Page 4 of 10 FirstFirst ... 23456 ... LastLast
Results 31 to 40 of 100

Thread: Andrea G.Pinketts

  1. #31
    Administrator almayer's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Dubai, UAE
    Posts
    13,202

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    Quote Originally Posted by pappo
    come ho spiegato ho avuto il dispiacere di assistere più volte ad incontri de visu con il suddetto e se una persona non e capace di esprimere un cazzo parlando (o esprime concetti che trovo poco interessanti limitandosi a fare ripetitiva autopromozione di un personaggio a dir poco discutibile, quasi fosse + importante quello della scrittura) è poco probabile che quello che scriva possa essere di mio interesse.
    inoltre ritengo uno dei metri principali per valutare le capacita di chi scrive sia la breve misura. e pur ribadendo il mio assoluto disinteresse a sprecare del tempo per leggere opere del suddette tutte le volte che mi sono imbattuto in "prefazioni" e testi brevi da lui scritte ho sempre e solo ritrovato la solita minestrina autoincensatoria (autoincensatorioa poi di una personaggio che di interessante a legger le note biografiche ha ben poco).significativo il fatto che su gran parte della sua produzione letteraria ci sia la sua faccia.
    un prodotto ottimo ribadisco per costanzo e spettatori che prima del contenuto danno importanza al personaggio.
    ovviamente poco me ne cala e vivo benissimo senza leggerlo.
    Come ho già scritto prima su questo forum conosco discretamente il Pinketts e, personaggio a parte, quello che m'ha preso è proprio il suo modo di scrivere, il senso della frase appunto. Di persona ci siam fatti delle chiacchere interessanti assai, per niente autopromozionali o autoreferenziali.
    Last edited by almayer; 10-07-2006 at 18:21. Reason: Automerged Doublepost
    "Capisco il bacio al lebbroso, ma non ammetto la stretta di mano al cretino."

    "Sborone a priori eletto ufficialmente da SWAT" in data 8/11/2004

    We ma sei un bel ditino pure tu,eh?


  2. #32

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    Quote Originally Posted by almayer
    Come ho già scritto prima su questo forum conosco discretamente il Pinketts e, personaggio a parte, quello che m'ha preso è proprio il suo modo di scrivere, il senso della frase appunto. Di persona ci siam fatti delle chiacchere interessanti assai, per niente autopromozionali o autoreferenziali.



    Ah, quindi manco Kafka e affini?

    perdonami almayer ma se io ti dico che

    1 mi sta sul cazzo come persona per quello che gli ho sentito dire nelle occasioni che l'ho visto parlare (pur senza conoscerlo ne "discretamente" ne per niente) e cioè sempre e semplicemente stronzate e un ossessivo rimarcare questa immagine da duro e sciupafemmine macchietta
    2 quando poi indipendentemente dalla persona come chiunque prima di leggere un libro ne ho letto un estratto e mi ha fatto semplicemente CAGARE

    sarò autorizzato a ritenere di poter spendere meglio il mio tempo dedicato alla lettura o dovrei basarami sulle tue chiacchierate ed approfondire perche se no sono come chi parla dei film senza vederli???

    quanto alla battuta continua a non capirla e neanche la tua risposta se la spiegate magari ci ridiamo assieme

    inoltre quello che mi ha lasciato stilisticamente perplesso e proprio l'assenza di quello che tu chiami il senso della frase
    l'incapacita cioè di catturare il lettore indipendentemente dalla struttura narrativa di ampio respiro.

    non ho ancora letto una "frase" di pinketts che un ragazzino di liceo non saprebbe scrivere meglio (e per quanto riguarda certi ragazzini vissuti in maniera ben più credibile quanto a "cattiveria")
    Last edited by pappo; 10-07-2006 at 18:30. Reason: Automerged Doublepost

  3. #33

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    La battuta ho già provveduto a cancellarla io,e prego Pappo e gli altri utenti di evitare di menzionarla.Se la cosa dovesse ripetersi,adotterei provvedimenti più severi.

  4. #34

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    a questo punto non ho capito nulla di questa battuta (cosa voleva dire?perche e stata tolta...boh)e cmq mi adeguo

  5. #35

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    Mah, Fabrì, io direi che puoi anche farti tutte le idee che vuoi a priori, ma sino a che non leggi un libro una opinione circostanziata non puoi averla, e su questo penso non ci piova. Se poi mi dici che "a pelle" e in via del tutto pregiudiziale non ti interessa, ti sta sul cazzo, etc. allora va bene, ma commenti su come scrive romanzi e su chi li legge non dovresti farne, perché è ovvo che sei te il primo a non saperne un cazzo.

    E cmq se tutti i sedicenni scrivessero come Pinketts questo sarebbe un mondo migliore, se non altro saprebbero infilare una parola dietro l'altra...




  6. #36
    Administrator almayer's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Dubai, UAE
    Posts
    13,202

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    Quote Originally Posted by Slogun
    Mah, Fabrì, io direi che puoi anche farti tutte le idee che vuoi a priori, ma sino a che non leggi un libro una opinione circostanziata non puoi averla, e su questo penso non ci piova. Se poi mi dici che "a pelle" e in via del tutto pregiudiziale non ti interessa, ti sta sul cazzo, etc. allora va bene, ma commenti su come scrive romanzi e su chi li legge non dovresti farne, perché è ovvo che sei te il primo a non saperne un cazzo.

    E cmq se tutti i sedicenni scrivessero come Pinketts questo sarebbe un mondo migliore, se non altro saprebbero infilare una parola dietro l'altra...
    Come non essere assolutamente d'accordo....




    La primavera è una birra alla spina.
    La schiuma, la neve dell'inverno che si scioglie mentre stai lì a guardarla. Ti resta poi l'oro della birra e dell'estate che verrà.
    Ma quando la schiuma si è sciolta, bevi subito la tua primavera prima che la birra diventi calda, prima che il futuro sappia di pipì.

    Andrea G. Pinketts, E chi porta le cicogne?

    Quote Originally Posted by pappo
    non ho ancora letto una "frase" di pinketts che un ragazzino di liceo non saprebbe scrivere meglio (e per quanto riguarda certi ragazzini vissuti in maniera ben più credibile quanto a "cattiveria")
    Boh, non saprei. Io tutti sti ragazzini del liceo che sanno scrivere meglio non li vedo, vedo tanto quasi analfabeti che si esprimono per fonemi come calciatori e veline che se leggono un libro al massimo si tratta di Dan Brown.
    Quanto alla cattiveria, non capisco che c'entri, Pinketts di cose ne ha fatte sul serio, è stato sul serio sceriffo di Cattolica, tutti i suoi libri si basano su fatti veri (volutamente romanzati) a cui lui in un modo o nell'altro ha partecipato. Se poi girano teppistelli che masticano lamette e cocci di bottiglia buon per loro, ma fino a che non scrivono nulla possono rimanere degli emeriti sconosciuti...
    Last edited by almayer; 10-07-2006 at 19:57. Reason: Automerged Doublepost
    "Capisco il bacio al lebbroso, ma non ammetto la stretta di mano al cretino."

    "Sborone a priori eletto ufficialmente da SWAT" in data 8/11/2004

    We ma sei un bel ditino pure tu,eh?


  7. #37

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    La primavera è una birra alla spina.
    La schiuma, la neve dell'inverno che si scioglie mentre stai lì a guardarla. Ti resta poi l'oro della birra e dell'estate che verrà.
    Ma quando la schiuma si è sciolta, bevi subito la tua primavera prima che la birra diventi calda, prima che il futuro sappia di pipì.



    potremmo andare avanti all'infinito...proprio sopra c'è un esempio del motivo per il quale questo autore non mi piace. metafore scontate, stile prossimo allo zero e incredibilmente capace di suonare ridondante. ripeto che se vi guardate attorno e avete un po di attenzione scoprite che sui diari dei 16enni ci sono cose dello stesso identico livello. ok non superiore ma proprio siamo li.
    quella riportata mi sembra una cosa sul livello tipo "con affetto e simptaia lascio qui la firma mia" per intenderci. giusto un po più sviluppata.

  8. #38
    Administrator almayer's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Dubai, UAE
    Posts
    13,202

    Unhappy Re: Andrea G.Pinketts

    Quote Originally Posted by pappo
    potremmo andare avanti all'infinito...proprio sopra c'è un esempio del motivo per il quale questo autore non mi piace. metafore scontate, stile prossimo allo zero e incredibilmente capace di suonare ridondante. ripeto che se vi guardate attorno e avete un po di attenzione scoprite che sui diari dei 16enni ci sono cose dello stesso identico livello. ok non superiore ma proprio siamo li.
    quella riportata mi sembra una cosa sul livello tipo "con affetto e simptaia lascio qui la firma mia" per intenderci. giusto un po più sviluppata.
    Ci rinuncio.
    "Capisco il bacio al lebbroso, ma non ammetto la stretta di mano al cretino."

    "Sborone a priori eletto ufficialmente da SWAT" in data 8/11/2004

    We ma sei un bel ditino pure tu,eh?


  9. #39

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    Quote Originally Posted by pappo
    se vi guardate attorno e avete un po di attenzione scoprite che sui diari dei 16enni ci sono cose dello stesso identico livello. ok non superiore ma proprio siamo li.
    A 'sto punto vorrei proprio che tu mi riportassi qualche esempio, perché sono sinceramente curioso. E non sto scherzando. Se c'è in giro gente che scrive così o meglio di così voglio leggerla.

    Cmq una cosa non la capisco... prendo spunto da questo discorso, ma potrebbe valere per molte altre cose... ok l'attitudine pappesca del confronto/scontro che ben conosco e che apprezzo perché so bene con chi sto parlando, però non riesco a spiegarmi perché quando qualcuno parla di qualcosa che non gli piace, questa deve automaticamente essere fatta male e di qualità scadente.

    Giuro che non ci arrivo... è forse perché ognuno si crede depositario dei meglio gusti e tutto quello che esula deve per forza essere una merda scritta male/suonata male/girata male che chiunque saprebbe fare anche in modo migliore?

    E' così difficile dire semplicemente "non mi piace, non mi interessa, non è nelle mie corde, sarà anche bravo ma a me questa cosa non arriva"?

    Mah...
    Last edited by Slogun; 11-07-2006 at 11:33. Reason: Automerged Doublepost




  10. #40

    Default Re: Andrea G.Pinketts

    mah max a parte me che son cagacazzo di professione pero dai anche il vostro discorso regge poco. e come se uno vi dice: ho sentito un pezzo di un gruppo e mi fa cagare. ma non è che non mi piace, mi fa proprio cagare, mi da fastidio l'attitudione del cantante, quello che dice, come e registrato, la copertina, i riferimenti culturali che traspaiono. insomma e agli antipodi dei miei gusti e rientra nella tipo di musica che detetsto e spero scompaia. e tu gli rispondi "ma no prendi il disco intero e ascoltalo".
    non ha senzo no?

    e inoltre visto che a casa l'uinica cosa che ho e l'introduzione della quale ti ho parlato spero di avere pazienza di scriverla (sono due pagine) e poi voglio davvero un giudizio obiettivo sul livello di quella roba, che ribadisco e scritta non male, ma MALISSIMO. anzi e proprio una roba insignificante....
    Last edited by pappo; 11-07-2006 at 11:39. Reason: Automerged Doublepost

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •