Page 2 of 41 FirstFirst 123412 ... LastLast
Results 11 to 20 of 401

Thread: Profondo Rosso - Dario Argento, 1975

  1. #11
    Carmelitano Scalzo mat612000's Avatar
    Join Date
    Dec 2006
    Location
    milano
    Posts
    13

    Default Re: Profondo Rosso

    Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      ho sentito un'intervista con D. Argento che raccontava che nella scena finale in cui alla Calamai è troncata la testa l'effetto schiuma che esce dalla bocca era birra 

    Last edited by SWAT; 07-03-2007 at 15:20. Reason: spoiler

  2. #12

    Default Re: Profondo Rosso

    si, lo disse se non ricordo male da Fazio.

  3. #13

    Default Re: Profondo Rosso

    "Profondo rosso", beh, non si può non vedere...ma non è il very best thriller, anche se ha avuto il successo che tutti conoscono. Secondo me ad Argento è riuscito meglio "Tenebre" (lì c'è tutto, è la sintesi del genere). P.R. non sempre funziona nel ritmo; forse è troppo lungo (127' non è poco) e alcune scene pesano o addirittura infastidiscono (la Nicolodi che fa a braccio di ferro con Hemmings...mah). Come dire, è un film ove speri che venga ucciso alla svelta qualcuno, perché se no rischi pure di assopirti...la tensione va cercata e non sempre la si trova. L'assassino è prevedibile. Lo splatter tutto sommato scontato. Le musiche dei Goblin caratteristiche e funzionali, ma forse non ben utilizzate nel film (non basta comporre belle musiche, bisogna saperle usare con intelligenza...lo stesso tema musicale dei Titoli con la stessa timbrica strumentale non può funzionare per tutto il film, pur azzeccato che sia...). Per me si è rivelato un po' una delusione, non mi ha entusiasmato come "Tenebre"...però consiglio a tutti gli appassionati di vederlo almeno una volta naturalmente.

  4. #14

    Default Re: Profondo Rosso

    Quote Originally Posted by UgoMoretti View Post
    "Profondo rosso", beh, non si può non vedere...ma non è il very best thriller, anche se ha avuto il successo che tutti conoscono. Secondo me ad Argento è riuscito meglio "Tenebre" (lì c'è tutto, è la sintesi del genere). P.R. non sempre funziona nel ritmo; forse è troppo lungo (127' non è poco) e alcune scene pesano o addirittura infastidiscono (la Nicolodi che fa a braccio di ferro con Hemmings...mah). Come dire, è un film ove speri che venga ucciso alla svelta qualcuno, perché se no rischi pure di assopirti...la tensione va cercata e non sempre la si trova. L'assassino è prevedibile. Lo splatter tutto sommato scontato. Le musiche dei Goblin caratteristiche e funzionali, ma forse non ben utilizzate nel film (non basta comporre belle musiche, bisogna saperle usare con intelligenza...lo stesso tema musicale dei Titoli con la stessa timbrica strumentale non può funzionare per tutto il film, pur azzeccato che sia...). Per me si è rivelato un po' una delusione, non mi ha entusiasmato come "Tenebre"...però consiglio a tutti gli appassionati di vederlo almeno una volta naturalmente.
    Beh, ognuno ha i suoi gusti, ma trovo Profondo Rosso un miracolo di architettura cinematografica in campo Thriller Horror. Le musiche poi sono tra le migliori si sempre nel genere.
    Poi noioso proprio no...
    "L' UOMO DALLE MILLE RISORSE" nominato ufficialmente da SWAT in data 15/8/05


    Visioni:

  5. #15

    Dvd Re: Profondo Rosso

    Girando per la rete a quest'ora causa influenza ho scoperto che la Blue Underground ha pubblicato da poco una nuova edizione di Profondo Rosso con i seguenti extra:
    • Interviews with co-writer/director Dario Argento, co-writer Bernardino Zapponi and Goblin (Claudio Simonetti, Massimo Morante, Fabio Pignatelli & Agostino Marangolo)
    • Italian theatrical trailer
    • U.S. theatrical trailer
    • Talent bios
    l'edizione è a disco singolo e, udite udite, all regions!
    Per maggiori informazioni:
    http://www.allmovie.com/cg/avg.dll?p=avg&sql=16:154839

  6. #16

    Default Re: Profondo Rosso

    Quote Originally Posted by mister.steed View Post
    Girando per la rete a quest'ora causa influenza ho scoperto che la Blue Underground ha pubblicato da poco una nuova edizione di Profondo Rosso con i seguenti extra:
    • Interviews with co-writer/director Dario Argento, co-writer Bernardino Zapponi and Goblin (Claudio Simonetti, Massimo Morante, Fabio Pignatelli & Agostino Marangolo)
    • Italian theatrical trailer
    • U.S. theatrical trailer
    • Talent bios
    l'edizione è a disco singolo e, udite udite, all regions!
    Per maggiori informazioni:
    http://www.allmovie.com/cg/avg.dll?p=avg&sql=16:154839
    Che pare la copia anastatica della versione Anchor Bay...la BU ultimamente sembra ne stia ristampando l'intero catalogo...

  7. #17

    Default Re: Profondo Rosso

    Buona comunque l'edizione italiana Medusa, del dvd, a doppio disco: uno per il formato classico dvd, l'altro in alta definizione (HD-dvd, leggibile anche in PC).

  8. #18
    Carmelitano Scalzo L'Antropofago's Avatar
    Join Date
    Jan 2007
    Location
    Castelnovo Bariano (RO)
    Posts
    21

    Default Re: Profondo Rosso

    Quote Originally Posted by Shanghai Joe View Post
    Che pare la copia anastatica della versione Anchor Bay...la BU ultimamente sembra ne stia ristampando l'intero catalogo...
    Quoto anch'io..effettivamente la BlueUnderground sta ristampando le copie dei film della AnchorBay(come anche Inferno e altri..), con le stesse caratteristiche e qualità..qualcuno ne sa qualcosa di questo 'parallelismo commerciale?? se così posso definirlo?..? però c'e da dire che queste edizioni hanno il grossissimo pregio di costare molto meno!

  9. #19

    Dvd Re: Profondo Rosso

    Sono in procinto di acquistare l'edizione Medusa disco singolo, visto che ormai si trova ad un prezzo abbordabile. Ho però visto che, relativamente al DVD in questione, il sito dvd-store.it riporta alla voce formato: 2.35:1 letterbox. E' vero o si sono sbagliati?

  10. #20

    Default Re: Profondo Rosso

    Quote Originally Posted by stampante View Post
    Sono in procinto di acquistare l'edizione Medusa disco singolo, visto che ormai si trova ad un prezzo abbordabile. Ho però visto che, relativamente al DVD in questione, il sito dvd-store.it riporta alla voce formato: 2.35:1 letterbox. E' vero o si sono sbagliati?
    Si sono sbagliati perché è 2:35.1 semplice, tranquillo: continuo a consigliarti, tanto più che anch'essa ora si trova in giro a poco, l'edizione Medusa a doppio dvd (di cui uno in HD DVD, leggibile anche sul PC) che ho postato prima...
    "...il nemico ha soltanto immagini ed illusioni, dietro cui nasconde i suoi veri motivi, distruggi l'immagine e spezzerai il nemico"

Similar Threads

  1. Tenebre di Dario Argento
    By saurilla in forum TUTTI I COLORI DEL BUIO
    Replies: 197
    Last Post: 30-06-2018, 15:31
  2. Il periodo d'oro di Dario Argento!
    By Il Nazariota in forum TUTTI I COLORI DEL BUIO
    Replies: 137
    Last Post: 08-09-2017, 12:23
  3. Il Cartaio - Dario Argento
    By almayer in forum GENTE DI RISPETTO FORUM
    Replies: 10
    Last Post: 06-07-2013, 05:52
  4. Libro Dario Argento
    By Ultrà in forum TUTTI I COLORI DEL BUIO
    Replies: 14
    Last Post: 09-12-2007, 14:59
  5. Dvd Dario Argento
    By agentespeciale in forum TUTTI I COLORI DEL BUIO
    Replies: 6
    Last Post: 21-04-2006, 15:35

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •