Page 9 of 9 FirstFirst ... 789
Results 81 to 89 of 89

Thread: Corona virus

  1. #81

    Default Re: Corona virus

    Quote Originally Posted by robby View Post
    capisco che 1 h e 45' sono tanti ma vi consiglio di ascoltare questa intervista a Ernesto Burgio perchè in modo semplice fa chiarezza su moltissimi punti e soprattutto sul problema in generale
    già dalle prime battute si viene catturati e non lo si molla più

    https://soundcloud.com/voidoscope/co...Nlq-vcyr-MGeK4

    spoiler: dice anche cose che ti mandano nel panico, tipo il parallelo con la spagnola che (pur non essendo un sars) al primo giro seccò i vecchi e al secondo anche i giovani... non dice che è probabile, ma che è un'eventualità da tenere presente per prepararsi al peggio, non come abbiamo fatto finora (sottovalutazione per colpa degli esperti, non dei politici che ovviamente non ne sanno un cazzo)
    ma come dicevo fa anche chiarezza su cose tipo il virus sugli oggetti ecc., ribadendo che il posto peggiore per prenderlo sono la famiglia e il posto di lavoro, cioè spazi chiusi, all'esterno è molto difficile se uno non ti tossisce a due passi

    Burgio non ci è andato leggero, ha parlato chiaro....... ne avremo per molto, mettiamoci l'anima in pace....
    i recenti casi di Alberto di Monaco, Carlo d'Inghilterra, Bertolaso e forse anche Borrelli fanno ben capire che santi in paradiso non ce ne sono più ........

    l'unico momento di questa intervista che mi ha fatto sorridere:: quando Burgio è stato interrotto da una chiamata inattesa e ha commentato """Un'interferenza, come nei film di Bunuel"""


    nel frattempo, aggiornamenti
    Attached Images Attached Images
    Last edited by Alvaro Sanchez; 27-03-2020 at 17:58.

  2. #82

    Default Re: Corona virus

    Impressionanti i 4000 di ieri della Spagna, che come % resta comunque dietro di noi

  3. #83

    Question Re: Corona virus

    Secondo calcoli sabermetrici come siamo messi, rispetto alla Spagna?

  4. #84

    Default Re: Corona virus

    fortunatamente la situazione pare volgere in direzione meno disastrosa...... il lockdown sta funzionando......

    al netto delle farneticazioni renziane su una improbabile riapertura pasquale, il comitato scientifico fa sapere che la serrata nazionale si protrarrà obbligatoriamente fino all'inizio del prossimo mese,, scongiurando i pericolosi assembramenti di pecore untrici sempre pronte a bisbocciare durante il 25 aprile e il 1 maggio.......

    non tutto il Covid viene per nuocere, è proprio vero......

  5. #85

    Default Re: Corona virus

    bruttissime notizie dal fronte coronvirale....

    riporto un articolo con l'intervista alla virologa Capua:

    """"“Zero possibilità" che il coronavirus scompaia con l'arrivo dell’estate: a dirlo è Ilaria Capua, la virologa che dirige l’One Health Center of Excellence all'Università della Florida. "Questo è un fenomeno di portata epocale. Siamo di fronte ad una emergenza sanitaria, ma non è un tunnel senza fine. Ne usciremo" anche se "saremo tutti diversi", ha detto nel corso di una diretta Instagram con il sindaco di Firenze Dario Nardella. Ricordando la Sars, Capua ha spiegato che in quel caso il virus "è scomparso con l'estate ma non per il caldo. La Sars è stata fermata da un contenimento, non dal caldo".
    Tra i problemi che hanno portato alla diffusione del Covid-19, invece, c’è anche la globalizzazione, la possibilità di spostarsi rapidamente da una parte all'altra del mondo: "La pandemia spagnola - ha spiegato - ci ha messo due anni a fare il giro del mondo perché è 'andata' a piedi, con le navi". Il coronavirus, ha aggiunto, "non è un virus super resistente, anzi è fragile" ma si trasmette con grande facilità".
    Parlando a Caterpillar su Radio Rai 2, Ilaria Capua ha parlato anche del primo contagio da coronavirus su un gatto:"È arrivato il colpo di coda che ci aspettavamo. Essendo un virus di origine animale, ora torna a infettarli. Bisogna così gestire anche l'infezione degli animali, sia domestici come l'esemplare felino che quelli da reddito, negli allevamenti. E questo sarà un enorme problema di gestione sanitaria pubblica". Lo ha detto Ilaria Capua, docente all'Università della Florida, in collegamento dagli Usa su Radio Rai 2, a Caterpillar."""""


    dopo l'uomo il virus ha inziato a contagiare anche gli animali da compagnia...... qui gatta ci covid

  6. #86
    Oracolo bastardnasum's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Ulan Ude (Buriatya Republic, Siberia, Russia)
    Posts
    1,360

    Default Re: Corona virus

    Son ormai 6 mesi che st qui a Taiwan (mannaggia a me che ho deciso di venirci) e quindi non so assolutamente niente di come sia la situazione in Italia o in Europa, ma posso dire una cosa:

    gia' durante le vacanze del capodanno cinese, quindi si parla del... verso il 20 di gennaio, il mio coinquilino canadese aveva messo uno strano foglio scritto in inglese appeso al muro: "c'e' un virus di origine cinese, state attenti, lavatevi regolarmente le mani e soprattutto usate sempre la mascherina quando uscite e andate nei luoghi pubblici"

    Li per li quella cosa mi era parsa strana e anche (forse) un po' troppo allarmata ma alla lunga il tempo ha dato ragione:

    ragazzi qui siam proprio a 200 km da dove e' scoppiato il virus eppure mai e mai per un sol giorno c'e' stato il lockdown: la vita scorre normalmente come se niente fosse: s va a fare shopping, a giocare, a magnare fuori, a fare tutto quello che vuoi. si esce.

    C'e' una cosa semplice, che forse sembra una banalita' ma per me e' stata la chiave di tutto: fin da subito - anzi, con un certo anticipo sull'esplosione della vera natura del virus e dei suoi veri numeri - Taiwan ha preso molto seriamente l'idea di combatterlo adattanto una misura molto semplice: le mascherine ogni volta che si esce. Obbligatore all'universita', in farmacia, nelle banche o alle poste, dventate obbligatore dentro la metro ad inizio marzo ma liberi di non indossarle nella strada. E badate bene che all'epoca ancora non si sapeva niente o si sapeva pochissimo della natura, delle origini o delle cause di questo virus. Poteva essere un virus come tanti e si e' adattato la solita misura che si adatta in queste situazioni: le mascherine, che qui non mancano mai in casa di nessuno.

    Un paio di settimane fa un mio amico italiano che guida gli autobus - e continua ovviamente a lavorare perche' giustamente i servzi dove ogni giorno devi stare a contatto con gente diversa e nuova (mica con i soliti colleghi di lavoro di sempre in un ambiente chiuso) devono continuare ad esistere - mi ha detto che i Italia e' diventato obbligatorio da inizio marzo l'uso della mascherina sugli autobus. Son rimasto stupito. Ed incazzato.

    Ecco, qui son morte 6 persone se non ricordo male... 2 cinesi all'inizio, a fine gennaio (ma neanche per cause direttamente riconducibili al virus) e altri 4 o 5 in 3 mesi.... in Italia c'era da aspettare 18.000 morti prima di dire "sai che? perche' non mettiamo l'uso delle mascherine obbligatorio sugli autobus"?
    C'era da aspettare 18 mila morti?
    Sara' una cazzata, ma quel pezzo di carta qui, adottato fin da subito, anzi ancor prima, quando ancora di questo virus quasi nessuno qui manco sapeva che cosa fosse - ha veramente salvato il culo a tutti.

    Ah, si e un paio di settimane dopo, si parla di meta' febbraio, fuori da ogni edificio pubblico (scuole, poste, banche, suepermercati) c'e un incaricato che con una pistolina elettronica ti misura la febbre: un lavoro da 5 secondi, se hai piu' di 37.8 non ti fanno entrare.
    Ecco, due soluzioni semplici - le mascherine che ogni 2-3 giorni vai a comprarle benche' nelle prime settimane ci son stati un po' di problemi logistici sulla produzione e distribuzione - e il controllo continuo della febbre, hanno veramente permesso a questo paese che non amo e non mi dice assolutamente niente, di poter continuare a vivere normalmente e fare normalmente tutto quello che anche noi in Europa si faceva fino a pochi mesi fa... niente fantascienza, solo un paio di misure semplici e dotate di buon senso fin dall'inizio, anzi giocando con un tempismo e una sensibilizzazione degni di applauso.

    E Taiwan continua ad essere l'unico paese in cui la vita non ma mai cessato per un solo giorno di scorrere normalmente come sempre, tra sabati sera a cena in strada, pub pieni di ubriachi, mercati dell'usato con toppe del Follonica Calcio e bancarelle con le copertine di "I mercenari dell'apocalisse" in vhs locale....
    Last edited by bastardnasum; 30-04-2020 at 02:32.
    myasiajnfernal.blogspot.com

  7. #87

    Default Re: Corona virus

    secondo questo ragionamento anche qui in italia avremmo dovuto avere pochissime morti, infatti qui si mascherano tutti da molto prima dell'obbligo e poi nessuno esce di casa
    e invece anche con l'obbligo da gennaio di quel "pezzo di carta" avremmo avuto lo stesso numero di morti, perché qui si mette nel conteggio qualsiasi decesso.

  8. #88
    Oracolo bastardnasum's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Ulan Ude (Buriatya Republic, Siberia, Russia)
    Posts
    1,360

    Default Re: Corona virus

    Tutti quelli con cui son in contatto in Italia mi Han detto che non hanno indossato Mai maschere fin prima Della fine di marzo. Quindi "tutti" gia' escluderebve diversa gente. E, se non sbaglio l'obbligo e' cominciato gia' quando ormai c'erano gia' stati migliaia di morti...
    myasiajnfernal.blogspot.com

  9. #89
    Generale SWAT's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    RN, Italy
    Posts
    12,924
    Blog Entries
    2

    Default Re: Corona virus

    Quote Originally Posted by bastardnasum View Post
    Tutti quelli con cui son in contatto in Italia mi Han detto che non hanno indossato Mai maschere fin prima Della fine di marzo. Quindi "tutti" gia' escluderebve diversa gente. E, se non sbaglio l'obbligo e' cominciato gia' quando ormai c'erano gia' stati migliaia di morti...
    All'inizio è stata presa molto alla leggera la cosa, anzi, proprio in maniera vergognosa, l'approccio iniziale dell'italiano medio è stato di totale spavalderia, aperitivi, feste in piazza e robe del genere, il tutto nonostante dai media i messaggi siano arrivati eccome!
    Per dire questo è il sindaco di Rimini, subito dopo la dichiarazione di quarantena, sottolineo che Rimini è stato uno dei primi focolai / zona rossa in italia:

    https://www.facebook.com/12872931385...2585887121274/
    ...e siamo a posto

Similar Threads

  1. La corona di ferro - Alessandro Blasetti, 1941
    By lamadama in forum EROI ALL' INFERNO
    Replies: 32
    Last Post: 13-01-2018, 23:36
  2. Come rubare la corona d'inghilterra
    By mark920 in forum EROI ALL' INFERNO
    Replies: 9
    Last Post: 15-07-2010, 22:45
  3. Fabrizio Corona - La Mia Prigione
    By Giorgio Brass in forum BOOKS & COMICS
    Replies: 38
    Last Post: 19-07-2007, 10:29
  4. Corona non Perdona!
    By Lollauser in forum MUSICA
    Replies: 8
    Last Post: 19-07-2007, 10:29

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •