Page 8 of 11 FirstFirst ... 678910 ... LastLast
Results 71 to 80 of 102

Thread: Poliziotto sprint

  1. #71
    Soldato Semplice alfettaps's Avatar
    Join Date
    Jan 2009
    Location
    Pesaro
    Posts
    91

    Default Re: il miglior poliziottesco di Merli

    Quote Originally Posted by kaciaro View Post
    si narra che inizialmente le auto furono 2 ma una venne subito distrutta
    E ci fù anche un automobilista morto sull'incidente.
    Si dice che il Drake la rivolle a Maranello per "tagliarla a metà"
    Questo da come ho letto in un sito che ora come ora non ricordo!

    Film bellissimo!Un Merli che mi ha convinto al 100%,anche senza baffi e con la sua voce,cosa che non avevo apprezzato in "il commissario di ferro".
    Spettacolari macchine.Specie il rombo dello Squalo 6 truccata verde pino.

    Tra parentesi,ho visto il film tramite una vhs prestatami da un'amica....conoscendo la sua eccentricità ho preferito non fare domande.

  2. #72
    Ectoplasma nico83mn's Avatar
    Join Date
    Dec 2009
    Location
    mantova violenta
    Posts
    3

    Default Re: Poliziotto sprint

    è stato il primo film che ho visto e da allora (3 anni fa) mi sono innamorato follemente del genere !!!!!! bellissimoooooo

  3. #73

    Default Re: Poliziotto sprint

    è un poliziesco molto atipico. sia perchè merli interpreta un poliziotto preso più a battare i criminali in velocità automobilistica che sul fronte della giustizia , sia perchè tralascia la lotta alla delinquenza per concentrarsi sulle avventure di un poliziotto asso del volante, sia per il suo stile più avventuroso che poliziesco.

    ma naturalmente ciò non vuol dire che non è riuscito. anzi è come sempre grande spettacolo cinematografico tutto al servizio di un merli strepitoso come sempre.

  4. #74

    Default Re: Poliziotto sprint

    Quote Originally Posted by alexscorpio View Post
    Sapete nulla di una sua prossima distribuzione in dvd ( spererei finalmente ! ) da parte della Cecchi Gori , si parla della prossima primavera ? Io ce l'ho registrato dalla tv , ma logicamente spero al piu' presto in una sua pubblicazione in dvd , anche perchè il materiale per gli inserti speciali non mancherebbe...sempre che decidano di fare le cose bene , una volta tanto !!!
    se uscirà l'etichetta sarà medusa o molto più probabilmente la 01, quindi master identico a quello tv e zero extra.
    L'uomo alla donna non può dire no

  5. #75

    Default Re: Poliziotto sprint

    Quote Originally Posted by alexscorpio View Post
    Io ce l'ho registrato dalla tv
    raiuno o raisat cinema?. perchè forse da raisat si è visto meglio.

  6. #76

    Default Re: Poliziotto sprint

    sarei curioso di sapere chi è che dice certe stupidaggini (a parte i critici ed ex critici della generazione dei '70). cinema non d'autore non significa cinema scadente.

    era un cinema che puntava all'impatto immediato con il pubblico ma era sostenuto da registi bravissimi, attori straordinari, sceneggiature valide.

  7. #77

    Default Re: Poliziotto sprint

    è andato in onda stanotte su raisat cinema. la qualità video è identica all'edizione tv di raiuno. probabilmente verrà restaurato direttamente quando verrà editato in dvd.

  8. #78

    Default Re: Poliziotto sprint

    molto probabile invece che il master del futuro ed eventuale dvd sia il medesimo.
    L'uomo alla donna non può dire no

  9. #79

    Default Re: Poliziotto sprint

    mi auguro di no

  10. #80
    Alex Montel
    Guest

    Post Re: Poliziotto sprint

    Sappiamo tutti da dove nasce lo spunto per il film, per cui penso di non andare ot se segnalo il libro "Il poliziotto con la Ferrari" (Rubbettino editore, collana -Storie Gold-) che racconta la vicenda professionale e umana di Armando Spatafora. Le fonti sono di prima mano visto che è stato scritto dalla figlia del maresciallo. In attesa del dvd...accattatevi questo.

    Quote Originally Posted by vassili karis View Post
    Il flashback con il botto sulla scalinata di Trinità dei Monti è qualcosa di incredibile.
    In proposito, riporto un passo dell'articolo di Gianmarco Calore (redazione di CadutiPolizia.it) :

    "E poi, il mito. Di esso esistono tante versioni. Forse questa è la più veritiera.
    E' una notte di marzo del 1964. "Armandino" è in giro di pattuglia assieme ad un giovane collega. Sono notti da brivido, fatte di rapine e furti nelle case. Ci sono due "merli" da catturare: uno si chiama "lo Zoppo", l'altro "il Pennellone". Da anni sono la croce e la delizia di tutti i Poliziotti capitolini: sono due ladri d'auto, soprattutto sportive; ma sono anche i piloti più richiesti dalla criminalità quando c'è da fare un "colpo" veloce e pulito. Chi ha provato a mettere loro il sale sulla coda è finito contro un muro o - alla meglio - dentro un fosso. Armando conosce i suoi "polli": sa che prediligono il centro storico di Roma perchè riescono a guidare tra quei vicoli a 100 all'ora senza colpo ferire e senza auto strisciare. Colosseo, i Fori, piazza Venezia, poi sù verso la sinagoga e da lì al Pantheon. La città è deserta, il collega sbadiglia.... Poi, improvvisamente, ecco un'Alfa 2500 rossa "tagliare" a cannone verso piazza Navona. Parte l'inseguimento tra stridore di gomme, controsterzi, freni a mano, derapate. La canaglia sa il fatto suo, Armandino riconosce il "tocco" inconfondibile dello "Zoppo". Ma anche lo Zoppo capisce di non avere a che fare con uno sbirro qualunque: quello non lo molla di un millimetro. Le prova tutte, lo Zoppo: cerca di farsi tamponare, cerca di fare a sportellate, a ponte Milvio si arrampica perfino su un marciapiede. Ma l'altro è sempre lì, con quella sirena che lacera l'aria e che si fa sempre più vicina. Fino a Trinità dei Monti. Qui, si dice che entrambe le macchine passarono su due ruote sopra un paracarro che ostruiva la strada. Vero o no, sta di fatto che proprio sulla scalinata lo Zoppo se la gioca: giù per i gradini con auto e tutto, vediamo se mi segui fin qui! E Armandino? Giù anche lui, con una Ferrari che neanche in una vita sarebbe riuscito mai a comprarsi! Si fanno tutta la scalinata di Trinità dei Monti e alla fine, mentre l'Alfa si trova con 3 cerchioni spaccati, la coppa dell'olio crepata e fumo che esce da tutte le parti, la Ferrari pure scalcagnata gli è addosso. In un baleno lo Zoppo si trova coi ceppi ai polsi: "Brigadiè, ammazza come corri!"

    Di questa storia esistono tante versioni. Ognuno ci ha messo del suo proprio perchè il Ministero non ha mai confermato l'evento. Ma non lo ha neanche mai smentito..."

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •