nel bel dvd 01 distribution, che ha un comparto extra notevole (ancora da visionare).
    Garrone è un mito, film dopo film migliora sempre più, a differenza di Sorrentino. Ha confezionato un bellissimo film che gli attori, con le loro interpretazioni, elevano ancor più.
    Anche secondo me la scena del cagnolino Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      congelato 

    è una delle migliori.
    Oserei dire una delle più belle scene d'amore mai viste.
    Marcello Fonte è un attore pasoliniano, è così, non è costruito all'Actor's studios, Zardoz.
    Fortunatamente non ha avuto bisogno di studiare Stanislavski.
    Aspetto impaziente il prossimo film di Garrone.
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  2. #22

    Default Re: Dogman (M. Garrone, 2018)

    Tra gli extra, ci sono i provini. Eccezionale Marcello Fonte: barba foltissima, tuta ginnica, racconta della sua vita praticamente da senza casa. Gli chiedono: "domicilio?" e lui: ah, no, non ho una casa.." ecc. ecc.
    This glade was a cemetery, this hole a tomb,
    this oblong object the body of the man who had died in the night.


  3. #23

    Default Re: Dogman (M. Garrone, 2018)

    Ciao!

    Quote Originally Posted by areknames View Post
    ( Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      l'allucinazione finale di Marcello che vede gli ex amici sul campo di calcetto, una scelta davvero scontata per rendere la disconnessione dalla realtà del protagonista 

    ).
    Ma non ricorda un po' una delle ultimissime scene di "Reality" o ricordo male io?

    Ciao!
    C.

  4. #24

    Default Re: Dogman (M. Garrone, 2018)

    Quote Originally Posted by cage View Post
    Ma non ricorda un po' una delle ultimissime scene di "Reality" o ricordo male io?
    Vero. Sono due finali aperti, diciamo.

  5. #25

    Default Re: Dogman (M. Garrone, 2018)

    Quote Originally Posted by Renato View Post
    Vero. Sono due finali aperti, diciamo.
    Tra l'altro mi ha fatto piacere rivedere il protagonista del film precedente (che non avevo riconosciuto prima di averne letto qui, grazie!). Ma non c'e' anche qualcuno di gomorra ( Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      mi pare di aver visto l'attore che interpretava il boss che gabbava i due ragazzi che avevano rubato le armi 

    )?

    Ciao!
    C.
    Last edited by cage; 25-09-2018 at 20:13.

  6. #26
    Cannoniere (a salve) martello_thehammer's Avatar
    Join Date
    Sep 2006
    Location
    Milano-Desenzano
    Posts
    230

    Post Re: Dogman (M. Garrone, 2018)

    Veramente notevole. Montaggio e soprattutto fotografia grandiosi. Ho apprezzato le poche scene cruente e la recitazione dei protagonisti. Penso che Fonte abbia regalato l'interpretazione della vita. Avrei cambiato il finale ma è un parere personale. Direi filmone assolutamente da vedere. Saluti

  7. #27
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    7,940

    Smile Re: Dogman (M. Garrone, 2018)

    Intanto, il film di Garrone è stato ufficialmente designato a rappresentare l' Italia ai prossimi Oscar. Ha buone possibilità di arrivare nella cinquina finale: storia forte, stile personale, gli apprezzamenti a Cannes. Sarebbe un bel risarcimento per la mancata candidatura di " Gomorra"...
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "La vera bellezza è qualcosa che attacca, prevale, deruba e alla fine distrugge" Y. MISHIMA
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    "Posso resistere a tutto, tranne che alle tentazioni" O. WILDE
    Proud supporter of DVDBeaver
    "AM I WRONG?!"

  8. #28

    Default Re: Dogman (M. Garrone, 2018)

    Recuperato in DVD dopo averlo perso in sala. Poco da aggiungere ai commenti strapositivi finora riservatigli. Ho trovato incredibile la location scelta da Varrone perchè secondo me inserisce il film in un contesto sospeso. Tutti sanno dove si sono svolte le vicende del canaro e tutti sanno che il mare non c'è. In me questa scelta ha suscitato un senso di straniamento. Il dialetto che non corrisponde al luogo favorisce la sprovincializzazione della storia raccontata e quindi le da un vigore maggiore.
    Grandissimo Fonte ma grandissimi tutti gli altri e per primi i reduci di Suburra - La serie, cioè Acquaroli e Dionisi (anche se quest'ultimo non gode delle mie simpatie per i suoi trascorsi negli Irriducibili...).
    Speriamo che si faccia valere nella corsa alla statuetta dorata.

Similar Threads

  1. L'imbalsamatore - Matteo Garrone, 2002
    By mark920 in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 17
    Last Post: 07-06-2016, 11:51
  2. Gomorra - Matteo Garrone, 2008
    By mister.steed in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 94
    Last Post: 02-06-2016, 13:19
  3. Reality - Matteo Garrone, 2012
    By almayer in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 19
    Last Post: 19-04-2016, 22:09
  4. Primo Amore (M. Garrone, 2004)
    By Emiliano Michelini in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 8
    Last Post: 18-04-2015, 20:43
  5. Sergio Garrone: è lui o non è lui?
    By Franco Grattarola in forum ATTUALITA'
    Replies: 5
    Last Post: 10-11-2006, 16:51

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •