Page 2 of 7 FirstFirst 1234 ... LastLast
Results 11 to 20 of 69

Thread: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

  1. #11

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Orca boia mi ero perso questa news. Cavallone è fra gli autori peggio trattati dalle uscite in dvd, mi pare sia la prima uscita. Se sarà il master LF già è buona cosa.
    "L' UOMO DALLE MILLE RISORSE" nominato ufficialmente da SWAT in data 15/8/05


    Visioni:

  2. #12
    Cannoniere (a salve) zedocaixao's Avatar
    Join Date
    May 2007
    Location
    Lecce
    Posts
    213

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Il film è a mio parere il migliore di Cavallone ma nn lo considero in ogni caso un capolavoro. So che sarò linciato da molti ma Cavallone proprio non mi convince come regista (che peraltro ha firmato film che mediocri è dir poco); vi è sempre una discrepanza tra le ambizioni dell'autore e l'effetiva messa in scena. E' lo stesso caso di Spell per quanto, ripeto, a mio avviso, è comunque il più riuscito (assieme a Blue Movie).

  3. #13

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Quote Originally Posted by zedocaixao View Post
    So che sarò linciato da molti ma Cavallone proprio non mi convince come regista (che peraltro ha firmato film che mediocri è dir poco);
    Io non ti lincio di certo, anzi...
    Cavallone mi è sempre sembrato un regista enormemente sopravvalutato.
    Gli riconosco certi motivi di interesse (più che altro concettuali) ma per il resto mi sembra davvero poca cosa. Con buona pace dei suoi estimatori...

  4. #14

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Quote Originally Posted by zedocaixao View Post
    Il film è a mio parere il migliore di Cavallone ma nn lo considero in ogni caso un capolavoro. So che sarò linciato da molti ma Cavallone proprio non mi convince come regista (che peraltro ha firmato film che mediocri è dir poco); vi è sempre una discrepanza tra le ambizioni dell'autore e l'effetiva messa in scena. E' lo stesso caso di Spell per quanto, ripeto, a mio avviso, è comunque il più riuscito (assieme a Blue Movie).
    io di certo non ti lincerò, rispetto sempre le opinioni altrui anche quando si tratta di convinzioni lontane dalle mie.
    concordo sul fatto che Spell e Blue Movie siano i film più riusciti del regista (anche se, almeno io, ancora non sono riuscito a vedere titoli come, per esempio, Le Salamandre... e dunque non ho la possibilità di fare una comparazione completa e seria di tutta quanta l'opera) concordo meno, invece, laddove si sostiene che c'è una discrepanza tra le ambizioni dell'auore e l'effettiva messa in scena.
    ritengo la messa in scena di Spell convincente, preziosa, acuta.
    di rado mi sono imbattuto, anzi, in un film italiano di tale potenza. in un film tanto disarmante e irriducibile. radicale sotto tutti i punti di vista.

    ovviamente esprimo un mio personalissimo parere che non ha la pretesa di essere vangelo.
    resta il fatto che quando vidi per la prima volta il film di Cavallone me ne innamorai senza dover aspettare una seconda o terza (re)visione. e il mio amore fu sincero, il tempo non lo ha ancora compromesso e, anzi, dopo ogni visione mi innamoro un tantino di più.

    de gustibus

  5. #15
    Franco Grattarola
    Guest

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Per quanto riguarda Cavallone, come qualunque altro regista di vero o presunto cult, non posso che consigliarvi di non portare il cervello all'ammasso. Incominciate a giudicare i film con il vostro metro, non con quello dei mercenari al soldo di questa o quella società.
    I brutti film rimangono brutti film, ma ciò non toglie che si possano, anzi si debbano, studiare. Da qui al gridare al capolavoro per qualsiasi mulata, ce ne corre.

  6. #16

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Quote Originally Posted by Franco Grattarola View Post
    Per quanto riguarda Cavallone, come qualunque altro regista di vero o presunto cult, non posso che consigliarvi di non portare il cervello all'ammasso. Incominciate a giudicare i film con il vostro metro, non con quello dei mercenari al soldo di questa o quella società.
    I brutti film rimangono brutti film, ma ciò non toglie che si possano, anzi si debbano, studiare. Da qui al gridare al capolavoro per qualsiasi mulata, ce ne corre.
    rispondo senza voler fare alcuna polemica, ma rispondo.
    per quanto mi riguarda, posso assicurarti che io ho sempre giudicato i film secondo il mio metro, e di certo non con quello di qualsivoglia mercenario al soldo di questa o quell'altra società.
    non appartengo a nessuna "parrocchia", così come in vita mia non ho mai avuto tessere di partito.
    le etichette "cult" e compagnia bella mi hanno sempre lasciato freddo e non è in base alle mode recenti -o passate- che io adoro questo o altri film.

    i film brutti ovviamente rimangono brutti, così come quelli belli rimangono belli.
    spell, io, l'ho sempre trovato bello.
    se piace anche a tizio o non piace a caio poco mi cale

  7. #17
    Oracolo OpossuM's Avatar
    Join Date
    Mar 2004
    Location
    SA, Italy
    Posts
    1,283

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Appunto. Intanto collocherei Blue Movie tra il porno di quarta categoria e la cagata pazzesca... Spell è spassoso, ma cinematograficamente davvero brutto.

  8. #18
    Franco Grattarola
    Guest

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    > spell, io, l'ho sempre trovato bello.

    E ci mancherebbe anche che ti negassi questo fondamentale diritto. De gustibus, come direbbe un noto jettatore esperto (non solo) in latinorum.

  9. #19

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Quote Originally Posted by OpossuM View Post
    Appunto. Intanto collocherei Blue Movie tra il porno di quarta categoria e la cagata pazzesca... Spell è spassoso, ma cinematograficamente davvero brutto.
    io ritengo che liquidare blue movie in tal modo sia riduttivo.
    se poi ritieni Spell cinematograficamente brutto.. beh.. non posso che quotare Grattarola: de gustibus.

    non so però, purtroppo, chi sia sto noto jettatore

  10. #20

    Default Re: L'uomo, la donna, la bestia (SPELL, dolce mattatoio)

    Non so perchè ma tutto ciò mi ricorda tremendamente le questioni che contornano i dibattiti circa la filmografia di Polselli..

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •