Page 2 of 2 FirstFirst 12
Results 11 to 18 of 18

Thread: La settimana dell'odio : Studio Aperto

  1. #11

    Default

    Quote Originally Posted by caneparo
    l'ultimo film con Flavia Vento e Raffaella Lecciso: attendono i due belloni che interpretino la parte dei loro due fidanzati.
    E chi se le becca?!
    A me, francamente, non paiono belle...
    Una pare la versione brutta di Nelly Oleson ("La Casa nella Prateria") e l'altra da dove cazzo arriva?
    Povero Albano...

  2. #12

    Default

    sì, però è la cognata

  3. #13

    Default

    adesso sono partiti con le vacanze dei "vip".... dove vanno, con chi vanno, per quanto vanno,
    ma che se ne vadano a gagher

  4. #14

    Default

    Quote Originally Posted by er gobbo
    adesso sono partiti con le vacanze dei "vip".... dove vanno, con chi vanno, per quanto vanno,
    hai scordato "quanto inalano"

  5. #15

    Default

    Studio aperto è una merda storica, ma il peggio è il riassunto della giornata a notte inoltrata, quando sei nel lettino alla ricerca di un telefono erotico o della tizia del DimaPant e invece ti si para davanti quel boffone scoreggione di Brachino...mo va a caghèr...

    eccola qua:

    http://www.studioaperto.it/inostriservizi.shtml

    la merda di servizi che si citava poco fa...

  6. #16

    Default

    Quote Originally Posted by nemesi
    Quote Originally Posted by er gobbo
    sto cazzo di festivalbar...
    Altro che successi dell'estate...
    È la morte della "musica" e ce l'ha già nel nome: FESTIVALBARA.
    Un Festival con questo nome esiste davvero

    www.festivalbara.tk

  7. #17

    Default

    Quote Originally Posted by Killer Klown
    Un Festival con questo nome esiste davvero

    www.festivalbara.tk
    Ed io che credevo d'esser stato originale...

  8. #18

    Default Re: La settimana dell'odio : Studio Aperto

    Basta ricordare il direttore del tg Giordano, che faccia ha e come parla. Il resto è tutta una logica conseguenza. Compresa la diretta derivazione culturale di "Studio aperto", ossia "Lucignolo". Il pateracchio fatto tragico- commento strappacore - gossip estivo- storia animalista mette a dura prova l'umana sopportazione, ma io odio soprattutto la voce delle croniste che commentano i servizi di studio aperto:quell'insopportabile cadenza da brianzole cagone sovraeccitate, che pare abbiano appena annusato una pista di coca. Stile Praderio, per intenderci.
    Last edited by giacomo; 09-08-2005 at 19:11.

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •