Page 80 of 81 FirstFirst ... 307078798081 LastLast
Results 791 to 800 of 809

Thread: Dylan Dog

  1. #791

    Default Re: Dylan Dog

    Simpatico però l'omaggio a Live After Death nella copertina.

  2. #792

    Default Re: Dylan Dog

    Vero. Rovinato dall'editoriale di Recchioni, che li definisce la band preferita dall'Indagatore dell'Incubo.

  3. #793

    Default Re: Dylan Dog

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    Simpatico però l'omaggio a Live After Death nella copertina.
    Parli dell'album degli iron Maiden?

  4. #794

    Default Re: Dylan Dog

    Sì, al posto di Eddie è Dylan a uscire dalla tomba.

  5. #795

    Default Re: Dylan Dog

    Causa insonnia infernale ho letto l'ultimo Dylan Dog "Che Regni il Caos!", il primo della cosiddetta "saga della meteora" che ci accompagnerà per poco più di un anno con una serie di episodi legati da una stretta continuity.

    Boh, sarà certamente un limite mio ma io provavo vergogna mentre lo leggevo.
    Trasuda banalità da ogni tavola, è irritante per come dica cose banali cercando di essere cool, con una serie di citazioni stantie che fanno davvero esplodere le palle.

    A me Recchioni non piace per nulla come sceneggiatore e non è un caso che in questa storia abbia trovato tutte le cose che non sopporto del suo mondo e del suo modo di scrivere.

    Quando Sclavi affrontava tematiche sociali lo faceva in maniera molto più efficace. Magari a volte mostrava l'ingenuità che hanno certi puri, ma era onesto, era emozionante, era sincero.
    Recchioni invece lo fa in maniera meccanica, prevedibile, pedante, dozzinale... Insomma, non fa per me.
    E il suo villain John Ghost fa pietà per tutto. Il suo look, il suo nome, quello che fa, quello che rappresenta... È atroce...

    Non sono uno dei nostalgici dei primi 100 numeri (semmai sono nostalgico dell'età che avevo quando usciti, è una cosa ben diversa), non sono uno di quei poveretti che continuano a menarla su quell'argomento come dei talebani impazziti... Dico solo che il declino fisiologico era ovvio, inevitabile e totalmente accettabile, non mi ha creato particolari problemi. Però la gestione Recchioni non mi piace, indipendentemente dal fatto che non mi piaccia lui in primis. Sono assolutamente favorevole all'evoluzione del personaggio, non me ne frega nulla di vederlo cristallizzato nel mondo in cui l'ho trovato quando l'ho conosciuto ma non mi piace affatto la direzione dove lo sta portando Recchioni, tutto qui. La trovo banale, banalissima e prevedibile.

    Probabilmente (anzi, certamente) faccio parte di una sparuta minoranza ma pace... va bene così.

    Io comunque continuo a comprare Dylan Dog ogni mese e continuo a non leggerlo. Compro e metto via, alla fine è un gesto d'amore per il personaggio, tutto qui. Non riesco più a leggerlo, non mi piace com'è diventato.
    Last edited by Giorgio Brass; 13-12-2018 at 17:31.

  6. #796

    Default Re: Dylan Dog

    Non è un limite tuo, perlomeno sarà un limite nostro visto che ha fatto schifo pure a me. L'incipit splatter ci poteva stare, il resto è d'una tale banalità... ma buttar giù una sceneggiatura horror decente riesce così difficile alla Bonelli, ormai? Boh. La cosa che mi atterrisce di più è pensare che non sia una banale operazione di marketing mal riuscita ma che davvero credano di partorire storie originali. L'albo precedente scritto da Marzano non mi era spiaciuto, lui perlomeno è affezionato al vecchio Dylan e ci prova a essere coerente... Recchioni e i suoi adepti, buh.

    - - - - - - - - - -

    Ziorzio, fa' una cosa: leggi l'albo precedente (quello di Marzano appunto) e dammi un parere spassionato. Semplice curiosità.

  7. #797

  8. #798

    Default Re: Dylan Dog

    Però il DD di Marzano non l'hai letto... Se leggi il finale del crossover con Morgan Lost, secondo me t'incazzi.

  9. #799

    Default Re: Dylan Dog

    Invece l’ho letto proprio ieri, in tuo onore.

    Sì, in effetti era un po’ meglio del solito anche se alla fine è una storia piccola piccola che viene allungata parecchio.
    Belli i disegni, però, e sempre più inutili i personaggi di Carpenter e Rania.

    Ho letto anche la seconda parte del crossover con Morgan Lost e oltre al finale che grida vendetta ci sono dei disegni di rara staticità.
    In ogni caso resta una storia assolutamente non necessaria che lascia l’impressione di essere stata concepita in maniera più che frettolosa.

  10. #800

    Default Re: Dylan Dog

    Quote Originally Posted by Giorgio Brass View Post
    L’angolo dello sborone:

    Complimenti davvero.
    Albi originali li hai tutti o ti manca qualche numero ?
    Li custodisci così liberi o ognuno nella sua bustina trasparente ?

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •