Page 3 of 3 FirstFirst 123
Results 21 to 27 of 27

Thread: Black Cat (Lucio Fulci)

  1. #21
    Supremo Zardoz's Avatar
    Join Date
    Feb 2004
    Location
    Periferia dell'Impero (aka TS)
    Posts
    8,397

    Exclamation Re: Black Cat (Lucio Fulci)

    In uscita in br anche questo titolo. Per la benemerita Arrow, naturalmente. .
    Last edited by Zardoz; 18-10-2015 at 20:16.
    "Governare gli italiani, più che impossibile, è inutile" B. MUSSOLINI
    "La vera bellezza è qualcosa che attacca, prevale, deruba e alla fine distrugge" Y. MISHIMA
    "Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica, rende inevitabile una rivoluzione violenta" J.F. KENNEDY
    "Meglio non credenti che credenti ipocriti" PAPA BERGOGLIO
    QUIA FORTIOR ME PERDERE
    I'm not a COOL guy. I'm just freezing my MOTHERF***ING ass!

  2. #22

    Default Re: Black Cat (Lucio Fulci)

    Quote Originally Posted by Zardoz View Post
    In uscita in br anche questo titolo. Per la benemerita Arrow, naturalmente. .
    Preso e visionato.
    Il master, per quel che ne capisco io, è buono.
    Negli extra furoreggia Stephen Thrower: 25 minuti in cui parla del film e dei legami con la fonte Poe (nulla di nuovo, ma abbastanza interessante e con qualche curiosità, soprattutto quando parla dei motivi per cui il film godeva di cattiva fama in Uk) e 8 minuti in cui visita alcune location del film (purtroppo solo quelle dei primi minuti).
    Poi ci sono un'intervista carriera di 20 minuti a Dagmar Lassander (non male, ma 20 minuti per tutto il suo percorso sono pochi) e un'intervista del 1995 a David Warbeck (70 minuti, qualità video scadente, ma la fonte era quella che era).
    Infine un audiocommentary di Chris Alexander di Fangoria (che non ho ascoltato).

    Il film mi lascia sempre la stessa impressione: girato molto bene, con alcuni momenti compositivi bellissimi, ma alla fine poco incisivo.
    Fuziona di più negli aspetti secondari che nello sviluppo della storia principale.

    Attenzione! Spoiler! Evidenziare la striscia nera per visualizzarlo!

      Gli omicidi sono tutti abbastanza loffi. L'idea dell'odio del protagonista che prende la forma di un gatto assassino non è male, ma la sceneggiatura di Biagio Proietti non riesce a scandire bene questo processo. 



    Peccato, anche perchè è il film horror di Fulci col cast migliore.

  3. #23

    Default Re: Black Cat (Lucio Fulci)

    La sensazione che mi ha lasciato questo film è che probabilmente per apprezzarlo bisogna vederlo un paio di volte visto che non ci troviamo davanti uno dei soliti film di Fulci . C'è chi lo considera come il peggiore film di Fulci ma personalmente ritengo abbia fatto cose peggiori

  4. #24

    Default Re: Black Cat (Lucio Fulci)

    Quote Originally Posted by Dottor Betti View Post
    La sensazione che mi ha lasciato questo film è che probabilmente per apprezzarlo bisogna vederlo un paio di volte visto che non ci troviamo davanti uno dei soliti film di Fulci . C'è chi lo considera come il peggiore film di Fulci ma personalmente ritengo abbia fatto cose peggiori
    Pensa che è il suo horror che amo di più, invece. Una delle poche sceneggiature solide da lui utilizzate, con meno budello e un pelino di compattezza narrativa in più... non per niente ai testi c'era Biagio proietti. I suoi peggiori sono ben altri, dopo Manhattan Baby è stata una Caporetto (my two cents).

  5. #25

    Default Re: Black Cat (Lucio Fulci)

    Quote Originally Posted by Tuchulcha View Post
    Pensa che è il suo horror che amo di più, invece. Una delle poche sceneggiature solide da lui utilizzate, con meno budello e un pelino di compattezza narrativa in più... non per niente ai testi c'era Biagio proietti. I suoi peggiori sono ben altri, dopo Manhattan Baby è stata una Caporetto (my two cents).
    Non è il suo horror che amo di più però per il resto sono d'accordo su tutto. Credo che questo sia un film che vada visto sotto un altro punto di vista rispetto agli altri film fulciani

  6. #26

    Default Re: Black Cat (Lucio Fulci)

    Era più tenuto a freno sul piano della visionarietà, nulla a che vedere con i copioni sacchettiani. Possiede un impianto narrativo solido, sul modello degli horror inglesi anni 70. Per cui, posso capire piaccia di meno a chi ama L'Aldià e Paura; resta comunque un ottimo film, legato al suo periodo più ispirato. Manco paragone con le robe post Fulvia Film, che almeno sul versante horror trovo imbarazzanti (bazzicando altri generi ha comunque girato cose degne come Murderock, I Guerrieri dell'anno 2072 e Il Miele del diavolo).
    Last edited by Tuchulcha; 06-06-2019 at 10:40.

  7. #27

    Default Re: Black Cat (Lucio Fulci)

    Quote Originally Posted by Tuchulcha View Post
    Era più tenuto a freno sul piano della visionarietà, nulla a che vedere con i copioni sacchettiani. Possiede un impianto narrativo solido, sul modello degli horror inglesi anni 70. Per cui, posso capire piaccia di meno a chi ama L'Aldià e Paura; resta comunque un ottimo film, legato al suo periodo più ispirato. Manco paragone con le robe post Fulvia Film, che almeno sul versante horror trovo imbarazzante (bazzicando altri generi ha comunque girato cose degne come Murderock, I Guerrieri dell'anno 2072 e Il Miele del diavolo).
    Infatti è un film meno visionario rispetto ai suoi capolavori e forse sia per questo motivo che per lo splatter contenuto viene diciamo così capito di meno rispetto agli altri. Per quanto riguarda il post Fulvia Film e nella fattispecie il genere horror troviamo ben poco di riuscito nella filmografia fulciana

Tags for this Thread

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •