Page 1 of 2 12 LastLast
Results 1 to 10 of 17

Thread: Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

  1. #1

    Tv Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    Oggi.
    Sab, 24/02 - 02:05, Raiuno



    Durata: 105'
    Regia: Alberto Sordi
    Attori: Alberto Sordi, Rossano Brazzi, Catherine Spaak, Edwige Fenech, Valeria Valeri, Elisa Mainardi, Victoria Zinny, Ugo Bologna, Sandra Mantegna, Andy Miller
    Anno: 1980

  2. #2

    Default Re: Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    L'inizio del declino di Albertone.
    Bella l'idea di fondo ma il film è di una lentezza narrativa estrema.
    Last edited by SWAT; 30-03-2011 at 10:25. Reason: eliminato quote superfluo

  3. #3

    Default Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    Quote Originally Posted by saurilla View Post
    L'inizio del declino di Albertone.
    Bella l'idea di fondo ma il film è di una lentezza narrativa estrema.
    L'inizio del declino di Sordi, visto a filmografia completata, in un certo qual senso e' innegabile, ma forse era anche l'nizio del declino del cinema italiano dei "bei tempi" a tutto tondo, che di li' a pochi anni, tirerà le quoia fino ad arrivare allo squallore dei '90 e dei 2000.

    La lentezza narrativa e' un po' una costante - se ci fai caso - delle regie di Sordi dei '70-'80, tanto da far pensare che e' una sua caratteristica, percui in questo IO E CATERINA, pur non negando che ci sono dei momenti un po' di fiacca, si ha una conferma - a mio avviso perdonabile - di cio'.

    Il film ha dei meriti, intanto quello di non doppiare la Fenech (era la 1à volta?)

    L'ottima musica (come sempre) di Piero Piccioni in cui in questo film, ci piazza una canzone dai toni soul-jazzistici cantata dal figlioletto Jason, nella scena della visita di Sordi nel negozio di abbigliamento della moglie "Marisa" (vedi mio msg: http://www.gentedirispetto.com/forum...ead.php?t=8091 )

  4. #4

    Default Re: Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    io questo declino che vedono in molti non l'ho mai compreso.. più che altro Alberto Sordi inizia ad affrontare una nuova fase, nuove tematiche, nuove situazioni.. i tempi sono cambiati e anche lui era cambiato.. ormai sessantenne inizia a recitare nuovi ruoli che più si addicono alla sua età (il padre di famiglia che cerca di stare al passo coi tempi, oppure il padre di famiglia che cerca un buon futuro per il figlio neo-laureato, oppure l'uomo di successo negli anni 80..) e a quel periodo storico.. per non parlare dei '90 quando interpreterà ottimamente il vecchio pensionato o il povero nonnetto (il film con la Marini non l'ho mai visto!)

    sì, forse era l'inizio del declino del cinema italiano ma, a mio parere, i film di Sordi erano sempre di ottima qualità anche se, rimanendo in topic, Io e Caterina non è tra i migliori esempi

  5. #5

    Default Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    ...di questo film ho sempre trovato abbastanza inquietante il robot o meglio non mi terrei in casa un "coso" del genere!
    Mi pare di rara bruttezza...

  6. #6
    Carmelitano Scalzo Umberto D's Avatar
    Join Date
    Jan 2007
    Location
    Francia
    Posts
    39

    Default Re: Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    Quote Originally Posted by Markus View Post
    ...di questo film ho sempre trovato abbastanza inquietante il robot o meglio non mi terrei in casa un "coso" del genere!
    Mi pare di rara bruttezza...
    Sono d'accordo con te : malgrado un design assai datato (ma sopratutto brutto : assomiglia ad un mischio tra il robot di Metropolis e quello di Guerre stellari) ed il fatto che si tratta di una commedia, il personaggio del robot è riuscito a destare in me una certa inquietudine in certi passaggi.

    La visione del film m'è stata abbastanza piacevole (la Fenech è divinissima, ragazzi ! Cosa da pazzi !!!)

    Non so per voi, ma questo film mi ha ricordato l'eccellente film fantastico americano intitolato The stepford wives, su un soggetto quasi similare.

    Mi sono perso la fine del film. La mia registrazione s'è fermata nel momento in cui Sordi sgrida Caterina nella cucina in disordine dopo la partenza della Fenech in piena notte. Quanto mi manca ? Potreste raccontarmi come va a finire, per favore ? Grazie in anticipo !

  7. #7
    Cannoniere (a salve) maciste's Avatar
    Join Date
    Mar 2007
    Location
    Roma
    Posts
    172

    Default Re: Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    Di questo film ricordo una intervista che fecero alla Fenech a Domenica in. Disse che Alberto Sordi era tanto insopportabile che neanche Caterina se lo sarebbe sposato.

  8. #8

    Default Re: Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    Quote Originally Posted by maciste View Post
    Di questo film ricordo una intervista che fecero alla Fenech a Domenica in. Disse che Alberto Sordi era tanto insopportabile che neanche Caterina se lo sarebbe sposato.
    La Fenech che sparla in tv di Sordi?...mi sembrerebbe strano, ma puo' essere, resta il fatto che anni dopo alla trasmissione "novecento" proprio a proposito di IO E CATERINA, ne parlo' con entusiasmo, dunque va' dove tira il vento...

  9. #9
    Cannoniere (a salve) maciste's Avatar
    Join Date
    Mar 2007
    Location
    Roma
    Posts
    172

    Default Re: Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    Se non ricordo male se ne uscì con questa battuta di cui si pentì poco dopo ...

  10. #10
    Oracolo ninomartino's Avatar
    Join Date
    Apr 2007
    Location
    germania
    Posts
    1,049

    Default Re: Io e Caterina (1980, Alberto Sordi)

    me lo sto guardando in questo momento su rete 4 , per molti e un film lento e devo dire in certi momenti lo e , pero per me e un piccolo capolavoro.

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •