Page 2 of 2 FirstFirst 12
Results 11 to 16 of 16

Thread: Natura contro

  1. #11
    Soldato Semplice LorenzX's Avatar
    Join Date
    Sep 2008
    Location
    Prov. Ravenna
    Posts
    70

    Default Re: Natura contro

    Quote Originally Posted by Zardoz View Post
    Vi piaccia o meno, il film in questione è uscito pure in br. All'estero, per la 88 Films. Vedi http://www.dvdbeaver.com/film2/DVDRe...no_blu-ray.htm
    Croppato in 16:9, con conseguente taglio dei bordi alti e bassi.

  2. #12

    Default Re: Natura contro

    E' davvero comico (e sconcertante) come alcune label continuino imperterrite ad adottare l'anacronistico criterio del formato televisivo in auge al momento. Prima si divertivano a trasformare gli wide/cine in 4/3 mentre adesso si divertono a trasformare i 4/3 in 16:9. Speriamo che in futuro non andranno di moda i tv in formato trapezoidale....
    Questo scempio (non trovo altri termini più morbidi) fatto su film ricercati solo da (relativamente) pochi intenditori di nicchia che sono molto rigidi e attenti alla minima imperfezione, anche a livello di fotogramma e di croma non perfettamente bilanciato... e figurarsi quindi del corretto OAR... sinceramente è proprio da furbetti poco furbi bah

  3. #13
    Oracolo
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    Italy
    Posts
    2,182

    Default Re: Natura contro

    Sono d'accordissimo con te, Nembo. Però sai, noi siamo una minoranza davvero esigua, mentre la maggior parte degli spettatori non sopporta le "bande nere", e quindi ieri rifiutava il letterbox e oggi rifiuta il pillarbox. La gente vuole lo schermo intero, "pieno", non sa niente e non le importa niente dei formati originali...

    Tanto è vero che alcune label dvd adesso propongono due versioni dei vecchi film: quella nel corretto formato 1,33:1 (in pillarbox) e una versione in 16:9 adattata, evidentemente preferita dagli acquirenti.

    Anche Mediaset recepisce i gusti del pubblico e non trasmette, tuttora, i film in pillarbox (forse con qualche eccezione), mentre la Rai li trasmette ormai da tempo. La Rai poi, esagerando, trasmette anche (per fortuna raramente) qualche film in windowbox (cioè con la cornice sui quattro lati). Immagino che lo spettatore medio quando vede un film "francobollo" in windowbox cambi canale...

  4. #14

    Default Re: Natura contro

    E certo, infatti è come dici, è esattamente quello il motivo, la tendenza è sempre stata indirizzarsi verso la gran massa. E strategicamente è corretto.
    Quello che però colpevolizzo a certe label, che nascono e si specializzano per prodotti NON di massa ma solamente di nicchia, è che seguire la strategia della "massa" non ha senso ma al contrario è controproducente, proprio perché noi, che come dici bene tu siamo una minoranza, siamo anche gli unici clienti. Chi della gran massa acquisterà "Natura contro"? Nessuno. Se io parlo con tutti i miei "normali" amici di questo film, non lo conoscono nemmeno e mai lontanamente gli verrebbe l'idea né di vederlo e né di acquistarlo. Loro sono "normali"

    Concludendo, quindi, comprendo da sempre la strategia del formato televisivo, ma non per i prodotti di nicchia destinato a pochi esigentissimi fruitori. Questo titolo, come altri in precedenza, rischia di restare sugli scaffali scontentando tutti, la label e noi clienti.

    Detto questo, tornando sul titolo, io personalmente non ho ancora verificato se effettivamente il film abbia OAR 1.33:1 come ci stia suggerendo l'amico LorenzX oppure sia corretto l'1.66:1 rilasciato dalla label. Appena ho tempo faccio questa verifica.

  5. #15
    Soldato Semplice LorenzX's Avatar
    Join Date
    Sep 2008
    Location
    Prov. Ravenna
    Posts
    70

    Default Re: Natura contro

    Quote Originally Posted by Nembokid View Post
    E' davvero comico (e sconcertante) come alcune label continuino imperterrite ad adottare l'anacronistico criterio del formato televisivo in auge al momento. Prima si divertivano a trasformare gli wide/cine in 4/3 mentre adesso si divertono a trasformare i 4/3 in 16:9. bah
    Sono contento che qualcun altro la pensi come me. Il mancato rispetto del formato è un elemento che ha sempre causato irritazione anche al sottoscritto, specialmente per questo film, uno dei miei preferiti in assoluto. L'utente finale può sempre decidere di "zoomare" con il telecomando della sua TV, quindi per quale motivo forzare la scelta?

    Quote Originally Posted by Nembokid View Post
    Detto questo, tornando sul titolo, io personalmente non ho ancora verificato se effettivamente il film abbia OAR 1.33:1 come ci stia suggerendo l'amico LorenzX oppure sia corretto l'1.66:1 rilasciato dalla label. Appena ho tempo faccio questa verifica.
    Verificato al volo, ed ecco qui il risultato: versione Mediaset vs. versione 88 films. Ottimi colori e definizione, ma un bel taglietto in alto e uno in basso non glielo leva nessuno.

    vlcsnap-2019-03-17-12h11m05s266.png 850_c_01_green_inferno_blu-ray.jpg

    vlcsnap-2019-03-17-12h13m34s029.png large_subs_green_inferno_blu-ray.jpg

  6. #16

    Default Re: Natura contro


Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •