Page 1 of 2 12 LastLast
Results 1 to 10 of 11

Thread: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

  1. #1

    Movie A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    L'ultimo film di Allen, girato alla fine del 2017, avrebbe dovuto uscire nei primi mesi del 2018. Dico "avrebbe" perché la casa di produzione del film (cioé Amazon) ha sospeso tutto per lo scandalo relativo alle accuse rivolte ad Allen da una delle sue figliastre, adottate a suo tempo con Mia Farrow.

    Il film è rimasto invisibile. L'ultima notizia è che Allen ha fatto causa ad Amazon: https://www.cinefacts.it/cinefacts-r...i-dollari.html

    La reazione di Jeff Bezos:

  2. #2
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,623

    Thumbs down Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    Ringraziamo quella stronza della Farrow, quel bastardo del figlio (in ogni senso, giacchè al 99% NON l'ha fatto con Allen..), e certe "madame" dello show-business (Oprah "Bitch witch" Winfrey in testa) pronte a lapidare il nostro nonostante ci sia già stato a suo tempo un processo concluso con assoluzione. Ah, il mondo...
    P.S. Fossi in Bezos, farei un accordo con Woody senza vederci in tribunale. E gli mollerei un 20 milioni, sull'unghia. Tanto, per uno stramiliardario come lui, son spiccioli...
    Last edited by Zardoz; 12-02-2019 at 18:38.
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    Gli italiani non verranno salvati da Salvini. Non si salveranno da soli. In breve, non si salveranno affatto.
    Credo nella bontà delle idee, non in quella degli esseri umani

  3. #3
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,623

    Cool Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    Alla faccia di chi lo ha ingiustamente accusato delle peggiori abiezioni (che si fottano, Mia Farrow in primis), il film di Allen uscirà in sala in alcune nazioni europee. Da noi arriverà il 3 ottobre. Pigliala in saccoccia, Oprah Winfrey...
    Last edited by Zardoz; 08-05-2019 at 18:45.
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    Gli italiani non verranno salvati da Salvini. Non si salveranno da soli. In breve, non si salveranno affatto.
    Credo nella bontà delle idee, non in quella degli esseri umani

  4. #4
    Cannoniere (a salve)
    Join Date
    Jan 2019
    Location
    orvieto
    Posts
    100

    Default Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    https://www.dagospia.com/rubrica-29/...ilm-202896.htm












    ​Son felice e son contento come mai nessuno perché questo è il mio post numero centouno.

  5. #5

    Default Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    In sala tra meno di un mese. Solo per darla in culo a chi denigra Allen sarebbe da andare a vederlo 4 volte di fila.

  6. #6

    Default Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    Io ci sto!!! Per woody questo ed altro!

    Contento che esca, finalmente.

  7. #7
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,623

    Smile Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    Quoto Renato. Il trailer promette molto bene, a livello di battute, dialoghi e direzione attori. Quello, insomma, a cui ormai ci ha abituato (benissimo) il Maestro newyorkese..
    P.S. Qualcuno ha definito il movimento MeToo "maccartismo neofemminista". In realtà è PSEUDOfemminista, e profondamente sessuofobo. Nonchè sessista al contrario: vede in pratica tutti gli uomini come potenziali stupratori e molestatori. Sarebbe come dire che tutte le donne sono potenzialmente zoccole. E io, a entrambe le generalizzazioni, non ci sto...
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    Gli italiani non verranno salvati da Salvini. Non si salveranno da soli. In breve, non si salveranno affatto.
    Credo nella bontà delle idee, non in quella degli esseri umani

  8. #8
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,623

    Exclamation Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    Uscita rimandata al 28 novembre. Chissà perché poi..
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    Gli italiani non verranno salvati da Salvini. Non si salveranno da soli. In breve, non si salveranno affatto.
    Credo nella bontà delle idee, non in quella degli esseri umani

  9. #9

    Thumbs down Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    Finalmente ho potuto recurarlo: grossa delusione. Non ho riso nemmeno una volta.

    Dialoghi stanchi e ripetitivi. E penso che la fotografia di Storaro sia un pugno nell'occhio in questo tipo di film, distrae non poco. E pensare che Allen era sempre stato la quintessenza della sobrietà visiva, nei suoi film, pur avvalendosi di grandissimi direttori della fotografia come Sven Nykvist e tanti altri. Mah.

    Aggiungo che anche il doppiaggio italiano è discutibile, nella scelta delle voci. Sembra tirato via in fretta e furia.

  10. #10

    Default Re: A Rainy Day in New York (Woody Alllen 201?)

    Altro che Rainy Day, una vera e propria doccia gelata.
    Sono rimasto veramente molto deluso. Inconsistente e totalmente privo del sarcasmo di Allen.
    Non il suo peggiore che per me rimane ancora "To Rome with love" ma ci siamo quasi.

Similar Threads

  1. Escape from New York - 1997: Fuga da New York (John Carpenter, 1981)
    By alexscorpio in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 64
    Last Post: 29-01-2019, 19:07
  2. la poliziotta a new york
    By cinema7080 in forum VAI AVANTI TU CHE MI VIEN DA RIDERE
    Replies: 0
    Last Post: 15-12-2011, 12:21
  3. Rainy Dog
    By BuryMeNot in forum CINEMA ORIENTALE
    Replies: 0
    Last Post: 25-08-2010, 20:38
  4. Uno Scugnizzo a New York
    By ninomartino in forum VAI AVANTI TU CHE MI VIEN DA RIDERE
    Replies: 3
    Last Post: 24-09-2008, 15:06

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •